DJI presenta il drone Air 2S: video a 5.4k, sensore da 1 pollice e tante novità

15 Aprile 2021 63

Dopo aver visto le prime immagini, clip promozionali e video unboxing trapelati anzitempo, possiamo finalmente alzare il sipario su DJI Air 2S, attesissima evoluzione del precedente Mavic Air 2. Le novità sotto il cofano sono notevoli e buona parte di esse erano già emerse nelle settimane precedenti: vediamo quali modifiche ha introdotto l'azienda cinese con questo inedito modello.

FOTO E VIDEO

Il primo grande cambiamento va ricercato nel nuovo sensore che ora misura 1 pollice, soluzione presente in precedenza solo nei modelli di fascia più alta. A questa si accompagna la capacità di scattare foto a 20 megapixel e video in risoluzione 5.4k. Per quanto riguarda le capacità fotografiche, oltre alle opzioni come Timed Photo, AEB e Panorama, troviamo l'interessante modalità SmartPhoto. Questa permette di realizzare scatti 3 scatti a 12 megapixel utilizzando l'analisi avanzata della scena e l'apprendimento approfondito per scegliere automaticamente la migliore delle tre opzioni. Le modalità HDR uniscono diverse immagini insieme creando una scena più dettagliata, mentre la funzione Hyperlight è progettata per migliorare gli scatti effettuati con scarsa illuminazione. Infine il Riconoscimento della scena può identificare diverse impostazioni comuni e applicare regolazioni automatiche alla fotocamera.

La capacità video di DJI Air 2S migliorano grazie alla possibilità di catturare sequenze fino a 5.4k a 30 fps. Possiamo altrimenti optare per il 4K a 60fps e 150 Mbps, infine è possibile utilizzare anche lo zoom digitale durante le catture a 4K 30fps (4X), 2,7K 30fps (6X), 2,7K 60fps (4X), 1080P 60fps (6X) e 1080P 30fps (8X). A chiudere questa parte la capacità di registrare in H264 o H265 e scegliere tra tre profili di colore del video, Normale (8 bit), D-Log (10 bit) o HLG (10 bit).

PRESTAZIONI E BATTERIA

La batteria consente un'autonomia massima di volo di circa 31 minuti, migliora inoltre la sicurezza grazie all'introduzione di 4 sensori di rilevamento ostacoli (rispetto ai 2 precedenti di Mavic Air 2) a 4 direzioni, che consentono ai piloti di essere avvisati quando qualche impedimento viene rilevato a distanza di pericolo.

Viene inoltre introdotto il sistema di pilota automatico APAS 4.0, grazie al quale è possibile manovrare il drone intorno agli oggetti in modo completamente autonomo. Non può mancare OcuSync 3.0 di DJI, ossia uno dei sistemi di trasmissione più affidabili sul mercato consumer. La modalità FocusTrack aggiornata include una suite di modalità programmate come Spotlight 2.0, ActiveTrack 4.0 e Point of Interest 3.0, che imitano facilmente la messa a fuoco, il controllo e il movimento di un operatore video professionista.

Come con gli ultimi modelli di droni di DJI, il sistema AirSense di DJI Air 2S avvisa i piloti di droni della presenza di aeroplani ed elicotteri nelle vicinanze che trasmettono segnali ADS-B, in modo che possano volare rapidamente verso una posizione più sicura. Altre caratteristiche di sicurezza DJI standard di DJI Air 2S includono una funzione Return-To-Home (RTH) migliorata, che può riportare un drone al suo punto di decollo iniziale se esso perde il contatto con il controller o raggiunge un livello di batteria estremamente basso. Abbiamo poi il Sistema di geofencing GEO 2.0 che avvisa i piloti delle restrizioni inerenti lo spazio aereo circostante per aiutarli a evitare aree sensibili come gli aeroporti. Infine DJI Air 2S utilizza l'ultima versione dell'app DJI Fly, che offre una vasta gamma di informazioni educative e tutorial per insegnare rapidamente ai nuovi piloti come volare.

MODALITA' PRE-PROGRAMMATE

DJI continua a spingere sulla creazione di contenuti fantasiosi con un minimo sforzo, grazie alle opzioni avanzate che includono:

  • MasterShots: Le riprese aeree di livello professionale non sono mai state così facili. Dopo aver attivato MasterShots, il drone pianificherà automaticamente un percorso di volo, sceglierà tra tre diverse modalità di acquisizione delle immagini, tra cui Prossimità, Ritratto o Paesaggio, e inizierà a registrare i classici filmati aerei. I piloti possono scegliere diversi temi e l'app DJI Fly genererà un video unico, pronto per essere condiviso con il mondo intero.

  • FocusTrack: Concentrati sulla scena e lascia che DJI Air 2S faccia il duro lavoro al posto tuo. Seleziona il tuo soggetto disegnando un quadrato attorno ad esso sul tuo dispositivo mobile, quindi scegli da Point of Interest 3.0 un percorso di volo automatizzato attorno al soggetto; ActiveTrack 4.0, uno strumento che tiene traccia del soggetto senza interruzioni e lo mantiene al centro dell'inquadratura; o Spotlight 2.0, dove il movimento del drone è controllato dal pilota mentre il soggetto rimane centrato nell'inquadratura.

  • QuickShots: Le modalità di ripresa QuickShot includono gli effetti Dronie, Ascesa, Cerchio, Spirale, Boomerang e Asteroide.

  • Hyperlapse: Osserva il mondo dall’alto in modo accelerato e in movimento con l'opzione Hyperlapse con risoluzione fino a 4K. I contenuti acquisiti con una risoluzione 4K e inferiore possono applicare la stabilizzazione digitale per un ulteriore livello di fluidità.

GALLERIA FOTOGRAFICA

SPECIFICHE TECNICHE
  • Peso Massimo - 595 g
  • Tempo massimo di volo - 31 minuti
  • Temperatura operativa - 0 - 40 C
  • Frequenze operative - 2.400-2.4835 GHz, 5.725-5.850 GHz Transmitter Power (EIRP) - 2,4 Ghz: 5,8 GHz
  • Sensore Camera 1" CMOS
  • Pixel Effettivi: 20 MP
  • Lenti - FOV 88 degrees, 35 mm formato equivalente, 22 mm, Apertura f/ 2,8, Focus Range 0,6 a infinito
  • ISO Range - Video 100-3200 (auto), 100-6400 (Manuale)
  • Video - 10bit: 100-800 Auto, 100-1600 Manuale)
  • Foto- 100-3200 (auto), 100-12800 (Manuale)
  • Dimensione massima foto - 20 MP: 5472x3648, 3:2, 5472x3078, 16:9
  • Risoluzione Video
    • 5.4k: 5472x3078 24/25/30 p 4k
    • Ultra HD; 3840x2160 24/25/30/48/50/60p
    • 2.7 k: 2688x1512 24/25/30/48/50/60p
    • FHD 1920x1080 24/25/30/48/50/60/120p
  • Controller (Model: RC231)
    • frequenza operativa - 2.400/2.4835 GHz, 5.725-5.850 GHz
    • Distanza massima di trasmissione - 12 km (FCC) 8 km (CE/SRRC/MIC)
  • Batteria - 3.500 mAh

PREZZI E DISPONIBILITA'

DJI Air 2S è già disponibile per l’acquisto a partire da oggi su store.dji.com e presso i rivenditori autorizzati in diverse configurazioni. La combo standard costa 999€ e include il drone, il radiocomando, una batteria. tutti i cavi e le componenti necessarie per volare.

La versione più interessante e completa, ossia la Fly More Combo, viene venduta per 1309€ (1299€ su Amazon al momento) e include tutti i componenti della combo standard con l'aggiunta di 2 batterie per un totale di 3, filtri ND, una stazione di ricarica e una borsa a tracolla.

VIDEO


63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IGN_mentale

Casomai EASA

*Er_Mellino*

Infatti sto perdendo un sacco di soldi in borsa per questa incertezza dei mercati.

Federico

Visti i numeri le zone colorate palesemente non funzionano.
Ma hanno anche un altro difetto: sporcano i dati al punto che non è più possibile scrivere modelli predittivi.
Per non parlare degli effetti sul commercio, perché la peggiore nemica delle imprese non è la negatività ma l'incertezza.

Federico

La gente 0-60 anni sta sempre più pensando che sia necessario accettare il rischio e tornare alla vita, e quindi la produzione di ricchezza, normali. Questo è l'unico modo perché evidentemente non sarebbe sostenibile continuare a sostenere l'economia stampando debito.
La fascia 60-99 anni è terrorizzata dall'idea che questa scelta venga fatta.

Questa storia finirà solo quando si prenderà atto del fatto che nella vita possa capitare di morire.

*Er_Mellino*

Appunto. Tanto per quanti ne tiri fuori sono sempre insufficienti.
Ma davvero la gente pensa che il governo debba coprire tutte le perdite?
Chissa' che succedera' appena finisce sta storia e tornano i parametri europei... siamo dei walking dead... (l'ho detto in inglese cosi' fa meno paura)

*Er_Mellino*

Infatti mi stupisco che ancora non sia successo :)

Il-Merovingio

Dove?

Federico
Federico

Per una copertura adeguata per non parlare né aziende né posti di lavoro servono 50 mld / mese, ma ovviamente è del tutto fuori luogo pensare di poterli trovare.
Come tutti sanno io avrei dato priorità all'economia e quindi al futuro dei giovani fin dal primo minuto, e la catasta di morti che ci troviamo davanti mi fa credere che difficilmente sarebbero stati in numero maggiore.
Adesso abbiamo il peggior risultato mondiale ed abbiamo anche un'economia devastata.

*Er_Mellino*

"In Giappone nel 2020 le morti non sono aumentate, nonostante il coronavirus"
Italia e Giappone sono i paesi con la gente piu' anziana.

*Er_Mellino*

Quello dell'italia a zone colorate e' il terzo scommetto.

*Er_Mellino*

Infatti Tajani voleva almeno 20 mld al mese di nuovo debito pubblico.
Lui si che la sa lunga. Specie nel fare i debiti con i soldi degli altri.

*Er_Mellino*

Mi puoi dire da quale rivista scientifica hai ricopiato il tuo post?

*Er_Mellino*

Magari il virus e' meno mortola con i Vikinghi :)

Federico

No non lo dimentico.
Ad essere interessante non sono tanto i numeri assoluti quanto l'evoluzione della curva dei decessi nel secondo ciclo, già nei primi giorni dell'anno avevano raggiunto una letalità zero.
Quindi sì molti morti in rapporto alla popolazione (comunque molti meno dei nostri) ma ormai pressoché nessun morto.
Certo restano molto alti i contagi, ma anche l'influenza comune fa molti contagi uccidendo però pochissimo.

*Er_Mellino*

Ben detto.

*Er_Mellino*

Si pero' dimentichi che loro sono solo 10 milioni in tutto.

*Er_Mellino*

Ah! Non avevo mica capito!

*Er_Mellino*

LOOOL

Federico

Sai cosa Panteghino?
Ciò che lui scrive è né più né meno quello che sostenevano i consulenti del Governo precedente, un Comitato Tecnico Scientifico chiamato a guidare la Penisola nella tempesta di un'epidemia virale non solo privo di uno statistico ma addirittura privo di un virologo(!).
Non che questo nuovo sia la fine del mondo quanto a sicurezza di guida, ma almeno hanno sia lo statistico che il virologo.

Si vede che lui è a capo del'Istituto.
Quello del Commonwealth di Fallout 4.
:(

piervittorio

L'italia il peggiore paese del mondo?
Curioso che questo millanti persino di saper comprendere i numeri, e voglia disquisire di curve epidemiche...
Nonostante l'Italia abbia la percentuale più alta al mondo di ultrasessantacinquenni (ovvero la fascia di popolazione ove si concentra il 90% della mortalità da CoViD) sul totale della popolazione, e nonostante sia il paese con l'età mediana della popolazione più alta al mondo (premesse che, ovviamente, porterebbero automaticamente ad aspettarsi la più alta mortalità al mondo, ricordando che la mortalità non ha nulla a che vedere con la letalità), succede invece che non siamo nemmeno tra i dieci paesi europei con il più alto numero di decessi per milione di abitanti.
Ma per "il mago dell'analisi numerica, addirittura pagato per farle", l'italia sarebbe il peggiore paese al mondo secondo ogni parametro di giudizio.
Deve essere parente di quel tale che sosteneva che rigida dieta alimentare osservata nella popolazione carceraria faceva quasi sparire molti dei più comuni tumori, a partire da quelli mammari.
Peccato non avesse considerato che il 95% della popolazione carceraria in italia sia di sesso maschile (ebbene sì, è vero che anche gli uomini possono sviluppare neoplasie al tessuto mammario, ma in percentuale di 1 a 100 rispetto alle donne).
Gente affetta da Dunning Kruger pesante.

Federico

Bene, rinnova la tua tessera e vai a tenere un comizio dai luminari che ti sono pari.
Io non sono un luminare al tuo livello e non ho mai avuto una tessera C1P8, quindi mi perdonerai se mi limiterò ad applicare la statistica secondo i principi classici e non quelli esoterici adottati dagli unici responsabili dei 115.937 morti italiani che hanno reso il nostro Paese il peggiore del mondo secondo ogni parametro di giudizio.

Ora, dal momento che non sono uso dislocare con chi passa all'insulto per tradizione mi vedo costretto ad aggiungerti alla mia lunga ignore list.

Addio luminare, pace & bene.

TheAlabek

No, il parrot disco si poteva modificare per gestirlo con rete 4g, batteria maggiorata e ci facevi mezza italia

TheAlabek

Ce la fa...eccome...esiste

Facorzep

DJI sta diventando peggio di Apple e Samsung.
Mi rendo il 2 normale preso a meno di 800

Anatras

È Sam Kolder quello del video, ha fatto anche dei corsi su come fare quelle transizioni

Federico
Jacopo93
Federico

Ho trovato degli scstolotti post market con i quali sostituire l'elettronica originale dei droni, ma costano un sacco di soldi. Penso sia inevitabile visto che saranno certamente produzioni in piccolissima serie.

Federico
Squak9000

di roba conosciuta commerciale non mi pare.

piervittorio

Non puoi guardare la media mobile ad una settimana, essendo l'andamento pandemico "ad onde"... devi guardare la mortalità dall'inizio pandemia: la Svezia ad oggi è a 1.356 morti per milione di abitante, contro i 130 della Norvegia (!!!), i 160 della Finlandia (!!!) e i 422 della Danimarca.
E soprattutto, non hanno nemmeno lontanamente raggiunto l'immunità di gregge, al punto che il NOVANTA% (!!!) degli svedesi vuole assolutamente vaccinarsi (sondaggio del quotidiano svedese The Local, 7 Aprile, lo trovi cercando "SURVEY: Nine out of ten in Sweden plan to get Covid vaccine").
Il modello svedese è stato tanto declamato dai negazionisti, ma non ha portato alcun beneficio, ed anzi un elevato quanto inutile costo in termini di vite umane, e viene in ambito epidemiologico (dagli scienziati, quelli veri, non dagli opinionisti su FB) additato come il secondo peggior esempio di cialtronaggine nella gestione epidemica, dopo quello della Tanzania.

Ngamer

montaggio video sicuramente ben fatto belle le transizioni :P

Federico

Uh?

BuBy

ma l oculus sync non è abbastanza?,, al massimo sblocchi quello con le potenze USA e arriva a diversi km (molti) ....

Federico

Ti serve anche la rete cellulare, altrimenti si può solo programmare una rotta ma non intervenire manualmente qualora fosse necessario (ad es. si è trovato qualcosa di interessante) se l'aggeggio si trova molto oltre la portata ottica.
Ma ancor di più, la rete cellulare consentirebbe di guidare i droni anche dall'altro capo del mondo.

Il GPS credo che lo abbiano tutti quelli di alto livello.

Federico

Avevo dimenticato la slide.
Ah, ovviamente 50 miliardi/mese, non 50 miliardi in tutto.
Non far crepare tutte le nostre aziende costerebbe 50 miliardi/mese.
Fai un po'tu...

https://uploads.disquscdn.c...

Federico

Perdonami ma non è così.
Questa è la media ad una settimana dei decessi quotidiani in Svezia.
Al momento sono sette al giorno (7) contro i nostri quattrocentocinquanta (450!).
Se a te sembra un disastro...
Loro hanno moltissimi contagi quotidiani, ma un indice di letalità nullo.
Dobbiamo intenderci... abbiamo paura di morire o di ammalarci?

La fonte e John Hopkins, dunque difficilmente contestabile.

Di vantaggi sul PIL ne hanno avuti diversi, ma in particolar modo non necessitano di indebitarsi per 50 mld € al fine di tenere in vita artificialmente un'economia altrimenti morta

mister x

più che rete cellulare, ci vuole che abbia sensore gps e software per programmare il volo, come si fa in fotogrammetria topografica

Fabrizio

Vedi, potevi comprare il drone invece che la macchina.
Ti fai portare in giro appeso sotto, non hai neanche il problema del parcheggio

GiankulottoGranbiscotto

Ma mi sono comprato la macchina T_T scusa, vado a comprarmi il drone anche, non volevo disturbarti

piervittorio

La pressione selettiva, derivante dal numero sempre maggiore di soggetti immuni, induce ovviamente l'escaping di ceppi virali resistenti ai singoli anticorpi, ma questo vale sia per l'infezione naturale, che per quelli vaccino indotti.
Quindi se non ci può essere alcuna immunità da vaccino, meno ancora si può ottenere una immunità naturale, posto che quest'ultima garantisce un titolo anticorpale nettamente più basso e molto più specifico (al punto che le reinfezioni da varianti rispetto all'originaria D614G sono nell'ordine dal 40%).
Ma per fortuna questo scenario non esiste, i cosiddetti "booster" (o terzi richiami) servono semplicemente per arrivare ad ottenere una immunità cellulare consistente e persistente attraverso i linfociti T della memoria, valida anche contro le varianti (che comunque non potranno essere infinite, posto che sono tutte nel dominio RBD della glicoproteina spike, ed il numero di variazioni possibili senza perdere affinità con il recettore ACE2 è limitato).
E no, in Svezia non hanno ottenuto nulla se non una assoluta catastrofe, posto che non solo non hanno raggiunto alcuna immunità di gregge, ma hanno DA SOLI più vittime di TUTTI gli altri paesi scandinavi (Norvegia, Finlandia, Danimarca e Repubbliche Baltiche) messi assieme, pur con una densità abitativa dieci volte inferiore a quella italiana, ed un'età media della popolazione nettamente più bassa.
Proprio la settimana scorsa il New Yorker ha dedicato alla catastrofe svedese un approfondito articolo, che trovi anche sul web cercando "Sweden's pandemic experiment".
Oltretutto senza alcun vantaggio per il PIL, che ha avuto una decrescita allineata a quella degli altri paesi scandinavi, che grazie a lockdown e restrizioni hanno avuto un quarto dei morti.

Eragorn87

Bello, l'avrei già comprato se non fosse per le limitazioni imposte dall'ENAC! :(

Federico

Mah, sto virus è fatto veramente bene. Produce una miriade di varianti in brevissimo tempo e quindi ne trova velocemente una adatta ad aggirare qualsiasi vaccino. In Israele sono già pronti a distribuire la terza dose perché quello appena utilizzato già non è più efficace.
Mi sa tanto che l'unica è attendere la diffusione dell'immunità naturale, ma serve tempo.
In Svezia ha funzionato, visto che ormai sono praticamente a decessi zero, però loro hanno iniziato subito con quel metodo.

T. P.

o spariremo noi...
in entrambi i casi, problema risolto!!!

https://media4.giphy.com/me...

*Er_Mellino*

Accidenti giusto.
Non avrei mai pensato che non poter vedere tutto il volto a qualcuno avrebbe potuto dei problemi di comprensione.
Resisti. Fra non molti mesi spariranno. Forse.

Federico

Mica è un problema, è tutta la vita che ci convivo.
Per me sono un grosso casino le mascherine, perché con il 60% di informazioni in meno sull'espressione del volto fatico terribilmente a comprendere cosa sta provando chi mi sta davanti e quindi simulare la reazione più adatta.

*Er_Mellino*

Esatto.
Cioe' ora sono tutti diventati poveri cosi' per incanto?
Ma chi si crede.

GiankulottoGranbiscotto

Scuse tipo, non avere abbastanza soldi?

Android

Recensione Asus Zenfone 8: l'alternativa ai Pixel che stavo aspettando

Android

Recensione Realme 8 5G: le reti di nuova generazione sono per tutti

Windows

Recensione Lenovo Ideapad 5 14", ha senso spendere di più?

Accessori

Tre cose che amo e odio degli Apple AirTags (più una a metà strada)