Halo Infinite non è solo un nuovo capitolo: durerà dieci anni

24 Luglio 2020 117

Halo Infinite non si chiama così per caso, o solo per suggestionare. D'accordo, non durerà per sempre, ma per almeno dieci anni sì. I piani di 343 Industries per il titolo, infatti, non sono gli stessi dei capitoli precedenti. Lo ha rivelato lo Studio Head Chrirs Lee nel corso di un'intervista ai colleghi di IGN USA:

Halo Infinite è l'inizio di una nostra piattaforma per il futuro. Vogliamo che Infinite cresca nel tempo, invece che andare avanti rilasciando nuovi capitoli numerati e portando avanti quel tipo di segmentazione che avevamo in precedenza. Si tratta di fare di Halo Infinite la base dei prossimi dieci anni di Halo, e costruire il gioco assieme ai nostri fan e alla community"

Insomma, Halo Infinite sarà un capitolo di svolta per la serie. Si tratta non solo di un nuovo gioco, ma di una piattaforma che negli anni continuerà ad essere supportata, a crescere, evolversi e mutare. Qualche tempo dopo il lancio, ad esempio, come fanno sapere da 343 Industries arriverà l'aggiornamento gratuito per Xbox Series X che porterà il Ray Tracing.

Il trailer, il primo dei tanti che abbiamo visto ieri durante l'Xbox Games Showcase (senza dimenticare quelli mostrati nel pre-show), ha mostrato alcune sequenze di gameplay e non ha propriamente impressionato sul lato tecnico: ad esempio, mancava proprio l'illuminazione next-gen garantita dal Ray Tracing. Siamo davanti a un gioco graficamente solido, è evidente, ma è mancato l'effetto wow, qualcosa che lasciasse intuire le potenzialità della nuova generazione. Halo Infinite arriverà infatti come un titolo cross-gen e cioè disponibile non solo per la nuova console di Microsoft, ma anche per Xbox One. Se non altro, non si tratta di uno di quei trailer "furbi" che ci siamo abituati a vedere negli ultimi anni, con giochi che al momento della presentazione hanno un certo impatto grafico, e poi arrivano sul mercato fortemente ridimensionati.

Il marketing manager di Xbox Aaron Greenberg, in una chiacchierata che ha seguito lo show con il volto di IGN Alanah Pearce, ha precisato che quella vista ieri è una versione del gioco lontana da quella definitiva, in piena fase di sviluppo. Il titolo, a quanto pare, mostra cambiamenti significativi da una settimana all'altra, e Greenberg assicura che di qui all'uscita - prevista per fine 2020 - non potrà fare altro che migliorare.


117

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nintever

Ok la grafica ma come gameplay Halo è tuttora il topsegli FPS, adesso miglioreranno anche quella, e Xbox Series avrà il suo flagship ad altissimi livelli, vedrete!

marcy9487

Siamo a 7 anni con GTA 5, ed è sempre lì nei top 10 (a volte top 3 o addirittura in testa).

marcy9487

"Se non altro, non si tratta di uno di quei trailer "furbi" che ci siamo abituati a vedere negli ultimi anni, con giochi che al momento della presentazione hanno un certo impatto grafico, e poi arrivano sul mercato fortemente ridimensionati."
A Sony e Ubisoft fischieranno le orecchie da morire...

Giuseppe Benvenuto

Non ho fatto nessun confronto. Semplicemente preferisco giocare ad Halo piuttosto che a Fortnite. Avrei potuto dirti che preferisco giocare a Fable piuttosto che Fifa. Semplicemente avendo poco tempo a disposizione per il gioco, scelgo quello che mi diverte di più.

Dunkirk

Mettere a confronto Halo e Fortnite è abbastanza anacronistico, come mangiare i cavoli a merenda.

piero

hanno usato halo 2

Slade

Ti sbagli di grosso. Community attivissima, playerbase molto vasta e gioco in continua crescita anche se quest'anno non è stato particolarmente brillante perchè è stato il primo anno di indipendenza per bungie

Luca

Con la grossa differenza che loro non sono Rockstar.

Luca

5 anni di sviluppo, mille mila milioni di dollari di budget, e a 3 mesi e mezzo dal lancio (quindi tipo 2 e medi e mezzo dalla fase Gold) ti presenti così?

343 dimostra per l'ennesima volta che non sono all'altezza

Gas_T_one
DIXON

Più che altro mi sembra la stessa storia accaduta recentemente con Valhalla, il gameplay leaked mostrava evidenti arrettatezze sia lato gameplay che lato tecnico e poi il gameplay ufficiale ha mostrato una build meno acerba e tecnicamente più affinata facendo ricredere molti giocatori sulla qualità del titolo (che comunque non fa gridare al miracolo).
Idem per questo Infinite, secondo me l'errore di MS sta nel non aver piazzato la scritta "work in progress" in un angolo del gameplay specificando che la build mostrata è acerba solo in interviste post-evento.

Matteo

Solo due giochi online son riusciti a tenere giocatori per oltre 10 anni: Ultima e World of Warcraft.
Mi pare un obiettivo molto ambizioso -per essere ottimisti- questo. Soprattutto per un gioco console

Oblomov

Si...

Luca

Ma quanti meme stanno uscendo sul gorillone XD
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

momentarybliss

Spero non vogliano seguire Bungie con Destiny

Ek

Sta roba dei 10 anni porta na sfigaaa (Anthem docet)

Ngamer

lo dicevo che anche un pacman puo girare a 4k@60 :P

foxlife

Ma perchè se ne sono andati da activision

Giuseppe Benvenuto
Kol

Titanfall 2 pisci4 in testa a sto Halo ed a molti altri, ed è uscito 4 anni fa.

Kol

Prova Apex Legends piuttosto.

Fabrizio Degni

Se e la ciofeca mostrata forse più che durare avrebbero dovuto scrivere"arriverà tra"... Mah una delusione next e cross gen

Giuseppe Benvenuto

Li avevo in testa, ma ho deciso di spostarli con l'età che avanza. ;)

Oblomov

Non mi pare sia stato ancora supportato, eppure sono passati solo 6 anni su 10. Appena uscito il 2 non è stato più aggiornato con contenuti o che altro.

Oblomov

Destiny 2 finito malissimo.

Oblomov

Eh si perché allo show più importante dell anno dove presenti le tue punte di diamante, fai vedere una build alpha che gira su PC... Certoooooooooo

Yui Hirasawa

Anche no alcuni sono ottimi anche con il controller (DOOM, halo, Titan fall 2, overwatch) poi che alcuni siano meglio con mouse e tastiera è ovvio

GiorgioGR

Oggettivamente da quel che si vede è un gioco che dal lato tecnico pare debole persino per essere della generazione corrente, figuriamoci la prossima... Poi per carità, se uno è un fan accanito e segue tutto ciò che tirano fuori sulla saga, posso immaginare che riesca ad apprezzare qualunque cosa la riguardi. Ad ogni modo, quando uscirà il raytracing e ci saranno più contenuti da consultare sicuramente si potranno dare giudizi più fondati, ma per ora a me ispira molta poca fiducia.
Possiamo dire che tutto dipende dalle aspettative che ciascuno di noi ha... Se a te piace ed era quello che aspettavi, buon per te, anzi... :)

il punto di partenza è veramente bassissimo, non ci si può far molto di più se le basi sono queste

JustSeph

No, ma il 2 è entrato nel suo 4 anno e durerà fino a fine 2022 al momento.

diciamo che ci vorranno 10 anni per renderlo decente dopo averlo visto

Emiliano Frangella

È meglio sicuramente del 3.
Però non è al passo con gli altri giochi

roby

Appunto infinite

PassPar2_

Halo 5 è troppo corto

Emiliano Frangella

Quale halo??

