Half-Life: Alyx, Valve annuncia il suo gioco di punta per la Realtà Virtuale

19 Novembre 2019 55

Valve ha annunciato Half-Life: Alyx, un gioco per la Realtà Virtuale. Da diverso tempo si ipotizzava che la compagnia fosse al lavoro su un nuovo titolo da aggiungere al popolare franchise e, ad inizio anno, il ritorno in Valve di Eric Wolpaw, uno degli sceneggiatori di Half-Life 2 e Portal, aveva accesso molte speranze.

Al momento le informazioni su Alyx sono tuttavia molto poche. Valve attraverso un nuovo profilo Twitter, attivato lo scorso giugno, si è infatti limitata ad annunciare l'esistenza del gioco, definendolo come il "nostro gioco più importante per la Realtà Virtuale".

Per scoprire maggiori dettagli su Half-Life: Alyx è dunque necessario attendere sino alla presentazione fissata per il 21 novembre alle ore 19:00 italiane.

Basandosi sul titolo del nuovo prodotto, non è comunque da escludere che la nuova avventura di Half-Life sia incentrata sulla figura di Alyx, la coprotagonista del secondo episodio del franchise, specializzata nell'hacking.


55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
oxidized

Non è detto che un prossimo half life sarà sicuramente solo VR come Alyx, anzi probabilmente non lo sarà, perché Valve sa benissimo che il VR è un mercato di nicchia e lo rimarrà per un bel po' e sta sfruttando il brand più famoso che hanno per vendere un po' dei loro visori, e rientrare anche solo parzialmente nella spesa che hanno sostenuto per lo sviluppo di tale tecnologia. Inoltre quello che ipotizzi non è una buona mossa per i propri interessi (di Valve), perché alla fine venderebbe "solo" il gioco, e non anche il visore, come magari si anticipava di fare, e poi farlo uscire per esclusiva PS5? Perché? Per limitare il loro stesso mercato?

Superdio

anche se facessero half life 3 e obbligassero all'uso del visore vr, la spesa d'ingresso per una tecnologia del genere e per un computer per farla girare è talmente alta da essere appetibile a pochissimi, e probabilmente già tutti pc gamers con computer costantemente aggiornato. proporre il gioco su console in vr, tecnicamente castrato per ovvi motivi tecnici, potrebbe essere un ottimo biglietto di ingresso per chi non ha mai provato vr prima d'ora . Lo provi su ps5 col visore, poi scopri che ci sta pure su pc con visore ed esperienza di gran lunga migliore e valuti l'investimento. ai tempi di ps2 ricordo almeno una decina di persone che provavano un gioco sulla mia ps2, poi scoprivano che ci stava pure per pc e se lo compravano lì visto che ne avevano già uno o che acquistare una gpu costava meno che comprare una ps2 nuova e relativo gioco. e mi ricordo che lo stesso accadeva con tomb raider 2 sulla prima psx.

oxidized

3 giorni dopo mi vieni a scrivere "svegliato male?" Boh...

Che sia il modo più facile non c'è dubbio, ma è sicuramente il peggiore di gran lunga, inoltre è una tecnologia così nuova, che anche sulla piattaforma migliore ha diverse mancanze e limitazioni, figuriamoci su console, inoltre devo capire che interesse avrebbe valve nel far vendere il visore sony visto che hai scritto
"gioco di lancio per ps5 in modo da spingere il nuovo visore sony" Non capisco cosa c'entra la sony o la ps5 in questo discorso, e non capisco da dove possa venire fuori una domanda del genere...

Superdio

quanto costa il valve index?

Superdio

svegliato male? le console sono il modo più facile per portare il vr in casa delle persone. penso sia più facile dire a qualcuno che spendendo 199 euro potrà avere il sensore vr pronto all'uso con la sua ps4/5/6 che dirgli che deve rifarsi il pc perché il suo non è abbastanza potente, e comprare un visore che costa come console e vr insieme. Poi oh, visto il successone in termini di vendite che hanno avuto su pc sia oculus che vive probabilmente hai ragione te.

d4N

L'aspettativa è talmente alta che neanche un capolavoro immenso potrebbe soddisfarla XD
L'atmosfera che aveva Half Life 2 era unica, spero riusciranno a mantenere un po' quell'aspetto, che tutto sommato aveva anche Portal.

Marco Cerasoli

E Team Fortress
E Left 4 Dead

oxidized

Assolutamente non comparabili a capolavori tipo God of war, uncharted the last of us, spider man, horizon zero dawn ovviamente...

/s

oxidized

Chiaro, infatti Valve è proprio una casa che da moltissima importanza alle console...Ma voi consolari volete sempre sentirvi al centro dell'attenzione o è una mia impressione?

oxidized

Sisi continuo a leggere sta ca***ta ovunque vado...

oxidized

E che c**** commenti a fare allora?

"Soap" MacTagliatelle

Può darsi pure che lo fanno uscire per ps5, ma sarà l'ultima ruota, quindi esclusiva per valve index e poi se gli va per altre piattaforme

Stefano

VR release...

T3mp

e' per questo che verrai bannato.

Luca Lindholm

Il titolo della notizia su HWUpgrade è vergognoso: click bait indecente.

A me, invece, non me ne importa nulla perché di questo mitico Half Life non me ne sono mai interessato: non so nemmeno di cosa parli.

Ma sono i classici mostri saltellanti che bisogna sconfiggere?

E K

Speriamo esca un capolavoro come gli scorsi...

ApOphis
JUDVS

Lo Xen lo stanno facendo ora

Dea1993

ma se non ricordo male, quella l'hanno finita qualche anno fa

Dea1993

no non dipende dall'eta'... dipendesse da questo mi avrebbe fatto schifo anche HL1, che invece mi e' piaciuto abbastanza come gioco.
HL2 nonostante la grafica e la fisica non e' mai riuscito a colpirmi, la storia era troppo poco curata (secondo me)

Dea1993

esattamente e' proprio cio' che penso.
il primo un bel gioco, sopratutto per l'epoca dove di fps con la trama ce ne erano pochi (se non nessuno), ma il 2 cosa aveva? ok la grafica, ok la fisica, ma non mi ha preso, la storia era troppo piatta, il doppiaggio ridicolo.
half life 1 mi ha preso parecchio, ma il 2 no

Dea1993

ma che cavolo c'entra fortnite in tutto questo?
a me personalmente la saga half life non stupisce.
il primo mi e' piaciuto, il secondo era carino solo per la fisica e le cose che potevi fare con la pistola gravitazionale, ma semplicemente non l'ho trovato un capolavoro assoluto.
episodio 1 e 2 li ho trovati noiosi visto che la storia non l'ho trovata un gran che e per il resto era semplicemente un HL2, quindi non innovavano in niente.
poi ripeto, il primo capitolo mi e' piaciuto e l'ho giocato volentieri, il secondo l'ho trovato molto meno coinvolgente nonostante la grafica e la fisica

Spark

Hai giocato a una versione migliore di quella del lancio, quindi nuova telecamera e frame rate migliore (più aggiunte provenienti dalle versioni Subsistance). Io ho la limited del gioco "originale", quindi non la migliore versione tra tutte.

Castoremmi

Il terzo io lo ritengo superiore in tutto, sarà che ho la HD Collection e il fatto della nuova telecamera è una manna

wic2

si per carità, era sono per dire che non è impensabile. Quando si parla di soldi si creano strani compagni di letto.
E al di fuori del mondo PC sony sta seriamente puntando sul VR, una collaborazione per diffondere queste nuove tecnologie ed abbatterne i costi è nell'interesse di entrambe.

Spark

Personalmente anche per me.
È stato il mio secondo videogioco per la Play 2 (il primo è Kingdom hearts) e lo apprezzato tantissimo. L'ho sviolinato in tutti i modi, rifinito infinite volte, e ancora oggi ho buoni ricordi di lui. Sinceramente lo preferisco al terzo che, di gameplay, non mi ha tanto convinto.
Molti però lo ricordano come un gioco corto, con un protagonista che non piace (anche se Raiden non era malaccio. Va bene che Snake è Snake, ma respect for Raiden) e come titolo che a parte il prodigio tecnico ha lasciato poco. Un gioco che divide, direi.

opt3ron
Alex Anyone

Per quanto sia solito rispettare le opinioni altrui, per quanto becere possano essere, per questa bestialità che hai detto, meriti un mondo videoludico di solo Fortnite. L'unico difetto che ho trovato in hl2 é il doppiaggio di Gman e di alcuni npc che sembravano transessuali brasiliani. Per il resto, da appassionato di vg e di fps in particolare, ho rigiocato tutta la serie giusto un mese fa. Hl1 pietra miliare. Hl2 ancora graficamente attuale e coinvolgente come pochi videogiochi attuali.

"Soap" MacTagliatelle

The orange box è una collection uscita su tutte le piattaforme di quel momento è PS3 fu proprio l'ultima a riceverla.

Castoremmi
Castoremmi

Entrambi gli Half Life fanno soffrire molto di motion sickness. Nel primo capitolo bastava aumentare l'angolo di visione oltre i 90 gradi, mentre nel secondo non è più possibile dopo un aggiornamento di qualche anno fa. Non l'ho mai finito per questo motivo.

Spark

Quello purtroppo è inevitabile. Ma sempre meglio che rimanere nel limbo.

Spark

Gioco ai giochi Valve sin dal primo Half Life, esattamente dal lontano 99, e dopo l'account di Steam ho esplorato tutte le produzioni della casa (mi mancano solo Artifact e i giochi VR), e riesplorando tutta la libreria in questi anni posso dire che nemmeno a me piace il secondo. Non almeno come il primo (e le sue espansioni).

Rivisto ora, dopo averci fatto tantissime ore in passato, sento di preferire maggiormente il primo, sia per atmosfera che per lo stile dell'epoca. Nel due, dopo l'entusiasmo iniziale, ho imparato in seguito a considerare i difetti di una trama che non è riuscita ad evolversi e diventare più chiara (e che forse potevano evitare di impostare in un gioco che, ad eccezione del misterioso G-Man, non sembrava portare a un tale casino bibblico post apocalittico),il gameplay che è invecchiato piuttosto male almeno per quanto riguardano certi combattimenti, l'atmosfera che ora sa tanto di già visto (a causa dei miliardi di videogame post apocalittici che sono usciti dopo) e le armi che, salvo la Gravity Gun, non hanno un feeling distruttivo come quelle del vecchio (Il fucile a pompa, per esempio).
Il primo è un prodotto che è riuscito a diventare un classico, mentre il secondo è come un Metal Gear Solid 2 o un Doom 3: prodigio tecnico dell'epoca, ma qualcosa che non sei invogliato a recuperare, o almeno non quanto potresti esserlo rispetto agli altri capitoli della saga.

Poi, sinceramente, dopo l'uscita du Black Mesa, che ha modernizzato quel concept, pure proponendo uno stage Xen spettacolare e LUNGO, non ho dubbi sulla mia decisione. Era troppo figo quel gioco.

Tolemy

Si, il visore SONY, di sicuro non il Valve Index.

Marco 1979

Tenendo conto che lo script, a quanto pare, è già stato messo in rete da un ex sviluppatore del gioco

wic2

La nomea di HL dipende molto dal fatto che è stato un gioco estremamente innovativo ai suoi tempi.
Non lo considero un giocone in termini assoluti, ma era un gioco con una grafica ottima per i tempi che girava anche su HW mediocre (infatti tanti hanno potuto apprezzarlo), ed è stato una pietra miliare per quanto riguarda le simulazioni della fisica.

Redvex

Il problema è che il terzo capitolo è talmente atteso che per quanto potrebbe essere ben fatto, l'aura mitologica che si è creata intorno ad esso farebbe sì che cmq deluda molti fan

Redvex

A me half life 1 faceva vomitare... Nel senso letterale... Dopo 5 minuti di gioco avevo forte nausea.. Provato a distanza di qualche anno e sempre uguale. Ho praticamente giocato a tutto quello passato su pc ma gli unici due giochi che mi causavano nausea erano half life e Beyond Good & evil. Sono invece molto legato a Unreal... L'intro ancora mi mette i brividi

wic2

c'era una collection per ps3 con half life e team fortress.
Se non sbaglio male si chiamava "orange box" ho ancora il disco da qualche parte, lo presi perchè costava tipo 10 euro.

Spark

Mi piace pensare che questo (si dice) prequel del secondo gioco sia un banco di test per vedere se, nel caso, sarà possibile creare un terzo usando il VR. E non credo sia la solita fanta speranza mitologica che si portano tutti dietro dall'Orange Box. So che Valve si butta su Half Life (e spin off tipo Portal) quando ha delle sperimentazioni interessanti da proporre. Il VR è una di quelle.

GTX88

Un po' sì anche se non è finito e infatti la parte sul pianeta degli alieni l'ho abbandonata

Sara Vignali

Oculus rift s user ready to engage.

loripod

È quasi un peccato fare un gioco di tale blasone per una nicchia così piccola come il VR.
Curioso di vedere come sarà, ma non lo giocherò sicuramente.

Everything in its right place.

Beh con Black Mesa secondo me non è malaccio

GTX88
GTX88

Nessun problema dipende dall'età e da cosa hai giocato in precedenza, io li ho vissuti e adorati ma il primo secondo me ora è ingiocabile

Superdio

gioco di lancio per ps5 in modo da spingere il nuovo visore sony?

GTX88
Dea1993

sicuramente faro' imbestialire molti... ma a me francamente half life non mi ha mai fatto impazzire come saga.
il primo capitolo bello (sicuramente anche per l'epoca dove praticamente gli fps erano solo corri e spara, e' stata una innovazione avere un fps con tanto di storia abbastanza coinvolgente), il secondo ok fi*a la fisica, ma per il resto?
boo
episodio 1 e 2 nulla di che, la storia mi sa una palla in generale l'assenza di cutscenes la trovo
sbagliata (o meglio, non sfruttata bene) visto che questo non vuol dire avere liberta' di giocare, ma
spesso sei comunque bloccato e in una stanza fin quando non finiscono i
dialoghi, a questo punto tanto vale godersi una bella cut scenes in
computer grafica ben fatta piuttosto che fingere di darmi liberta' per
poi tenermi imprigionato dentro una stanza a non fare niente.
insomma
il primo promosso, mi era piaciuto nonostante la grafica ormai non piu'
attuale, il secondo (e i vari episodi 1 e 2) per quanto mi riguarda si
salvavano solo per i giochini con la fisica, ma per il resto davvero
nulla di eccezionale.
poi vogliamo parlare del doppiaggio italiano
del 2? uno dei peggiori mai sentiti in un videogioco (sopratutto di una
certa importanza), piu' che doppiatori italiani sembravano dei russi che
hanno vissuto 1 anno in italia.
probabilmente saro' uno dei pochi ma questo e' cio' che penso su HL

Filippo

Vorrei anche un Portal. La trama per il terzo ci sarebbe perché il finale di portal 2 multiplayer è molto aperto

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima