Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Angry Birds Legends in arrivo su Android e iOS: pennuti e maiali nell'RPG a squadre

06 Aprile 2020 4

Rovio si sta preparando a lanciare un nuovo gioco della serie Angry Birds, dopo che sarà terminata una fase di soft launch limitata ad alcuni paesi selezionati. Si chiamerà Angry Birds Legends e, contrariamente a tutti i titoli pubblicati fino ad oggi su smartphone, questa volta ci troveremo davanti ad un vero e proprio gioco di ruolo, con il compito di formare una squadra di eroi, scegliendo tra i tantissimi personaggi che hanno preso parte alla saga.

Scordiamoci quindi le meccaniche da casual gamer - come per Dream Blast -, perchè Angry Birds Legends dovrebbe avvicinarsi molto di più allo stile di Clash of Clans e simili. Nel gioco dovremo non solo collezionare un numero notevole di personaggi, ma anche guadagnare monete e far salire di livello gli eroi della nostra squadra.


Angry Birds Legends

Pennuti, maiali ed umani dovranno quindi unirsi per fronteggiare le forze del male, e salvare il pianeta da una nuova minaccia. Ogni battaglia potrà essere affrontata al meglio, in base alle abilità e alle caratteristiche dei personaggi schierati, che potranno guadagnare esperienza e salire quindi di livello.

Non mancheranno eventi a tema, eroi leggendari da collezionare, e numerose combinazioni di abilità. Angry Birds Legends si preannuncia quindi interessante e diverso dai soliti titoli di Rovio, non resta quindi che attendere la disponibilità globale del gioco, prevista a breve per Android ed iOS.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

sopratutto hanno appesantito molto il gioco con i vari aggiornamenti, mi ricordo andava fluido su un s1, oggi con un p9 lite fa fatica

sicuramente hanno buoni motivi. sondano il mercato e propongono quello che pensano venda di piu. probabilmente l'ultimo andry birds della serie oiginale ha venduto meno di quello che si aspettavano o pensano che sia un concetto di gioco superato e non piu attuale

lKinder_Bueno

Bello che si ostinano a cacciare giochi a caso, ma non un sequel del gioco che li ha resi famosi

diciamo che è una tipologia di gioco che va molto di recente.
però essendoci molta concorrenza nel settore spero porti qualche particolarità interessante

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video