Dirt 5 anche su Googlee Stadia nel 2021. Dettagli e immagini

08 Maggio 2020 19

Dirt 5, il rally game di Codemasters, arriverà su Google Stadia. Presentato in occasione dell'evento Inside Xbox, Dirt 5, oltre che in versione PlayStation 5 e Xbox Series X, sarà disponibile anche per la piattaforma streaming del colosso di Mountain View all'inizio del 2021.

Il nuovo episodio del noto franchise sarà un rally game che garantirà corse off-road coinvolgenti, frenetiche e piene di azione attraverso una serie di contenuti e modalità tra cui l'immancabile Carriera in cui si intraprenderà il proprio percorso verso la gloria, il tutto accompagnato da un "cast vocale" guidato da Troy Baker e Nolan North, in collaborazione con altri nomi famosi del mondo automobilistico.

Oltre alla Carriera, Dirt 5 offrirà una modalità a schermo condiviso per un massimo di quattro giocatori, eventi ed innovativi modi di giocare mai visti prima nel franchise. Tra i circuiti sui quali gareggiare è stata menzionata la presenza di affascinanti contesti cittadini e luoghi incontaminati.

Dirt 5 metterà a disposizione un ampio parco macchine con vetture personalizzabili, condizioni climatiche dinamiche ed imprevedibili, diversi terreni (fango, ghiaia, ghiaccio, neve etc) e otto tipologie di gare differenti.

Il nuovo rally game di Codemasters sarà disponibile a partire da ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam). Successivamente debutterà su PlayStation 5 e Xbox Series X dove supporterà la funzione Smart Delivery con la quale Microsoft permette di acquistare i titoli una sola volta e di giocare l'edizione migliore per la piattaforma in nostro possesso. Gli utenti Stadia, come detto, dovranno attendere l'inizio del prossimo anno.

TRAILER DI ANNUNCIO


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GianL

speriamo l'attesa in più sia per avere la compatibilità coi volanti FFB.
(lo so sono noioso, ma senza questo i giochi di guida più seri possono pure smettere di essere sviluppati)

pacho

Grazie.

xMx

Si

pacho

Ma se durante il periodo di prova di Stadia PRO si acquista un gioco, tipo NBA 2K20 che sta a 3€, con il piano base si potrà continuare ad usarlo?

LeoX

Se non esce al Day1 del loro lancio sul mercato, allora il ragionamento non vale più-

Stech1987

Mi sa che non hai capito bene come funziona

DIXON

Aspe, su PS5 e Series X arriverà quando escono le console ovvio che per queste arrivi più tardi rispetto alle versioni per le attuali piattaforme.

Shane Falco

google stadia riuscirà a pareggiare le prestazioni grafiche di ps5 e xbox??? secondo me no, e se ci riuscisse servirebbe una connessione internet minimo da 100 mbit con un ping molto basso...

LeoX

Però è lo stesso per Ps5 e la nuova X :P

FuckingIdUser

Dirt 5.

LeoX

Ma và...

FuckingIdUser

Che è Stadia che ha un parco titoli ridicolo e sulla quale anche i titoli nuovo vengono lanciati in ritardo xD

LeoX

Si ma questo discorso lo puoi fare con qualsiasi console, che c'entra Stadia xD

FuckingIdUser

Secondo me Google deve fare capire alla gente che Stadia esiste, prima ancora di dimostrare che funziona.
Nvidia ha lasciato usare gratuitamente GeForce Now per anni.
A Google basterebbe rilasciare uno o due dei titoli free to play del momento per attirare massa critica.
Fatto questo non credo che gli sviluppatori la considereranno una piattaforma "secondaria".

Big wall

Si peccato che uscirà molto prima per le piattaforme di massa Pc/console e chissà quando nel 2021 per Stadia che forse neanche esisterà più.

LeoX

Bello Dirt, non è un gioco che fa per me ma bello :)

LeoX

LoL ma di cosa ci stiamo a lamentare XD

FuckingIdUser

Si però Google deve far in modo che l'uscita dei nuovi titoli su Stadia avvenga in contemporanea con le altre piattaforme.
Se parliamo di simulazioni, ovviamente, non si pone alcun problema.
Ma prendiamo il caso di giochi con una storia: già solo 2 settimane di ritardo significa avere il gioco spoilerato ovunque.

Ivo Ciuffa

Ottime notizie, pian piano il catalogo si amplia!

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione