Tiger Group S.r.l, Tecnotrade S.r.l.s e HP Group S.r.l: sanzioni per oltre 500.000 euro dall'AGCM

23 Ottobre 2019 209

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato torna ad analizzare il settore dell'e-commerce e a condannare le pratiche illegittime poste in essere dagli shop online. L'attività dell'AGCM si concentra nello specifico su Tiger Group S.r.l, Tecnotrade S.r.l.s e HP Group S.r.l. - le prime due erano state già oggetto dell'attività istruttoria del Garante a giugno scorso ed oggi arriva l'ufficializzazione delle condanne.

Sono state irrogate sanzioni per un ammontare complessivo di 515.000 euro, così ripartito:

  • Tiger Group S.r.l - 250.000 euro
  • Tecnotrade S.r.l. - 65.000 euro
  • HP Group S.r.l - 200.000 euro

Le condotte che hanno motivato i provvedimenti sanzionatori sono tre: gli store utilizzavano il canale della vendita online per proporre prodotti non effettivamente disponibili - fornendo quindi informazioni fuorvianti ai potenziali acquirenti - non consegnavano la merce comprata e non restituivano le somme versate, nonostante la molteplici richieste avanzate e l'annullamento degli ordini da parte degli utenti.

Il nuovo intervento dell'AGCM si colloca in una serie di azioni volte a contrastare fenomeni che danneggiano in primo luogo i consumatori, alterando al contempo le regole della concorrenza nel settore delle vendite online. Sempre l'AGCM all'inizio del mese ha avviato tre nuovi procedimenti di indagine nei confronti di Girada, Shoppati e Zuami: proporre prodotti a prezzi molto scontati senza averli effettivamente pronti per la consegna rientrava anche in quel caso tra le motivazioni che hanno fatto scattare le indagini.

Tiger Group S.R.L in una nota sottolinea:

...si evidenzia che il provvedimento assunto dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nell’adunanza dell’8/10/2019 non costituisce una statuizione definitiva e incontrovertibile stante la prevista e doverosa opportunità... di procedere alla relativa impugnativa dinanzi al Tar, ovvero mediante ricorso straordinario al Presidente della Repubblica. Considerando assolutamente meritevoli di censura, nonché destituite di ogni fondamento, le conclusioni a cui è pervenuta la suddetta Autorità è intenzione della Tiger group srl adire le sedi giudiziarie competenti al fine di accertare la verità dei fatti in contestazione.

209

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
paul

Credibile proprio, nuovo profilo con 1 commento solo, questo.

Emprode

Salve, purtroppo questo mese, inconsapevole di tutta questa faccenda, ho acquistato su Tiger Shop.
Ho atteso i 5 giorni lavorativi, dopodiché ho provato a contattarli in ogni modo per cercare di capire la situazione e nulla, non c'è nessuna possibilità.
Ho timore che abbia perso i soldi.
Qualcuno può aiutarmi? Ho pagato con Nexi

Sara Mdna

Sempre acquistato su tigershop...tutto sempre arrivato nei tempi previsti e in perfette condizioni

losteagle17

Io l'ho appena utilizzato contro MEDIAWORLD Online e ti assicuro che li ho fatti trottare, corriere in 24h per oggetto mai ricevuto e segnalato come spedito sul loro sito !

losteagle17

Nessuno, è che molti venditori truffaldini NON lo offrono come sistema di pagamento perchè l'utente può aprire una contestazione per oggetto non ricevuto e a loro non conviene ... ;)

Ignoto

Infatti...ma il povero sfigato è un ladro...il ricco viene percepito solo come furbo

Leon

però loro mi mancano , accettavano paypal.. di questi non mi fido senza.

ilmondobrucia

Vedi che sei ignorate. Non tutti sanno queste cose . Dai per scontato delle cose sono perché te le sai .

Aurelion Sol

Mi che anche a lui conviene mollare e sparire con i soldini in tasca ahah

Aurelion Sol

Ti prego di commentare ogni post da qui in avanti, quello sulla Fibra a Reggio Calabria già ti faceva profumare di successo. Sarai sempre nei miei like, pace fratello!

Aurelion Sol

Ignorante è chi crede a tutto ciò che gli consigliano, quando si tratta di cifre importanti sempre meglio dubitare delle catene uscite dal nulla che non accettano nemmeno PayPal.

ilmondobrucia

Come fai a dire che te sbatti ..Tiger shop lo consigliava anche HDblog , e molti ci hanno comprato e la merce è arrivata.sei molti ignorate

Aurelion Sol

Me ne sbatto perché so a chi dare i soldi online. Proprio chi guarda Rai e Canale5 compra da sti tizi.

ilmondobrucia

Te ne sbatti perché guardi canale 5 e la rai .

Aurelion Sol

Me ne sbatto, volete comprare con sconti surreali? Perfetto, a 100 va bene perché devono farsi il nome ma a 50 no perché devono rifarsi delle spese. Per non parlare del danno che provocano a chi compra lo smartphone a prezzo pieno per poi vederselo svalutato per colpa di sti quattro ladruncoli.

fire_RS

Se ti pagassero per pubblicizzare una cosa non compreresti mai, tu non lo faresti ?

ilmondobrucia

Sei libero ovvio ...ma la tua è una cosa da fissati per gli smartphone intendo ..(non la reflex)

ilmondobrucia

Ben gli sta ???? Ma prima ...

verrei sapere se è più alta la multa o il guadagno di quando non hanno rimborsato alle persone ...

L.Lort

Il consumatore non è tenuto a sapere niente, a fronte del rilascio di regolare fattura non esiste l’incauto acquisto

Pino Lino

Non posso essere libero di comprarmi un nuovo smartphone ogni volta che esce un modello migliore? Mi piace avere lo schermo sempre bello lucido senza strisci (non voglio pellicole), la fotocamera sempre migliore (ho già corredo reflex fullframe da circa 10k € tra macchina e lenti), la batteria sempre in forma e aggiornamenti sempre costanti e prima dei modelli più vecchi.

Filippo Riva

Ma certe cose si possono anche capire.........

Lupo1

Sicuramente sì

DjL4S3r

"come se non ci fosse un domani" ahahahahah XD

Leon

si ma intendevo incredibile come cosa

No, sono padre pure le multinazionali.

dario

Incauto acquisto è quando acquisti da fonti dubbie articoli a prezzi completamente fuori mercato.
Qua la fonte non è dubbia, è una società che agisce nella piena legalità formale, e il prezzo rientra in un range che un utente può perfettamente ritenere rientrante in una scontistica legale compatibile con la concorrenza in un libero mercato.
Se illecito c'è devono stabilirlo organi inquirenti e la buona fede del cliente è sempre presumibile entro i parametri sopra descritti.
Se non ti bastassero le mie parole, considera solo le denunce per incauto acquisto generatesi con le azioni legali contro i siti che praticavano quanto da te descritto: zero.

Andrea__93

il prezzo che sai è quello di listino, che potrebbe differire in caso di ordini in stock. Se un negozio emette regolare fattura posso acquistare. Il centro assistenza LG mi accettò la fattura di un telefono comprato da Glistockisti dopo un anno che il sito venne chiuso!

Ciccio

Vabbè ma loro che ne sapevano?Non e che si può guardare lo storico di un tuo cliente e Tigershop qui è un cliente.

ghost

Io ho risparmiato 600 euro. Tigershop non mollare

Ciccio

Parmalat docet....

Gamar

ti sbagli e non di poco, un conto è acquistare un prodotto a sconto IVA come magari fa Mediaworld o Unieuro per 7 8 giorni? Ed un conto è scontare tutto il tuo e-commerce 365 giorni l'anno dove è palese che se un A40 ad un commerciante costa 169 euro online non lo si può trovare a 179...... fatti due conti scorpora l'iva togli un teorico 10% di margine medio (che come studio di settore sei obbligato a tenere) e vedi a quanto scende il prezzo di acquisto dell'A40 al commerciante.... dai non prendiamoci in giro questi siti dovrebbero essere chiusi 3 mesi dopo la loro apertura....

Dark_22

poi c era hdblog che lo consigliava...

Gamar

Tu consumatore non sei tenuto a sapere se il commerciante evade l'iva ma SEI tenuto a conoscere il mercato perchè esiste la legge sull'incauto acquisto, se un iphone 11 appena uscito costa 1189 non lo puoi pagare 1010 euro online no??? O addirittura di peggio. Detto ciò concordo con il fatto che dovrebbe esiste un ente che verifichi il versamento dell'iva ogni mese! Inoltre il grosso del problema ricade non sul consumatore ma sui commercianti onesti che pagano le tasse ovvero il 70% del loro guadagno.....

NaMagda

Ho silurato quel sito appena ho visto che non accettavano paypal. Ci sono fregature ovunque..... non solo riguardanti la tecnologia. Prima di guardare il prezzo controllo sempre metodi di pagamento e condizioni d'acquisto oltre alle recensioni e social network

Pinzatrice

Io consumatore non sono tenuto a sapere se un negozio online evade l’IVA, soprattutto quando viene emessa regolare fattura.

Lo stato italiano sono decenni che difende gli evasori, e sai come? Aumentando quelle tasse che il consumatore è costretto a pagare.

Io ho sempre pagato fino all’ultimo centesimo di tasse quando avevo la partita iva in Italia, ma mi sono reso conto di essere un id10ta, visto che lo stato italiano non tutela chi paga e non punisce chi non paga, preferendo aumentare le imposte a quelle categorie di persone che sono costrette a pagarle, spesso le fasce meno abbienti della popolazione.

Quindi sai, si non pagare l’IVA su un telefonino, onestamente, non mi tocca più di tanto.

Iniziassero a mettere in galera i grandi evasori, smettendo di tartassare solo i piccoli, allora potrebbe anche iniziare a fregarmene qualcosa.

Stefano

no paypal no comprare

dario

Incauto acquisto per aver acquistato un prodotto con lo stesso sconto che, in altri momenti, si può trovare applicato da qualsiasi altro negoziante online? "Cavoli, il 30% di sconto, qua dietro ci sono sicuramente gravi crimini, faccio segnalazione alle forze dell'ordine!". Dovrebbero fare le retate al supermercato e arrestare tutte le vecchine che acquistano la passata di pomodoro con sconto paghi 2 prendi 3! :D
Acquisto fatto da sito perfettamente operante in italia, di società alla luce del sole con partita iva e sede legale?
Società a cui non viene contestato nulla del genere e nulla del genere le è stato contestato in passato?
Se proprio vuoi citare leggi, prima studiale, altrimenti scriverai castronerie.

ilmondobrucia

Allora Bella roba... Doppia fregatura per l'acquirente

Marco Gabrielli

Tutti siti che evadono l'iva alla barbara di negozianti corretti che la applicano al consumatore finale... Ma ovviamente della legge per incauto acquisto se ne sbattono tutti l'importante è risparmiare.. E poi ci lamentiamo dei politici italiani.. .

StadiaPlus

Evidentemente fanno dropshipping con merce random in magazzino all'estero, quindi non sanno che gli capita.

StadiaPlus

Hai ragione, togliamo pure gli organi di tutela dei consumatori e tutte le leggi, perché tanto chi acquista altrove merita di essere truffato. Ma come caxxo ragionate... Che poi faccio affari dove risparmio centinaia d'euro rispetto alle catene da te citate acquistando da altri negozi presenti su trovaprezzi, non stiamo a dire assurdità ora...

StadiaPlus

Bella barzelletta.

ilmondobrucia

C'è poco da godere se i clienti non vengono rimborsati

ilmondobrucia

???? Hai comprato da tiger ma ti è arrivata la merce.... Non ricordi cosa ti ha deluso.... Ma non lo consigli ¿¿¿¡¡¡

Sono rimbambito io??? è un discorso sensato??!

ilmondobrucia

Con le multe poi i soldi vengono usati per rimborsare gli acquirenti?

iclaudio

amazon ringrazia

Aster

Appunto.Era quello che volevo dire

Riccardo Ravaioli

vale lo stesso discorso anche al contrario.. considerando poi che sono anni che sono aperti e non qualche mese.. avranno evaso centinaia di migliaia di ordini

Ignoto

che poi non ci pensate, ma molte multinazionali cambiano sede legale per pagare praticamente niente tasse per (apple google facebook etc) ma queste vengono definite furbette...questi invece ladri...son tutti ladri...eh ....eh ..in questo mondo di ladri.....

Raphael DeLaghetto

Forse il nome

Huawei Watch GT 2 Pro: titanio e vetro zaffiro per diventare elegantissimo

La pandemia ha incentivato i pagamenti digitali: è la fine del contante?

Recensione Nubia Watch: molta forma, poca sostanza

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo