NOW TV entra nel mondo degli eSport sponsorizzando QLASH

02 Dicembre 2020 8

NOW TV, il servizio streaming di Sky, si apre al mondo dei videogiochi e in particolare all'eSport, un segmento che vede un sempre crescente numero di appassionati. Si stima che solo in Italia il pubblico sia ormai composto da 1,4 milioni di persone con un'età compresa tra 18 e 34 anni. Nasce in quest'ottica la collaborazione con QLASH, organizzazione che si occupa proprio di eSport e che è riconosciuta a livello mondiale. Nel nostro Paese ha recentemente ricevuto il titolo di miglior team italiano dell'anno 2020.

L'intesa è volta a catturare l'attenzione del pubblico mirando in particolare ai Millenial e alla Generazione Z. NOW TV ricoprirà il ruolo di sponsor principale della maglia di QLASH rilasciata all'interno di FIFA. I giocatori potranno riscattare questa maglia in edizione limitata fino al 6 dicembre e la potranno utilizzare nella modalità Fifa Ultimate Team.


È inoltre in programma un torneo legato a queste attività e direttamente gestito nell'app QLASH. La competizione prenderà il via il 5 dicembre e comprenderà 4 fasi di qualificazione che si svolgeranno fino al 16 dicembre. Gli 8 finalisti, 2 per ogni fase, si scontreranno per ottenere i premi in palio. Il vincitore diventerà il giocatore ufficiale di NOWTVxQLASH. Le qualificazioni e le finali verranno trasmesse in streaming su Twitch.

NOW TV avrà infine uno spazio dedicato nella QLASH House, una speciale zona di streaming dedicata a tutto ciò che riguarda gli eSports, interviste con i giocatori e sessioni di gioco in diretta streaming. Ricordiamo che NOW TV Smart Stick è disponibile all'acquisto in offerta a 19,99 euro con 3 mesi inclusi di Cinema o Intrattenimento.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Ok

Fabios112

Ma le limitazioni ai soldi degli sponsor sono dovuti a problemi legislativi?

Zer0

Dalla grafica sembra un gioco switch

Lorenzo

Si, molta, però ti dirò, forse entro un annetto cambierà

Fabios112

Tristezza

Lorenzo

Ti parlo da Qlash, siamo ancora lontani, specialmente per le cifre messe a disposizione come premi e stipendi a chi fa questo lavoro. In questo paese ci sono limitazioni che praticamente impediscono grandi investimenti da parte degli sponsor, ed è brutto, perché comunque è abbastanza seguita la scena esports

Lorenzo
Fabios112

Finalmente si stanno smuovendo le acque per l'esport in Italia. Sempre indietro rispetto al mondo ma vabbè.

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo

Twitch: storie di ban ambigui, streamer in "rivolta" e regolamenti poco chiari | Video