Vic 20 ritorna con Retro Games: l'home computer anni '80 da ottobre a 120 euro

30 Giugno 2020 26

Chi si ricorda il Commodore ViC 20 alzi la mano. Probabilmente le nuove generazioni lo conosceranno solo di nome, o magari non ne hanno mai sentito parlare visto il maggior successo che ebbe, negli anni '80, il suo successore Commodore 64. Torna l'effetto nostalgia con il nuovo prodotto di Retro Games, che ripropone fedelmente l'home computer con linguaggio Basic.

Una volta collegato al televisore di casa (per essere coerenti bisognerebbe ritirare fuori un vecchio tubo catodico) il Vic 20 ci dà il benvenuto rassicurandoci che ben 3593 byte sono liberi. Da qui si possono impartire i comandi per avviare un programma di grafica (magari un CIAO ripetuto in diagonale che, 40 anni fa, generava un effetto WOW garantito) o magari un gioco, rigorosamente su cartuccia come Radar Rat Race o Jelly Monsters.

Così come il Commodore 64 The C64, proposto in vendita dal giugno 2019 a grandezza naturale ma disponibile anche nella versione Mini che abbiamo avuto occasione di recensire un paio di anni fa, anche il Vic 20 sarà un colpo al cuore per i meno giovani, e magari attirerà la curiosità anche delle nuove generazioni.

E' provvisto di joystick, ha 4 porte USB e una HDMI (queste sul mio vecchio Vic 20 non c'erano...) e verrà offerto con 64 giochi preinstallati, ai quali comunque se ne potranno aggiungere altri (anche quelli per C64). Si potranno attivare i filtri CRT e modalità di schermo ad hoc per ricreare l'effetto vintage, così come si potrà optare tra i 50 e i 60Hz. Arriverà sul mercato a ottobre 2020 (il 23, per la precisione) a 119,99 euro.

A seguire tutti i giochi inclusi:

Da Vic 20:

  • Abductor
  • Andes Attack
  • Arcadia
  • Bewitched
  • Blitzkrieg
  • Brainstorm
  • Catcha Snatcha
  • Connect 4
  • Encounter
  • Frantic
  • Frog Chase
  • Gridrunner
  • Harvester
  • Headbanger’s Heaven
  • Hell Gate
  • Laser Zone
  • Martians
  • Matrix
  • Mega Vault
  • Metagalactic Llamas Battle at the Edge of Time
  • Psychedelia
  • Snake
  • Starquest
  • Subspace Striker
  • Tank Battle
  • Traxx
  • Wacky Waiters
  • Zor

Da C64:

  • Alleykat
  • Bear Bovver
  • Boulder Dash
  • California Games
  • Chips Challenge
  • Cyberdyne Warrior
  • Cybernoid II
  • Destroyer
  • Firelord
  • Galencia Mini
  • Gribbly’s Day Out
  • Heartland
  • Impossible Mission
  • IO
  • Iridis Alpha
  • Jumpman
  • Mega Apocalypse
  • Nebulus
  • Netherworld
  • Paradroid
  • Pitstop II
  • Planet of Death
  • Robin of the Wood
  • Speedball 2
  • Spindizzy
  • Street Sports Baseball
  • Street Sports Basketball
  • Summer Games II
  • Super Cycle
  • Sword of Fargoal
  • Temple of Apshai Trilogy
  • The Arc of Yesod
  • Uridium
  • Winter Games
  • World Games, Zynaps

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Carotenuto

Another visitor, stay awhile, stay forever!

Bella Sinkro

Sono l'unico ad aspettare un mini-Amiga?

Mr Robotto

"Destroy him, my robots!", e questa la capirà solo chi ha più di 40 anni.

loscalpello

https://uploads.disquscdn.c... ecco il mio caro, vecchio VI20, acquistato al secondo anno delle superiori.
Poi arrivò anche il C64

Danilo Fabbri

Acquistato a 100.000 lire usato nel '85. Il primo amore non si scorda mai!

Stefano

Ma non ho capito, dentro c'è un MOS 6502 vero (o equivalente) con tutto il necessario o un emulatore? Nel primo caso comunque potrebbe essere un esercizio interessante, nel secondo caso è ciarpame. Fai prima a fare un app per la smart TV o android ed un portale online.

Stefano Emilio Marcon

Vero !! Verissimo!!!

Questo non é retrogaming, questo è un emulatore.

Questo significa spargere plastica e materiali elettronici sul pianeta e basta.
Non parlatemi di retrogaming...

Andhaka

Sì, vabbè. Mi costa meno trovarne uno originale funzionante nell'usato a questo punto. Per qualcosa, poi, che verrà usato una volta al mese per l'oretta nostalgia la sera.

Cheers

Locke

A quanto?! 120 € mi sembrano un tantino esagerati, credo che uno in versione originale possa ancora essere in cantina dai miei. Di sicuro ho ancora un Sony MSX perfettamente funzionante, che basterebbe a farmi passare la voglia di retrogaming passeggera del momento.

BrunoVM

Non è altro che il TheC64 (che ha già la modalità Vic20 inclusa) con il case bianco e una selezione di software differente. Molto probabilmente funzionerà anche in modalità C64 esattamente come il TheC64 va anche in modo Vic20.
Va detto che è un prodotto molto valido, ha una tastiera praticamente identica all'originale, emula anche un Floppy Drive 1541, l'emulatore è un Vice molto rimaneggiato con menu molto intuitivi che gira su un SOC Allwinner identico agli Orange Pi. La qualità dell'emulazione è eccellente.

snake

Non ho capito, QUANTO COSTAAAAAA?????

Il VIC20 più di tutti gli altri.

il BIOS cognitivo

che commento originale... non l 'ha mai scritto nessuno nei commenti di articoli di retrograming!

Viktorius

Sempre una cosa vecchia è. Capisco gli appassionati, ma, specie in ambito informatico, le cose vecchie, sono appunto, vecchie, superate, inutili. Almeno per me

Salvatore

Basta un emulatore e non c'è prezzo che tenga...

Turk

Costa di più dell'originale ai suoi tempi.

ciro mito

Io invece non capisco il prezzo

Replicare un HW simile non ha proprio senso. Il C64 invece lo ha! :)

Stefano Ferri

Stesso. Io commento sotto .

Stefano Ferri

Ho 2 c64 , un 16 ed un Philips con Msx , per giocare il c64 era un altra cosa rispetto al 16 ed al 20 . Il 16 era più evoluto come sistema operativo ed aveva più comandi intelligenti e costava meno .
Il Philips con so msx era una bomba .

SpiritoInquieto

Ho sia il VIC-20 che il Commodore 64, originali ovviamente. Il Commodore 64 ha senso, perchè ha una grafica e soprattutto sonoro, degno di nota. Il VIC-20 no, è troppo scarno davvero. Non capisco questa riedizione...

SpiritoInquieto

Epic Fail.

BuBy

ma costa roppo mettere i joypad wireless? non è come negli 80/90 che stavi vicino alla tv a giocare ..ora stai sul divano abbstanza distanti..

boosook

Mah, il vic 20 faceva abbastanza pena anche all'epoca, capisco rifare il c64, ma questo...

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione