Amazon Echo Flex può contare su un nuovo modulo: arriva l'Orologio Intelligente

20 Agosto 2020 29

L'Amazon Echo Flex si espande grazie all'arrivo di un nuovo accessorio che aumenta le funzionalità del piccolo smart speaker/presa smart. Come vi avevamo evidenziato anche nella recensione, infatti, Echo Flex è dotato di una porta USB che consente l'aggiunta di moduli extra che introducono funzioni aggiuntive, come nel caso del nuovo Orologio Intelligente realizzato da Third Reality.

L'accessorio è dotato di un display integrato che mostra l'orario (sia in formato 12h che 24h, in base al fuso orario rilevato dal Flex) ed è dotato di un sistema di retroilluminazione che si adatta alle condizioni della stanza, grazie al sensore di luminosità. Ovviamente le funzionalità sono molto basilari e permettono solo di vedere l'ora (meno male) e di impostare sino a 20 timer. Non è richiesta alcuna alimentazione esterna.

L'Orologio Intelligente ha un prezzo consigliato di 19,99 euro e si aggiunge alla luce notturna intelligente e al sensore di movimento già disponibili da tempo, portando a 3 il totale di moduli disponibili per Echo Flex. Di seguito trovate il link diretto all'accessorio, mentre poco sotto potete ripassare la nostra recensione del Flex.

VIDEO


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stephen

Ma un orologio collegato al Flex? A questo punto se uno deve tenere collegato il Flex non fa' prima a chiedere l'ora direttamente ad Alexa? Comunque caruccio tutto sommato.

sagitt

Dipende dalla casa e come li piazzi. Io li ho messi tutti in punti strategici e bastano 5-6 speaker. La cosa rognosa è che alle volte ne hai uno in camera e ti risponde quello in un altra...

Federico

I primi Dot li pagai quella cifra, ne comprai talmente tanti che dovetti usare tre amici perché Amazon limitava il numero ordinabile per utente.
E lo stesso feci con gli Input, che però un po' uso.
Il fatto è che se vuoi che ogni singolo metro quadro di casa sia ascoltabile da Alexa anche se sussurri perché magari hai un'ospite di Alexa devono essercene tanti (altra ragione per cui quando non serve disalimento tutto perché tutti insieme consumano).
Però adesso sto mettendo coppie stereo di Echo 3 ovunque, quindi ho uno scaffale pieno di roba avanzata che ho preso a regalare agli amici.

sagitt

Ah bhe io in offerta appena usciti forse 20-25 l’uno ma ne ho “solo” 3 e uno di scorta, uno show 5 e 2 sonos one

Federico

Il Dot consuma 3W, strano che non riuscissi ad alimentarlo.
Io comunque ho tolto tutti quelli che avevo in giro per casa, sostituiti per intero con coppie stereo di Echo 3 con alimentazione controllata dalla domotica.
Gli Echo 3 li ho pagati una cretinata, presi tutti "refurbished".

sagitt

Appunto, per questo dicevo magari una versione ridotta usb. Alla fine ho visto casse usb spingere quanto un dot.

Federico

Il Flex è in plastica, ed è destinato all'utilizzo fisicamente connesso alla parete, quindi presenta molti meno problemi di omologazione.
L'omologazione di un aggeggio collegato ad un filo che porta la 220 è un incubo.
Inoltre non è certo pensato per una buona riproduzione musicale, quindi del rumore del convertitore se ne fregano.

sagitt

Li avevo provati ma la zona molto sottile e solitamente di sottili validi ne fanno pochi. Nella 503 di partenza appena c’è spazio per collegare i fili. Alla fine un alim piatto da led ci è stato e va alla grande, in ogni caso come fanno il flex possono farne uno simile stile dot. Tanto nei bagni non serve tanta potenza audio

Federico

L'alimentazione diretta tramite rete elettrica presenta sia problemi di schermatura dello step down che problemi di omologazione.
Se vuoi fare qualcosa di veramente piccolo su Amazon trovi degli step down di dimensioni ridottissime ampiamente sufficienti ad alimentare tutti i Dot che vuoi.
Io ne ho un sacco sparsi per casa.

sagitt

Io sto aspettando un echo stile dot diretto a 220. Attualmente ne ho uno su una colonna bagno, inizialmente avevo preso il cavo da 5 a 12v via usb con un alimentatore 5v ad alti A. Tutti dicevano va bene va bene, uno schifo. Sì spegneva e il cavo sì rompeva dopo tot. Alla fine ho preso un alim piatto da LED e ora va... ma perché invece di fare mille supporti da bagno che tengono l’alimentatore non fanno un simil dot alimentato via usb oppure diretto 220?

Federico

Il Flex non ha spina ruotante, è un blocco unico con la scocca.
In realtà, contrariamente a quanto affermato nel video di questo articolo, Flex è l'unico dispositivo Echo realizzato al risparmio e l'impressione che dà al tatto è quella di plastichetta da tre soldi.

Anche io li tenevo orizzontali, ma con l'orologio diventa impossibile.

sagitt

Alcuni oggetti fanno la spina che ruota, in caso contrario le vendono le spine rotanti da adattamento. Io da me ho messo normale, unel orizzontale (stile shucko versione 16A). Rosse per ups. Così ho sia uno che l’altro. Ma ho fatto tutto nascosto. Pochissime prese a vista

Federico

Avrebbero dovuto mettere la spina in verticale, come per tutti gli apparati che montano spina italiana.
Volendo su Amazon vendono dei "cosi* che rovesciano la disposizione dei fori, alla fine si farebbe prima con uno di quelli, ma dovrebbero fornirli a corredo visto che l'errore è loro.

efremis

Ahaha no. Sono sempre in ritardo e un orologio in bagno in bella vista dove sto la maggior parte del tempo la mattina, può essermi comodo :)

sagitt

Tanto viene coperta da sto coso

Babi

Cosa fai, misuri il tempo delle pisc*ate? :)

efremis

Una funzionalità tanto semplice quanto utile (lo tengo in bagno)!

ermo87

poi non ho ragione a dire che amazon ci marcia col brand echo, scatafazzi su scatafazzi

Federico

Non mi piacciono.
Intendo esteticamente

Federico

Ho tre Flex avanzati da un recente aggiornamento, e questa soluzione sarebbe davvero simpatica visto che ho una presa proprio affianco al piano cottura.
Vorrei sapere come diavolo gli è venuto in mente di mettere orizzontale la presa italiana!

sagitt

Non ha senso

sagitt

Monta la tedesca

momentarybliss

Tutti sti accessori inutili quando basterebbe avere la piena funzionalità di Alexa su un qualsiasi smartphone

acitre

Io ho risolto con uno show da 5 pollici. Non ricordo quanto lho pagato in offerta ma non credo molto di più di questi 2 moduli insieme... E poi vuoi mettere? :D

Federico

Scherzavo, comunque. L'ho scritto bene. ;)

Federico

Se fa vedere il timer in cucina è utilissimo, evita di dover chiedere continuamente ad Alexa quanto manca

Federico

Lo conprerei molto volentieri questo modulo, se non fosse che gli Echo con presa italiana hanno la spina montata in orizzontale

L'orologio che ti dice l'ora! Finalmente!!
(Ironico)

Android

Video | Studiare con un Tablet: applicazioni e consigli su Galaxy Tab S7+

Android

Recensione Xiaomi Mi 10T Lite: con Snapdragon 750G è una bomba!

Windows

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Articolo

NVIDIA Broadcast provato per voi, streaming di livello a "costo zero"