Alexa Smart Properties arriva nelle RSA italiane: agli anziani basta solo la voce

24 Novembre 2022 3

Amazon annuncia l’arrivo in Italia di Alexa Smart Properties for Senior Living, soluzione che consente alle case di riposo di integrare l'assistente vocale Alexa all'interno delle strutture. Altrove è disponibile anche per gli ospedali, in Italia per il momento ci si limita alle RSA. Alexa Smart Properties è progettata specificamente per le esigenze degli anziani e di chi se ne prende cura, consentendo così ai residenti delle RSA di rimanere sempre connessi, informati e intrattenuti, semplicemente chiedendo ad Alexa.

Vantaggio non di poco conto per gli ospiti è quello di poter contattare facilmente i propri cari grazie alle chiamate Alexa-to-Alexa e di vedersi in videochiamata attraverso smartphone o sistemi Echo. Alexa Smart Properties può anche supportare i gestori della struttura a personalizzare le esperienze dei residenti e assisterli nelle diverse attività quotidiane, per esempio visualizzando attività, menu e promemoria attraverso gli Echo Show.

A BREVE IN UNA STRUTTURA ITALIANA

Inoltre il personale delle RSA può comunicare in modo più efficiente con gli ospiti sfruttando le funzioni di Alexa, quindi effettuare annunci, chiamate vocali e video verso gli altri dispositivi con Alexa presenti nella struttura. Con Alexa Smart Properties le case di riposo possono rendere i loro assistiti maggiormente indipendenti tramite le funzioni di Alexa per la smart home, come luci e prese intelligenti e il controllo di tapparelle o termostati, consentendo così agli anziani di controllare con la semplice voce l’ambiente in cui vivono, facendo risparmiare tempo al personale.

Alexa Smart Properties for Senior Living sarà presto disponibile presso la RSA Madre Teresa di Calcutta di Sarezzo, a Brescia, gestita da Kursana Italia che è una società di Dussman Italy. E proprio Renato Santinon, Direttore del Controllo della Pianificazione e dell'Innovazione di Dussmann Italy, ha dichiarato:

Ci siamo sempre impegnati affinché i nostri ospiti potessero vivere al meglio la propria vita. La tecnologia ha giocato un ruolo fondamentale. L'utilizzo di Alexa Smart Properties consentirà agli anziani di migliorare la qualità della loro vita all'interno delle strutture di Kursana Italia. Si tratta di una soluzione semplice da utilizzare, in grado non solo di intrattenere i nostri ospiti ma anche di mantenerli sempre connessi con le famiglie, in ogni momento.

A riguardo della privacy, Amazon garantisce che nessuna informazione personale viene condivisa con Alexa e le registrazioni vocali non vengono salvate. "Tutti i dispositivi Echo di Amazon offrono diversi livelli di protezione della privacy e anche gli utenti dei dispositivi nelle RSA possono disattivare la funzionalità di Alexa di rispondere alla parola d’attivazione in qualsiasi momento, semplicemente premendo il pulsante di disattivazione del microfono sulla parte superiore del dispositivo Echo".


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
BabeFan

Ce li vedo gli anziani disabili e confusi a interagire correttamente con Alexa...

caxio

alexa la padella la padella

Rex

Bisogna abituarli da piccoli. Ah no!

Android

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Amazon

Cyber Monday 2022: tutte le offerte, sconti e promozioni in diretta da non perdere

Offerte

Yeppon Cyber Monday: migliori offerte su smart TV, elettrodomestici, PC e altro

HDMotori.it

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!