Final Fantasy XIV in beta su Playstation 5 dal 13 aprile

06 Febbraio 2021 22

Sono passati oltre 10 anni dal lancio di Final Fantasy XIV e da diverso tempo non se ne parlava più, ma è recente la notizia che i tempi per l'arrivo del titolo sulla console next-gen di casa Sony sono ormai maturi. Possiamo infatti parlare di una data, il gioco di Square-Enix sarà disponibile in beta su PS5 a partire dal prossimo 13 aprile.

Il passaggio alla nuova piattaforma porterà ovviamente con sè diversi benefici a livello grafico, a partire da una risoluzione 4K con framerate migliorato e diverse altre ottimizzazioni. Va comunque ricordato che già adesso gli utenti in possesso della versione PS4 possono giocarlo in modalità retrocompatibilità senza costi aggiuntivi, ma non è tutto, l'arrivo della nuova versione si accompagnerà a distanza di qualche mese ad una nuova espansione.

La società ha infatti parallelamente annunciato l'espansione Endwalker, la quale introdurrà nuove missioni, aree inedite e un level-cap innalzato a 90. Dopo un inizio travagliato, attualmente il titolo vanta oltre 20 milioni di giocatori e l'arrivo sulla console next-gen di Sony potrebbe donargli ulteriore linfa vitale. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni e, soprattutto, di vederlo in azione. In chiusura vi lasciamo alla visione sia del trailer, sia dell'anticipazione del titolo su PS5.

VIDEO


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
boosook

Io la vedo così: basta avere la volontà di pagare 1000 euro un prodotto che ne costa 500 e che a breve potrai effettivamente comprare a 500. Il che significa che sei ricco. :) Non è il problema di trovare i mille euro, quanto di buttarne 500.

boosook

PS4 ci ha messo 7 anni a fare quei 112 milioni.... La PS5 è fuori da tre mesi. Se ne vendono 5 milioni a trimestre, in 7 anni ne vendono 140 milioni. Aggiungi che questa volta hanno lanciato in tutto il mondo contemporaneamente (con PS4 in Giappone ad esempio lanciarono 3 mesi dopo) e questo aumenta ancora di più la scarsità a livello locale. Nessuno nega che manchino le scorte, ma 5 milioni di pezzi nei primi tre mesi non sono pochi.

Paolo C.

Ok. Vuoi un applauso?

WCG

Io l'ho pagata 500 euro su Amazon.

WCG

Io ho sia PS5 che Series X. Entrambe su Amazon

andrewcai

Appunto

Dea1993

si ma 5 milioni non sono neanche pochi, considerando che il porting gli costa poco e niente, 5 milioni di utenti a costo ridotto sono interessanti

Paolo C.

Ovviamente il riferimento era alla notizia della beta. 5 milioni sono nulla a livello globale se si considera che di ps4 ne hanno vendute oltre 112 milioni.

Paolo C.

In realtà non serve essere ricchi basta avere 1000€

Paolo C.

Bravah!

Dea1993

ma se e' usciuta pochi giorni fa la notizia delle 4.5milioni di unita' vendute, e che tra l'altro e' il miglior primo periodo di una ps.
le console non erano poche, sono semplicemente andate a ruba, poi sicuramente non erano abbastanza per soddisfare la domanda, ma cio' non toglie che attualmente quasi 5 milioni di persone hanno una ps5

Fa Volosa

Io

andrewcai
Ninja Pinokio

In realtà gratuitamente mi pare siano le prime due parti, cioè "A realm Reborn" e "heavensward". "Stormblood" e "Shadowbringers" poi sono a pagamento, quindi diciamo metà gioco...

boosook

Circa 5 milioni di persone (ricche).

Paolo C.

Ma chi ha una PS5? Hahhaha

Lucagildo

Ma alla fine ci hanno messo il sottotitolato in italiano?

Yuri1192

Interessante, potrei provarlo

Vacancy

Puoi giocare 3/4 del gioco gratuitamente e se ti piace ti compri l'ultima espansione che include un mese gratuito che basta per finire il gioco.

FFXIV non ha un vero e proprio endgame.

AlbertoDR

Mi piacerebbe vedere anche Star Wars The Old Republic su console, per quanto riguarda i giochi online.

Watta

praticamente sarà un closed beta

Gaio Giulio Cesare

Mi ha sempre ispirato... Ma l'abbonamento mensile no :(

20 anni di Xbox: ripercorriamo i momenti che ne hanno definito la storia

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie