Top Gun: Maverick, Dungeons & Dragons, la Paramount rinvia diversi film

10 Aprile 2021 16

La pandemia da COVID-19 continua a causare diversi ritardi sul calendario delle uscite cinematografiche, così è notizia recente che la Paramount ha rivisto le date di arrivo nei cinema alcuni attesissimi film. Sono una decina le pellicole incriminate e tra queste figurano ben tre film con Tom Cruise protagonista.

Uscire al cinema sta diventando una vera "Mission impossibile", e proprio per restare nel mood è ufficiale che la settima pellicola facente parte di questo franchise è stata posticipata di quasi un anno, ossia dal 19 novembre 2021 al 27 maggio 2022. Di conseguenza anche il suo sequel, Mission Impossibile 8, dall'originaria data del 4 novembre 2022 è stato rinviato al 7 luglio 2023.

E visto che si parla di Tom Cruise anche il film Top Gun: Maverick non è stato risparmiato, ma fortunatamente qui il ritardo è solamente di pochi mesi: dalla precedente data del 2 luglio 2021, ora si parla del 19 novembre 2021 come giorno di disponibilità effettiva.

Ma la Paramount ha dalla sua altre interessanti produzioni che si faranno attendere più del previsto, ad esempio il nuovo film fantasy Dungeons & Dragons con Chris Pine, Hugh Grant e Regé-Jean Page, che è stato spostato dal 27 maggio 2022 al 3 marzo 2023. E non dimentichiamo neanche la quarta puntata del franchise Jackass, che è stata posticipata dal 3 settembre 2021 al 22 ottobre 2021.

In controtendenza abbiamo invece lo spin-off di GI Joe Snake Eyes con Henry Golding, che è l'unico film ad essere stato anticipato, Uscirà tre mesi prima, ossia il 23 luglio 2021 al posto del 22 ottobre 2021.

Chiudiamo con le ultime 4 pellicole inedite che sono state aggiunte al calendario dei futuri rilasci e al momento 3 di queste non hanno ancora un titolo ufficiale. Il primo sarà dedicato allo storico gruppo dei Bee Gees, in arrivo il 4 novembre 2022, il secondo è un nuovo film della serie Star Trek, in arrivo il 9 giugno 2023. Infine abbiamo The Shrinking of Treehorn, che uscirà il 10 novembre 2023, e un film senza titolo con Ryan Reynolds e John Krasinski che uscirà nelle sale il 17 novembre 2023.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fire_RS

In America già adesso sono praticamente aperti. Quindi tra 6 mesi saranno già tornati alla normalità da un pezzo

Ikaro

Ok, chiama la Paramount (che avrà già fatto i suoi calcoli con personale probabilmente più qualificato di noi due) e diglielo ;)

uncletoma

altro disastro annunciato :(

Nicolò Veronese

Non credo che per il prossimo inverno (6 mesi) sia tutto rosa e fiori...

Ritornoalfuturo

il bello che tre paguri gli hanno messo il like

Ritornoalfuturo

non è un remake.

salvatore esposito

non tutto è perduto... Maverick dopo un coming out potrebbe aver fatto diverse operazioni diventando afroamericana omosessuale per diventare il primo pilota transgender transcolor transfaiunpote

Grewal

Remake di cosa?

berserksgangr

magari sta volta ci provano per davvero

Tomas

Strano che il remake sia stato fatto con Tom cruise... Mi aspettavo un remake con una afroamericana omosessuale...

Ikaro

Questi geniacci puntano a rinviare a quando in America sarà probabilmente tutto riaperto è lì che fanno i big Money non qui in Italia

Giorgio

MI pare si stia esagerando

Nicolò Veronese

Quindi questi geniacci rimandano i film in periodo invernale quando i cinema chiudono per via delle restrizioni.

Sono dei geni.

uncletoma

D&D? Ci riprovano? Non basta il disastro (anzi, i disastri) precedente (precedenti)?

FCava

piuttosto che maverik (considerando quanto era finto il primo top gun, che rimane il mio film preferito), preferisco red tails parlando di aerei

Aster

No.

Games

Quake Enhanced è il retro shooter definitivo

Economia e mercato

Portafogli addio: adesso anche i documenti finiscono sul telefono | Video

Apple

Recensione iPhone 13 Pro: tanti miglioramenti e pochissime imperfezioni

HDMotori.it

MotoE, a Misano vince l'energia: il nostro racconto dal circuito | Video