Black Friday 2022, le previsioni: giovani meno da spendere, 50enni stanziano di più

09 Novembre 2022 62

A pochi giorni dal Black Friday, giornata di sconti e offerte speciali che cade dopo il Giorno del ringraziamento negli Stati Uniti, quest'anno venerdì 25 novembre, Idealo comunica i risultati della sua indagine sulle previsioni di spesa. Se l'anno scorso il settore era in allarme per la crisi dei chip, quest'anno il panorama globale è molto più incerto a causa della guerra in Ucraina e del contesto macroeconomico che ne è derivato.

Non ci saranno presumibilmente da festeggiare acquisti record, viste pure le aspettative caute della stessa Amazon sull'andamento dei Prime Day di ottobre. Pure l'istantanea di Idealo, del resto, non invita all'ottimismo: il budget stanziato dagli italiani per il prossimo Black Friday, che negli anni ha segnato il via allo shopping natalizio, si sarebbe contratto dell'8% rispetto al 2021, e oltre il 30% degli intervistati ha detto che scontrini e clic su Compra saranno minori dell'anno scorso.

GIOVANI TIRANO LA CINGHIA, CINQUANTENNI INVECE SPENDONO DI PIÙ

Idealo ha rilevato che a fronte di un budget medio che nel 2021 era di 272 euro, quest'anno la quota scenderà dell'8% a 251 euro. A tirare la cinghia più degli altri sono coloro che fanno parte della fascia d'età tra i 16 e i 24 anni (193 euro, -23% sulla media 2022) mentre, al contrario, gli italiani tra i 45 e i 54 anni avranno l'11% in più da spendere rispetto alla media 2022, con un budget intorno ai 280 euro.


Interessante il fatto che i consumatori che conoscono bene le dinamiche del mercato e l'andamento dei prezzi abbiano stanziato il 43% in più per gli acquisti, scommettendo magari sul fatto che se oggi un rincaro c'è stato il futuro potrebbe riservare sorprese non piacevoli, con listini e street price che potrebbero andar su ancora e forse in modo più marcato se il contesto non migliora. Insomma, meglio i rincari di oggi che quelli di domani.

ELETTRONICA AL TOP, MA IL BLACK FRIDAY COMINCIA 'PRIMA'

Guardando alle categorie, il Black Friday continua ad essere il giorno/periodo più gettonato per portare a casa un oggetto elettronico: è la priorità per il 61% degli intervistati. Ci sono poi moda e abbigliamento con il 43% mentre il gaming, rilevato insieme ai giocattoli, è quinto con il 26%.

La percentuale di chi è già convinto che non farà alcun acquisto a prescindere dagli sconti è poco meno del 10% della platea. Tra loro, il 32% non vuole spendere per limitare i propri consumi, il 31% eviterà perché non crede che si tratti di un’occasione reale per risparmiare, un altro 30% invece non sa se avrà bisogno o meno di acquistare un prodotto o servizio, rimane in attesa sperando di non dover aprire il portafogli.


Il Black Friday si conferma un evento particolarmente seguito dal popolo del web: il 52% degli intervistati, infatti, pensa che acquisterà esclusivamente sui canali digitali, un 40% invece non fa differenze, è pronto cioè a fare acquisti sia digitali che fisici, mentre l'8% appena pianifica acquisti esclusivamente in negozi fisici. Per arrivare preparati all’evento, Antonio Pilello - responsabile della comunicazione di Idealo per l’Italia - ha dato alcuni consigli:

Gli sconti del Black Friday non si palesano solo l’ultimo venerdì di novembre, spesso cominciano già ad inizio mese tanto che gli esperti del settore parlano ormai di Black Month. Per questo è importante controllare le offerte con un certo anticipo. Sono oltre 2,4 milioni gli utenti che fanno ricerche su idealo durante il mese del Black Friday, questo perché sanno che sulla nostra piattaforma possono trovare prezzi davvero trasparenti e perché hanno l’occasione di attivare specifiche notifiche di prezzo che li aiuteranno a risparmiare ulteriormente. Durante lo scorso Black Friday sono stati attivati 120.000 avvisi di prezzo, che hanno aiutato altrettanti consumatori ad attendere il momento migliore per acquistare gli articoli più desiderati al prezzo ritenuto più equo.

Si ricorda la settimana del Black Friday 2022 inizierà il prossimo 18 novembre e si concluderà il 28 novembre.


62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gaelom

Bravo, il "mi serve davvero" funziona. Mi ha salvato il portafoglio varie volte. Odio comprare una cosa e accorgermi che non mi serviva o non la uso come pensavo. Anche perchè di solito non rivendo (troppe rotture)

Jaws 19

Il "comprare per forza" a volte mi tenta, ma si parla perlopiù di gadget. Li adoro, di qualunque tipo o forma.

Però negli anni ho anche imparato a dire: "Ma mi serve davvero?".

È agendo così che si viene a formare un discreto equilibrio proprio lì dov'è necessario, in mezzo a tutte quelle scimmie urlatrici che girano per la nostra testa.

gaelom

Amico, lascia stare la tecnologia, non fa per te!!!!!

gaelom

Idem, basta non cascarci nel "comprare per forza" Ma capita anche a me. E ci spenso pure, ma niente, non mi viene in mente niente

gaelom

Mai preso qualcosa al BF, sempre o prima o dopo. Se una cosa non mi serve non la prendo solo perchè c'è il BF.

Body123

Il bello è che penso di trattare davvero bene i miei telefoni, ma sono stato un po' sfortunato, non so che altro dire...comunque sì, me lo hanno sostituito senza problemi, anche se dopo quella volta mi è arrivata una mail (standardizzata, dopo ho chiamato e chiesto spiegazioni e mi hanno rassicurato) che stavo facendo troppi resi, cosa per altro non vera perchè in rapporto agli ordini che faccio i resi sono pochissimi (e ora rispetto al tempo faccio anche più ordini).

E comunque sì, ho acquistato il primo telefono su Amazon a Natale 2019 se non sbaglio, Redmi Note 5, 188€, poi reso (problema tasto accensione morto) e comprato il Redmi Note 7 a 169€ (ci ho anche guadagnato!), poi reso (problema software) e comprato il Realme 7 a circa 200€ e infine reso (problema tasto accensione/impronta bruciato) quello e comprato il Realme 7 pro a 230€ circa. E questo devo dire che ha un altro problema software, e cioè che se lo spengo, poi quando provo a riaccenderlo resta impallato sulla schermata di accensione, come se provasse ad avviare il software ma non ci riesce, e per accenderlo devo "forzarlo" con power+volume su e a quel punto si accende e funziona senza problemi, il telefono per le mie esigenze è perfetto e non mi serve niente di più. Di conseguenza cerco di non farlo mai spegnere, ma a volte purtroppo la batteria mi abbandona e sono costretto a fare così. La garanzia dura se non sbaglio fino a maggio 2023, ma stavolta, nel caso sfruttassi di nuovo la cosa, me lo sostituirebbero perchè è venduto e spedito da Amazon, mentre gli altri erano solo spediti da Amazon e in quel caso parte il rimborso diretto.

Squak9000

sono tutte approssimative le stime...
7 milioni dice l'Istat

"molti giovani" in effetti è una statistica più accurata :)

MatitaNera

Ma che cialtrone è che scrive i titoli. Giovani meno da spendere in che lingua è? Maccheronico?

Tiwi

ho qualcosa da comprare, ma tutto dipenderà dalle offerte e dai prezzi

Developer

di ikea stavo vedendo con chaise lounge..sempre un 3posti. il dubbio é che non so se metterla per chiudere il salotto o verso muro ed un mobile ikea mi permette di scegliere la posizione in fase di montaggio

MacheteKowalski

Hai provato a vedere Poltrone & Sofa? Io ai tempi un 3 posti con 2 relax elettriche l'ho pagato intorno a quella cifra

Developer
Developer
Patrocinante in Cassazione

Cyber Monday il 28 novembre
comunque le offerte piu' succulenti sono sempre quelle del Black Friday

T. P.

https://media3.giphy.com/me...

