Crayta arriva in esclusiva temporale su Stadia dal 1 luglio: supporta State Share

19 Giugno 2020 18

Google ha confermato la data di lancio della sua prossima esclusiva temporale per Stadia: Crayata sbarcherà sulla piattaforma di gioco in streaming a partire dal prossimo 1 luglio e sarà gratuito per tutti gli abbonati a Stadia Pro.

Il titolo ha una connotazione fortemente multi player e permette ad un massimo di 20 giocatori di effettuare partite online in maniera molto diversa dal solito, dal momento che Crayata offre accesso a sessioni di gioco appartenenti a vari generi, come potete notare dando uno sguardo al primo trailer.

Il titolo si distingue dalla massa proprio per questa sua versatilità e per essere il primo gioco a supportare una funzionalità ancora inedita di Stadia. Parliamo di State Share, grazie alla quale sarà possibile invitare gli altri giocatori ad unirsi alla propria lobby condividendo un classico link web.

Il secondo video ci mostra la funzione in azione; in questo caso è uno youtuber ad invitare i suoi fan a prendere parte alla sua sessione di gioco semplicemente cliccando sul link che viene condiviso in chat.

Questa è una delle tante innovazioni che Stadia aveva promesso sin dalla prima presentazione del servizio, ma che sino ad ora non era ancora stata implementata. Chissà che l'appuntamento del 14 luglio - ovvero il prossimo Stadia Connect - non ci mostri anche tante altre novità in arrivo sulla piattaforma Google.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 685 euro oppure da Yeppon a 774 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Big wall

continui a sognare inutilmente.

Big wall

Su quello ti do ragione, ma figurati questo.

Gigi

La presentazione della PS5 l'ho vista e, a parte che è appunto una presentazione e che sono giochi che usciranno tra 6 mesi almeno, il 90% sono multipiattaforma, quindi li avrò anche su Stadia, non mi serve una console.
Poi siamo d'accordo che varrebbe comprare una PS solo per TLOS2 ma appunto sono eccezioni, una volta finite le esclusive non ha molto senso tenersela.

Perchè Fortnite cos'è?

Big wall

Dai ma siamo seri? brava google? per questa porcheria? si vede che di gaming non è capisci una mazza oppure sei abituato ai giochini under 10 per android. Giusto per farti un idea guarda i giochi che ha presentato Sony per l'uscita della PS5.

DeePo

Boh, sarà, per me funziona alla grande.

Gigi

Concordo pienamente, questi giochi sono il futuro

Gigi

Brava Google, finalmente stai mostrando le potenzialità della piattaforma, sembra un gioco veramente carino e soprattutto in grado di sfruttare funzionalità esclusive.
Poi è anche gratuito per gli abbonati, meglio di così :D

Big wall

Che pena...Stadia sta colando a picco ...fanboy

Kingopinno

per la Vr esiste "rec Room" molto simile alla tua descrizione, ed è pure gratis :)

FuckingIdUser

Sarà una versione riadattata di Gmod.
Almeno lo spero.

JustSeph

Tutti a deridere sto titolo, ma quest’ultimo guarda parecchio in avanti.
Quando i visori vr saranno meno ingombranti e accessibili, giochi come questo, in cui ti crei il tuo alterego virtuale, e in cui puoi giocare tanti giochi insieme ad altri amici o persone nasceranno come i funghi.
Tempo massimo 15/20 anni e la prossima generazione di ragazzini e ragazzine giocherà a giochi del genere in vr, sicuramente fatti molto meglio.

"Ci gira Crayta?" :D

GTX88

No grazie, manco gratis

GinoGinoPilotino

Una fusione di:
Roblock
Minecraft
Lego
Fortnite
.....

Mah

Chissà che cosa sta guardando... :D

asd555

Oh sulla carta a me Stadia piace molto.
Sulla carta però.
Nel senso che all'atto pratico funziona un po' alla f*ga di gatto.

Matteo

noi sconvolti
https://media3.giphy.com/me...

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione