Death Note bannato da un tribunale russo: sarebbe troppo violento

22 Gennaio 2021 58

Mercoledì un tribunale di San Pietroburgo ha bannato diversi anime, tra cui Death Note (che, ispirato al popolare manga scritto da Tsugumi Ohba e disegnato da Takeshi Obata, è anche diventato un film su Netflix), Tokyo Ghoul e Inuyashiki, giudicandoli troppo "violenti" per un pubblico adolescente che potrebbe finire per imitarne le scene.

Secondo la corte che ha emesso la sentenza, ogni episodio di questi anime contiene crudeltà, omicidi e violenza, motivo per cui sono stati emessi divieti di distribuzione di questi contenuti su tre specifici siti web. Lo scorso dicembre, a finire sotto accusa erano stati Naruto, Elfen Lied e Interspecies Reviewers, ma anche la canzone "Ya s'el deda" - tradotto letteralmente "Ho mangiato il nonno" - del rapper russo Morgenshtern, proprio a causa del titolo.

Come riporta Kotaku, non è la prima volta che Death Note viene preso di mira in Russia per contenuti considerati violenti: già nel 2013, un gruppo di genitori aveva addirittura chiesto al presidente Vladimir Putin di vietarne la diffusione in seguito al suicidio di una ragazzina quindicenne nella cui stanza erano state ritrovate quattro copie del manga.

Il protagonista, Light Yagami, scopre di poter uccidere le persone con un quaderno soprannaturale trovato per caso.

Ma che conseguenze può avere un ban del genere, su contenuti che spesso sono visibili in streaming su internet? A quanto pare, la sentenza vieta a due siti web di distribuire 37 episodi di Death Note e uno di Inuyashiki, e a un altro sito web di mostrare Tokyo Ghoul.

Il divieto dunque investe solo alcuni siti specifici; tuttavia, secondo il media Meduza, c'è anche la possibilità che l'organo di censura russo Roskomnadzor lo intenda come un ban riguardante il contenuto in generale, e quindi non solo determinati episodi presenti su dati siti ma anche l'anime in toto.


58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
theskig

Noi a 10 anni ci facevano vedere Ken il guerriero...

TheEfho

Ed il film su netflix? L'aja dovrebbe bandirlo come crimine contro l'umanità. Se Vanzina ne curasse il sequel potrebbe solo migliorarlo, ed ho detto tutto.

edd

Qui sul blog sono bandite le parolacce, ma con quali altre parole potrei mai commentare un'azione del genere? Maledetti c o g l i o n i !

sagitt

In russia??? Hahahahaha

Andrea65485

Death note sarebbe violento? Tratta temi come l'omicidio, è vero. Ma non si vede quasi mai fare uso della violenza vera e propria a quanto ricordo e il 98% dei morti, lo sono per mezzo di un arresto cardiaco.

Raffael

Diciamo che perde la cautela, perché sostanzialmente inizia a perdere la ragione

Davide

Capolavoro. Meglio la saga di L e il finale é un po' caotico. Light perde quella vena di cautela che lo contraddistingue e si fa sgamare come un pollo

Rob3r7o

comunque i giochi stupidamente violenti mi fanno davvero incazzare!!

giovanni cordioli

invece di preoccuparsi di inezie come l'alcolismo dilagante, o il disfacimento delle famiglie,
a cui segue la dipendenza sia da desomorfina e alcool che la violenza di decine di migliaia di giovani allo sbando perché privi di rifermenti familiari e sociali.
Ma il problema è un cartone animato, certo.

Maudit

Il MOIGE miete vittime indiscriminatamente, non conta il paese. Ricordatelo.

THORino

No noviciok, no party :(

Light Yagami
Artorias

Che cosa stupida, sanno tutti che è la sigla di yu-gi-oh a farti diventare un assassino, non death note!

pappacci

Penso che ogni cartone giapponese in Italia sia passato sotto la gogna della censura.

Mostra 1 nuova risposta

Lo so benissimo, contesto la pura ipocrisia di questo comportamento

untore
Signor no
RavishedBoy

Cerco di spiegartelo l'ultima volta, poi rinuncio:
La violenza di cui parli tu, non è che la trasmettono in tv al pomeriggio come fosse uno show.
Non vogliono che vengano trasmessi/pubblicati (nella fattiscpecie su 3 siti web).
Poi, che il governo russo usi le maniere forti quando gli gira, è un altro paio di maniche.

Mostra 1 nuova risposta

Capisco benissimo le incongruenze di una dittatura violenta che si fa bella vietando un fumetto quando non si fa problemi a seviziare prigionieri di tutte le età.

E si, succede anche che ti entrano in casa e ti manganellano il padre e te lo portino via, che tu sia un bambino di 5 anni o 15.

Per cui, mi sa che non hai capito il senso del commento.

RavishedBoy

"troppo "violenti" per un pubblico adolescente "
Si riferisce alla trasmissione/pubblicazione. Mostrarlo ad un pubblico adolescente.
Non c'entra niente la violenza in sé.
Non hai capito il senso dell'articolo.

Fabios112

Navalny Not Stonks

Mostra 1 nuova risposta

Ahahahh succede succede

Cloud387

Con l'unica differenza che i nomi che scrive Putin sulla sua agenda muoiono nella realtà

Cloud387

Sono sicuro che in stanza avesse anche Topolino e altri manga

Birra

Nel frattempo ci sono io due ore a cliccare sul tuo profilo

Gigiobis

Quale opposizione?

(sigh)

Mostra 1 nuova risposta

Perseguitano chiunque non sostenga il regime e la religione di stato

Cito miro

Ha più senso delle censure Disney.

Mostra 1 nuova risposta

Le sevizie sui prigionieri politici (e non) invece sono tutto ok

Simone Dalmonte

Ah, ma non è lercio....

Solo alcune puntate vennero censurate.
Da quanto ho letto.
;)

Fabio

Tu saresti tra i normali?

Phabio Mocci

Io farei un cartone dove tutti muoiono avvelenati, non potrebbero censurarlo

Guest

Già, finchè non fanno una versione in cui i nomi si scrivono con lo smartphone, non potrà mai accadere nulla

Guest

Beh, da noi la Rai bloccò Goldrake

Zoro

ahahahhahah troppo violenti, detto proprio da loro...

L'illuminato

in certi paesi, come per esempio la romania, nascono tutti normali

NaXter24R

Non è una questione specifica di scene, è l'intera trama.
Oggettivamente c'è di peggio su entrambi gli aspetti in altri anime.

jose manu

Violenza psicologica su death note? Quali scene?

Phoenix

Non sanno cosa si perdono.

Alieno

Detto da loro poi...

Deku
di vietarne la diffusione in seguito al suicidio di una ragazzina quindicenne nella cui stanza erano state ritrovate quattro copie del manga.

addirittura 4.. ma siamo pazzi? era sicuramente un'estremista del culto di Kira

SalvaJu29ro

E che sarà mai, è solo un'idea diversa dal pensiero unico, direbbe qualcuno

NaXter24R

Oggettivamente è così. DN è violento a suo modo ma c'è onestamente di peggio, sia a livello di violenza fisica che psicologica

NaXter24R

Nel pacato Stato Russo ci sta, non sia mai che poi i giovani imitano sti comportamenti e scrivono nomi su un libro e poi... No aspetta, già succede

Un bell'esempio della pagliuzza nell'occhio altrui e non vedere la trave nel nostro.
:(

Ergi Cela

Ma che poi esistono tanti altri anime molto più violenti,questo in confronto non è nulla

Zer1

Tanto fa pena come anime

mika
Pockocmoc

>Kira ha il Death Note
>Putin ha il Novichok

HDMotori.it

Twingo Electric: la mia prima esperienza con un'auto elettrica | Video

Android

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Android

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

Android

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo