Chi ha scavato una porta su Marte?

13 Maggio 2022 123

C'è chi nelle immagini di Marte individua un voltochi un uomo sdraiato per terra e chi - recente fenomeno social - individua una porta che sembra essere stata scavata nella roccia non si sa bene da chi. Il tratto comune a questi avvistamenti sembra legato alla volontà dell'uomo di riportate entro il confine della sua esperienza quello che ancora non conosce a sufficienza. Una voglia di trovare ad ogni costo tracce di vita antropomorfa in Pianeti lontani. Eppure nemmeno i tentativi di spiegare in chiave antropologica un dettaglio della foto scattata dalla Mastcam del rover Curiosity il 7 maggio scorso sembrano andare a buon fine. 

L'APPARENZA INGANNA, SOPRATTUTTO SU UN PIANETA LONTANO

Certo, osservata così, quella piccola porzione di fotogramma sulla destra a prima vista sembra essere effettivamente una porta creata da un essere senziente, con quei tagli così netti e una forma che sembra fatta apposta per accoglierlo.

La foto scattata dalla Mastcam del rover Curiosity il 7 maggio scorso

 La suggestione ha breve durata, poco dopo arrivano spiegazioni più convincenti. A riportare sulla retta via dell'analisi scientifica delle foto di Marte è stata l'attività di debunking di Ufo of Interest che ha suggerito intanto di dare uno sguardo più ampio al panorama di Marte da cui è stato estratto quel fotogramma. L'area è caratterizzata da numerose tracce di fenomeni erosivi che svelano il vero autore di quella porta, ovvero la natura stessa del Pianeta. 

L'immagine della ''porta" è una piccola porzione di una ripresa più ampia (Clicca per ingrandire

Ma ci sono ulteriori considerazioni da fare: la foto è una porzione molto ingrandita della ripresa originale quindi è sbagliato trarre conclusioni senza conoscere le reali proporzioni dell'elemento; bisogna poi tenere conto che le ombre prodotte dalle frastagliate rocce del pianeta possono alterare la percezione delle forme - probabilmente se le ombre venissero da un'altra angolazione il giudizio sulla natura di quell'apertura sarebbe differente. 

A chiudere definitivamente la questione è lo stesso Jet Propulsion Laboratory della Nasa, confermando che  le dimensioni dell'apertura sono pari a 30 x 45 cm, in altri termini si tratta di una fessura nella roccia prodotta dall'erosione naturale, ingigantita da un'inquadratura zoomata e decontestualizzata. Di alieni non c'è traccia - e forse è meglio così, perché in caso contrario dovremmo immaginarli come piccolissimi (stile Hobbit o Puffi) e talmente arretrati da non avere la tecnologia adatta nemmeno per costruire qualche infisso. 


123

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
nemo

Possono esserci centinaia di motivi per cui quella è l'unica apertura rimasta in quel punto, dato che non sappiamo né cosa l'abbia creata né quando. Quindi, tu escludi pure a priori quello che vuoi, io fino a che non ho prove che confutano evidentemente la possibilità, non escludo nulla. Per quanto ne sappiamo in quel buco poteva starci un puffo marziano o essere un gioco di luci ed ombre di una roccia che crea l'illusione di una frattura ma in realtà è materia solida. Ripeto, io non escludo niente a priori, né rido delle possibilità più "assurde" perché non sarebbe di certo la prima volta che si rivelano esatte.

Magicmarco8383

se ho aperto l'articolo e ho commentato è perchè avevo tempo da perdere

Celestial Knight

:D un po' piccolo come vano, pure a base triangolare :D.

nemo

Ascolta, un conto è parlare di cristalli che inquanto tali è ovvio che abbiano forme geometriche dato che l'accrescimento di un cristallo è dato da legami molecolari geometrici, tutt'altro è trovare una fenditura piuttosto regolare in un paesaggio molto frastagliato e irregolare. Può essere un caso? Sicuro. È il prodotto di un processo naturale? Probabile. Si può escludere a priori che sia il risultato dell'intervento di una forma di vita? Assolutamente no. Questo è il punto. Chiunque faccia facile ironia, te compreso, non è migliore di quelli che sbraitando "ipse dixit" sbeffeggiavano l'eliocentrismo.

BATTLEFIELD

In realtà trovare una civiltà meno avanzata della nostra sarebbe, probabilmente, la cosa migliore. Ci eviterebbe di correre il rischio di essere ridotti a schiavi (vedi uomo vs animali) e contestualmente rappresenterebbe un banco di prova per verificare la reale natura del genere umano. (saremmo in grado di non interferire con il loro sviluppo? Riusciremmo a rispettare il LORO pianeta? ecc ecc)

E K

Nordirlanda il selciato dei giganti
Spaccature rettangolari nel basalto (abbastanza comuni in Sardegna)
i Cenotes messicani
Pirite cubica,
cristalli di smeraldo e aquamarina sono prismi esagonali perfetti

le lagune perfettamente circolari nelle barriere coralline

etc etc etc.

Poi guardi posti come Helgoland o piú italiano la zona delle ombre rosse nel porto di Tortolì e ti rendo conto che i movimenti tettonici generano delle geometrie spettacolari ed é tutto natura.

Spongevic007

Tra l'altro se si guarda l'immagine della panoramica intera, si nota che più in la c'è anche un altro ingresso di un presunto "vicino di casa"...! Quindi siamo davanti alla dimostrazione che su Marte erano arrivati per lo meno all'età della pietra con la realizzazione di caverne...!
Oppure, semplicemente siamo davanti a delle immagini scattate nei Canyon americani, dove si possono trovare i resti di "trincee" realizzate dai nativi americani durante la loro persecuzione....!

E K

Secondo me la pirite é scolpita a mano da ammanuensi che di notte si infilano nelle grotte e ritagliano il materiale a forma cubica.

I cristalli sono stranamente regolari con un volume piuttosto geometrico per essere generati dalla natura.

E secondo me il basalto esagonale nel nord Irlanda é in realtá una scala scolpita a mano da ammanuensi irlandesi che nella notte dei tempi si sono messi a colpi di ciola a scolpire una scala per arrivare dall'altro lato della terra piatta che non cielo dikono perke le lobbi dei poderi forti non cielo vogliono dicono! 1! 11!!

Ascù!
ma baccagài non te lo ha mai detto nessuno?

Un buco su una montagna di materiale ancora sconosciuto su marte, fotografata da lontano con una luce propriza.
Da una parte si vede una fenditura verticale, terremoto o chissà quale accidente e tanti saluti, oppure gioco di luce come la faccia marziana o le piramidi marziane, ci sono miliardi di spiegazioni geologiche piú semplici della presenza di ominidi marziani che si sono estinti lasciando solo quella porta come segno del loro passaggio.

massimo mondelli

Si intravede anche una cucina nell'interno, sarà un monolocale

massimo mondelli

I sassi oltre a Matera sono anche su Marte

Celestial Knight

La rientranza nella parete rocciosa sarebbe questa: https://uploads.disquscdn.c...

Celestial Knight

https://uploads.disquscdn.c... Ecco la collina. Volevo mettere il link su flickr, perché lì è possibile scaricarlo ad altissima definizione, ma vengo bloccato.

Dario Perotti

Ma io lo so che è così!!!
Lo ha detto anche il mio amico immaginario!!!
:D

Chicco Bentivoglio
Christian Delia

Amore ci sono ospiti , butta la pasta ... " lol e quanti sono ? 10 grammi bastano ? " Ehhh...ma che stai a dì....questi sono umani vengono dalla Terra , se magnano mezzo chilo de rigatoni a testa e non te dico er vino . " Oddio Marziano proprio ora con sta crisi che c'è...senti alzati da sto divano e chiudi sta porta o te corico de mazzate , dai su su o telefono a mi madre !!! " Amore stai tranquilla , bona non te incazzá , ora appiccico er cartello con scritto ( parcheggio a pagamento ) ...fidate non se ferma qui neppure una mosca , vai tranquilla e lassa perdere tu madre , c'è manca solo lei qui , così e la volta buona che me trasferisco sulla Luna per davero.

Dario Perotti

Proprio non la capisci che non sono bipolare.
Pazienza.

DARIO (XKB3NYRK very)

Perché Marte da sempre rappresenta il sesso maschile se vuoi la Federazione Italiana Ginnastica Artistica devi andare su Venere...

DARIO (XKB3NYRK very)

Credo tu abbia tralasciato forse la cosa più importante.. le radiazioni solari... la maggior parte dei dispositivi elettronici che usiamo sulla terra senza la protezione assicurata da Campo elettromagnetico e atmosfera smetterebbero di funzionare in pochi minuti, in pratica nemmeno ci arrivano su Marte...

roby

Ma dalla parete sulla sinistra si vede Cosi evidente che non puo' essere stato fatto dagli agenti atmosferiici o erosioni, e' troppo preciso. Se quella foto viene da matte allora forse qualche uomo primitivo, ma dubito che la nasa pubblichi queste cose.. quindi e' una foto che non e' di marte molto semplice

roby

Come se sapessero gia' quanto sono alti grossi e le loro abitudini. Gli scienziati sono dei geni..

sailand

Un tantinello fuori mano dalla Sardegna.

sailand

Eppure sono già in ombra quindi non possono proiettare ombre.
Seriamente: la testa e le corna sono solo zone più scure e per nulla definite per essere minimamente prese in considerazione.

Poi manca il cartello “lasciate ogni speranza o voi che entrate”.

nemo

Qui fanno tutti gli spiritosi, intanto è una fenditura stranamente regolare e simmetrica con una cavità piuttosto geometrica situata sopra quella che in proporzione è un'altura che le permette di avere una buona visuale sul terreno circostante. https://uploads.disquscdn.c...
Non è che noi a nostra volta facessimo scelte differenti.

Chicco Bentivoglio

Tu invece dovresti visitare uno specialista

Alessandro Peter

. Di alieni non c'è traccia - e forse è meglio così, perché in caso contrario dovremmo immaginarli come piccolissimi (stile Hobbit o Puffi)

Questo lo dite perché la notizia ancora non è arrivata ai radical liberal.. vedrete che c*lo vi faranno per i temi di inclusività e body shaming..

pollopopo

forma ambigua per dei processi erosivi ma potrebbe starci.... anche le grotte su marte sono "marziane"

pollopopo

hanno trovato l'antica entra per Moria

pollopopo

hanno la telepatia

JustATiredMan
RubenDias79

Gli farebbero' bene le ferie!

RubenDias79

LOOL

RubenDias79

Ahahah

RubenDias79

Saranno razzi suoi :)

RubenDias79

No, manco quello.

Actarus71

All'interno si intravede il poster di Rambo 2

Salvo

Poracci, neanche il campanello hanno.
Piccoli brutti e arretrati

Felipe Campos ™

Le linee però sono stranamente dritte, quasi perfette, con spigoli netti che difficilmente si riscontrano in natura e nei fenomeni erosivi, anzi, direi mai.

giovanni

Questo ingrandimento della foto mostra una parete interna che sembra levigata artificialmente ed un'ombra ben definita
https://uploads.disquscdn.c...

Alessandro De Filippo
GeneralZod

Quella puntata la vidi anche io. Che porcata.

MrPhil17

Infatti, ma il bordo della "pensilina" è bello smussato...

sailand

Se guardi a terra alla porta si vedono pure le ombre appuntite dei cornetti!

sailand

Non solo, sono strumenti che devono resistere a stress estremi e sofisticazione, affidabilità e robustezza non sempre vanno d’accordo.

Matteo Di Giulio

Le sonde che sono adesso su Marte sono partite (nella progettazione) molti anni fa ed hanno di conseguenza tecnologia dell'epoca. Quindi è normale che un normale smartphone farebbe una foto migliore.
(senza contare numerosi altri problemi)

Alex

È stato starman di tesla

Walter Antolini

Probabilmente giustamente queste informazioni sulle tecnologie di comunicazione ecc.. nn sono condivise con il pubblico altrimenti uno si potrebbe fare un'idea della situazione.

il Gorilla con gli Occhiali

Perchè chi lo ha detto che gli alieni sono alti? Per me resta un'entrata creata appositamente e ci mancherebbe che la NASA confermasse questo.

MrPhil17

È anche un problema di temperature e gravità credo.

Walter Antolini

effettivamente credo che il problema sia proprio quello

danieleg1

Il mio falegname con 1000 lire avrebbe fatto molto meglio!

Scienza

CST-100 di Boeing sfida Crew Dragon, stanotte il test orbitale | Diretta ore 00.00

HDMotori.it

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Android

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

HDMotori.it

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km