Aster

Mitici i boomer

Antsm90

Infatti appena ho potuto sono andato a lavorare in Svizzera (ma rimanendo a vivere in Italia, altrimenti di fatto avrei preso uguale dato il costo della vita altissimo), comunque quando ancora lavoravo a Milano mi sono tranquillamente comprato un trilocale in zona semicentrale dell'hinterland (e senza aiuti), per cui se si vuole le cose si possono fare. Certo, se l'intero stipendio lo si fa fuori in alcool, fumo e discoteche (come tanti coetanei che conosco) ci credo che poi non si hanno mai soldi

Antsm90

Sì, era un "tu" in senso generale

Romu83

Mamma mia che rapporto che hai con la tecnologia. Ti si sono danneggiati più dispositivi a te che in una vita media intera.
Non capisco come tu sia riuscito così facilmente a farti sostituire telefoni con problemi SW dopo un anno.
Beato te.

Andredory

Tra l'altro sono tutti rebranding e vanno solo che a confondere il consumatore oltre ad essere spesso di bassa qualità.

Federico

Per me l'unica differenza è che sono tornato a comprare su Amazon mentre da un bel po' stavo preferendo AliExpress.
Con l'euro ridotto in queste condizioni sugli acquisti da altri continenti bisogna andarci piano.

Sherthes

Per avere un minimo di potere d'acquisto, e, soprattutto, possibilità d'acquisto, sono dovuto emigrare. In Italia, gente cosi tanto specializzata come me, statisticamente, non trova un lavoro soddisfaciente e se succede non viene equamente retribuito. Esci all'estero ed in men che non si dica hai un contratto indeterminato al doppio (come minimo) di quel che prendono coetanei rimasti in Patria. Non è colpa personale di "aver sbagliato tutto nella vita", ma di politiche sul lavoro sbagliate da minimo 20 anni a questa parte.

Riku
Jaws 19
Jacopo93
Patrocinante in Cassazione

occhio che dopo il Black Friday c'è il Cyber Monday

Body123

Per quanto mi riguarda a meno di un'offerta folle nel negozio fisico non comprerei più un prodotto di elettronica, ad esempio un PC, un tablet, uno smartphone, ma per una questione di GARANZIA, non di prezzo, comprerei da Amazon anche se costasse il 20% in più per la garanzia che mi danno.

Non mi posso mai dimenticare un PC portatile comprato da Euronics quando ero ragazzino, pc che ad una certa ha iniziato ad avere seri problemi di schermo (impazziva, lampeggiava di bianco), mandato in assistenza non so quante volte e ogni volta lo spedivano a Milano e mi ritornava dopo 1 mese, e il problema o c'era ancora fin da subito o si sarebbe ripresentato di lì a poco.

Quando invece ho acquistato telefoni su Amazon uno dopo 6 mesi si è rotto il tasto accensione, rimborso totale; uno dopo 1 anno e mezzo ha crashato il software (una volta è impazzito e ha iniziato a riavviarsi continuamente fino alla morte della batteria), rimborso totale; uno dopo 6 mesi si è bruciato il tasto accensione/lettore impronta, probabilmente dopo che l'ho toccato con le mani umide, rimborso totale.
Un PC portatile comprato su Amazon invece dopo qualche mese non si caricava più, non so perchè, quel pc lo trattavo meglio di un figlio, anche qui rimborso totale.

Con una garanzia del genere 20% in più e comprerei comunque da loro forse è pure dire poco.

Andreoid

Sei un devoto di Santa Caterina d'Alessandria? Io preferisco l'8 dicembre, l'immacolata concezione ha un ché di misterioso

Patrocinante in Cassazione

è da un anno che aspetto il 25 novembre

Rettore Università di Disqus

Io ormai compro solo da catene, Amazon poco conveniente...

Rettore Università di Disqus

Si esiste ancora e se hai fortuna trovi sconti molto interessanti, non è detto che ciò che è in vera promo sia di tuo interesse, ma a volte la botta di kiul ce l'hai...

Antsm90

Ah sì, lì bisogna per forza seguire a mano

Alex Neko

Questo certo: i nati tra il 63 e il 67 erano/eravamo 1milione
i nati a fine millennio erano sui 500mila adesso sui 400mila

anche a fine 800 si nasceva in italia di circa 1milione all'anno, ma la metà moriva subito.

mentre il baby boom lo dovrete sopportare fino al 2050 se non al 2060 quando popolazione sarà più equilibrata per fasce

Romu83

Eh ma Keepa non tiene conto di eventuali offerte in negozi fisici (non li nomino, ma quelli delle catene più blasonate).
Ultimamente ho acquistato meglio da catene piuttosto che online. Possono avere sconti migliori.

Antsm90

Oddio, se a 30 anni non hai potere d'acquisto significa che hai sbagliato tutto nella vita

Antsm90

Nel dubbio alert su keepa, così il giorno in cui scontano davvero arriva la notifica in tempo reale e si compra

Alex Neko

Qualche vera offerta si trova pure.
Ma di solito alzano i prezzi prima per far vedere un forte sconto.
Ma per esempio su amazon spesso i prezzi migliori sono a metà dicembre o a fine gennaio.

L'importante è conoscere bene il prezzo di un articolo per capire se c'e' lo sconto o meno.

Antsm90

Ma davvero, dovrebbero fare una legge che vieti certe cavolate, non se ne può più (e magari fare davvero un unico e solo Venerdì con pochi pezzi davvero super scontati)

Antsm90

Perchè i giovani monitorano i prezzi ed evitano gli sconti finti. I boomer leggono 50% di sconto e si fanno fregare

Riku

Mamma mia, io ormai odio sta parola, e quando arrivano i primi di novembre da anni mi trincerei le balls ad ogni pubblicità che passa in tv con scritto "black friday".

Riku

C'avit cacat u' cass cu stu black friday

Davide

dopo il periodo covid orami si ha tutto per la casa, meglio resistere agli sconti ed evitare di buttare via soldi per niente e fare un weekend quest'inverno.

Romu83

Perchè esiste ancora il black friday? Ci sono promo "black" ogni weekend dell'anno.
Non c'è più hype nemmeno per il vero black friday. Sarà una delusione come negli ultimi anni. Monday compreso.

Andredory

Onestamente non mi serve niente e penso che 3/4 se non di più dei prodotti tecnologici che vendono sono solo cianfrusaglia usa e getta che alimenta il consumismo e l'inquinamento ambientale, ne sono un esempio gli smartwatch e le cuffie bluetooth.
Sarebbe anche bello se ci fossero in giro meno marchi cinesi ed una qualità più alta ma soprattutto una durevolezza maggiore del prodotto.

Squak9000
Jinno

Sarà un venerdì di vendite davvero molto nero

asd555

Sì, nell'articolo, con l'altro utente si parlava di trentacinquenni però...

Surak 2.05

Comunque c'è scritto, dai 16 ai 24 anni (e se è per quello, fino a 20 anni fa, in certe zone, erano già padri e madri di famiglia con numerosa prole), quindi è abbastanza evidente che non si paragonino fasce uguali come autonomia di spesa, quindi una parte della spesa della fascia 45-54 è per i figli (oppure semplicemente si sono già fatti comprare qualsiasi cosa a prezzo pieno e preferiscono spendere la "paghetta" in serate alcoliche). Sono diverse anche le esigenze (un ventenne difficilmente compra il tv, a meno di rari casi, mentre un genitore è più facilmente motivato dovendo farlo per la famiglia), cosa che fa di questi sondaggi un "passatempo"

LG

LG TV OLED evo C2 da 65" al prezzo più basso oggi su Amazon

Windows

Recensione Asus Zenbook S13, vale la pena comprare un notebook premium?

Apps

WhatsApp introduce ufficialmente gli avatar per tutti gli account

Articolo

Echo Show 15 ora è anche una Fire TV: aggiornamento disponibile in Italia!