Canon EOS 850D, reflex APS-C leggera con video in Ultra HD

13 Febbraio 2020 15

Le novità di Canon per il 2020 non si limitano alla EOS-1D X Mark III, che abbiamo visto in anteprima ad inizio anno. Lo storico marchio giapponese ha annunciato oggi la reflex 850D. Il nuovo modello sfoggia un corpo in lega di alluminio e policarbonato dalle dimensioni pari a 131 x 102,6 x 76,2 millimetri. Il peso si attesta a 515 grammi circa, batteria e scheda di memoria incluse. Il design ergonomico prevede una ghiera superiore e una posteriore per un doppio controllo sia della velocità di scatto sia dell'apertura. Il sensore è un CMOS in formato APS-C (22,3 x 14,9 mm) da 24,1 megapixel, abbinato al processore d'immagine DIGIC 8. La sensibilità si estende da ISO 100 a ISO 25.600, espandibile a ISO 51.200. La 850D può eseguire scatti continui fino a 7 fps tramite il mirino ottico e fino a 7,5 fps in Live View. Il tempo di posa arriva a 1/4.000 sec.

La fotocamera sfrutta un sistema AF con 45 punti a croce e la tecnologia Dual Pixel CMOS AF. L'intervallo di utilizzo è compreso tra -4 e 18 EV. In modalità Live View si può selezionare il punto focale tramite i 143 punti in modalità automatica o i 3.975 punti in selezione manuale. Sempre in Live View è disponibile la funzione Rilevamento Occhio AF. L'AF Intelligent Tracking (iTR) si avvale dell'esposimetro da 220.000 Pixel RGB+ IR per incrementare reattività e precisione.


Sul retro è presente un display LCD da 3,2" touchscreen completamente articolato con una risoluzione pari a 1,04 milioni di punti. Il mirino ottico è un pentastpecchio con ingrandimento 0,87x e una copertura pari al 95% del campo inquadrato. I video possono essere ripresi a risoluzione Ultra HD a 24 o 25 fotogrammi al secondo con una durata massima di 29 minuti e 59 secondi. In Full HD si sale fino a 60 fotogrammi al secondo.

Foto e video vengono archiviati su schede SD/SDHC/SDXC (compatibile con UHS Speed Class 1). La connettività comprende Wi-Fi a 2,4 GHz, Bluetooth a basso consumo, una porta USB, un'uscita mini HDMI e l'ingresso per un microfono esterno. L'app Canon Camera Connect, disponibile per iOS e Android, contente di modificare e condividere le immagini. Auto Image Sync fornisce invece un backup di foto e filmati sul computer tramite Image Transfer Utility 2. La batteria ha un'autonomia massi di circa 800 scatti con mirino ottico e fino a 310 in Live View.

Canon 850D sarà disponibile dal 30 aprile nelle seguenti versioni:

  • Solo corpo: 949 euro
  • Kit con l'obiettivo EF-S 18-55mm: 1.049 euro
  • Kit con l'obiettivo EF-S 18-135mm: 1.359 euro

A seguire il riepilogo delle principali caratteristiche:

  • Sensore CMOS in formato APS-C da 24,1 megapixel
  • Scatto continuo a 7 fps
  • 4K (AF a contrasto) 24p/25p
  • Full HD con Dual Pixel CMOS AF fino a 60p
  • Sistema da 45 punti AF a croce
  • Sensore esposimetrico IR + RGB da 220.000 pixel con sistema anti-flickering (uguale a
  • 90D)
  • Intelligent Tracking (iTR) AF
  • Funzione Rilevamento Occhio AF (con tracciamento)
  • Processore d’immagine DIGIC 8

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
uncletoma

Grazie :)

TLC 2.0

Sony RX100M4

KenZen

E' già inutile l'8K, dati i supporti ad oggi e nell'immediato futuro disponibili, figurati i 60fps.
Saluti

Scemo 2.0
KenZen

Quindi tu hai le specifiche di quella macchina?
Potresti postarle? Grazie
Saluti

Scemo 2.0

L'utente ha parlato di 8k60fps e tu hai menzionato una macchina che non ne é capace. Hai fatto disinformazione.
Saluti

KenZen

Accontentati di 8K. L’esagerazione (inutile) non serve a nessuno.
Saluti

uncletoma

Un compatta, anche con un buon sensore per foto, con video 4k che non costi una ciufilata ce l'avete da consigliare?

Scemo 2.0

8k@60fps richiede uno sforzo impressionante...Molti siti infatti hanno speculato che si tratta di oversampling partendo da un ottimo 4k.
E anche se fosse un 8k legittimo non penso possa registrare a 60fps.

KenZen

"Quando le ammiraglie avranno 8k a 60."

Canon R5
Saluti

opinionista

Quando le ammiraglie avranno 8k a 60.

Parliamoci chiaro... è proprio un problema di calore che si genera e creare un sistema ben complesso. Venderlo a 500 euro è anti producente.

Poi in realtà hai GH5 a 1000 e Fuji Xt3 a 1100.

Pochi anni fa era impensabile avere un 4k completo e di qualità sotto i 2500.

Mettici anche che ci sono soluzioni con 4k economicissime come la Panasonic gx80, Sony 6300 e 6100 o le Fuji xt30, Xa7 e la futura Xt200.

Quello che tu pensi sia banale perchè Xiaomi ti porta una Action cam a 300Euro con 4k a 60 è frutto del fatto che il sensore è microbo e alcuni processori "mobile" hanno già di fabbrica capacità di elaborazione sufficiente. Ma li non hai Autofocus, profili colore, uscita HDMI, gestione della lente e tante piccole cose che vanno "elaborate" per cui il processore è occupato.

DenFox

Ce la faranno mai a fare una mirrorless entro le 500€ con video 4k a 60 fps?

Alex Citton

In teoria quella dovrebbe essere la nuova 90D, questa è modello successivo a 800D

iKobe

Praticamente una 80D aggiornata.

a quanti iso può arrivare?

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a febbraio 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a febbraio 2020? Panoramica Video