Doom Eternal, non raggiungerà i 4K nativi su Stadia. Annunciati i requisiti PC

11 Marzo 2020 57

Doom Eternal, la cui uscita è prevista per il 20 marzo, su Google Stadia non raggiungerà la risoluzione in 4K nativo a differenza di quanto annunciato l'anno scorso attraverso Twitter (Link al Tweet).

Lo sparatutto di id Software sulla piattaforma streaming di Google girerà dunque a 1080p @ 60fps su schermi HD raggiungendo, attraverso l'upscaling, una risoluzione a 2160p @ 60fps su schermi 4K, come accadrà anche su Xbox One X. La versione del gioco per PlayStation 4 Pro invece garantirà i 2160p tramite l'upscaling della risoluzione 1440p.

id Software, oltre a confermare i 60fps su tutte le piattaforme, ha ribadito il supporto all'HDR garantito ai possessori di monitor e hardware compatibili, condividendo infine i requisiti ufficiali della versione PC che riportiamo di seguito.

DOOM ETERNAL REQUISITI PC

Requisiti PC Ultra-Nightmare (2160p / 60 FPS / Ultra-Nightmare Settings) o (1440p / 120 FPS / Ultra-Nightmare Settings)

  • 64-bit Windows 10
  • Intel Core i9-9900K o superiore / AMD Ryzen 7 3700X o superiore
  • 16GB di RAM
  • NVIDIA GeForce RTX 2080 Ti (11GB) / AMD Radeon VII (16GB)
  • 50 GB di spazio richiesto

Requisiti PC Raccomandate (1440p / 60 FPS / High Quality Settings)

  • 64-bit Windows 10
  • Intel Core i7-6700K o superiore / AMD Ryzen 7 1800X o superiore
  • 8GB di RAM
  • (1440p@60fps) NVIDIA GeForce GTX 1080 (8GB) / RTX 2060 (6GB) / AMD Radeon RX Vega56 (8GB)
  • (1080p@60fps) NVIDIA GeForce GTX 1060 (6GB) / NVIDIA GeForce 970 (4GB) / AMD RX 480 (8GB)
  • 50 GB di spazio libero

Requisiti PC Minimi (1080p / 60 FPS / Low Quality Settings)

  • 64-bit Windows 7/64-Bit Windows 10
  • Intel Core i5 @ 3.3 GHz o superiore / AMD Ryzen 3 @ 3.1 GHz o superiore
  • 8GB di RAM
  • NVIDIA GeForce 1050Ti (4GB) / GTX 1060 (3GB) / GTX 1650 (4GB) / AMD Radeon R9 280 (3GB) / AMD Radeon R9 290 (4GB) / RX 470 (4GB)
  • 50 GB di spazio libero

57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeePo

Non credo. Quando usciranno le prossime generazioni (e a conti fatti, non faranno sfaceli), avranno lo svantaggio del costo e dell'implementazione (porting scadenti, giochi non ottimizzati, mancanza di vera retrocompatibilità, il solito), su cui i servizi di streaming vorranno capitalizzare. Io mi aspetterei la chiusura del gap qualitativo non prima del 2023.
Il che non significa che la qualità di Stadia resterà quella attuale, se il sevizio prenderà piede, lo spero, potranno potenziare le strutture e allocare più risorse per singola sessione, per il classico principio dei costi di scala.

DeePo

Diciamo pure che i problemi sono gli stessi, ma le soluzioni saranno diverse. Non che Nvidia non sia preparata, fornisce hardware per il cloud computing da anni ed ha comunque accumulato esperienza finora sulla piattaforma, la più vecchia tra quelle attive se ben ricordo. Ha solo molta meno capillarità e meno mezzi.
Non credo che vedremo il problema delle code su Stadia, proprio perché per un bel po' di tempo, non vedremo il 4K su giochi pesanti: in ottica di gestione di un servizio streaming, se diciamo con 4 macchine puoi creare 4 sessioni a 1080 e una a 2160, oppure due sessioni a 1080 ed una a 4K (numeri a caso), ovviamente tirerai più alla prima che alla seconda.
Insomma, da utente Stadia, non mi aspetto comunque una qualità superiore ad una XBox X al momento, probabilmente qualcosa meglio nei prossimi mesi, ma mai a livello PC, non tanto perché la piattaforma non sia in grado di farlo, quanto perché non sarebbe economicamente ragionevole. L'idea è fare concorrenza alle console, non appagare i palati fini, che restano su PC.

Andrea Ciccarello

Infatti bisogna vedere quante singole istanze con quella risoluzione sarà presente al momento del lancio free. Bisogna infatti ricordare che gli utenti attivi in questo momento sono veramente pochissimi e che quindi bisognerà vedere come funzionarà l'economia di scala per Google.
Scommetto che avremo gli stessi identici problemi che seno presenti sulla controparte Nvidia come le code negli orari più cruciali.

DeePo

Investa.
A prescindere dal fatto che Google ha già cambiato hardware e lo farà ancora, come ovvio che sia, è proprio uno dei vantaggi delle Vulkan e della piattaforma, continui e vedo che sei in buona compagnia, a confondere l'hardware fisico, con le macchine virtuali create di volta in volta.
Cioè, non è che per fare girare 5 Tomb Raider a 1080 usano 5 macchine, per 720 sempre 5, per 2160 ancora le solite 5, non funziona così.

DeePo
DeePo

Sì, questo è il problema principale attualmente, però il caso di Doom stupisce perché non è un porting. Credo dipenda dal fatto che storicamente Id sia legata alla tecnologia Nvidia, probabilmente avranno anche incontrato qualche difficoltà con le Vulkan.
Comunque vorrei ribadire che confrontare l'hardware fisico di Stadia con un PC o una console è del tutto fuorviante. Diciamo che le macchine virtuali attualmente implementate da Stadia, sono comparabili ad una XBox X.

devil93

Porco mondo....

Andrea

Per cambiare, cambia. Non cadiamo nelle solite banalità che "l'occhio umano non percepisce... ecc...".

Poi, che non sia essenziale certo. Che per molti spendere 3/4000€ per giocare in 4K, maxati, a 60fps stabili siano una spesa esagerata, ok anche questo.

Ma ti assicuro che se ti siedi in una postazione, fatta BENE (che non equivale esclusivamente a spendere il più possibile, ma anche a scegliere i componenti giusti) con un monitor fatto apposta per questo genere di macchine (parliamo di monitor 4K con HDR 1000), beh...la differenza è ben visibile.

Quindi, concludendo: con 2000€ non fai 4K. Un 4K giocato con 2000€ di spesa è un 4K finto ed usato tanto per. Perchè se poi devi scendere a compromessi con textures e fps... tanto vale giocare in 2K o addirittura in FHD (dipende dal budget).

Gieffe22

esattamente...il gioco chiede un tot di vram FOLLE ma poi nonostante quella richiesta in realtà consuma molto meno.

Ovvio che se fai girare un gioco che per forza di cose non riusce a girare bene senza un TOT di vram è normale che calino gli fps, ma sono sicuro che non sarà il caso.

I requisiti non sembrano troppo diversi dall'ultimo doom (nè la grafica a dirla tutta). Vedremo appena uscirà, sul tubo si riempirà di test in meno di 24 ore

Gark121

tutto è possibile, ma permettimi di dubitarne.

Gark121

no beh, la 3gb è castratissima eh. stuttering state of mind proprio.

Marco

Ma quella dove si vede che maxando tutto il gioco di chiede oltre 13GB di VRAM (che, come viene anche indicato nel video, è la metà dello spazio occupato dal gioco su disco :| ), ma alla fine non raggiunge mai la soglia stando intorno ai 10-11GB (in alcuni casi)?
Quello dove si vede che cambiando i settaggi la resa varia di quasi nulla ma la memoria occupata si riduce drasticamente senza motivo?
Quello?

Andrea Ciccarello

Solo Thechild ci crede

Gieffe22

vai a vederti l'analisi di digital foundry di resident evil 2...

GinoGinoPilotino

Dipende.... in fondo le cpu vecchie non le butta e le userà per chi gioca a risoluzioni ‘basse’

GinoGinoPilotino

?? Come mai ?

daniele

Praticamente il 4K solo su un PC da 2000€, come se poi cambiasse qualcosa!!

Marco

Guarda, non esiste proprio che se un gioco PRETENDE 8 GB e tu gliene dai meno, ti giri maxato come se nulla fosse.
La potenza della GPU non conta nulla, perché se la VRAM finisce, il sistema si appoggia all'HDD/SSD che sono infinitamente più lenti, generando un degrado, anche sensibile, nelle prestazioni.
La GPU può essere potente quanto vuoi, ma se deve aspettare che il disco gli passi i dati, sta in idle eh, non è che fa altro nel frattempo.

Gieffe22

ero li dove esistono giochi con RE2 che ti chiedono oltre 8gb di vram la dove girano maxati su una 1060 nonostante l'aver sforato il limite di vram.

Ovviamente ci sono casi più restrittivi, ad esempio forza horizon è uno dei giochi che piu massacra la 1060 3gb rispetto alla 6gb, ma molto fa anche il fatto che questa gpu è lievemente castrata rispetto alla 6gb anche lato core se non ricordo male. E nonostante tutto la differenza di solito è nell'ordine del 5-10%, restando sempre sopra una 1050 ti, che a quanto pare sta li nei minimi.

Marco

Quando venne fuori la questione delle Nvidia 970 con 3.5 + 0.5 GB di ram, te dov'eri?

Nuanda

secondo me la difficoltà maggiore su Stadia è che bisogna fare dei veri e propri porting dei giochi, come una vera e propria console e questo ne limita a mio avviso le possibilità a livello di sfruttare appieno la potenza.....mettici pure che se non si sviluppa e diffonde i programmatori impiegheranno sempre meno tempo ad ottimizzare i giochi...

ErCipolla

Può essere eh, io mi baso sul fatto che l'ultimo doom l'ho trovato molto leggero come requisiti, mi faceva 60fps granitici anche a dettagli max su una scheda fascia media, magari questo nuovo ha shader più complessi (l'illuminazione e gli shader in generale nell'ultimo non erano proprio all'ultimo grido)

Andrea Ciccarello

Buona pace all’anima di the child Amen

Nuanda

e poi la marmotta incartava il cioccolato...

Nuanda

anche no, già ci sono titoli frenetici uguali e non squadrettano per niente, semplicemente come pare evidente ai sani di mente, attualmente l'Hardware di Stadia è leggermente superiore ad un XBox One X e basta....per il futuro vedremo, ma per adesso è evidente che sia così....con buona pace di TheChild che si è visto bene da intervenire su questo post, chi sa come mai...

Gieffe22

Assolutamente no. i motori grafici sono abbastanza furbi da non avere esigenza di x gran costante. Vedrai che quella 1060 3gb nella realtà andrà marginalmente meno,e più che per la vram più per le altre differenze tecniche. Lungi dal metterla assieme ad una 1050 ti che va la 2/5 meno

Maximilian

A 1080p tutto al massimo ci giocherò su entrambi i miei pc immagino (desktop i7-9700k e 5700XT, notebook i7-9750h e 2070).

Andrea Ciccarello

Ma veramente ce la vedi Google che dopo un investimento miliardario ne investe altri miliardi dono meno di un anno?

ErCipolla

I motori ID Tech tipicamente sono molto efficienti, strano che il problema del 4k su stadia sia dovuto alle prestazioni... secondo me è più che si sono accorti che un titolo frenetico come Doom, com movimenti rapidissimi di telecamera, a quella risoluzione avrebbe squadrettato abbestia... la compressione video mostra i suoi limiti.

Redbullman

Ed infatti la 1080Ti dovrebbe andar bene al pari della Radeon VII. Oltretutto ottimizzare per una Radeon VII avrebbe un senso pari a zero, vista la sua diffusione.

dino bianchi

se dipendesse dalla sola ram allora anche la 1080ti potrebbe andare bene, secondo me stavolta hanno "ottimizzato" per queste due GPU per fare da vetrina.

Marco

Veramente è proprio così; la scheda può essere potente quanto vuoi, ma se ti servono 6 GB di ram e ne hai solo 3, le prestazioni saranno compromesse.

ciro mito

S'apessi

GinoGinoPilotino

Forse fa parte del piano. Oggi così domani appena esce la next gen via di cpu/gpu migliori.
Ci guadagna solo amd che rosicchia quote ad Intel.
Anche perché visti i costi di un 4K, chi lo userebbe per Stadia, senza poter girare in locale adeguatamente un gioco ?

loripod

Lol, stadia poco pro.

Ngamer

requisiti onesti

Redbullman

Non sono comparabili, però forse per attivare il dettaglio grafico indicato, servono schede con più di 8 Gb di V-Ram e quindi ecco spiegato l'arcano. Paradossalmente la 2080 Super per via dei "soli" 8 Gb di V-Ram potrebbe non reggere il dettaglio Ultra Nightmare per via della quantità inferiore di ram e non per minore potenza, se confrontata con la Radeon VII.

GTX88
Andrea Ciccarello

Oggigiorno con il full HD i 3 GB di vram superi ampiamente

Gieffe22

da notare la 1060 tra i requisiti minimi assieme alla 1050 ti, per poi ritrovarla nei raccomandati del 1080p seppur in variante 6gb...come se quei 3gb di vram possano distruggere le prestazioni della 3gb LOL

Gark121

non farà 4k nativi su stadia... ma va? e chi l'avrebbe mai detto che con una vega 56 non si riesca a giocare in 4k nativo? incredibile...
detto ciò, i requisiti fanno ridere, come al solito : NVIDIA GeForce RTX 2080 Ti (11GB) / AMD Radeon VII (16GB), come se fossero comparabili. LOL

Maximus
Andrea Ciccarello
Frazzngarth

Sweet Child in time

You'll see the line

The line that's drawn between

Good 1080p and bad 4K

Shingo Tamai

Non sono riportati bene gli upscaling delle varie piattaforme

Cloud387

Infatti ho aperto la pagina e sono rimasto deluso di non averlo ancora visto, comunque secondo la sua logica Bethesda dovrebbe toglierlo da stadia perché non gira come dovrebbe.

Andrea Ciccarello

Infatti interfacce e loghi rimangono invariati se cambi solo tari soluzione interna.

Sara Vignali

parlo di 1800p e non 1080p e ultima notizia cambiare la risoluzione interna effettivamente equivale a cambiare la risoluzione dello schermo solo che non intacca le interfacce come scritte loghi ecc...

Andrea Ciccarello

Avevo letto male la fonte.

Sara Vignali

se sai l´inglese leggeresti che gira a 1800p

Recensione Resident Evil 3 Remake: il prevedibile Nemesis

Recensione DOOM Eternal: Rip and Tear!

Recensione Nioh 2: ho (ri)scoperto la pazienza

Google Stadia su Rog Phone e non solo! Il punto 3 mesi dopo: rinnovare o no?