Rocky IV, la celebre pellicola con Sylvester Stallone compie 35 anni

27 Novembre 2020 41

Lo avreste mai detto che sono già passati 35 anni dall'uscita di Rocky IV ? Era il 27 novembre del 1985 quando il film con protagonista Sylvester Stallone venne presentato per la prima volta in assoluto su 1.325 schermi durante il fine settimana del Ringraziamento. In 5 giorni incassò qualcosa come 300 milioni di dollari a livello globale, che per i tempi rappresentarono un record tra i film di carattere sportivo, superato solamente da The Blind Side dopo più di venti anni.

Ancora oggi rimane uno dei film più amati della serie, non solo per l'eccezionale colonna sonora che ancora oggi riecheggia negli auricolari di moltissimi sportivi in cerca di motivazione, ma anche per l'iconico antagonista, Ivan Drago. Il personaggio, interpretato magistralmente da Dolph Lundgreen, è a buon diritto uno dei cattivi più celebri degli anni 80, ma a questo proposito c'è anche una piccola curiosità che non tutti conosceranno. Lo sapevate che durante le riprese dell'epico scontro un pugno di Lundgreen mandò Stallone all'ospedale? Il colpo al petto gli causò infatti un gonfiore al cuore e lo costrinse a 8 giorni di terapia intensiva, che si tradusse in un ritardo di due settimane sulle riprese.

Alla notizia, Dolph Lundgreen non smentì la sua incredibile somiglianza con il personaggio che interpretava. Il suo commento fu infatti: "Tutto ciò che ho fatto è stato obbedire agli ordini". Naturalmente il tono era ironico e con Stallone ebbe sempre un buon rapporto. Un po' meno con Carl Weathers (Apollo Creed) che più volte minacciò di lasciare il film proprio per la presenza di Lundgreen. Fu poi Stallone a mediare e a far riconciliare i due attori.

Infine, chiudiamo con un'ultima curiosità riguardante la più celebre frase del film, ossia quella che introduce lo scontro finale tra i due pugili, Rocky e Ivan Drago. L'affermazione originale del russo "I must break you", che i doppiatori italiani tradussero con "Ti spiezzo in due", ebbe grande risonanza in Italia entrando nel lessico popolare per diversi anni.

Chiudiamo con una notizia riguardante l'altro grande protagonista del cinema muscolare anni 80, Arnold Schwarzenegger, che proprio di recente ha confermato di essere al lavoro per una serie TV che andrà in onda su Netflix.


41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ermo87

Non esagerare, te lo dico.

Andrea Rossi

Occhio alla flautolenza, non esagerare !! Si, tu tra i tre mi sembri più il critico! Come esperto deludi e come complottista non hai proprio le basi...

ermo87

ma non è che devi vergognarti dell'ignoranza. il mio post non è inutile se ti spinge a colmare le tue lacune. poi se non vuoi farlo mica ti posso obbligare.

comunque le castagne preferisco mangiarle

Andrea Rossi

perdonami, tu che capisci sempre tutto e non ignori come me, mi son spiegato male... i film come questo sono per quello...altri no....anzi, perdonami ancora saputello mio che da dell'ignorante ad altri....

cmq fatti una vita anche te vai!!! e la serie di cui parli in fondo al tuo inutile post...non l'ho mai vista cara castagna mia

S8C BLOG

Io ho sempre preferito hearts on fire a eye of the tiger, lo ammetto... e la scena dell'allenamento mi ha sempre più appassionato in questo film che negli altri...

fire_RS

Montaggio e colonna sonora assolutamente inarrivabili...

Emanuele Succurro

Il film con la miglior colonna sonora di sempre. Ricordo da bambino al cinema. La gente in piedi. Fomentata. Gli applausi e gli incitamenti durante il film. Mai visto una cosa cosi. L'applauso tutti in piedi una volta finito il film. Rocky é Rocky. Piaccia o no è storia. Ed a me pice parecchio... Una volta all'anno me lo sparo

Massimo Olivieri

rivisti di recente in UHD dopo tanti anni con molto piacere e merita, il primo rimane sempre un bel film. Il VI solo molto spettacolare. il 5 e 6 mi sono rifiutato.

S8C BLOG

eh sì ho letto sta cosa di sfuggita anche se non ho capito bene il perchè (o il perchè ci fosse all'epoca, salvo forse alleggerire certe cose ogni tanto)...forse motivi di diritti o magari lo ha trovato proprio inutile in realtà

ermo87

quindi secondo te i film sono solo un'oretta e mezza da divano.... come distruggere l'intera storia del cinema con un post xD della serie ignorante e me ne vanto

Andrea Rossi

Vorrei fare grandi complimenti a tutti i critici cinematografici, a tutti gli esperti di boxe e a tutti i complottisti che han scritto qua sotto!!!

Li lascio con un consiglio: "Fatevi una vita e guardate i film come van visti, ovvero per passare un'oretta e mezza!!!"

ermo87

Rocky e Rambo sono due personaggi iconici e complementari sulle aspettative e le disillusioni del sogno americano. non andrei oltre ai primi film però, già qui siamo nella cafonata da intrattenimento

trucido
S8C BLOG

Sarò curioso di vedere la director's cut che Stallone sta facendo di Rocky 4

S8C BLOG

Anche io preferisco i primi due (il due più del primo), pur avendo apprezzato un pò tutti i Rocky. Io nel quarto ho apprezzato anche una cosa che forse ho un pò visto solo io, cioè il continuo giochetto della lotta del singolo e del simbolo. Secondo me la battaglia di Rocky in realtà è "solo" personale, ed è poi il mondo a renderla simbolica perchè è il mondo che fa delle persone dei miti e dei simboli secondo me. Anche il personaggio di Tony "Duke" Evers se non erro lo ricorda spesso in qualche modo "stai lottando per la tua vita" dice mi sembra, e c'è spesso secondo me questa cosa che torna nel film...Apollo ha voluto dire di essere un simbolo e di agire come tale quando in realtà era un uomo e agiva per "rivalsa" (più con sè stesso che con il mondo), e allo stesso modo, almeno inizialmente (secondo me escluso proprio il finale "politicamente impegnato" per tutto il film) anche Rocky di fatto vuole una vendetta in qualche modo e non per forza che quello che fa abbia un significato profondo. Lo stesso Ivan al termine sceglie di smettere di essere un simbolo e si ribella a questa cosa e la butta sul personale. Rividi Rocky 4 per prepararmi a vedere Creed 2 e forse mi fece ancora più apprezzare il sequel di Creed. Poi magari ho fatto una sovralettura eccessiva eh...
Stallone ne sta facendo una director's cut di Rocky 4, sono quasi curioso di vedere se in questa versione verrà esaltato il lato "drama" e un pò meno quello action...

Bastia Javi

The Last of...

Antonio

Si ma troppo inflazionata. "War" di Vince Dicola invece mi gasa ancora tanto!

Bastia Javi

https://youtu.be/F37rLFhoK94

Andrej Peribar

Fu proposto persino Terence Hill nel ruolo di Rambo

F F

Il migliore secondo me! Si dovevano fermare qui!

trucido

E il primo con fonzie?

trucido

Anche stallone si era fatto male durante le riprese.. O meglio durante gli allenamenti..

trucido

E pensare che i diritti su first blood li voleva acquistare Tomas Milian.. Propose la realizzazione del film in italia... Ma tutto sfrumó... Poi arrivò stallone

Gabriele

Rocky 4 e Rambo 1 veramente belli

peyotefree
Actarus71

Soundtrack introvabile

lakje

Rocky 4 è la riproposizione della guerra fredda.
Colonna sonora fantastica.

Ma il primo è imbattibile. Il riscatto sociale.
Sulle scene di boxe chiudo un occhio, penose, ma anche in Creed.

"Ti spiezzo in due"


Come disse il Capitano Picard. ;)

lakje

Rambo 1 era il dramma dei reduci del Vietnam. Filmone.

ciro mito

I più bei film di stallone ?
Sorvegliato Speciale e Daylight- Trappola nel tunnel.

ciro mito

Anche Eye of the tiger era notevole.

ciro mito

Lo sai che mangia a pranzo Ivan Drago ?
Lo spiezzatino.

Giulk since 71'

"Ti spiezzo in due" xD

SteDS

Stesso discorso possiamo farlo per Rambo, il primo film è un capolavoro, la storia di un disadattato che si ribella, suo malgrado, ad un sistema spesso ingiusto e oppressivo. Un uomo bruciato dagli orrori della guerra e la caccia all'uomo da parte di poliziotti senza scrupoli... l'esatto opposto dei sequel, dove Rambo diventa magicamente eroe americano osannato dalle folle :D

RavishedBoy

Non sono d'accordo.

RavishedBoy

Bellissimo.
Un mito.
Non fanno più film così.

Andreunto

Il mio Rocky preferito

L0RE15

La lista dei feriti (e dei morti) sul set cinematografico è lunga...

Aster

Sono vecchio

Chevlan

L'unico Rocky capolavoro è il primo e stop.
Salvo un po' il secondo, che almeno in parte prova a riprendere alcune atmosfere del primo.

Gli altri purtroppo sono stati le classiche americanate prodotti per fare soldi, con le solite storie trite e ritrite, muscoli oliati (e pompati) e così via.

Eppure del 4 ho apprezzato tantissimo la colonna sonora, il "villain" e le scene di allenamento in Russia.

JJ

Colonna sonora grandiosa!

Android

Confronto iPhone 12 vs Galaxy S21: una lotta che si ripete anche nel 2021

Games

PlayStation 5 e Xbox Series X: la next gen due mesi dopo | Video

Android

Samsung Galaxy S21 (4000mAh): live batteria | Fine ore 23.10

Windows

Recensione Asus ZenBook Duo 14 UX482, ora sì che ci siamo