Il coronavirus di Wuhan ferma anche il campionato cinese di League of Legends

27 Gennaio 2020 106

Anche League of Legends rimane coinvolto nella storia dell'epidemia di coronavirus 2019-nCoV, il cui epicentro è la città cinese di Wuhan. La seconda settimana del campionato professionale più famoso della Cina è stato rimandato a data da destinarsi.

L'idea di fondo, ovviamente, è evitare di facilitare la diffusione del virus, dato che si trasmette da uomo a uomo con una certa facilità, rinchiudendo un gran numero di persone nello stesso luogo. È lo stesso principio che ha spinto le autorità cinesi a rimandare i principali festeggiamenti per il capodanno cinese, e che ha costretto Huawei a rimandare un'importante conferenza per sviluppatori (ma provvedimenti simili sono stati adottati da molte altre aziende).

Purtroppo i provvedimenti non sono ancora riusciti a fermare il diffondersi dell'epidemia: secondo le ultime cifre, i decessi sono saliti a 81, con oltre 2.700 casi di contagio - la maggior parte in Cina, ma cominciano a emergere casi anche in vari Paesi esteri.


La seconda settimana della LPL sarebbe dovuta iniziare il 5 febbraio: la prima si era tenuta due settimane fa, poi c'è stata un'interruzione in occasione del capodanno cinese. L'evento è organizzato dal colosso delle telecomunicazioni Tencent, che è tra le principali società al mondo per fatturato nel settore del gaming, grazie soprattutto al mobile e al multiplayer competitivo. Tencent collabora attivamente anche con i produttori di hardware, per esempio con ASUS per realizzare una versione speciale di ROG Phone II o, in tempi più recenti, con Black Shark.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 543 euro.

106

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Desmond Hume

non tutto il male viene per nuocere

Squak9000

arriverà sicuro... arriverà in europa e passerà per l'italia.

Per la maggiore non se accorgerá nessuno scambiandola per altro e farà regolarmente il suo decorso... possibile che qualche persona con complicazioni gia presenti o non di una "giovane" età possa rimanerne vittima... ma probabilmente avrebbe fatto la stessa triste fine di tanta gente che ogni anno muore per una stupîda influenza.

Pace a loro

Raphael DeLaghetto

Bastache non arrivi qui e che si trovi in fretta un vaccino

ciro mito

Ed era più caldo di ora

Lo Strigo

Il problema non è se siano o meno alte le percentuali che hanno dato rispetto ai numeri che hanno dato, ma se hanno dato i numeri corretti o se i casi siano in realtà molto più alti di quanto non ci hanno detto. Nel dubbio, stiamo accorti!

Lo Strigo

Lo stesso che dice Fabrizio!

Lo Strigo

Anche un certo Massimo con l'avatar di defaulti di Disqus. Ci mancano solo i NO-VAX e i terrapiattisti e poi sono tutti.

Andreauu

Da HK mi pare siano un ben più pessimisti:
"The number of people infected by the Wuhan coronavirus could potentially double every six days in the absence of a major intervention by public health authorities, according to Professor Gabriel Leung, chair of public health medicine at University of Hong Kong (HKU)."
..
"Leung said according to his team’s model, the number of cases of Wuhan coronavirus including patients that are incubating (not showing symptoms) could approach 44,000 cases as of January 25"

https://edition.cnn.com/asia/live-news/coronavirus-outbreak-01-27-20-intl-hnk/h_05eff6eabdde903b6d460943ada248f5

Squak9000

la sars ha fatto molti più morti... poi comjnque si è scoperto che veniva dalle campagne e la gente dormiva in mezzo ai polli.

ciro mito

L'influenza annualmente ha portato con se spesso decessi , ma qui stiamo parlando di una mutazione simile ma più cattiva della sars e va , giustamente , considerata in maniera seria.
In merito ho comunque letto il minimo sindacale , creare il panico , forse immotivato , è deleterio per il popolo e comodo per lo stato.

darkn3ss1

per un attimo credevo di essere capitato sul profilo del signor distruggere...

dicolamiasisi

no perchè?

dicolamiasisi

ah gia avevo dimenticato di specificare che è gradita una risposta da tutti tranne da squak9000

Alex

per quel genere di variante sì ma se dovesse mutare no

chi è guarito dalla SARS potrebbe ammalarsi anche di questo Coronavirus pur avendo gran parte delle caratteristiche in comune

Squak9000

si probabile... per me la questione è che la fiera sparisca senza una fine... dimenticata in mezzo a tutto il resto.

Gigiobis

come gia scritto, non sono 3-5mln all'anno ma 350/1000 MILIONI ripostati all'anno di influenza.
3-5mln sono le complicanze, di cui il 10% è un decesso.
quindi la percentuale di morte per influenza è 0.01-0.05%.

Squak9000
Raphael DeLaghetto

Ma vedremo alla fine della fiera..

Raphael DeLaghetto

Ma rimangono immuni da un nuovo contagio?

Squak9000
Squak9000

assolutamente si!

solo che i link nelle pagine delle testate virtuali rendono molto ai giornali... quindi devo sempre trovare il modo per far cliccare la gente.

Raphael DeLaghetto

Potevi sempre inciampare..

TheChild

ahahahahahahahahh

Citato l'articolo del solito economista italiano capace di vedere esclusivamente che si fermano i consumi

Gigiobis

3-5 milioni sono le complicanze a livello mondiale, di cui il 10% dei casi risulta fatale.
ma 3-5 milioni sono su 350 milioni / 1 miliardo di CONTAGIATI. Ha "solo" omesso il dato dei contagiati totali, prendendo solo i casi con complicanze.

quindi la percentuale mondiale di decessi per influenza (sui contagiati e non sulla popolazione mondiale) e di circa 0.01-0.05%

Agostino D'Auria

hai visto la puntata dei simpson?

Squak9000

consiglio di leggere questo articolo:
https://uploads.disquscdn.c...

Massimo

ebola ha il 50% di mortalita

Squak9000

ah beh... penso che morti pee complicanze e virus siano alla pari o quasi basta vedere i dati istat...

consiglio di leggere questo articolo: https://uploads.disquscdn.c...

Jon Knows

https://media2.giphy.com/me...

TheChild

Manco l'ebola ha sti numeri

ciro mito

Comunque ieri ad un pranzo dicevano che il virus avevano inventato i cinesi per poi ricattarci...
Avrei voluto lanciarmi dalla finestra ma eravamo al piano terra ..

Alex

avevo letto che sono morti anche diversi giovani apparentemente sani e sotto i 40 anni

Massimo

sinceramente a vedere i dati del corona virus... quasi tutti quelli che sono morti erano over 60/70 o avevano gia altre patologie
ci sono gia giovani che sono stati infettati e sono usciti guariti

ciro mito

Puoi fare un paragone con i morti di influenza e complicanze annesse ma non con quelli su strada , ma che ti dice il cervello ?

Alex

sono numeri errati sicuramente
in Italia muoiono ogni giorno circa 1500 persone al giorno ovvero circa 500000 all'anno fra tutte le patologie (cardiovascolari, tumori etc)

GianlucaA

L'influenza non ha assolutamente una mortalità del 10%
Non scriviamo cavolate

LAM

https://uploads.disquscdn.c...

Squak9000

vedremo... parer mio: allarmismi infondati.

"nel tentativo del governo di far apparire come meno grave il contagio"

parer mio è solo diceria per screditare il governo dittatoriale comunista.

la verità è assai poco chiara.

Massimo

si legge che i morti di corona virus siamo per la maggiorparte anziani e con gia altri problemi medici...

Giulk since 71'

Non è proprio la stessa cosa, questo Coronavirus da quello che si legge, ha una probabilità maggiore dell'influenza di scatenare patologie più gravi, come la polmonite

Gigiobis

Teoricamente quella tipologia di virus dovrebbe avere una breve durata di vita quando esposto "all'aria aperta".

Massimo

Tra i 3 e i 5 milioni di casi di influenza riportati annualmente evolvono in complicanze che causano il decesso in circa il 10% dei casi (vale a dire da 250 a 500 mila persone), soprattutto tra i gruppi di popolazione a rischio (bambini sotto i 5 anni, anziani e persone affette da malattie croniche).

Gli effetti del virus influenzale non sono uguali nel mondo. Nei Paesi industrializzati l’influenza si rivela fatale soprattutto tra le persone di età superiore ai 65 anni. L’impatto nei Paesi in via di sviluppo non è noto con certezza, tuttavia si stima che l’influenza causi un’elevata percentuale di decessi tra i bambini.

Ansem The Seeker Of Darkness

L'influenza ha una mortalità del 10% in quali paesi e in quali fascie di età?

dicolamiasisi

domanda che può apparire stupida: se compro un oggetto dalla cina c'è un qualche rischio che quel prodotto porti a un contagio? ad esempio se chi lo impacchetta dovesse essere infetto anche inconsapevolmente e ci starnutisce sopra...lo chiedo da non esperto in materia

Massimo

l'influenza ha un tasso di mortalita del 10%...
il corona virus siamo sul 5%
La cosa che fa piu paura e che non esiste ancora un vaccino ma non e cosi pericoloso come sembra...
al massimo sara come un influenza un po forte del normale

Serendipity

https://media0.giphy.com/me...

Serendipity

https://media2.giphy.com/me...

transporter
Serendipity

https://media2.giphy.com/me...

transporter

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video

F1 2020 sta per arrivare: lo abbiamo provato, ecco le prime impressioni

Recensione Final Fantasy VII Remake: reinterpretare un classico

Nostalgia dei giochi di società? Ecco le alternative online per divertirsi insieme