Resident Evil 2 conquista i Golden Joystick Awards | Tutti i vincitori

18 Novembre 2019 25

Resident Evil 2 (lo avevamo premiato con un 9 pieno nella nostra recensione), si è aggiudicato il premio "Ultimate Game of the Year" alla trentasettesima edizione dei Golden Joystick Awards di Londra, l'evento annuale dedicato all'industria videoludica che decreta i migliori giochi dell'anno. Il remake del survival horror di Capcom, oltre al riconoscimento per il miglior audio, ha dunque conquistato il premio più ambito della cerimonia.

L'acclamata esclusiva per PlayStation 4 Days Gone si aggiudica invece i premi "Best Storytelling" e "PlayStation Game of the Year" mentre Fortnite ottiene il riconoscimento come miglior gioco Esports dell'anno. Di seguito riportiamo tutti i vincitori.

GOLDEN JOYSTICK AWARDS 2019 - VINCITORI
  • "Ultimate Game of the Year" - Resident Evil 2
  • Miglior Storia - Days Gone
  • Miglior Multiplayer - Apex Legends
  • Miglior Visual Design - Devil May Cry 5
  • Miglior Indie - Outer Wilds
  • Esports Gioco dell'Anno - Fortnite
  • Miglior Audio - Resident Evil 2
  • Miglior Espansione - GTA Online: Diamond Casino Update
  • Miglior Gioco VR/AR - Beat Saber
  • Miglior Gaming Hardware - Nvidia 20-Series Super Graphics Card
  • Miglior Performer - Logan Marshall-Green
  • Studio dell'Anno - Epic Games
  • Miglior nuovo Streamer/Broadcaster - Ewok
  • Mobile Gioco dell'Anno - BTS World
  • PC Gioco dell'Anno - World of Warcraft Classic
  • PlayStation Gioco dell'Anno - Days Gone
  • Xbox Gioco dell'Anno - Gears 5
  • Nintendo Gioco dell'Anno - Super Smash Bros. Ultimate
  • Gioco più atteso - Cyberpunk 2077
  • Premio della Critica - Control
  • Premio alla Carriera - Yu Suzuki
  • "Outstanding Contribution" - Life is Strange
  • "Still Playing Award" - Minecraft
  • "Breakthrough Award" - House House

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
InterTripIete

Se penso che davide, luca il disagiato e sparda non le hanno mai viste di presenza, e con la grafica sgranata della loro console... mi verrebbe voglia di compragli almeno un PC o una Xbox One X per Natale! XD

Andreunto

Ma vai a c4gare

Vincenzo Tassone
Vincenzo Tassone

Ma infatti non capisco proprio ...bah (possiedo PS4 se qualcosa)

Vincenzo Tassone
Vincenzo Tassone
Luca

Di sicuro sarà uno dei nominati ai Goty dei Game Awards 2019.

Frazzngarth

ma no, un sequel è un seguito... non lo stesso gioco rifatto...

KingROG97

Per l'appunto, è rifatto.
Come dire di dover escludere l'80% dei sequel perché hanno comunque tutte le caratteristiche dei predecessori, solo con un paio di aggiunte di gameplay e differenziazioni sopratutto nella veste ambientale/grafica...

Frazzngarth

perchè è lo stesso gioco rifatto, non è un gioco originale

KingROG97

Non sono d'accordo per "Miglior Storia" e "PC Gioco dell'Anno" ma tant'è, gli awards sono soggettivi in ogni caso...

KingROG97

Una remastered dovrebbe essere esclusa. Perché un remake?

supermariolino87

Ci sta ci sta!

Actze

"PC Gioco dell'Anno - World of Warcraft Classic", ma è uno scherzo?

AC MILAN

Giocato sin dal primo giorno con la colonna sonora originale...è stato come rigiocare indietro di 20 anni...le migliori 2€ spese meglio in vita mia

Frazzngarth

secondo me un remake dovrebbe essere escluso dal premio per miglior gioco...

Fabio83

Vero, ci sono alcune differenze tra l'originale e questo remake però, personalmente, concordo sul Goty a RE2.

A Capcom va riconosciuto il merito, e non era semplice, di rinnovare da zero un titolo vecchio di 21 anni, mantenendone però inalterate le caratteristiche che hanno dato gloria alla saga, al contrario di quanto hanno fatto con i capitoli 4-5-6 (il 7 l'ho adorato, invece). Già solo per questo, per me, il premio è meritato.

wic2

Ma infatti non è un remaster. Un remake prevede che alcune cose siano riviste, e secondo me nel complesso funzionava bene e seppur con qualche differenza rendeva giustizia alla storyline originale.

I percorsi di Leon e Claire erano sufficientemente differenziati, e onestamente preferisco le modalità extra che hanno aggiunto (e potenzialmente potrebbero aggiungere in futuro) ad avere il doppio percorso Leon A e Leon B - che comunque esiste, ma concordo che non c'è una gran differenza.

Secondo me, sia facendo un confronto con l'originale che valutandolo come gioco a se stante è veramente ben riuscito. Ci sono tutti gli ingredienti necessari per un buon RE vecchio stile ed hanno mantenuto praticamente tutto quello che potevano reinterpretare in chiave moderna dall'originale.

L'aspettativa di avere una copia 1:1 del titolo originale non doveva esserci già dal principio, trattandosi di un remake. Anzi, a parer mio sono stati fin troppo fedeli con dialoghi banalissimi, una mappa un pelo troppo assurda per essere realistica e praticamente nessuna revisione della storia (parlando in assoluto per i canoni del 2019)

Andreunto

Il due originale aveva di bello che iniziare il gioco con Leon o Claire, rendeva il percorso di gioco completamente diverso. Leon A era quasi del tutto diverso da Leon B e lo stesso valeva per Claire. Cosa che invece non succede nel remake. Sia che inizi con uno o con l'altro, dopo due minuti si ricollega al suo percorso pre stabilito del personaggio. Poi molti punti sono totalmente diversi dall'originale come ad esempio la parte di sherry.

I remake in chiave moderna sono tranquillamente fattibili mantenendo trama e mappa originale. Un esempio è Metal Gear Solid: The Twin Snake

MartinTech

lol

wic2

personalmente concordo su game of the year a RE2, un remake perfettamente riuscito che ha reso attuale un gioco davvero vecchio, differenziandosi abbastanza dall'originale ma senza snaturarlo.
Ti dico, sono un fan e collezionista della saga ma so essere critico quando è il caso. Con RE2 remake ho avuto sensazioni molto simili a quelle di giocare ad un vecchio titolo con camera fissa, ma con tutti i bonus delle tecnologie odierne

Best storytelling a Days gone mi pare invece un pò una sparata, la storia è banale e la maniera in cui è raccontata non me l'ha fatta apprezzare particolarmente.

Andreunto

Mah, francamente non mi ha entusiasmato per nulla questo remake. E lo dico da super fan di re2. Possiedo ancora due copie originali per psx

Cristian Louis Watta

https://uploads.disquscdn.c...

eL_JaiK
MartinTech

"golden joystick" mi da l'idea di un premio da assegnare ad un concorso di film per adulti.

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima