Diablo IV annunciato alla BlizzCon 2019 | Video e primi dettagli

02 Novembre 2019 41

Dopo i rumor di giugno sull'imminente presentazione, Diablo IV è ufficiale ! Dal palco della cerimonia di apertura della BlizzCon 2019, Blizzard ha annunciato il quarto capitolo della saga hack 'n' slash più famosa al mondo.

Dopo la distruzione della Pietra Nera delle Anime, la sconfitta del Primo Maligno e la caduta di Malthael, l'Angelo della Morte, innumerevoli vite sono andate perdute e gli abitanti di Sanctuarium si sono trovati ad affrontare la più cupa delle ere. Sono passati anni e inizia ad affacciarsi la parvenza di una vita normale, ma una minaccia antica come il mondo stesso sta facendo il suo ritorno.

Diablo IV, la nuova incarnazione del GdR d'azione che ha definito il genere, proporrà nuove e brutali sfide, infernali dinamiche di gioco e un ritorno ai toni cupi che da sempre hanno caratterizzato il franchise. La storia raccontata nel quarto capitolo si svolge molti anni dopo gli eventi di Diablo III e nella modalità campagna il mondo di Sanctuarium si espanderà in modi mai visti prima.

Con una struttura open world, nel quarto episodio, si potranno infatti esplorare cinque regioni interconnesse, ognuna con i propri pericoli, affrontabili in qualsiasi ordine per intraprendere un viaggio senza interruzioni.

Diablo IV si svolge molti anni dopo gli eventi di Diablo III, dopo che milioni di persone sono state massacrate a causa delle azioni dei demoni degli Inferi Fiammeggianti, ma anche degli angeli del Paradiso Celeste. Durante questo vuoto di potere, un nome leggendario riaffiora dal passato: Lilith, figlia di Mefisto, la progenitrice dell'umanità. La sua stretta su Sanctuarium colpisce al cuore ogni uomo e donna, rendendo il mondo un luogo oscuro e disperato.

Monta in sella e viaggia da una zona all'altra completando eventi pubblici con altri giocatori o esplorando città gremite per formare gruppi e commerciare. Sfida boss mondiali o altri giocatori per tesori e gloria! Un mondo pieno di insidie e meraviglie ti attende.

In Diablo IV si potrà esplorare la campagna, depredare spedizioni generate casualmente, reperire oggetti ed intraprendere le spedizioni avanzate, un inedita attività che potrà essere affrontata in solitaria o in gruppi da quattro giocatori. Le classi disponibili al lancio saranno cinque tra cui il Barbaro, l'Incantatrice e l'immancabile Druido.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da ePrice a 715 euro.

41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kamgusta

dall'andazzo vedo già 3 espansioni con nuovi mondi e personaggi da rilasciare ogni anno

KingROG97

Se devo essere sincero avrei preferito un cambio del genere:
https://youtu.be/Yy6vbV22gQs

KingROG97

Immagina se il prodotto finale rispecchiasse almeno la metà della qualità della cinematic...

Stefano Passeri

Grtande annuncio questo...peccato che conoscendo i tempi della Blizzard artriverà almeno per il 2022!!!

Stefano Passeri

Ti consiglio la versione per Switch, presa per "mio figlio" ma ci gioco sempre io eh eh eh!!! Versione davvero ottima e la portabilità è una manna dal cielo.

Zhoth

Io ho giocato 500 ore a Diablo 3 su PC (all'epoca tempo ne avevo...) mentre ora preferirei una versione ps4 così da poterci giocare svaccato in divano.
Cavolo sto diventando un casual player... :-)

Babi
IlRompiscatole

Concordavo in pieno con te al lancio: microtransazioni e drop stupidamente basso per giustificarle.
Poi l’ho reinstallato qualche anno fa per curiosità ed avevano cambiato tutto in meglio.
Finalmente equilibrato, non ai livelli del 2 ma anni luce dallo schifo della 1.01.

IRNBNN

Io da fan di diablo 1 e 2 ho apprezzato parecchio anchr il terzo...magari spiega perche i primi due ti sono piaciuti tanto mentre il terzo lo ripudi

ferragno

no paladino, no party...

Alessio B.
UNKNOWN

veramente bello il trailer

Mark

Hanno speso tutto per Will Smith

Yafusata

Ahahahah

DStellati

Gioco a pochissimi giochi blizzard ma le cinematic le vedo sempre tutte, sono di una qualità veramente eccezionale

Yafusata

Ora sono passati alla closed beta.

Yafusata

Anche a me interessa.
Se il trailer e' cosi' bello, non oso pensare il gioco reale!

Yafusata

Sei un grande.

Yafusata

Ma Blizzard ha solo 4 doppiatori in italiano che so sempre gli stessi che si girano tutti i giochi?

wic2

beh si aveva una buona diversità di stili di gioco con ogni classe a seconda delle skill. Erano tutte utilizzabili, non c'erano scelte eccessivamente subottimali.
poi si, il set era sempre lo stesso per ogni classe. Il che non è un male in assoluto, semplicemente toglieva parecchia rigiocabilità.

Però ti dico, io mi sono divertito molto, soprattutto affrontandolo in maniera molto casual in party locale sulla play. Cosa che con diablo 2 ti sognavi

Filippo Riva

Si nel primo periodo potevi ripagarti il gioco facilmente.... Io mi pento di non averlo fatto, potevi vendere singoli pezzi a tipo 200 euro, che poi l'aggiornamento successivo valevano 0. A me il gioco piaceva all'inizio poi con il tempo l'han reso troppo facile ed era troppo solo una corsa contro il tempo

LAM

Spesi 50 euro per diablo 3 e ne ricavai qualche centinaio di euro i primi mesi vendendo leggendari che trovavo lol

Zhoth

Come sempre i cinematics della Blizz sono da paura

Pip

Blizzard non è nuova nel creare trailer fotorealistici, basta vedere i trailer di presentazione delle espansioni di world of warcraft, o anche i filmati di starcraft.
In questo sono maestri insieme a pochi altri, come square enix

Redvex

Diablo 3 non aveva build.....dovevi semplicemente avere quel set. Non è che potevi fare chissà che per uscire fuori dal seminato

wic2

Io il 3 non l'ho trovato così male al contario di molti puristi di diablo.
Era si più semplificato, ma a conti fatti non ci perdeva molto. Tutte le build risultavano abbastanza efficaci in tutte le classi (nonostante ci fosse sempre quella top, si poteva comunque avere opzioni ben differenziate senza perderci drasticamente in efficacia)
Goduto al meglio su console, dove la semplicità ti permetteva di avere un approccio più "sciallo" dal divano di casa.

Tirando la riga, non l'ho visto come un involuzione della saga. Semplicemente non è progredito al contrario delle aspettative di tutti, imho equivalente al due con una grafica decente

momentarybliss

Dopo aver giocato Diablo 3 questo non mi interessa, ma il trailer è qualcosa di pazzesco

immortal. fail mio

era diablo diablo immortal. fail mio

Mark

Guarda che sono attori veri il nero è Will Smith

efremis

Chiaro grazie

Lato oscuro

Forse intendi doom eternal....

Mark

Pochi contenuti di gioco e meccaniche di gioco semplificate rispetto al 2.
Poi i fan più accaniti volevano anche un ambientazione più dark e gotica.

Mark

Eternal?

efremis

Stessa cosa successa a me tra Warcraft 2 e 3. Diablo non gli ho mai dedicato tanto perché non mi ha preso.
Però m'incuriosisce se volessi cominciare con il 4 (vedendo i trailer): cos'aveva il 3 che non andava? Grazie.

https://uploads.disquscdn.c...

Redvex

Se ti riferisci alla open beta era out da un po di giorni

RomanRex

proprio uguali ad attori reali! eh si identici!

marco bovio

200? 300? Non ricordo le ore passate su diablo2. Appena avevano annunciato Diablo3 prenotato senza indugio, i 60€ peggio spesi della mia vita.
Non mi aspetto nulla di meglio da questo quarto capitolo dal momento che alla massa(gli attuali ragazzini che non hanno mai fatto diablo2)il terzo capitolo è piaciuto.

Flavio Torre

E pensare che il trailer è in fatto in computer grafica, pensavo fossero attori reali, ma che team ha blizzard? Impressionante.

Zeph

OT:

Android 10 disponibile per OnePlus 6&6T

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima