Epson: tre nuovi proiettori Laser con Miracast e Android TV

20 Novembre 2020 16

Epson ha annunciato EF-11, EF-12 ed EH-LS300W/B (W per la versione bianca e B per quella nera), tre nuovi proiettori Laser sviluppati per l'utilizzo tra le mura di casa. EF-11 ed EF-12 fanno parte della linea EpiqVision Mini e sono caratterizzati da dimensioni molto compatte.

EF-11 misura 175 x 65 x 175 millimetri con un peso di 1,2 chilogrammi mentre EF-12 occupa 175 x 135 x 175 millimetri e pesa 2,1 chilogrammi. La tecnologia di base è la stessa per entrambi: parliamo di 3LCD con pannelli da 0,62" a risoluzione Full HD. Epson dichiara che le dimensioni dello schermo che è possibile riempire spaziano dai 30 ai 150 pollici (data la luminosità è però bene non esagerare).

Epson EF-12

La sorgente luminosa Laser garantisce una luminosità di 1.000 lumen e una lunga durata, stimata da Epson in circa 10 anni di funzionamento. Entrambi i prodotti sono dotati di speaker integrati per riprodurre direttamente il suono. EF-11 dispone speaker mono da 1,5 W. EF-12 alza invece l'asticella: il maggior spazio occupato in altezza serve ad ospitare un sistema audio stereo curato Yamaha con due speaker da 5 W. Volendo si può anche ricorrere al Bluetooth.

I due EpiqVision Mini possono riprodurre video tramite HDMI (un ingresso su EF-11 e due su EF-12) o tramite le funzioni multimediali supportate. EF-11 è provvisto di Miracast e può replicare tutto quello che viene visualizzato sullo schermo dei dispositivi compatibili. EF-12 integra invece Android TV e tutte le relative applicazioni, le ricerche vocali tramite Google Assistant e le funzionalità di Chromecast.

EH-LS300W

EH-LS300 è sempre basato su pannelli 3LCD Full HD e si posiziona al di sotto del modello EH-LS500. A differenza degli altri due modelli è provvisto di ottica a tiro ultra-corto, capace di riempire uno schermo da 70" quando si posiziona il proiettore a 40 centimetri di distanza. La dimensione minima è pari a 60" mentre il massimo raggiungibile è 120". Il rapporto di tiro è 0,26 - 0,35:1. Cambia anche la potenza della sorgente luminosa che raggiunge i 3.600 lumen. Le dimensioni sono del resto molto maggiori rispetto agli EpiqVision Mini: parliamo di 467‎ x 400 x 149 millimetri.

Anche EH-LS300 è basato su Android TV e può riprodurre direttamente l'audio tramite un sistema Yamaha a 2.1 canali con due speaker da 5 W e un woofer da 10 W. Renato Salvò, Business Manager prodotti Consumer di Epson Italia, ha dichiarato:

Se consideriamo che le persone trascorrono più tempo a casa rispetto a quanto avveniva in passato, questi videoproiettori della gamma EpiqVision dal design moderno offrono ai clienti totale flessibilità di posizionamento, grande facilità d'uso e notevole convenienza per l'intrattenimento su grande schermo. Grazie alla connettività intelligente e alla sorgente luminosa laser di lunga durata e di alta qualità, non c'è mai stato un momento migliore per sostituire il televisore.

EF-11 viene proposto al prezzo di circa 1.169 euro mentre il listino di EF-12 è fissato a 1.422 euro. Non sono invece ancora disponibili informazioni relative a EH-LS300. A seguire il riepilogo delle principali specifiche:


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ericantona5

Bene a quanto?! Perché 86 sarebbe fantastico! IPS?

pollopopo

io stavo valutando proprio LG 86UN85006LA ma preferivo android TV nativo, dalla Germania si prende bene :)

Alessio Alessio

Io pensavo allo xiaomi che è 4k hdr e ne parlano bene, 1000 euro o poco più dalla cina con rischi annessi...

piervittorio

Home cinema è tale se è minimo 100-120 pollici, dunque il proiettore è la sola soluzione (ad oggi) per avere un home cinema.
Io ho una sala cinema dedicata, con proiettore e 130" di schermo, e posso dire che mi offre una esperienza degna di tale nome.
Per il "casual viewing" ho una TV 70", che tuttavia non si può certo considerare una esperienza immersiva, con le sue dimensioni ridicole.

GeneralZod

Per un setup fisso concordo. Con quello che ti verrebbe a costare tra schermo, proiettore buono e installazioni, prendi direttamente l'OLED da 75.
Altrimenti se devi risparmiare, anche un LCD edge avrebbe una resa migliore!
Però questi come gli Xgimi sono fichi da portare in giro o fare setup di fortuna. Tipo proiettare 100" in camera sull'armadio per vedere un film. Però i prezzi sono tutt'altro che popolari.

ericantona5

Vabbè hai ragione. Per home cinema secondo me perdono validità. Poi mi stufo

piervittorio

Ma nemmeno per sogno...
A pochi soldi ci sono solo prodotti che nascono ad uso sale riunioni e didattica, i proiettori ad uso home cinema non sono mai costati pochi soldi, anzi.
Del resto nessuno compra un proiettore per proiettare su dimensioni ridicole come quelle delle TV: i proiettori home cinema sono sempre stati pensati per dimensioni da 100" in su, quindi la frase "a parità di pollici" non ha proprio senso.
Ovviamente, se parli di giocattoli, è un'altra cosa.

Alexcasa

Concordo, io ho un proiettore della mutua Xiaomi che ho preso perché mi muovo spesso e portarmi dietro un TV non è chiaramente fattibile, ma devo dire che ci sono dei compromessi da accettare. A meno di non andare su laser da 3/4000 euro. Io ci ho attaccato una firestick TV dietro e praticamente al proiettore è collegata solo l'alimentazione. Audio via Bluetooth su dac per il momento, mi basta.
Poi a me piace il fatto di accenderlo solo e se devo guardare qualcosa, la TV diventa spesso un sottofondo sempre acceso che personalmente non mi piace.

Luca

Imho, in ambienti chiari e luminosi un vpr andrebbe abbinato ad uno schermo ALR non proprio economici.

gepp

proiettore senza accrocchi vari per gestire gli ingressi sono 2 cose che non vanno d'accordo, purtroppo per i proiettori bisdogna avere stanze apposite o scendere a compromessi, io ho iniziato con un modesto benq w1050 su parete bianca ora sto progettando di mettere un motorizzatato, non avendo canaline ho fatto passare il cavo hdmi sotto ad un grosso tappeto che congiunge i divani dal mobile con tutti gli accessori. Ho dovuto mettere una mensola sopra il divano senza impianto audio adeguato il proiettore e' meglio non averlo. Tutte cose che il proiettore obbliga prima o poi a fare...poi la soddisfazione e' tanta pero' ad esempio sento l'esigenza di migliorare il proiettore il w1050 onesto entry level ma devo migliorarlo

Nummepija

Vero, diciamo che ora i proiettori si posizioneranno sulla loro specifica nicchia di mercato, quella esposta da piervittorio, senza andare a invadere il campo delle TV.

Onestamente mi attira molto un proiettore a raggio ultracorto perché ho un soggiorno con l'ingresso in casa e arredamento bianco grigio. Ora ho un samsung da 10 anni che tengo per il design perché ha la cornice bianca e col suo schermo da 46 pollici non è eccessivamente imponente sulla parete che si vede subito entrando in casa.
Ho spazio sul mobile fino a 75 pollici, ma obiettivamente un TV spento troppo grande è proprio brutto. Pensavo a Samsung frame, però tanta spesa e poca resa.

Il proiettore a raggio ultracorto potrebbe essere l'uovo di colombo, devo capire però come si comporta in ambienti con la mia illuminazione e come gestire segnali TV senza troppi accrocchi

ericantona5

Però prima era una occasione per avere grandi diagonali a pochi soldi ma con qualche compromesso di troppo. Un televisore a parità di pollici è sempre migliore

piervittorio

Ci sono milioni di persone che vivono in monolocali dove un 75" non ci sta, senza considerare che con questi puoi proiettare ben oltre i 100" su teli avvolgibili a soffitto.

ericantona5

Troppo tardi, troppo cari! Ormai i 75 pollici costano meno e gli 82 poco più

piervittorio

Sarebbe davvero bello che tutta la futura gamma dei proiettori Epson 2021 integrasse Android TV, a partire dai modelli di fascia alta...

matteventu

Qualcuno sa se Android TV è proprio "interno" o se è su una chiavetta HDMI che si inserisce dietro come in alcuni precedenti modelli?

FreeBuds Studio e Gentle Monster Eyewear II: Huawei a tutto audio | Anteprima VIDEO

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6