Rainbow Six Siege si aggiorna a dicembre per PS5 e Xbox Series X|S

25 Novembre 2020 5

Rainbow Six Siege è pronto ad aggiornarsi per la nuova generazione di console: Ubisoft ha infatti annunciato che il popolare sparatutto tattico in prima persona dal 1° dicembre sfrutterà funzionalità e hardware di PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

L'esperienza di gioco di Rainbow Six Siege verrà dunque migliorata sia graficamente sia in ambito prestazioni. L'aggiornamento, che sarà gratuito per coloro in possesso di una copia del gioco, garantirà sulle nuove piattaforme due diverse opzioni grafiche: Modalità Prestazione e Modalità Risoluzione.

La prima promette un frame rate sino a 120 accompagnato da una risoluzione dinamica in 4K su PlayStation 5 e Xbox Series X (fino a 120 fps a 1080p su Xbox Series S). In Modalità Risoluzione invece, Rainbow Six Siege potrà raggiungere i 4K@60fps tranne che su Xbox Series S dove vengono confermati i 60fps ma con una risoluzione a 1728p.

Sulla nuova console di Sony, Ubisoft annuncia poi il supporto alle funzionalità del DualSense (feedback tattile, grilletti adattivi e uscita audio del controller) mentre su entrambe le console di Microsoft si potrà sfruttare il Quick Resume, che consente di passare da un titolo all'altro e riprendere immediatamente da dove si era rimasti.

Rainbow Six Siege consentirà inoltre il gioco inter-piattaforma e la possibilità manterrete i propri progressi e gli oggetti di gioco all'altro all'interno della stessa famiglia di console grazie all'ecosistema Ubisoft Connect.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 788 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Brogi87

È crossplay?

Arslan
O_Marzo

"Entrambe le console di Microsoft" series X e series S

Arslan

Ah, quindi il quick resume è su entrambi, curioso che abbiamo lo stesso nome

Elia

Gran gioco!

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione