Star Wars Squadrons: miglioramenti per PS5 e Xbox Series X/S

26 Novembre 2020 15

Star Wars: Squadrons si aggiorna con la patch 3.0 che, oltre ad una nuova mappa, introduce alcuni miglioramenti per le console di nuova generazione, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Sulle nuove console di Microsoft, il gioco di combattimento dogfight in prima persona propone dunque la possibilità di scegliere se dare priorità alla qualità della grafica o alle prestazioni promettendo un frame rate sino a 120fps ed una risoluzione sino a 4K.Su PlayStation 5, il nuovo aggiornamento garantisce invece una migliorata qualità della grafica e delle luci. Il changelog fa inoltre riferimento al supporto frequenza fotogrammi variabile su TV e monitor compatibili.

Tra le altre novità rientrano l'aggiunta della mappa Porto Fostar per le modalità Duelli spaziali e Battaglie flotta (Solitaria/Co-op contro l'IA e PvP). Il tutto viene accompagnato da un miglioramento generale dell'esperienza di gioco che include tempi di caricamento per il matchmaking ridotti e risoluzione di alcuni problemi. La patch note completa è consultabile sul sito ufficiale di Star Wars: Squadrons (Link in Fonte).

Si ricorda che il titolo è disponibile su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ciccio

L.A.Noire è il peggiore da questo punro di vista.

Superdio

purtroppo tra quelli e i multipiatta tipo assassin's creed o call of duty fanno la stragrande maggioranza delle vendite. il resto del mercato, seppur grande, non fa numeri tali da giustificare investimento in doppiaggio, ahimè.

Jorge-052

Considerando che dalle comunicazioni iniziali il titolo non avrebbe avuto più supporto dopo l'uscita, mi pare un'ottima notizia. Peccato sia finito presto nel "dimenticatoio", ma in fin dei conti era un prodotto di nicchia dedicato a una "nicchia" di utenti, e alla fine meglio così piuttosto che banalizzare l'esperienza per vendere qualcosa adatta a tutti.
Conto di recuperarlo presto

Nuanda

concordo, pure a me risulta molto più facile seguire un video in inglese che un videogioco....detto questo purtroppo i doppiaggi hanno un costo non indifferente e che impatta notevolmente sul budget del gioco, vi invito a trovare su youtube la puntata del Cortocircuito dove è intervenuto il responsabili italiano di CDProject che spiegava proprio l'impatto economico di un doppiaggio....praticamente tradure in italiano Cyberpunk per loro è stato un salto nel buio, perchè non sono neanche sicuri di coprire i costi del doppiaggio con i ricavi del gioco, infatti è stato in discussione fino all'ultimo...e parliamo di Cyberpunk, un gioco che in Italia penso che venderà come il pane....

Nuanda

che appunto sono titoli ad alto budget come da me scritto...

Superdio

oddio, tutti i first party sony hanno doppiaggio in italiano e sono fatti pure bene. gli altri giochi ovviamente dipende molto dal budget e mercato.

asd555

Ma ti dirò, "caproni" non tanto.
Almeno il 70 % di quello che guardo su YouTube è in inglese, lo mastico abbastanza bene, solo che quel tipo di contenuto è "passivo".
Giocare con la giusta concentrazione e capire una lingua che non è la tua è diverso... Tralasciando che l'inglese (come ogni lingua comunque) ha mille accenti diversi, a volte in nella saga di GTA senti proprio lo slang e parole storpiate incomprensibili per via della natura intrinseca del gioco che tratta spesso di ghetti e sobborghi.

g.r.

Si infatti . Un altro gioco a cui non gioco . Con audio è tutto un'altra cosa. Colpa loro o noi caproni ? :-)

asd555

Ti capisco tantissimo.
Ricordo che quando giocai GTA V e dovevo caricare in macchina dei personaggi della storia, stavo fermo fin quando non finiva il dialogo... Guidare e leggere i sottotitoli, che panico!

Nuanda

mi spiace ma il doppiaggio in italiano nei giochi oramai è sempre più raro, solo nei titoli ad altissimo budget lo fanno e neanche in tutti...

g.r.

Intendo proprio l'audio. Leggere la storia mi fa perdere tutte le scene, non me lo godo come vorrei . Peccato

Nuanda

ma ti riferisci ai sottotitoli o proprio al doppiaggio? Perchè se è il secondo dubito fortemente che un titolo a basso budget come quello gli sviluppatori abbiano lontanamente solo pensato di farlo in Italiano, il doppiaggio in Italiano è stato in discussione fino all'ultimo in un titolo ad altissimo budget come Cyberpunk figurati in questo...

g.r.

Male. Allora aspetto il vr xbox per giocarlo

Nuanda

no

g.r.

Io l'ho preso per xbox s , faranno mai una patch per l'aggiunta dell'audio italiano ?

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione

Horizon Forbidden West: c’è molto passato in questo futuro | Editoriale

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone