Hubble: 1 anno in 4 foto spettacolari

19 Novembre 2021 11

Nonostante l'età e i sempre più frequenti problemi - ora risolti, per ora - Hubble è ancora capace di emozionare inviando sulla Terra incredibili immagini dallo spazio. E quale miglior occasione se non quella del completamento del grand tour annuale del sistema solare esterno per ammirare "da vicino" i pianeti Giove, Saturno, Urano e Nettuno? Un viaggio incredibile, quello del telescopio progettato da NASA ed ESA, in viaggio da più di 31 anni.

I grandi pianeti fatti prevalentemente di gas - idrogeno, elio, ammoniaca e metano, soprattutto - hanno la peculiare caratteristica di cambiare fisionomia in continuazione, e proprio per le loro proprietà intrinseche. Le loro atmosfere mutano di colore, a seconda delle stagioni e delle condizioni meteorologiche in atto, regalandoci immagini sempre diverse ogni volta che Hubble le immortala. Ecco dunque che la foto di ciascuno dei pianeti esterni non può essere uguale alle altre scattate in precedenza, ed è estremamente affascinante osservare la dinamicità delle condizioni.

GIOVE

Un pianeta dall'atmosfera turbolenta, in cui le tempeste sono all'ordine del giorno e che fanno sì che il colore del suo equatore sia ancora una volta cambiato, ora di un "inusuale" arancione intenso (solitamente è bianco o beige). Le macchie rosse sopra l'equatore variano costantemente nel tempo, e altro non sono che forti vortici ciclonici. Sotto la grande macchia rossa se ne scorge un'altra, più piccola - definita Red Spot Jr. - che nel tempo si è scurita. Sempre tempeste, questa volta di colore bianco - il colore varia a seconda delle proprietà fisiche delle nuvole - sono quelle sotto la piccola macchia rossa. La foto di Giove è stata scattata il 4 settembre 2021.

SATURNO

Nell'emisfero nord del pianeta è iniziato l'autunno, e i colori cambiano repentinamente. Basti osservare le differenze con l'emisfero sud, in cui è da poco terminato l'inverno, di tonalità decisamente più fredda e bluastra. La foto risale al 12 settembre 2021.

URANO

Se su Saturno a nord è iniziato l'autunno, su Urano si va verso la primavera, e si osserva il fenomeno dell'illuminazione della regione polare, su cui gli scienziati si stanno ancora interrogando per capirne le dinamiche. Questa potrebbe essere dovuta ad esempio ad una qualche variazione nelle particelle di aerosol, o nell'opacità del metano. La maggiore illuminazione a nord non va comunque ad intaccare la tonalità più scura verso sud, che rimane costante sotto i 43 gradi di latitudine.

Il blu del pianeta è dato dall'assorbimento della luce rossa da parte dell'atmosfera ricca di metano. La foto è stata scattata il 25 ottobre.

NETTUNO

Ecco l'altro pianeta blu - il colore è il risultato dello stesso assorbimento della luce rossa che si verifica anche su Urano. Si vede chiaramente la macchia scura nella parte settentrionale (che da poco ha invertito la rotta), così come è evidente il cerchio scuro che circonda il polo sud del pianeta. La foto risale al 7 settembre.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ErmenegildoBranduardi

Non ho detto che sono uguali (non potranno mai esserlo, l'hubble è 2mt di diametro e soprattutto non ha l'atmosfera in mezzo alle scatole), ma considerando che le foto che fa lui sono amatoriali, la quantità di dettagli che riesce a tirare fuori è incredibile.

boosook

Boh ti sembrano uguali come qualità a Hubble? A me no... e Hubble è roba di 30 anni fa...

ErmenegildoBranduardi

https://www.damianpeach.com...

saetta

insomma

boosook

Scusa, lui è bravo quanto vuoi, ma non sono neanche lontanamente paragonabili con le foto dell'Hubble!
Cioè questa è una delle sue migliori: https://www.damianpeach.com/jup19/2019-02-02-1007_1-RGBdp.jpg
Questo è Hubble: https://www.nasa.gov/sites/default/files/thumbnails/image/stsci-h-p2042a-f-1663x1663.png
(ovviamente da vedere entrambe al 100%)

ErmenegildoBranduardi

Guardate le foto di Giove di Damian Peach, uno dei migliori a fare astrofotografia planetaria.
Non sono tanto diverse da quelle dell'Hubble

saetta

spettacolare

saetta

:D

frank700

Ho sentito che vogliono cambiare il nome a Urano perchè è abbastanza ambiguo. Vogliono chiamarlo Uretto.

frank700

Wow, che altro aggiungere!

Watta

grazie galileo!

Games

The Game Awards 2023: tutti i vincitori, i trailer e gli annunci

HDMotori.it

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Windows

Recensione Honor Magicbook X16, da prendere al giusto prezzo

Games

Fortnite, arrivano LEGO, corse in auto e Guitar Hero