Google Stadia preordini, non tutti potranno giocare il 19 novembre

23 Ottobre 2019 160

Google Stadia farà ufficialmente il suo esordio il 19 novembre prossimo, tuttavia non è scontato che chi ha preordinato la Founder's o la Premiere Edition potrà riceverla nello stesso giorno del lancio, e quindi accedere al servizio.

Google ha infatti chiarito ai colleghi di The Verge che le spedizioni delle due edizioni prenderanno il via effettivamente il 19 novembre, ma proseguiranno per le due settimane successive al lancio, vale a dire sino all'inizio di dicembre. La notizia è stata confermata dalla casa di Mountain View che nelle scorse ore ha ricordato come la Founder's Edition abbia registrato il tutto esaurito e sia stata sostituita dalla versione Premiere Edition.

Anche aver scelto la prima edizione non garantisce tuttavia di rientrare nel gruppo di utenti che potranno usare il servizio al day one: gli ordini verranno evasi secondo l'ordine cronologico in base al quale sono stati ricevuti, quindi anche chi ha tardato a prenotare la Founder's Edition potrebbe essere costretto ad attendere.

L'informazione è passata un po' in secondo piano rispetto alla notizia della data di disponibilità, ma Google lo specifica chiaramente in un post del blog ufficiale pubblicato la settimana scorsa:

Se sei stato uno dei primi giocatori che hanno prenotato e ricevuto l'edizione Founder's potrai acquistare e giocare ai tuoi giochi preferiti a partire dalle 19:00 del 19 novembre.

Stadia Founder's e Premiere Edition inizieranno ad essere spedite nello stesso ordine cronologico in cui sono stati ricevuti i preordini. Si riceverà un'email quando il pacco verrà spedito e, subito dopo, un codice per attivare l'account Stadia e Stadia Pro.

Il periodo per evadere tutti gli ordini ricevuti non è eccessivamente esteso, ma comunque potrebbe fare storcere un po' il naso a chi è impaziente di provare il servizio di gaming in streaming di Google.

VIDEO


160

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea

Il tuo ragionamento non fa una piega, ed in effetti saresti il "perfetto candidato" per questo progetto.

Nulla da dire infatti: "a me piace giocare, ma non sono appassionato a tal punto (oppure semplicemente non mi va per varie ragioni...) di voler spendere centinaia e centinaia di € all'anno per stare al passo con la tecnologia".

Unica cosa che però va detta per chi deciderà di utilizzare questi servizi: ok i 4K, ma attenzione: saranno sempre 4K stremmati... quindi compressi.
Un pò come quando guardi un BlueRay in 4K e poi vedi lo stesso fim su Netflix.
Validissimo, certo, ma pur sempre compresso.

La cosa davvero interessante sarà vedere come tutti questi Player (Microsoft, Nvidia, Google, ecc..) riusciranno a gestire la compressione al meglio per bilanciare FPS e Qualità.

Ansem The Seeker Of Darkness

vai tranquillo di 3000/3200 ;)

RiccardoC

sì anche per quello ti ho chiesto il parere, le 3400 costano davvero molto e mi sembrerebbero un controsenso in una build abbastanza low cost. Grazie

Ansem The Seeker Of Darkness

Visto che quelle da 3000 e 3200 costano circa uguale meglio le 3200, ti sconsiglio di andare oltre perchè poi i prezzi si impennano.

Loris Piasit Sambinelli

pure io son appassionato di pc gaming (in più ho solamente una ps4 a cui ho giocato a granturismo e uncharted ah ah ) ma avendo un budget annuale per la cavolate mi son accorto che è una rottura di scatole doversi sempre tenere aggiornati perchè l hardware invecchia. una soluzione del genere invece è una figata cosmica , avere il massimo della grafica senza spendere un euro o 10 euro al mese per il 4k.
comunque il tuo discorso è il primo discorso serio che ho letto qui! un miracolo!

Andrea

Rispondo anche io per punti:
- La natura "mobile" di STADIA è stata ampiamente pubblicizzata da Google (le stesse immagini "sample" raffigurano più spesso Smartphone/Tablet che un TV o un Monitor). Poi che non sia il suo "core" posso accettarlo.
- Che fino a 1080p/60Hz fosse free... mea culpa che mi sono informato male. Me lo ero proprio perso!
- Per il discorso futuro: sono assolutamente d'accordo. Tutto il mio poema non vuole dire: "evviva i PC Gaming / Console, stiamo fermi li che andiamo bene." Assolutamente. Io ho solo che piacere nel vedere Google, Microsoft e Nvidia impegnate nella stessa direzione, seppur con approcci differenti. Ho solo che piacere nel vedere Apple elaborare questi concetti per creare un servizio complementare (non potrebbe mai essere in competizione con gli altri) che metta a disposizione un concetto di abbonamento per il mobile e casual gaming.

Il mio ragionamento in sostanza era perchè io, forse, da appassionato di PC Gaming mi aspettavo un qualcosa di più completo. Poi sono il primo a capire le immense difficoltà nel realizzarlo. E, per forza di cose, dovrà essere una cosa graduale, visto che fino ad oggi non è esistita.

RiccardoC

ho provato a fare la lista della spesa e con doppio HD come detto (512 sbrent + 2TB barracuda) e mi viene sui 675 (senza SO). Unico dubbio, visto anche il consiglio nella lista di pick parts, le memoria è davvero raccomandabile prenderle a 3400Mhz ? Vedo che se ne trovano molte di più a 3000, perdo molto se installo quelle?

lakje

Sì, ma se volevano lanciare i loro giochi col loro launcher su GFN dopo 2 mesi penso l'avrebbero giaà potuto implementare..

RiccardoC

ok, sì l'idea era quella di fare SSD da 256/512 + HDD da almeno 2TB; NVME vediamo se ci sta nel budget, alla fine ho visto che anche SATA (standard o M2) è comunque tanta roba.
Amazon e hwupgrade (anche se principalmente lato networking) sono già dei punti di riferimento per me, grazie :-)

Ansem The Seeker Of Darkness

E' una buona configurazione :) Alcuni suggerimenti:
1) Prendi da amazon, così se fai danni hai il reso!
2) Prendi un SSD NVME, come ti dicevo il sabrent si trova a molto poco
3) Come HDD ti consiglio i Seagate Barracuda nuova che sono molto veloci se vuoi un secondo hard disk.

4) Sul forum hwupgrade trovi sezioni per chiedere consigli sia sui singoli pezzi che sulla configurazione completa. Gli dici budget e utilizzo e vedrai che qualcuno che ti aiuta lo trovi ;)

RiccardoC

sì lo so, il fatto è che l'assemblaggio te lo fanno solo se prendi un pc completo con HDD/SSD e (inspiegabilmente nel 2019) masterizzatore. Morale mi sa che, partendo da un blueprint tipo https : / / pcpartpicker . com /list/X88yw6 (che in effetti è praticamente uguale a quello che mi avevi consigliato tu) e da un paio di video su youtube mi rilancio nel fai da te.
Tanto se prendo un processore tranquillo venduto con dissipatore già applicato, non dovrebbe essere troppo difficile non fare disastri.
Grazie per le indicazioni

Loris Piasit Sambinelli

saper montare un pc significa nell'ordine:
sapere cosa è un cpu
sapere cosa è una scheda madre
sapere cosa è un hard disk
spere cosa è un alimentatore
sapere cosa è la ram
sapere che bisogna comprare tutte queste se no il pc non parte
la maggior parte delle persone non lo sa.
non dar per scontato cose che per te lo sono

Loris Piasit Sambinelli

Ottima argomentazione ma non capisco perchè hai posto il focus sulla "mobilità".
Da quando è stata presentata il focus è stato posto sulla non presenza hardware in quanto il calcolo viene demendato a server online. Ovvio che questo porti la possiblità di giocare su qualsiasi dispositivo dotato di schermo e connesisone internet.
Quindi se ora ci sono ancora delle limitazioni (è vero forse è ancora in fase beta) non è che ci stanno fregando.
Andiamo avanti.
Hanno spiegato che stadia non andrà MAI in 4g in quando è la stessa tecnologia del 4g che non permette una usabilità adeguata (ma che poi con tutti i giga che consumerà stadia come fai a usarlo in 4g visto che i piani flat son quasi inesistenti?).
Andiamo avanti.
STadia è GRATIS.
Non devi spendere 180 euro all'anno.
Ne devi spendere 0 fino al 1080 a 60fps.
Zero.
Ovvio devi comprarti il gioco.
Ma su questo non si può discutere perchè nessuno regala i giochi.
Quindi in un futuro se a uno non gliene frega nulla del 4k al posto che comprarsi l'xbox passa a stadia e dopo aver comprato il gioco gioca gratis.
Non pensiamo al mondo del videogame come è stato fino ad ora , pensiamo come sarà nel futuro

Ansem The Seeker Of Darkness

L'ssd ti conviene prenderlo da amazon e montarlo per i conti tuoi.
Non è nulla di complesso. L'860 evo è un modello vecchio e superato

RiccardoC

ho provato su BPM-Power e mi viene sugli 850 compreso assemblaggio (con un samsung 860 evo, magari si può arrivare a 800); mah vediamo come sarà stadia poi ci faccio un pensiero

Andrea

Per ora sono d'accordo. Felice di essere smentito in futuro...

Ansem The Seeker Of Darkness

Vai su BPM-power o diginetstore e te lo fai assemblare da loro. Arriva a casa già pronto e risolvi.

Ansem The Seeker Of Darkness

Come rapporto qualità prezzo di consiglio di fare così:
Case: Ci sono diversi coolermaster a 50€ buoni
Alimentatore: un 550W da 60/70€ va benissimo
CPU: Ryzen R5 3600 o 2600 (in base al busget)
Scheda madre: una B450 da 80€ va bene. ATTENZIONE: se prendi un 3600 devi farti aggiornare il bios perchè se ne ha uno vecchio non è compatibile le nuove cpu.

RAM: un qualsiasi kit da 3200mhz da 16GB
Scheda video: una AMD 580 e stai apposto per i giochi in full HD. Per i modelli non so quali siano i migliori :(
SSD: Io ho preso un sabrent da 1TB a 130€ e ne sono felicissimo. Ci stanno giochi ed OS e quindi non mi serve un hdd secondario avendo una NAS.

Ansem The Seeker Of Darkness

gli unici a cui può interessare stadia sono quelli che giocano tutto l'anno a fifa o simili. Ammesso e non concesso che funzioni il crossplay con gli altri giocatori.
A quel punto uno si compra SOLO fifa una volta all'anno ed è a posto.

Maximus

Luoghi comuni di chi non conosce la realtà delle cose a parte i 2-1/ notebook , secondo te Intel, Nvidia e Amd le loro schede grafiche e le CPU a chi le vendono? I processori?I visori AR-VR? i desktop venduti all'anno sono circa 100.000.000 ti sembrano pochi? il pc oggi giorno lo si tiene anche 7/10 anni prima di cambiarlo appunto perchè puoi aggiornarlo.
Se fosse come dici tu Amd e Nvidia non venderebbero schede grafiche giusto per farti un banale esempio....vuoi mettere navigare ed usare un pc su un monitor da 34 pollici..senza contare che il pc lo puoi collegare anche ad una smart tv e giocarci tranquillamente..

O pensi che l'utente che non sà neanche accendere un pc sia in grado di configurare una chromecast .....non credo proprio.

Daniele

Al lavoro ho il pc che mi fornisce l'azienda e uso solo in ufficio quindi non ho quest'esigenza di portarmi in giro il mio PC, soprattutto non quello personale. Per quanto riguarda il gaming ho avuto in precedenza un portatile MSI all'epoca (ottobre 2015) l'ho pagato un bel pò perchè era il modello top gamma con SLI di 980m, nonostante il costo esorbitante mi sono trovato a non supportare tecnologie uscite poco dopo come il VR che giravano tranquillamente su desktop con GTX 970 (superiore alla 980 di un notebook) e per lo più impossibilitato a fare upgrade cosa che invece MSI garantiva per almeno due generazioni GPU perchè le schede subito successive utilizzavano già un sistema diverso di MX/MXM e quindi subito incompatibili. Poco dopo ho passato mesi a pensare a quanto sono stato idiota a non spendere quei soldi per un fisso che a quella cifra in quel periodo avrebbe avuto la 980 TI...con possibilità di upgrade alle generazioni future.

RiccardoC

grazie, mi sarebbe utile; però tieni presente che saranno tipo 15-20 anni che non assemblo un PC (se non montare giusto RAM e/o SSD) e sono un po' dubbioso sulla mia capacità di fare una dissipazione decente. Per il resto vorrei spendere abbastanza poco e mi accontento abbastanza (per darti un'idea al momento gioco con un portatile i5 gen 6 e sola grafica integrata, qualunque cosa con una grafica dedicata del 2019 è senza dubbio parecchio meglio).

xfoprofeta

non esiste un solo modello che li abbia gia, parlando di preassembleti dalla fabbrica, poi sui preassembleti montati in negozio non ha proprio senso.
si cerca per componenti non per nome dell assmblato.

Ci sei riuscito anche tu, non perfino tu.
Pochi lo sanno fare o hanno la voglia di farlo.

Un caso abbastanza unico, il fisso ha questi indubbi vantaggi di potenza e modularità, ma alla maggioranza della popolazione interessano poco perché un portatile da portare in giro per studio e lavoro serve sempre.

Con te ho già discusso in passato, non mi va più.
Parliamo di giocattoli alla fine, buona vita e buon gioco. Bye!

Ansem The Seeker Of Darkness

I preassemblati sono mediamente molto sovrapprezzati. Conviene comprarlo da qualche store online (BPM o diginet) scegliendo i pezzi. Se ti servono delle dritte ti passo delle build che ho fatto per amici, o ti dico su quali componenti orientarti :)

RiccardoC

c'entra che di un elenco di pezzi senza un modello che li abbia già ( o al limite un barebone decente che permetta di montarli facilmente) non mi è utile, dato che non ho alcuna voglia di assemblare un computer da zero o quasi

eberg93

Ah, quindi stai ripetendo quello che ho detto io, ovvero che i giochi dopo tot non valgono più niente in termine monetario.
Guarda, io non sono esperto di Batman, anzi, mi sta abbastanza in quel posto come personaggio. Ma offendi il nome di Bruce Wayne visto che lui ha un qi elevatissimo.

Daniele

Non critichi i PC top gamma ?

xfoprofeta

i titoli importanti che spingono l acquisto di una cvonsole sono questi.
il resto e roba che vende poco.
until down e last of us nel now.

Simone31

Non voglio fare listoni, ma di esclusive PS4 ne mancano tantissime.

Si fa prima a dire quali sono presenti che quelle assenti.

Daniele

Non si tratta solo di Stadia ma anche del loro launcher.

xfoprofeta

tutti gli uncharted e tutti i gow e killzone.
In realta mancano solo horizon, spiderman che sono recenti e the order.

Loris Piasit Sambinelli

google reader era un aggregatore rss come ce ne son altre centinaia a questo mondo. daydream è vero se ne parlava molto bene. probabilmente sarà stato un flop di mercato per loro. i flop di mercato capitano a tutte le grandi aziende che innovano e investono un po qua e un po la

Simone31

Ad oggi i giochi ps non sono affatto quasi tutti sul psnow.

A parte Bloodborne, GoW e InFamous (tra l'altro questi utlimi due titoli sono disponibili per un periodo di tempo limitato) mancano praticamente quasi tutti i first party PS4, e non sono pochi..

Questo non esclude l'arrivo di ulteriori esclusive sul now, ma ad oggi la situzione è questa.

Coccodrillo

Oggigiorno assemblare un PC è davvero facilissimo e in un'ora è già pronto. E il divertimento maggiore sta proprio nell'assemblarselo da soli.
Qualche anno fa ci sono riuscito perfino io https://uploads.disquscdn.c...

xfoprofeta

il fatto e che un hw fisico non servira, sprattutto una console, giusto il pc reggera un po di piu.
le esclusive non esistono piu, quelle xbox sono gia al d1 su pc quelle sony sono temporali dato che poi escono sul now.
Google non offre una console ma un abbonamento da 10 per il 4k e gratis per il full hd, chi spendera centinaio di euro per avere un hw in casa quando lo puoi avere gratis o quasi a 10 euro?

xfoprofeta

quindi? cosa c entra con la domanda che hai fatto?

Daniele

Io ho avuto solo portatili,ora sono passato al fisso e ne sono più che felice, prestazioni maggiori e possibilità di upgrade. Il portatile lo tenevo fisso sulla scrivania quindi i vantaggi dell'averlo piuttosto che un desktop non li ho mai notati.

Coccodrillo

Oggigiorno assemblare un PC è davvero un gioco da ragazzi, è di una facilità assurda e si impiega pochissimo tempo. E il maggiore divertimento sta proprio nell'assemblarselo da soli.

Nickever Professional™

Io non sto mettendo in dubbio che il futuro possa essere lo streaming, cosi come nel settore delle serie tv il futuro è lo streaming, io dico che sony ha comunque dalla sua non solo l'esperienza e gli studi di sviluppo, ma anche una grossa fetta di utenti fidelizzati.
Solo perchè google sta facendo lo streaming in 4k, pensi forse che sony e microsoft non siano capaci di offrire medesime opportunità?
Come ho già detto, alla gente interessa un marchio forte e conosciuto (quindi marketing) e sopratutto esclusive di peso e queste cose ora come ora sono totalmente dalla parte di sony ed è un dato oggettivo.
Quali studio di sviluppo possiede google o quali progetti di peso ha in serbo?
Tu puoi continuare a credere nella tua convizione per carità, ma stai sicuro che ps5 non nascerà morta come magari vuoi credere, perchè in questo anno di differenza tra stadia e ps5, stai certo che sony osserverà che genere di terreno si svilupperà da qui fino all'anno prossimo.

Andrea

Non hai torto, però per praticità incollo un mio commento su Stadia di pochi giorni fa. Per darti un contesto, era una notizia sul suo controller.

STADIA è stato presentato come un servizio fruibile da qualsiasi device.
Tolte le ENORMI limitazioni presenti al lancio, mi pareva il minimo dotare il controller di connettività BT in aggiunta a quella WiFi.
In sostanza, al lancio, STADIA dovrà essere utilizzata come una qualsiasi console. Perchè, acquistando il controller originale, in mobilità si dovrà collegare via cavo come il peggiore dei controller presenti su Amazon.
Io trovo semplicemente che, a prescindere da quello che sarà in futuro, STADIA sia tutto fuorché pronta al lancio. Lancio che è stato costantemente "depotenziato" al punto di farla sembrare una "semplice" console casalinga in abbonamento a 10/15€ al mese.
E STADIA si promette di essere ben di più di questo. Eppure, ad inizio anno, si spacciava come Tecnologia avanti di mesi (se non anni) rispetto ai competitor.
Arrivati a questo punto, trovo Project xCloud di Microsoft nettamente più solido. Certo, è necessario un esborso per una console, ma almeno la sua funzione principale (quella di giocare ai titoli console in mobilità) sarà disponibile al lancio. E questo lo renderà possibile anche dalla beta che uscirà a breve.
Nvidia GeForce NOW è uscito in beta pochissimi giorni fa tramite APK. Stessa cosa: come STADIA è una beta, eppure già permette il gioco di titoli PC in mobilità. Ed aggiungo che nell'abbonamento saranno inclusi i giochi.
In definitiva: STADIA inizialmente mi sembrava una vera rivoluzione. Adesso ho l'impressione che sia solo uno dei molti progetti portati avanti che puntano a rendere lo streaming lo standard del mondo gaming.
E' ok, assolutamente nulla di male. Però mi aspettavo di più.
RiccardoC

i PC li assemblavo 20 anni fa, ora non ho voglia, chiara come risposta?

xfoprofeta

ti ho indicato i componenti, che altro devi spere?

xfoprofeta

che poco da capire, hai fatto un mix di luoghi comuni e opinioni personali che non rispecchiano la realta.

RiccardoC

ok, ma ho fatto una domanda precisa a cui questo commento non è una risposta

xfoprofeta

ci vuole poco, con una 570 giochi come su una ps4 pro e costa poco piu di 100, un processore recente da almeno 4 core tipo un ryzen 3 (anche di prima generazione) 60, 8gb di ram minimi 40...

RiccardoC

dato che ne sai, mi fai un esempio di computer non schifoso, ma con cui si possa giocare decentemente a titoli moderni (niente 4K, non mi interessa) sui prezzi che hai detto? Non assemblati, solo computer, eventualmente espandibili/con pezzi sostituibili, già preassemblati ed in vendita come modelli standard o loro varianti?
Non è polemica, è proprio che non saprei cosa prendere nel caso

Ma che dici???

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta