Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

DJI entra nella Entity List del Dipartimento del Commercio USA | Prime reazioni

19 Dicembre 2020 31

Si estende la lista di società cinesi inserite all'interno della Entity List del Dipartimento del Commercio USA; le ultime aggiunte riguardano il colosso dei droni DJI e le principali fonderie della Cina, SMIC (Semiconductor Manufacturing International Corporation).

L'ingresso nella Entity List rappresenta un duro colpo per entrambe, in quanto stabilisce il divieto di commercializzare con qualsiasi azienda statunitense - salvo l'approvazione di permessi speciali - e blocca la capacità di queste società di accedere alla tecnologia realizzata negli Stati Uniti (o direttamente collegata al Paese). Si tratta dello stesso ban che lo scorso anno ha colpito Huawei, i cui effetti sono stati disastrosi per l'azienda di Shenzhen.

DJI è una delle principali società ad operare nel campo dei droni e detiene oltre il 77% del mercato negli Stati Uniti. Oltre ad essere attiva nel campo consumer, la società fornisce soluzioni adottate sia dalle imprese che dallo stesso governo USA. L'azienda sapeva di essere nel mirino da diverso tempo e sembra che l'attività di lobbismo non abbia prodotto i risultati sperati, ma al momento si attende ancora un comunicato ufficiale sulla vicenda.

Assieme a DJI è stata colpita anche SMIC, la principale fonderia cinese sulla quale Pechino ha puntato fortemente per spingere sul tema dell'indipendenza tecnologica dagli Stati Uniti. Wilbur Ross, Segretario del Dipartimento del Commercio ha dichiarato "Non permetteremo che l'avanzata tecnologia statunitense contribuisca ad accrescere il potenziale militare di una nazione belligerante avversaria", attaccando duramente la Cina.

L'inserimento nella Entity List è diventato operativo dalle 17:00 (ora italiana) di ieri. Poche ore dopo è arrivata la reazione di DJI che, nonostante il rammarico, afferma che le persone saranno ancora in grado di acquistare i loro prodotti negli Stati Uniti. L'azienda ha rilasciato una dichiarazione a The Verge che vi riportiamo a seguire.

“DJI è delusa dalla decisione del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti. I clienti in America possono continuare ad acquistare e utilizzare i prodotti DJI normalmente. DJI rimane impegnata nello sviluppo dei prodotti più innovativi del settore che definiscono la nostra azienda e avvantaggiano il mondo."

La società ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli sulla questione o sui possibili sviluppi.

Nota: aggiornato al 19/12 con reazione DJI


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Claudio Biesuz

Possibile che vi sfugga un concetto importantissimo?
Usate un pò la logica, cavolo!Il mio "irritare" è dato solo dal fatto che possa crearsi un precedente, non centra chi viene bannato (e non serve essere azionisti, ma bisogna essere svegli, quello si), se oggi lo fanno con le aziende che è palese siano avanti rispetto alle americane, quindi nulla centra il "pericolo nazionale" ma bensì "boicottare chi è più forte di noi", domani chi gli vieta di farlo con la "tua" azienda? Niente e nessuno, se si crea un precedente simile! Basterà la parolina magica (pericolo per la sicurezza nazionale), e banneranno/boicotteranno ogni azienda scomoda per loro!

Ecco, adesso ti è chiaro il mio 'irritare"? Se lo è, contento di averti schiarito le idee, se non lo è, vivi sereno lo stesso, e spera che nessuno domani ti faccia delle accuse sulla base del nulla, e anzi, dovrai essere tu a dimostrare la tua innocenza!
Perché Se si crea un precedente appunto, li autorizzi

zanatos

tiktok dava e dà fastidio a fb quindi chiaramente è stato aiutato zuckshit, ma DJI a quale azienda muricana ha dato fastidio?

Squak9000

Se ci fosse ancora Trump:
"Trump insiste e inserisce DJI nella Entity List del Dipartimento del Commercio USA"

Dopo Trump:
"DJI entra nella Entity List del Dipartimento del Commercio USA"

salvatore esposito
Roundup

Distribuzione di massa....e poi cuffiette a 10 euro??? Max a 2!

Luca S.

Che commento puerile. Ora capisco il tuo livello sociale. Grazie.

salvatore esposito

ti invito a leggere dei dazi messi da Trumpinuccio bello tuo sui nostri prodotti (formaggi e prosciutti) e tu ancora a difenderli.
inizio a pensare che se Trump facesse cadere la saponetta, tu la raccoglieresti con il sorriso sulle labbra

salvatore esposito

ennesima dimostrazione che spionaggio, contatti con governo cinese e 5g non hanno nulla a che fare con i ban... lo scopo è banalmente quello di favorire aziende americane screditando quelle asiatiche (per ora), il tutto per mascherare che le equivalenti americane non riescono a tenere il passo. se l'Europa mettesse su un consorzio per la tecnologia (e se mai questo iniziasse a funzionare senza azzopparsi tra paesi), gli usa inizierebbero a bannare anche noi se si continuasse con le politiche di Trump.
la fortuna ha voluto che ci siamo liberati pazzo statunitense e questi sono solo gli ultimi colpi di coda per rendere le cose difficili al suo successore... speriamo che dal 20 gennaio ci sarà un netto cambio di passo

Dark!tetto

Grazie !

matiu2

Poco ci manca, i p40 di listino stavano tra i 1000 e i 1400 euro, mate xs 2600... invece che abbassare hanno aumentato

Luca S.

Grazie per la lettura. Sullo stesso argomento, ti invito anche a leggere cosa ha fatto il governo cinese a Siemens in termini di furto tecnologico. Mi fate ridere quando pensate che la Cina possa essere un alleato politico e tecnologico migliore degli Stati Uniti. Ma e' il bello della liberta' d'espressione, cosa che in Cina non avreste mai.

Luca S.

Caspita come ti irrita la questione, manco fossi un azionista delle aziende citate...

piervittorio

Beh, il Kirin 710 è attualmente prodotto da SMIC a 14nm, il Mediatek G95 è prodotto da TSMC a 12nm, e il nuovo Qualcomm 678 è prodotto a 11nm da Samsung Foundry.
E sono tutti prodotti che hanno dalle due alle quattro volte la potenza del tuo 435.
Quindi la risposta è sì, già nella fascia 11-14 nm puoi avere SoC in grado di soddisfare tre quarti dell'utenza ancora oggi, e se già scendi in zona 8-10nm, di fatto ne soddisfi il 90%.

Claudio Biesuz

Si, continuate a bannare a destra e a manca, continuate (come sempre) ad eleggervi padroni del mondo, ancora non gli è chiaro quanto tutto questo nel prossimo futuro, gli si rivolterà contro!
Nemmeno i bambini avrebbero fatto tanto, anche se bambini, si sarebbero resi conto che si stavano buttando la zappa sui i piedi!

Quindi la nuova regola mondiale sul commercio è:
Se chiunque al mondo (fessi chi crede che ciò valga solo per la Cina...) faccia meglio di noi, chiunque sia avanti a noi, noi lo banniamo, boicottiamo le aziende, le costringiamo a svendere a noi, ci accaparriamo le loro tecnologie, e saremo di nuovo più leader mondiali! Considerando che tutto ciò che gli americani hanno fatto, l'hanno fatto con scienziati (e cervelli) non americani (ma soprattutto cinesi e indiani)!

Claudio Biesuz

Ahahahah

Sei meritevole solo di questa risposta! Dato che ignori tutto il resto...

Margaret Thatcher

Ancora con la manfrina dell'occidente? Leggiti cosa hanno fatto gli americani con la divisione energia di Alstom.
Nel 2013 con accuse farlocche hanno letteralmente metto dietro le sbarre mezzo CDA per costringerli a svendere l'azienda a General Electric invece che fondersi con Siemens.
Praticamente un caso di pirateria internazionale a danni dell'Europa, e c'è ancora qualcuno che crede che siano nostri alleati.

Stranger Thing

Parlavi di sconti, non di prezzi più bassi della concorrenza.
Non mi sembra che i prodotti Huawei siano in super sconto, d'altronde.

