L'E3 2021 si farà, e sarà completamente digitale

09 Febbraio 2021 7

Ancora non c'è nulla di ufficiale, ma la notizia non ci sorprende: l'E3 2021 si farà, e sarà un evento tutto digitale. Dopo che l'organizzazione è stata presa in contropiede l'anno scorso dall'insorgere della pandemia, che ha messo in crisi e comportato l'annullamento di tutti i grandi (e piccoli) eventi su scala globale, compreso l'E3, c'è stato tempo e modo per pianificare le prossime mosse con cognizione di causa.

Le informazioni riferite dai colleghi di VideoGamesChronichles, che avrebbero avuto modo di "sbirciare" nei piani preliminari dell'ESA (Entertainment Software Association, ed è la società che si occupa di organizzare l'E3) già inviati ai maggiori publisher, parlano di una manifestazione concentrata in tre giorni, dal 15 al 17 giugno, con un calendario fitto di eventi in streaming, presentazioni registrate e attività digitali: l'intenzione sarebbe quella di fornire la possibilità di tenere show sostanziosi, anche di due ore, in pieno stile E3. Il tutto comincerebbe in realtà già alla vigilia dell'apertura vera e propria, con un'anteprima prevista per la serata del 14 luglio, e si dovrebbe chiudere con uno spettacolo dedicato alla premiazione dei giochi presentati nel corso della manifestazione.

Queste sono le linee guida, ma il piano è ancora in via di definizione, come evidenziato dai colleghi di VGC che hanno riportato le indiscrezioni in questione, e hanno anche affermato di aver ricevuto da Jeoff Keighley in persona la conferma del fatto che si terrà anche la Summer Game Fest, l'evento digitale organizzato proprio dal giornalista l'anno scorso per riempire il vuoto lasciato dall'E3, e che ora vi si affiancherà a pieno titolo.

Insomma, l'estate dei videogiochi promette di essere caldissima, piena di eventi e presentazioni da seguire. E se era scontato che l'E3, se ci fosse stato, sarebbe stato un evento digitale, era proprio la sopravvivenza dell'E3 stesso ad essere in discussione: quest'estate infatti ci siamo chiesti, in uno speciale dedicato al tema, quanto avrebbe retto il modello della manifestazione una volta che i vari publisher hanno cominciato a gestire in autonomia, slegati da altri contenitori, i propri eventi principali. E infatti si vocifera che la prossima edizione dell'E3 sarà viziata da alcune eccezioni illustri (Ubisoft ed EA? Lo scopriremo).

Per ora la formula regge: quest'anno tornerà quella sorta di natale caldo, estivo dei videogiochi che è l'E3. Ma in prospettiva non è difficile immaginare un futuro dove sempre più soggetti interni all'industria decideranno di non dedicare a questi eventi-contenitori annunci particolari, riservandosi le novità importanti per eventi proprietari. Si tratta, in fondo, del modello introdotto da Nintendo con i Direct, e non dimentichiamo che Sony da anni non prende parte attivamente all'E3. I tempi delle GIF, del compianto Iwata che "droppa la bomba" e di "Riiiiiidge racer" sono sempre più lontani.

SEGUI LE NOVITÀ DEL MONDO VIDEOLUDICO CON HDBLOG SU TWITCH

Come da titolo: da qualche tempo HDBlog ha un canale Twitch dedicato al mondo dei videogiochi. Non serve aspettare giugno e l'E3 per cominciare a seguirci, anzi: è raccomandato farlo fin da ora, da subito, da prima, ieri. Coraggio.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NinJ4

Temo molto per sony, potrebbe essere la sua pietra tombale.

Molti diventeranno nonni, nel frattempo. :D

Watta

dovrai aspettare almeno altri 5 anni prima di giocarci

Santoro

Spero che Bethesda ci faccia sapere qualcosa su TES 6. Sono passati 10 anni da Skyrim ormai.

Giustamente, una fiera digitale fatta in digitale.
Tutto a posto. ;)

momentarybliss

Non sarebbe male pubblicare qualche demo console da scaricare per il periodo dell'E3, dato che ormai si contano sulle dita di una mano

Ansem The Seeker Of Darkness

Spero vivamente che non ci sia nessuno spoiler o anticipazione. Queste conferenze senza effetto sorpresa perdono molto

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo

Twitch: storie di ban ambigui, streamer in "rivolta" e regolamenti poco chiari | Video