Emiliano Frangella

Trollava

Emiliano Frangella

sono così fan di Halo che in pratica ci ho comprato 3 generazioni di console MS principalmente per giocare a questa esclusiva MS. Ho giocato e stra-giocato ogni singolo capitolo almeno 3 o 4 volte (ma anche 5). È uno di quei pochi giochi in cui mi sono realmente cimentato nel multiplayer. Cosa difficile per me che amo il gioco in solitaria. Ho amato follemente anche il suo approdo negli rts, arrivando a giocare fino alla noia al primo HW. Ho parecchio merchandising extra videoludico. Ma questo non fa sì che abbia il prosciutto davanti agli occhi. E soprattutto non toglie quella delusione che mi ha dato la presentazione di oggi

lello

Da fan da sempre di HALO ci sono rimasto di *****, specie nella scena del discorso del cattivo alla fine, roba oscena, ho appena giocato alla versione pc di Halo 3 e siamo a quei livelli se non peggio, devono davvero fare miracoli in sti mesi per migliorare la situazione.

Nickever Professional™

Il primo destiny è ancora supportato?

Starnat

"se fossi un fan affezionato", io sono un fan affezionato, gioco al primo halo dal 2002 ed ho preso al day one Halo 2 l'11 novembre 2004 a 11 anni mettendo da parte le paghette, ho giocato più e più volte tutti i giochi, letto le wiki, guardato i film e le serie dedicate, gli approfondimenti, letto i libri e ti posso dire che non puoi parlare per me, io ieri avevo il peepee bello ritto e le lacrime agli occhi nel rivedere Master Chief, della grafica me ne importa il giusto, nella mia scala di importanza di un gioco è veramente in basso, il trailer mi ha fomentato perché è Halo in tutto e per tutto, non vedo assolutamente l'ora di giocarci

RectorSith

Ma pesantemente :)

RectorSith

Sull’aspetto definitivo del gioco sono d’accordo aspettiamo. Se pero me lo trasformano in un destiny ciaone

RectorSith

Speriamo proprio di no ma a occhio e croce direi che è così

Aristarco

Hai pelo sullo stomaco

Slade

Io lo gioco. E come dovrebbe essere finita?

Giangiacomo

Purtroppo da come dicono in rete molti sembra che sia una prima Build alpha e quindi vecchia. Mi è piaciuta la musica, speriamo sia all'altezza. Per quanto riguarda la grafica si spera abbiano fatto passi avanti da giganti, parliamo di uno studio interno di Microsoft quindi vorrei ben sperare. Invece per quanto gli altri giochi si è rimasti un po' con l'amaro in bocca, non ha presentato molto di che, qualcosa di interessante ma niente da gridare al miracolo o al "fantastico gioco". Ci vorrebbero altre esclusive degne di questa nuova console, vedremo se in casa Microsoft han capito che è questo quello che molti giocatori chiedono.

JustSeph

Vorranno provare a fare quanto fatto da Bungie con Destiny

scasti

Lo pensavo anch'io. Poi con mortal kombat 11 mi sono reso conto di cosa vogliano dire 3 mesi nelle fasi finali di sviluppo del gioco. Se confronti il gioco mostrato a gennaio 2019 durante la presentazione del gameplay con quello effettivamente rilasciato ad aprile 2019 il salto grafico è enorme. Pochi mesi possono fare tantissimo nelle fasi precedenti al rilascio di un videogame.

Giuseppe Benvenuto

Comprerò sempre Xbox e Halo, sono cresciuto così. Recentemente, causa scarso afflusso nel multiplayer di Halo 5, ho approcciato a Fortnite. Devo dire che i continui cambiamenti e stravolgimenti del gameplay non li ho particolarmente apprezzati (oltre ad essere uno sparatutto dove sparare è quello che fa meno la differenza) tant'è che mi sono accontentato di giocar meno ma di tornare comunque ad Halo 5.

GiorgioGR

Boh voglio sperare che siano tutti pregiudizi sbagliati, ma insomma... Personalmente non sono affatto legato alla IP di Halo, però a maggior ragione se fossi stato un fan affezionato avrei reagito piuttosto male a quel che si è visto finora. Certo è che con un titolo di una simile importanza di errori non puoi farne, specialmente al lancio di una nuova console accompagnata da tante promesse sulla line up... Perché tanto più è importante il gioco, tanto più fa risonanza se si rivela un flop. Incrociamo le dita, non possono permettersi passi falsi simili...

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo

Twitch: storie di ban ambigui, streamer in "rivolta" e regolamenti poco chiari | Video