Nest Learning Thermostat "litiga" con i condizionatori dopo patch bacata

28 Maggio 2021 4

Alcuni termostati Nest sembrano aver ricevuto un aggiornamento bacato: da quando è in distribuzione il firmware 6.1.1-2, i dispositivi disattivano l'aria condizionata, mostrano un messaggio con scritto "Delay 4 min", poi riattivano l'aria condizionata solo per disattivarla subito dopo, e così via all'infinito. Ogni ciclo si ripete, appunto, ogni 4 minuti circa, anche se almeno un utente riporta una durata nettamente inferiore, di qualche secondo appena.

Il problema sembra presentarsi solo sui Nest Learning Thermostat di terza generazione, presentati sul mercato nell'ormai lontano 2015. Il problema è chiaramente collegato all'ultimo firmware, ma non tutti i dispositivi aggiornati lo accusano. Le cause, quindi, non sono ancora state del tutto accertate.

Per il momento Google/Nest non è intervenuta sulla questione, almeno non pubblicamente. Alcuni utenti hanno risolto il problema semplicemente sostituendo la loro unità con una di generazione più vecchia, e la gestione dell'aria condizionata è tornata alla normalità. Almeno un utente è riuscito a risolvere resettando il termostato, che ha ripristinato automaticamente un firmware funzionante (versione 6.1-9). È quindi possibile desumere che Google si sia accorta del problema causato dal firmware e l'abbia ritirato.

Si potrebbe argomentare che un ciclo così rapido e frequente di accensione/spegnimento potrebbe essere deleterio per i condizionatori, almeno nel lungo termine. Purtroppo sono i lati negativi della casa connessa - ma più in generale di ciò che ha un software che si può aggiornare.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
deepdark

La regola dell'ingegnere la conosci? Se tutto funziona, non aggiornare nulla. Cmq sembrerebbe che si stiano alleando per creare un bus unico ma ci vorrà tempo.

Abel

Sto cercando di informatizzare casa... Ma ogni tanto un po' me ne pento... È difficile far andare d'accordo tutti i vari ecosistemi ed i loro aggiornamenti... Già il pc mi mandava in bestia quando con un update si $putt4n4vA il pc... ora questo problema rischia di verificarsi su tutto... Luci, condizionatore, termostato, tv, frigo, caldaia e chi più ne ha più ne metta... Dovrebbero creare un alliance obbligatoria, se no è un bordello...

Guest

Aggiornate lampadine e valvole, aggiornate pure l'automobile, e accettate tutte le Eula pena il non funzionamento.

Se vent'anni fa mi avessero raccontato queste cose avrei pensato ad una trollata...

Oxyde33

Pure il firmware per non avere caldo LOL

Microsoft

Presentazione di Windows 11, quando e dove vederla. Seguila con noi oggi 16.30

Giochi

e-Sport, ecco come si diventa un gamer professionista | Video

HDMotori.it

Lancia Ypsilon Hybrid: recensione della nuova ibrida cittadina | Video

HDMotori.it

Con Zero FX (2021) in "silenzio" tra i boschi: quando l'off-road si fa elettrico