Fabio

Non mi sembra che i prodotti Huawei siano i più cari del mercato adesso

momentarybliss

E' quello che purtroppo gli USA con una politica estera miope non hanno ancora capito. Prima di questi provvedimenti gli USA avevano il dominio mondiale della tecnologia, negl giro di qualche anno si ritroveranno ad avere meno mercato e più concorrenza. Perché l'atteggiamento dei Trump che cerca di creare un nemico militare nella Cina in stile guerra fredda è completamente folle e (almeno spero) sarà spazzato via dal prossimo 20 gennaio

momentarybliss

E in tutto questo a novembre scorso il surplus commerciale della Cina con gli Stati Uniti ha raggiunto un nuovo record mensile, pari a 37,4 miliardi. Tutte queste misure servono solo ad inasprire i rapporti commerciali ed a far imbestialire i consumatori

Marco Mazzocchi

Te da italiano non ci guadagni proprio un cavolo. Povero scemo te e quelli che credono che il “vantaggio occidentale” sia anche italiano. Che ci guadagniamo noi con Amazon, googole e company? O magari mi dici che l’Italia guadagna dai semiconduttori poiché siamo “occidentali”? Tsmc è taiwanese con che usano componenti giapponesi, olandesi, americane. . Anzi l unica azienda Italo francese dei semiconduttori, la smtelectronics, è in perdita poiché grazie al ban americano non può più vendere a huawei. Siete proprio dei geni del male, occidentali, ma andatevene dove dico io va. Era un vantaggio occidentale anche l’invasione della Libia della nato? Abbiamo guadagnato tantissimo in quando occidentali vero? E non parlare di cose che non sai, Taiwan e rpc sono ancora in guerra civile in pratica. E nel caso indiano sono scaramucce di confine e l’India non è da meno (inf

Luca S.

Un motivo in piu' per bloccarli sul nascere. Attualmente SMIC ha una quota di mercato a livello mondiale del 3.1%. Possono fare tutto quello che vogliono nel loro mercato interno... ma a livello internazionale, senza i brevetti occidentali e la tecnologia europea (ASML, NXP) non vanno da nessuna parte.

E' fondamentale che l'occidente mantenga una leadership tecnologica su questo fronte, specialmente adesso che la Cina sta dando segnali di belligeranza (es. continue invasioni degli spazi aerei di Taiwan e di territorio al confine con l'India).

ddavv

Comprensibile. A parte i wearable con batterie striminzite, lì sono curioso di vedere se le ultime novità aiuteranno l'autonomia degli smartwatch più avanzati

Dark!tetto

Sembra che i SoC a 28nm saranno montati su altri prodotti tipo Smartwatch, IoT, TV e sulle parti smart nelle autovetture, i primi ad essere montati sugli smrtphone saranno a 14nm.

Dark!tetto

Ciao Piervittorio, hai per caso qualche lettura (anche in inglese) che approfondisce questa situazione della produzione pilota ?

ddavv

Fine 2021 7nm? Comunque, escludendo per un attimo i discorsi sulle rese produttive, secondo te sarebbe vendibile un SoC di fascia bassa a 28nm nel 2021? Attualmente sto usando un 435, 8 core A53 a 28nm presentato nel 2016. Proprio al limite ma ce la fa, con 16GB di app tra cui Gcam, e mi fa pensare che un SoC nuovo sullo stesso processo produttivo sarebbe sufficiente. A maggior ragione raggiunti i 14nm.

Stranger Thing

Il contrario direi.

Stranger Thing

Disse il paese che scatenò una guerra con la scusa infondata delle armi di distribuzione di massa. Disse il paese che in nome della libertà vende le armi accanto ai pacchetti di patatine.
Però va bene così. Si avvicina sempre di più il momento in cui, cercando di spingere sempre più la Cina all'angolo, inizieranno a lamentarsi anche gli adoratori di Trump non potendo più comprare cuffiette a 10 euro, cover per iPhone a 5 e altro ancora. Poi senza Cina sarò curioso anche di vedere se un certo Bezos andrà a bussare a chi di dovere dicendo che forse si sta un po' esagerato con i giochini da bimbi.

piervittorio

Intanto SMIC ha già iniziato ad ottimizzare il suo processo produttivo a 14nm, partendo con la produzione pilota N+1, esattamente come fece Samsung quanto portò i suoi 14nm ad 11 nm (ancora usatissimi) o TSMC da 16 a 12nm.
E per fine anno prossimo saranno a 7nm, dimostrando che i cinesi se li metti alle strette reagiscono accelerando, non frenando.

Estiquaatsi

O prezzi in aumento se a causa di questi blocchi la produzione dovesse diminuire?

Fabio
Tecnologia

Recensione Eureka NER E10s: aspirazione ciclonica e senza sacchetto | VIDEO

HDMotori.it

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Games

Xbox, svelate 4 esclusive in arrivo su piattaforme concorrenti

Alta definizione

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO