L'eclissi lunare più lunga del secolo sarà domani: dove e quando vederla in Italia

18 Novembre 2021 65

Un'eclissi lunare da record: quella che avrà luogo domani, venerdì 19 novembre, sarà la più lunga del secolo (superando anche quella del luglio 2018). Anzi, a dirla tutta si tratta della più lunga da qualche secolo a questa parte, se la consideriamo limitatamente alle altre eclissi parziali: per la precisione stiamo parlando di un primato relativo agli ultimi 580 anni.
Come anticipato, non sarà un'eclissi totale, ma parziale - sebbene quasi completa: il nostro pianeta proietterà infatti la sua ombra sul nostro satellite oscurando il 97% del disco lunare (il picco del fenomeno è previsto per le ore 10 di mattina circa qui da noi), e facendolo così apparire rossastro.


Secondo le stime comunicate dalla NASA, l'eclissi lunare parziale durerà in totale 3 ore, 28 minuti e 23 secondi: il tempo più lungo in assoluto tra le eclissi che si sono verificate dal 2001 fino ad oggi, e anche tra quelle che si verificheranno da oggi fino al 2100. Per i prossimi 8 decenni la nasa prevede altre 179 eclissi, con una media di due all'anno: tutte più brevi di quella in arrivo domani, 19 novembre. L'eclissi lunare successiva si verificherà poi il 16 maggio 2022, e non ce ne sarà una più lunga prima del 2100.

L'ECLISSI DEL SECOLO: COME SI VEDRÀ IN ITALIA

Lo spettacolo, va detto, in Italia non sarà apprezzabile come in altre parti del mondo (le aree più fortunate, in questo senso, saranno quelle del Nord America e dell'Oceano Pacifico), e anzi sarà davvero arduo riuscire a scorgerlo. Non per questo, però, risulterà impossibile da osservare.

Anzitutto, va premesso che da noi il fenomeno avrà luogo nel cielo mattutino, svolgendosi nelle tre ore che vanno dalle 7 alle 10 di mattina: e questo già ne comprometterà la visibilità, che oltretutto rischia di essere ulteriormente viziata da condizioni metereologiche non favorevoli - un elemento che varierà, ovviamente, a seconda delle zone.

Inoltre, questa lunga eclissi non sarà osservabile nella sua pienezza in Europa, dove la Luna tramonterà prima che l'eclissi abbia termine. E anzi: in Italia alcune regioni non potranno proprio assistervi, col Sud tagliato completamente fuori. Sarà infatti possibile riuscire a scorgerla solo in Liguria, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e infine anche in alcune zone della Sardegna e della Toscana.


Le regioni favorite per tentare di intercettare l'eclisse sono quelle dell'Italia nord-occidentale come spiegato dall'Unione Astrofili Italiani (UAI), e l'unica finestra per avere qualche chance concreta di vedere qualcosa è la primissima, cioè l'ingresso della Luna nella penombra gettata dalla Terra che si verificherà alle 7:02 italiane di domani, venerdì 19 novembre.

Quando il fenomeno raggiungerà la sua "centralità", cioè il momento di massima espressione, in Italia sarà mattinata inoltrata (le 10:04) e la Luna, come detto, per allora sarà già tramontata. Vale la pena precisare, in ultimo, che in virtù di quanto già detto nonostante l'eclissi lunare evochi istintivamente scenari notturni, non ci sarà niente da vedere né questa sera, né la prossima: tutto, da noi, si svolgerà nelle ore mattutine. Qui sotto vi riportiamo le varie fasi dell'eclissi associate ai rispettivi orari italiani.

GLI ORARI DELL'ECLISSI IN ITALIA
  • 07:02: la Luna entra nella penombra
  • 08:18: inizio dell’eclisse (primo contatto)
  • 10:04: centralità dell’eclisse
  • 11:47: fine dell’eclisse (ultimo contatto)
  • 13:03: la Luna esce dalla penombra
MICROLUNA: COS'È E QUANDO SARÀ POSSIBILE FOTOGRAFARLA

C'è un ultimo elemento degno di nota di questa eclissi parziale di Luna. O meglio, di "microluna" (o "miniluna"): il nostro satellite infatti proprio nel corso del fenomeno si troverà quasi all'apogeo - che raggiungerà nel corso della notte tra il 20 e il 21 novembre -, ovvero alla distanza massima dalla Terra. Scendendo ancora più nello specifico, la Luna toccherà l'apogeo, con una distanza dalla Terra di 406.275 km, alle ore 3:15 del 21 novembre.

Per questa ragione, se riuscirete a scorgerla o fotografarla, domattina prima che scompaia oltre l'orizzonte o con maggiore comodità nella notte tra sabato e domenica, potrete notare che il disco lunare apparirà più piccolo del solito: la differenza tra il diametro massimo (quello della "superluna", quando il satellite si trova invece al perigeo) e quello minimo della Luna è pari circa al 14%.


65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andee Kcapp

Non è che lo stiamo a sentire ci obbligano a sentirlo in tutti i notiziari e, sempre, a sproposito.

JustSeph

Mi chiedo come sia possibile starlo a sentire

JustSeph

Effettivamente, noi qui evadiamo solo :’)

Scrofalo
ErmenegildoBranduardi

Ma poi. Se un eclisse dura 3 ore o 3 ore e 15 minuti, cosa cacchio cambia

1984

vivo in una zona in cui era visibile, sfortunatamente in meteo non è stato clemente

vero chissà cosa ci nascondono e cosa c'è sul lato oscuro della luna e non ce lo dicono.. questi balordi capi nascosti questi balordi potenti che comandano il mondo questi maledetti politici che insabbiano tutto questo maledetto Speranza e mio nonno con tre palle..... eh si ..

Watta

Con tutta la nebbia che abbiamo non vediamo un caxxo

saetta

maledetti poteri forti e pensiero comune
noConcealMoon

Cloud387

Con tutte le tasse che paghiamo almeno ci danno un contentino eccheccacchio!!!

Cloud387

La Luna: no maria io esco!!!

MK50

P30 Pro* con quello può fotografare pure il lato nascosto della luna. :D

Vash( 5G version )3rr0r

È chiaramente una bufala, KISSAPERCHE dall'Italia non si può vedere!! Kissà cosa ci nascondono!

piero

L'aurora boreale. Come e quando vederla in Italia

KeePeeR

https://media0.giphy.com/me...

Scrofalo

Se se.
Sarà la terza o quarta volta che dicono sarà la più lunga del secolo

Luca P.

Lo sapevo: mancano i chip per vederla in Italia

Superstar never dies

dove e quando vederla in Italia=>Quando il fenomeno raggiungerà la sua "centralità", cioè il momento di massima espressione, in Italia sarà mattinata inoltrata (le 10:04) e la Luna, come detto, per allora sarà già tramontata.

Nick126

Viene mangiata da pacman, dopo tre ore si inizia una nuova partita

Birra

Titolo: L'eclissi lunare più lunga del secolo sarà domani: dove e quando vederla in Italia.
Testo: sarà davvero arduo riuscire a scorgerlo.

https://media3.giphy.com/me...

Mostra 1 nuova risposta

Nel titolo: Le alghe iridescenti: come vederle dall'italia.
Primo paragrafo: prima di tutto dovrete prendere un biglietto aereo per l'australia

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Superstar never dies

Io lo vedo. Giù non riuscivo data l'omertà che c'era copriva tutto

Developer
Andee Kcapp

Che vuoi farci? A noi del Nord ci tocca già il Salv1ni .

Andee Kcapp

Vi daremo in cambio il salvimojto , ci state?

Andee Kcapp

Avercelo il cervello, anche piccino picciò .

Hisoka Morou

Berserk di Miura

Aggiungiamogli anche un 'purtroppo'. :(

Flagship

In pratica un articolo sul nulla, almeno per quanto riguarda l'effetto visibile dall'Italia.
A quando un articolo riguardante le alghe iridescenti della barriera corallina australiana ( non presente in Italia ) ?

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Marco

Scaffale

Matteo

E l'aveva distrutta anche Piccolo!

roby

E ci mancherebbe

Castoremmi

Che manga è?

Andrea Cinello

Anche a me risulta.. voi avete più visto scimmioni giganti in giro? non mi sembra

Iena_Reloaded

ma come? la luna esiste ancora? non era stata distrutta dal maestro muten?

Max

Molto probabilmente anche prima dei babilonesi, magari non con la precisione che abbiamo oggi, ma il ciclo lunare è costante nella vita sulla terra

Andrea Cinello

ma come, l'effetto Pacman si bugga e la luna sparisce per 3 ore?

Lo hanno chiesto agli utenti di HDBLOG...

Max

Sono i rettiliani, ma non dirlo a nessuno :)

sassi

hanno un iphone 13

giovanni cordioli

Mi sa che a quell'ora sto dormendo, passo.

gnakkiti .

Dopo lo sbarco sulla luna? Credo che il calcolo delle eclissi (lunare e solare) sia un po' precedente, tipo fatto dai Babilonesi, qualche secolo fa.

roby

Ho letto tante cose da quando siamo andati sulla luna ( se e' anche vero) e le tecnologie uscite subito dopo, tra falsi poi rivelatosi veri, segreti e misteri non ci sta da credere piu' a niente

gnakkiti .

roby, spero la tua sia ironia.

Black_Codec

I chip nei vaccini? E poi tutti vedranno la stessa cosa proiettata dal 5g direttamente nell'impianto al cervello !!!1!!1!1!!!

Sono Giapponese!

Cioè in Lombardia vedono la luna e noi al Sud no ?? Passeremo a cantare da “Solo la nebbia” a “Solo la luna..”

Andrea Bolzonella

La natura va avanti lo stesso

roby

Credi quello che vuoi Io non ci credo

Video recensione

Garmin Fenix 7, ufficiale la nuova serie: ricarica solare e torcia LED | VIDEO

Windows

Recensione Lenovo Legion 7, RTX 3080 alla massima potenza!

Android

Ho installato la ColorOS 12 su Find X3 Pro, ecco le principali novità | Video

Amd

CPU: ecco cosa ci riserva il 2022 di AMD e Intel. Meglio comprare o aspettare?