La notte della Luna: il 16 ottobre tutti col naso all'insù per celebrare il nostro satellite

15 Ottobre 2021 6

Avete impegni per sabato sera? Sì? Bene, cancellateli o, ancora meglio, coinvolgete gli amici con cui volevate andare al pub per fare qualcosa di più... spaziale. Come osservare la Luna. Almeno, è questo l'invito che ci fa la NASA, che come ogni anno dal 2010 a questa parte dedica una giornata (una notte) all'osservazione del nostro satellite naturale.

International Observe the Moon Night serve a "incoraggiare l'osservazione, l'apprezzamento e la comprensione della Luna e la sua connessione con l'esplorazione e la scoperta della NASA". E ora più che mai è uno spot pubblicitario per ricordare a tutti che la missione Artemis è vicina, e che sancirà il ritorno dell'uomo sulla Luna a distanza di oltre 50 anni da Apollo 17 del dicembre 1972.

I modi di partecipare sono molteplici: da soli, in compagnia, su Facebook. Dipende dal meteo della zona in cui si vive, e anche da come si vuole vivere questa serata alternativa, con il naso in su, verso la Luna, e non in giù, verso lo schermo dello smartphone per chattare con gli amici. Dunque se è nuvoloso non bisogna preoccuparsi, visto che è previsto un evento virtuale organizzato dal Planetary Missions Program Office e lo US Space & Rocket Center. Qui si potrà osservare il planetario, nonché ascoltare interviste fatte a diversi scienziati.

PERCHÉ E PERCHÉ PROPRIO ADESSO

La data non è scelta a caso: il periodo autunnale compreso tra settembre e ottobre, infatti, è quello durante il quale la Luna è al suo primo quarto, fase perfetta per la sua osservazione, specie lungo il terminatore, ovvero la linea semiellittica che separa la parte oscura del disco da quella illuminata.

Osservare la Luna, preferibilmente tutti assieme, è un modo per unire le persone di ogni angolo del mondo, dice la NASA. Ed è anche un'occasione per conoscere più da vicino i progetti e i programmi dell'agenzia spaziale che ora entrano nella fase più calda degli ultimi decenni. L'uomo è pronto a fare un altro storico grande passo per l'umanità.

COME PARTECIPARE
  • su Facebook | link
  • sugli altri social con l'hashtag #ObserveTheMoon
  • su Flickr | link
  • da soli o con gli amici: basta guardarla, anche a occhio nudo. Il primo quarto è visibile già dal pomeriggio, e durante la notte è alta sull'orizzonte, perfetta per essere osservata. In alternativa si possono usare un binocolo o un telescopio, godersi le foto scattate dal Lunar Reconnaissance Orbiter (la sonda che di recente ci ha inviato una suggestiva immagine di Giove) o lo streaming dai cieli di Roma fornito dal Virtual Telescope Project. E ancora: guardare un film sulla Luna, navigare su YouTube alla ricerca di contenuti a tema, stampare in 3D il terreno lunare con le mappe fornite dalla NASA, guardare opere d'arte, ascoltare un podcast (come Houston We Have a Podcast) o fare un giretto virtuale sul satellite. Ci sono anche diversi luoghi ed esercizi commerciali (Italia inclusa) che hanno organizzato una serata speciale: osservare la Luna gustandosi un buon hamburger potrebbe essere l'ideale...

In FONTE e nel VIA trovate tutti i consigli e i link per vivere al meglio questa notte speciale.


QUANDO

Appuntamento a domani sera, 16 ottobre. Se volete segnarvi già anche le date per i prossimi due anni, sappiate che nel 2022 l'evento si svolgerà il 1° ottobre, nel 2023 il 21 ottobre. Buona visione.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Cellularishop a 709 euro oppure da Unieuro a 789 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
Frederik

Piove

MarioT

I social vanno benissimo per condividere, non per vivere. Quindi il senso è di vivere l'evento in prima persona e poi condividerlo/parlarne sui social. Comunque capisco il voler fare la battuta a tutti i costi.

uncletoma

devo lavarmi i capelli

PineApple

L'unica Luna che guardo ultimamente è nel mondo Terra ;)

T. P.

https://media3.giphy.com/me...

HDMotori.it

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Recensione

Recensione Intel Core i9-12900K: overclock a 5,6 GHz, test iGPU, gaming e consumi

Tecnologia

È tra le più dettagliate foto del Sole, sono servite 150.000 immagini per realizzarla

Android

Snapdragon 8 Gen 1, ufficiale il chip da 4nm che sarà sui nuovi top di gamma | Video