EA Play 2020, quante novità: tutti i trailer dei giochi mostrati all'evento

19 Giugno 2020 21

All'EA Play 2020 conclusosi poche ore fa Electronic Arts ha presentato i giochi che nei prossimi mesi debutteranno su console e PC con uno sguardo anche alla next-gen (PlayStation 5 e Xbox Series X). Non potevano certo mancare FIFA 21 e Madden NFL 21, ma EA ha presentato anche altri promettenti titoli tra cui Rocket Arena, un particolare sparatutto online che debutterà il 14 luglio.

E' stato poi annunciato il ritorno del franchise Skate, così come è stato confermato l'arrivo su Steam di alcuni imperdibili titoli sino ad ora disponibili per PC solo su Origins. Tra questi menzioniamo Need for Speed Heat, The Sims 4, Command and Conquer Remastered, Titanfall 2, Dead Space 3 e A Way Out.

FIFA 21

FIFA 21 arriverà su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC il 9 ottobre. Successivamente, entro la fine dell'anno, approderà anche su Google Stadia, PlayStation 5 e Xbox Series X: sulle console next gen offrirà tempi di caricamento più rapidi che consentiranno un ingresso in partita più veloce che mai.

FIFA 21 su next-gen garantirà un'esperienza di gioco "ultra realistica" grazie ad un sistema di illuminazione e rendering differenti che offriranno ambienti autentici e giocatori riprodotti con una cura di altissimo livello che riprodurranno fedelmente la loro controparte reale.

La tecnologia next-gen crea una definizione più profonda dei fisici dei giocatori, mentre l'illuminazione dinamica accentua dettagli come facce, capelli e divise per portare gli atleti ad un nuovo livello di realismo.

FIFA 21 su PlayStation 5 sfrutterà le caratteristiche del nuovo controller DualSense con feedback aptico che renderà più intensa l'esperienza di gioco.

Attraverso il servizio EA Sports Dual Entitlement, i giocatori potranno aggiornare la propria copia digitale da PlayStation 4 a PlayStation 5 o da Xbox One a Xbox Series X senza costi aggiuntivi, come per Madden NFL 21.

STARS WARS SQUADRONS

Star Wars Squadrons è lo sparatutto spaziale 5 vs 5 che vedrà Ribelli e Impero scontrarsi nello spazio aperto. Lo possiamo apprezzare nel suo primo video gameplay.

Combatti con la tua squadriglia per vincere monumentali battaglie tra flotte e mettiti alla prova in intensi combattimenti aerei 5v5. Sali nell'abitacolo e trionfa insieme ai tuoi compagni affrontando missioni tattiche in campi di battaglia vecchi e nuovi, come Yavin Prime e la luna distrutta di Galitan.

APEX LEGENDS

La Stagione 5 di Apex Legends arriverà il 23 giugno con alcune novità tra cui l'inedita modalità a tempo limitato Tesori perduti che sarà attiva sino al 7 luglio.

In autunno Apex Legends sarà poi disponibile su Steam e Nintendo Switch e supporterà il cross-play su tutte le piattaforme (Xbox One, PlayStation 4, Switch o PC via Origin e Steam): i giocatori potranno dunque fare squadra con tutti gli amici che desiderano, a prescindere dalla piattaforma di appartenenza.

BURNOUT PARADISE SU SWITCH

Burnout Paradise Remastered arriverà su Nintendo Switch oggi 19 giugno con comandi touch ottimizzati e 60 frame rate al secondo.

  • Con Burnout Paradise Remastered per Nintendo Switch, otterrai otto pacchetti di contenuti scaricabili inclusi dall'inizio in cui troverai ambientazioni, sfide e veicoli tutti da scoprire.
  • Colleziona più di 150 veicoli inseguendoli e schiantandoti contro di loro. La lunga lista include vetture leggendarie, motociclette e persino macchine giocattolo!
  • Goditi 120 eventi unici: guida e sopravvivi in Uomo nel mirino, punta al takedown in Furia stradale e combina acrobazie pazzesche in Prova stunt.
  • Guida al ritmo di oltre 80 brani stimolanti in perfetta simbiosi con l'azione sullo schermo.
ROCKET ARENA

Rocket Arena, creato da Final Strike Games e EA Originals, è un epico sparatutto 3v3 online che debutterà il 14 luglio su PlayStation 4, Xbox One e PC (Origin/Steam).

E' uno sparatutto un po' particolare, in cui si potranno usare i razzi per scaraventare gli avversari fuori dal campo di battaglia: il team di sviluppo ha infatti voluto creare un gioco in cui non si muore mai con approccio diverso al combattimento.

  • Razzi non letali scaraventano in aria i giocatori senza ucciderli
  • Una "barra Boom" sostituisce la barra della salute e determina quanto lontano i giocatori verranno fatti balzare
  • Un'originale dinamica di KO e "Megaboom", salti a propulsione e razzo-scalate
  • La possibilità di tornare in azione volando nell'arena, senza il classico "rientro"
LOST IN RANDOM

Benvenuto nel mondo di Random, un regno oscuro dove il futuro di ogni cittadino è determinato dal lancio di un dado. Verrai sconfitto dal tuo destino o accoglierai il caos e imparerai a usarlo a tuo favore? Mettiti in viaggio con Even e il suo braccio destro, Dicey, per sfidare le probabilità e rompere la maledizione di Random.

Lost in Random sarà disponibile nel 2021.

IT TAKES TWO

It Takes Two è una nuova ed innovativa avventura cooperative in uscita nel 2021 caratterizzata da un gameplay variegato e una narrazione emotiva che si intrecceranno in un fantastico viaggio, sviluppato da Hazelight, il pluripremiato studio dietro giochi acclamati dalla critica come A Way Out e Brothers: A Tale of Two Sons.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
delpinsky

Madden sembra nettamente più realistico.

delpinsky

In realtà, se non migliorano la fisica, possono avere la grafica più fotorealistica del mondo (che ancora non hanno), ma il gioco rimarrà sempre un arcade-flipper.

SimOOne

Fifa ormai è identico da anni.
Dovrebbero migliorare molto dal punto di vista del tifo e del suo coinvolgimento durante le partite (cori, bandiere, coreografie, fumogeni ecc), più realistico.
Idem per le condizioni meteo. Neve, pioggia e compagnia bella, devono puntare sui dettagli grafici anche perché alla fine il pallone è quello e il gioco anche.. Se non lo rendono "WOW" non cambierà mai nulla..

lnzs_1

Un altro bel settantone per Fifa, che uscirà con le rose non aggiornate, due volti più curati (forse) e una bellissima modalità carriera nella quale sfidare la Sambenedettese equivarrà a giocare contro un incrocio fra il Milan di Sacchi e il Barcellona di Guardiola. Fantastico.

Simone Battista

Non era di Naughty Dog?

Ginomoscerino

i giochi sportivi che escono l'anno d'uscita della nuova console non hanno mai mostrato il salto generazionale, bisogna aspettare il '22 o '23 per vederlo

Vincenzo

Per qui pochi secondi di introduzione non ho visto un salto di qualità grafico next-gen per FIFA 21. Partenza in salita....

MIR

Male male male

edd

Non conosco i primi due, ma il terzo mi piacque tantissimo quando lo giocai.

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Simone Battista

Il problema principale del comparto grafico di FIFA sono i giocatori di cui non hanno scansionato la faccia. Già sono moltissimi tra i giocatori reali,poi facendo carriera e avanzando negli anni ancora peggio,si ritorna alla qualità dei volti di fifa 13

xpy

Magari arriverà anche un altro Jak and Daxter

DiRavello

beh quel Lost in random sembra proprio carino, il resto è la solita roba

Luigi

Secondo me faranno un evento a parte

Yui Hirasawa

Ma non aspettarlo nemmeno da4 tanto è fatto dalla bioware attuale

Castoremmi

Rocket Lea... ehm Arena sarà free to play?

Watta

Nessun Battlefield??

trodert

https://uploads.disquscdn.c...

Bibbidibobbidibu

Quindi per un po di vera next gen in fifa si dovrà aspettare il 22 almeno...

eL_JaiK (Ban totali: 1)

Mi sveglio con EA che tira fuori dalla naftalina Skate dopo 10 anni e con Crash Bandicoot 4 in arrivo dopo 20: https://uploads.disquscdn.c...

Frost Lox

Sono passati più di 3 anni dall'inizio dello sviluppo di da4 e non fanno uscire neanche un taser di quelli che fanno uscire ad 1 anno dalla presentazione ufficiale? Considerando i ritardi e p. varie non uscirà prima del 2022 e forse anche peggio. Possibile che non riescano a capire che è ora di finirla di fare giochi monumentali che poi fanno ritardi, indispettiscono i dirigenti che li fanno uscire prematuramente senza pulizia e controllo qualità? È una scena vista troppe volte anche con giochi che avevano la potenzialità di diventare capolavori se fossero stati più con i piedi per terra, bisogna accettare che non tutti possono permettersi il tempo e il budget di fare un gioco alla GTA.

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione