Xbox Series X solo esclusive cross-gen per 1-2 anni, a differenza di PlayStation 5

13 Gennaio 2020 458

Xbox Series X non potrà contare su giochi esclusivi per almeno un anno, termine che potrebbe prolungarsi sino a due. Ciò segnerà una differenza rilevante rispetto a PlayStation 5: la console della casa nipponica, infatti, sarà accompagnata sin da subito da titoli in esclusiva.

Intervistato da MCV, Matt Booty, responsabile degli Xbox Game Studios, ha infatti dichiarato che sino alla fine del 2021 gli studi di sviluppo interni al colosso di Redmond realizzeranno giochi che potranno essere utilizzati sia sulla nuova console sia su Xbox One.

I nostri contenuti che pubblicheremo nel corso dei prossimi uno/due anni, gireranno sull'intera famiglia di dispositivi Xbox, un po' come accade oggi su PC. Vogliamo assicurarci che se qualcuno investe in Xbox tra ora e la Series X ritenga di aver fatto un buon investimento e noi ci impegniamo con i contenuti.

Sony invece sembra intenzionata a prendere una strada differente creando, sin da subito, contenuti completamente esclusivi per PlayStation 5 - ovvero non sviluppati e non giocabili anche sulla precedente generazione di console (PS4/PS4 Pro). Jason Schreier di Kotaku sostiene infatti che la nuova console, al lancio, sarà accompagnata da prodotti che potranno essere utilizzati solo su di essa.

Non dirò ancora di quali giochi parlo perché probabilmente farò in futuro una specie di report, ma ho sentito che alcuni dei titoli di lancio della nuova console gireranno solo su PS5 .

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Gamingpro a 529 euro oppure da ePrice a 623 euro.

458

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lo Strigo

Microsoft dimostra ancora una volta di essere dalla parte dei gamer e dei consumatori.
A differenza di sony.

Tetsuro P12

La PlayStation 4 esiste da sette anni, un record per una console Sony; verrà ancora venduta e riceverà ancora nuovi giochi, mancheranno giusto le esclusive PS5, necessarie perché questa nuova possa attrarre clienti. Se PS5 vendesse poco per dubbie scelte di marketing finirebbe il business Sony a lungo termine, Sony lo sa e mantiene inalterato il suo business model.
E' chiaro che se Sony manterrà la leadership nelle vendite resterà anche il focus per le software house, e quindi anche per i giocatori; ancora di più se la nuova Xbox l'azzoppano in partenza, come stanno facendo, peggio di quanto hanno fatto con la One.

Pure se i giochi si sviluppano su Windows la PlayStation 4 ha avuto 200 giochi più di Xbox One, il che spiega come funziona questo business.
Comunque a me sta bene così, s'intende, meno hardware inquinante in circolazione. ^^

kayoshin

concordo in parte
io ho xbox one x comprata da un anno
ho attivato il gamepass e sapere che sarò supportato e non abbandonato come sarà ps4 pro, mi fa + che piacere
ovvio che non sarò spronato a passare subito alla nuova generazione (series X è il nome generico della console che avrà appunto delle "serie", probabilmente sempre la X e la S di nuova generazione).
sotto questo aspetto microsoft cerca di tenersi i propri utenti e non farli fuggire verso PS5.....
in tutto questo la nuova generazione Xbox non sarà molto spinta dal marketing visto che i giochi escono anche per old gen, quindi si, su questo lato sbaglia microsoft perchè non incentiva le vendite del nuovo hardware ma probabilmente è perchè, come dici tu, vuole mantenere forte microsoft store (si prepara il campo per un futuro in cloud dove si supererà il concetto generazionale delle console)

Tetsuro P12

Nel senso che non hanno compreso come funziona il business delle console. O meglio, loro lo sanno che venderanno meno console, sanno che la gente si fionderà sulla PlayStation 5 con le sue esclusive, e sacrificano lo specifico business Xbox per mantenere forte il business Microsoft Store presente sia su Xbox che sul PC. Pensano alla 'famiglia' (magari cercano anche di dare una gomitata a Steam e similari) piuttosto che all'ultima nata, per questo supporteranno anche le vecchie console. Risultato: si farà un gran parlare di PS5 ed Xbox si ridimensionerà, peraltro hanno sbagliato anche il nome della nuova console... Xbox X series, ma che significa...
Detto questo io ritengo la soluzione Microsoft la più equilibrata, e potrebbe pure interessare ad un vecchio come me, ma non è con l'equilibrio che si vendono le console... lato marketing hanno già perso.

kayoshin

in che senso, non hai argomentato

kayoshin

non hai capito, le esclusive escono sia per la console nuova che per la one
ad esempio al lancio è previsto Halo Infinite e Forza 8 sia per la nuova che per la vecchia console
in pratica per i first party adottano il comportamento dei multipiattaforma

Raxien

Probabile che questa mossa favorisca PS5 a livello di vendite rispetto a SX in quanto chi ha una xbox farà il cambio in un secondo momento. C'è sempre l'incognita giochi e prezzo che fanno molto.

Tetsuro P12

Bene per l'impatto ambientale. I videogiocatori si muoveranno sulla più nuova ed esclusiva PS5, è sempre stato così... Sony questo mercato lo conosce bene.

Raxien

Il bello è che il fine ciclo delle xbox è stato posticipato di 1/2 anni mentre di ps4 è segnato a fine anno (se non addirittura a giugno con l'ultima esclusiva in uscita).

Tetsuro P12

L'Xbox costa 150 euro, la versione dopata 300. Costa più una Switch. Chi la compra alla fine del ciclo vitale ha solo da guadagnarci; ha da giocare un parco titoli di centinaia di pezzi, contro le poche decine che escono per le nuove console nei primi anni.
I compratori non considerano la console che zoppica più alla fine, ma quella che gli offre contenuto esclusivo all'inizio. Non per niente Nintendo mise un embargo sulla conversione di giochi nei primi sei mesi di vita della nuova console.

no, semplicemente qui si abolisce il concetto di generazione.
questo è
+ utile per chi ha appena comprato una macchina nuova che diventa obsoleta molto più tardi rispetto ai tempi standard
(pensa: se compri una one X oggi o una All Digital i giochi continuano ad uscire per tutti i due anni di garanzia della macchina.
al contrario sony ti obbliga a comprare PS5 per giocare le esclusive PS5)
+ utile per gli sviluppatori che nonostante debbano sviluppare per più macchine possono vendere contemporaneamente più copie.
sony al contrario partirà con 0 macchine installate come base.

in ogni caso la prossima generazione come il game pass ha dimostrato in quella attuale si fonderà sui servizi e non sulle esclusive.
viviamo in un mondo che ha capito cosa voglia dire "abbonarsi ad un servizio" e si basa sempre di più su questo:
office 365, Netflix, spotify, apple music, amazon prime, abbonamenti telefonici per piani cellulari+telefono ...
il mondo e la gggente comune campa di queste cose.
per quanto mi riguarda
la prossima generazione di console sarà vinta
NON da chi offre le migliori esclusive, che sono sempre soggettive (e comunque personalmente non riesco a pensare di poter pagare 70€ per un gioco single player al day1 se so che da li a 40-60 giorni sarà a meno della metà del prezzo originale),
MA da chi saprà offrire la maggiore quantità di titoli di qualità
al minor prezzo e/o in qualsiasi posto e momento...

MS ha il game pass che offre un casino di giochi (vecchi e nuovi) tutti belli e/o adatti praticamente a tutti ed in più si sta espandendo praticamente dappertutto: su xbox e PC c'è già e su xCloud arriverà presto...
-----------
poi parli di ottimizzazione.
sfatiamolo sto mito...
ho giocato a GTA V e The Witcher 1,2,3 su pc giravano tutti a 60 fps a 1080p con una GTX 780...
i giochi-chiodi su pc non esistono più ed in ogni caso sono lontani i tempi di un Crysis 1: su pc l'ottimizzazione la deve fare l'utente.
la bici non cammina se non pedali e questo proverbio vale soprattutto su pc.
TW3 non sarebbe mai partito con la mia gpu, dunque ho studiato quali erano le impostazioni fastidiose (tipo i dettagli dei peli e dei capelli di geralt e mostri vari…) che toglievano fps e appesantivano tutto ed una volta eliminati ho potuto concedermi svariate chicche che mai avrei sperato di godermi.
---
aggiungo che il PC è nato PC e da una sua costola sono nate le console.
quindi hai detto una fesseria.
considerato poi che le console di oggi condividono l'architettura x86 dei PC possiamo assimilarle direttamente a quest'ultima categoria quindi la tua è una grossa fesseria.
le console odierne sono dei PC da salotto. questo potremmo dire.
----
concludo dicendo che l'elenco che fai alla fine riporta solo 1 azienda che ha saputo innovare quasi costantemente ed è nintendo.
in seconda posizione ci metto SEGA perchè è stato il dreamcast a lanciare il servizio multiplayer online (e non xbox che lo ha sdoganato solamente).
sony ahimè non ha mai inventato nulla, ma si è sempre trovata nel momento giusto e nel posto giusto per lanciare prodotti solo decenti.
di tutto quell'elenco è infatti la compagnia più "classica e tradizionalista" di tutte.

Raxien

Costa poco meh... One x e pro costano 100 euro in meno... Tranne che la prima mi garantisce ancora 1 o 2 anni di giochi la seconda è morta

Raxien

No MS da la possibilità di scegliere e di non doversi sobbarcare la spesa di una nuova console, motivo? Perché per il primo anno i giochi non sono ottimizzati per usare al meglio le risorse HW nuove... E chi lo dice? I dev kit arrivati da neanche un anno agli sviluppatori (e anche digital foundry).
In aggiunta le case, dati i costi enormi di sviluppo di un titolo, sono attualmente più propensi alla crossgen sfruttando la enorme vecchia base installata per vendere di più, cosa già successa ai tempi fra 360/one e ps3/4.

realist

Quindi non sono più console. Sono le esclusive che fanno una console. Il PC non e nato per il game.. ci fanno girare di tutto ma l'ottimizzazione non esiste. Esiste solo su console. Nintendo vende per le sue esclusive non per il multipiattaforma... PlayStation vende per le sue esclusive .. sega vendeva per le sue esclusive ..

Alessandro1010

voglio dire che accumuli ossessivamente, ma poi gran parte non li giochi x vari motivi tra cui l insufficienza di tempo, Lo hai scritto tu. Che senso ha? La tua è una compulsione all accumulo fuori controllo

0KiNal0

La questione è che ormai gli hw sono simili e l'architettura di base è x86 anche per le console. Queste osservazioni avevano peso all'epoca di ps3 o ancora prima.
Naturalmente ogni console avrà a disposizione specifiche librerie per consentire agli sviluppatori di lavorare al meglio, ma ormai la massa in comune è davvero molta, non a caso vediamo sempre più spesso porting sui pc.

Ansem The Seeker Of Darkness

Ognuno ha i suoi hobby. Per me è inconprensibile il giardinaggio o la corsa.

Alessandro1010

ergo 6 un accumulatore ossessivo di vgs, che poi non giochi. . Mah..incomprensibile

Maddai

ho preso la lite a 170, ma... insomma

Maddai

a me risulta che milioni di giocatori non hanno ps4, ed invece hanno switch, X, o pc. Ah..sono numeri UFFICIALI , e confermati nel 2018/19

Maddai

ovviamente non hai capito un cactus,, ma non mi sorprende..non é la 1ma volta

Maddai

è arrivato il G3NIO, con il tuo qualunquismo da 4 cents

Ansem The Seeker Of Darkness

Guarda che infatti è sempre stato così. I giochi su PC sono sempre stati castrati dalle consolle. Guarda solo il caso di crysis e crysis 2. Il primo fu fatto solo per pc e graficamente era superiore al 2 che doveva girare su consolle.
Su PC hai una grafica migliore, una macchina nettamente più silenziosa, giochi diversi (es LoL). Ci sono diversi motivi per giocare su pc e non solo su consolle.

Ansem The Seeker Of Darkness

Sinceramente? Non lo trovo. Ho un backlog infinito di giochi.
Poi oh, la sera qualcosa si deve pur fare, mica posso bere tutte le sere :D

Alessandro1010

se sei convinto di questa stupida tua tesi, allora cosa ti sei preso a fare un pc da gioco, TANTO SARA' CASTRATO OGNI TITOLO xkè deve girare anche su hardware di 5 anni fa!
complimenti x la coerenza non pervenuta, o x il qualunquismo dimostrato
(Bravissima Microsoft .. scelta assolutamente apprezzabile)

Alessandro1010

ma che 1diozi@,tipica di chi non riflette.
Cosa ne sai se un halo sarà castrato solo perché gira su 2 generazioni? cosa impedisce a 343 di sfruttare entrambe le piattaforme? NIENTE lo impedisce.. ipocefal0

Alessandro1010

pc da gioco, ps4, switch... ma dove trovi il TEMPO di giocare su tutte queste piattaforme? c'è una vita REALE fatta di lavoro o studio che dovrebbe assorbire la gran parte della giornata, insieme alle relazioni umane. Addirittura tre piattaforme, mah..

Luca Visentin

Non lo so, dato che avendo 2 console diverse e un SO un po' diverso magari cambia anche il linguaggio di sviluppo. Non so bene come funzioni coi PC ma immagino che le librerie riescano più o meno a definire un'immagine in base alla potenza dell'HW e ai dettagli scelti

Orlaf

Praticamente per un anno farà la polvere (considerando anche il prezzo D1) sugli scaffali ahahaha.

Giu P

nintendo tanta roba quest’anno , in testa in Giappone . Due Switch già in casa , ed una che cederà il posto ad una possibile versione pro , ma al momento solo rumor

ste

Be se è per quello anche gli ultimi giochi usciti nin è che abbiano chissà che di next gen, se non appunto il comparto tecnico

ste

Era inteso come gioco di lancio o quasi

Tetsuro P12

Finché sono supportate ambedue va bene così. Microsoft è comunque avvantaggiata perché il sistema di sviluppo è comune tra Xbox e PC, ma i giochi vanno comunque certificati, testati, etc. ed i numeri ci devono essere, altrimenti neanche si prendono la briga di pubblicarli (vedi morte di Microsoft in Giappone, anche lì lo sviluppo è condiviso ma per politica non rilasciano giochi. Se distribuisse milioni di console anche lì la situazione muterebbe).

Giu P
Tetsuro P12

E' come dice lui.

Tetsuro P12

Per te è così, la maggioranza vedrà le esclusive Sony e comprerà Sony. E chi ben comincia...
Xbox è ormai una soluzione satellitare, non più un focus, la gente lo sa e se ne allontana sempre più. E' la Steam console di Windows.

Giu P

La compro per prima , è diverso . Sono amante delle console , come con ps4 pro , one s e Switch . Prenderò anche le prossime , diciamo che mi ha reso la scelta iniziale più semplice

Tetsuro P12

Chi arriva in ritardo ha la console che costa poco ed un parco titoli gigantesco, non vedo cosa penalizzi, se non la scimmia di qualcuno.

Tetsuro P12

Dimostri molto semplicemente che Microsoft ha torto e Sony ragione. Compri PS5.

Tetsuro P12

Autogol. Non ci sanno proprio fare. D'altronde già questa generazione di Xbox è fallita per il cross gen, la prossima non sarà diversa.

ste

Non mi sembra una cosa positiva per il mercato se una delle 2 case gia castra la console uccidendone le vendite

Lo so ma permettere ai possessori della precedente gen di giocare a nuovi titoli senza dover acquistare subito la nuova Console è un valore aggiunto secondo me.

Simone

Credici

Simone

Assolutamente d'accordo.
Gran turismo ha solamente un vantaggio Grafico sulle auto(e perde in tutto il resto soprattutto ambientazione)

il pc vive di multipiattaforma e non è mai morto...
-.-

in ogni caso le esclusive al lancio ci saranno, la parola d'ordine è scalabilità:
Windows 10 è su PC, su Xbox One/S/X e pure sulla nuova Serie X.
un gioco che esce per Xbox sarà automaticamente adattato in base al sistema su cui deve girare.

Sbrillo

le "H" non servono solo per indicare agli elicotteri il punto di atterraggio sui tetti degli ospedali,
io credevo di si. aAaAaAaAaAaAaAa

realist

Una console senza esclusive al lancio per me e già un fallimento. Una console che vive di multipiattaforma ha vita breve.

Alfa_aquarii

Hai detto tutte cose assolutamente condivibili.
Il PC comunque l ho preso anche ad uso 360 per la famiglia.
Anche io sto sfruttando il Pass (presi 3 mesi a 1 euro), proprio con Halo, poi devo scaricare gears 5 anche se la serie mi aveva un po stufato

Riki

esattamente

Nickever Professional™

Parli di uncharted?

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima