Konami, PC Engine Core Grafx Mini in ritardo per via del coronavirus

07 Marzo 2020 7

Il PC Engine Core Grafx Mini, l'ultimo arrivato nel settore delle operazioni nostalgia del mondo console, è in ritardo. Sarebbe dovuto arrivare sul mercato tra circa un paio di settimane - per la precisione il 19 marzo - ma l'epidemia di coronavirus ha costretto molte fabbriche tech cinesi a chiudere e, in ultimo, la produzione della console procede più lentamente del previsto. L'annuncio è stato dato direttamente da Konami su Twitter: al momento non c'è una nuova data.

La console è stata annunciata da Konami la scorsa estate nel corso dell'E3 2019: includerà una cinquantina di giochi, presi sia dal catalogo americano sia da quello giapponese del PC Engine. Tra questi figurano tanti grandi classici delle sale giochi degli Anni '90, tra cui R-Type, Ghouls 'n' Ghosts, Ys Book, Space Harrier, Ninja Gaiden e Castlevania: Rondo of Blood.

Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori delucidazioni sulle tempistiche di arrivo della console.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
conbodyact

La voglio

Shane Falco

secondo me è come un 16bit

Dario 10101

Credo che tutt'oggi il dibattito su dove andrebbe collocato se fra gli 8 (per via della cpu) o 16 bit (per via del chip video) non sia mai stato risolto... alla fine forse la cosa più sensata è la classificazione americana, che lo fa rientrare nella forth generation assieme a SuperFamicom e Megadrive... però alla fine tutte le classificazioni hanno comunque i loro limiti.

Macchina comunque molto affascinante con molte caratteristiche peculiari, peccato che poi NEC non sia mai riuscita a replicarne il successo...

Dario 10101

Sarà più di vent'anni che "risolvo" così, credo che il mio primo emulatore di pc-e fosse il.. boh magic engine 8. qualcosa craccato? (sì perché era a pagamento)
Comunque anni fa, c'è mancato poco che ne prendessi uno usato... ad ogni modo per me le macchine NEC sono fra le più misteriose, sono molte le cose che non ho mai capito a dovere come per esempio la storia delle varie card aggiuntive, come l'arcade card ma mi pare ce ne ne fossero altre...

Clifford

Altroché

Ma un buon emulatore risolve.

Marble Madness

Semplicemente il miglior 8 bit tecnicamente parlando.

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

The Last of Us Parte II: le nostre prime impressioni (senza spoiler!)

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video