Ubisoft si butta nella mischia dei battle royale con Hyper Scape

30 Giugno 2020 16

Anche Ubisoft è pronta a paracadutarsi nel genere del battle royale, ormai è sicuro. L'annuncio ufficiale di Hyper Scape - questo il titolo - è fissato per il 2 luglio, e tutti gli indizi lasciano intendere che si tratterà di un FPS battle royale in prima persona. Inoltre, da qualche ora è online un sito-teaser che simula di essere dedicato ad un'azienda fittizia, la Prisma Dimensions, che avrà un ruolo centrale nella cornice narrativa di Hyper Scape.

E proprio esplorando il sito possiamo farci una prima idea di cosa farà da sfondo all'azione: la Prisma Dimensions a quanto pare è un colosso della tecnologia, leader mondiale nei settori in cui opera, tra cui anche media e servizi. A spiegarlo troviamo addirittura una dichiarazione del personaggio che vestirà il ruolo del CEO, la dottoressa Ivy Tan:


Ho avuto l'immenso piacere di veder scoccare la scintilla della grandezza nel leggendario lavoro di Mathieu Eiffel e di accompagnarla dagli albori alla rete globale che è oggi Prisma Dimensions.

Abbiamo fatto passi da gigante dai primi lavori di Eiffel sulla stimolazione neurale diretta fino a diventare la più grande multinazionale al mondo nei settori della tecnologia, dei media e dei servizi. Non avremmo mai potuto raggiungere questi traguardi senza una forza lavoro composta da individui appassionati e specializzati provenienti da tutto il mondo.

E sono ansiosa di condividere i nostri ultimi progressi con il mondo intero. - CEO Dr. Ivy Tan

C'è spazio anche per un breve accenno alla missione aziendale di Prisma Dimensions: tra le righe si intuisce che si tratta di un progetto ambizioso, e in qualche modo - pur nella finzione - sembra fare riferimento proprio all'idea che Ubisoft ha del titolo, del ruolo che dovrà giocare. Anche l'immagine punta in questa direzione.


Qui a Prisma, progettiamo importanti connessioni che influenzano tutto il mondo e promuovono lo sviluppo. Creiamo nuove frontiere che nutrono, istruiscono e connettono le persone. Creiamo tecnologie che superano i limiti di questo mondo e offrono una via di fuga verso nuove dimensioni. E lo facciamo per voi.

La nostra missione è fornirvi opportunità uniche per crescere e prosperare nel mondo iperconnesso di oggi. Un mondo dalle opportunità illimitate. Un mondo che attende solo di essere scoperto da voi.

Noi ve lo mostreremo.


Al centro del grafico c'è "The Hub", una neo-Arcadia, cioè un mondo virtuale, distante dalla realtà, dove l'esperienza sarà "immersiva" e soprattutto prevederà un numero "illimitato" di utenti. Vedremo se si tratterà di un indizio relativo al gameplay. Ma un centro che si rispetti è tale proprio perché intrattiene un rapporto con degli elementi che non gli appartengono, e gli gravitano attorno: e sembra poter essere questo il caso di Hyper Scape. Intendiamoci, on stiamo pensando che il gioco sia destinato realmente ad avere applicazioni nel campo medico, ovviamente: le scritte sulla lavagna sono una finzione, ma l'offerta fittizia della Prisma Dimensions potrebbe essere in qualche modo un calco della visione di Ubisoft. Che potrebbe quindi pensare a creare non solo un gioco, e cioè una piattaforma di scontro, ma soprattutto una di incontro.

Un'evoluzione cui Fortnite, il capostipite del genere, è arrivato naturalmente: la modalità Party Royale ne è una prova, con eventi come concerti o proiezioni di film che si svolgono direttamente nel gioco, e che coinvolgono milioni di giocatori.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 458 euro oppure da Amazon a 545 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Sarebbero veri e propri cheats.

Ma basta con sti battle royale. Giochi da youtuber che, dicono a chi li segue, di comprare le skin.

PilloPallo

Bymby mynkya

Davide

Giochi per bimbetti i Battle royale

davx85

Quello che dici si chiamavano FPS Arena dove per essere bravi non bisognava avere tutto all'ultimo grido ma semplicemente abilità, riflessi e velocità

davx85

Ci puoi scommettere, quando si parla di battle royale sai già il gameplay qual'è

davx85

Bene, visto che ne abbiamo pochi

Gaio Giulio Cesare

Ma per forza, se vuoi creare un gioco con un futuro competitivo non puoi mettere acquisti in shop che "sbilanciano" a favore di qualcuno. Deve stare tutto nelle abilità individuali (anche se poi chi ha il PC avrà differenze di hardware, ma lì non puoi farci nulla).

Se così non dovesse essere, è già un fail ancora prima di annunciarlo.

VelvetUnderground93

Un pro player ex Tsm ha detto che il gameplay è abbastanza osceno

Dark!tetto

Non sarebbe male, accontenta chi vuole spendere per essere "particolare" e chi non vuole giocare a livelli differenti rispetto a chi paga.

Dark!tetto

Poco ma sicuro

Watta

mi sono registrato al sito ufficiale e a quanto pare sarà per PC all'inizio

olè

ma per quali piattaforme uscirà?

GTX88

Tutte chiacchere per il background poi magari il gameplay è sempre il solito riciclato

stefanoc
Che pensa quindi a creare non solo un gioco, e cioè una piattaforma di scontro, ma soprattutto una di incontro.

Che scemenza.

Pito

Vorrei sapere lo shop come funziona. Se sara solo per oggetti cosmetici

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

The Last of Us Parte II: le nostre prime impressioni (senza spoiler!)

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video