Amazon Fire TV Cube: arriva il supporto Picture in Picture per i campanelli Ring

18 Dicembre 2020 0

Amazon ha introdotto una nuova funzionalità dedicata alla sua Fire TV Cube (il modello di seconda generazione che abbiamo recensito a ottobre) e alcuni dispositivi dotati di Fire TV integrata (come la 2020 4K Toshiba Fire TV Edition e la 2020 4K Insignia Fire TV Edition): arriva la possibilità di sfruttare la modalità Picture in Picture per scoprire chi ha suonato al campanello dei dispositivi Ring (e non solo).

Le videochiamate tramite Fire TV Cube sono una delle novità più recenti

Grazie a questa nuova funzione, ora è possibile ricevere le notifiche del campanello direttamente sullo schermo del televisore collegato alla Fire TV Cube e interagire con alcuni comandi vocali come "Alexa, mostrami (nome del vostro dispositivo Ring) e Alexa fammi parlare con (nome dispositivo). In questo modo è possibile visualizzare una piccola anteprima di ciò che viene ripreso dalla telecamera del campanello smart e visualizzarla in una finestrella che non interrompe la visione del contenuto video mostrato sulla TV.

Oltre che dai campanelli di Ring, la modalità Picture in Picture è supportata anche da altre telecamere realizzate da altri produttori come Nest, Wyze e Logitech. Questa funzione arriva a pochi giorni di distanza dal rilascio di un altro aggiornamento che ha introdotto le videochiamate tra dispositivi Fire TV Cube.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

FreeBuds Studio e Gentle Monster Eyewear II: Huawei a tutto audio | Anteprima VIDEO

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6