UFO, il Pentagono rilascerà parte delle informazioni raccolte

28 Luglio 2020 157

Il Pentagono potrebbe svelare pubblicamente parte delle proprie indagini sugli UFO. Termine fortemente radicato nell'immaginario collettivo come sinonimo di "alieni", anche grazie a innumerevoli film, show televisivi e altri elementi della cultura pop degli ultimi 50+ anni, il fenomeno degli oggetti volanti non identificati è sempre rimasto oggetto delle attenzioni delle forze militari a stelle e strisce; anche se adesso il termine corrente è UAP, Unidentified Aerial Phenomena, o fenomeno aereo non identificato, e al posto degli "omini verdi" la preoccupazione principale è che potenze straniere ottengano nuovi velivoli che costituiscano potenziale minaccia per gli USA.

Nell'ultimo periodo il Pentagono aveva detto di aver smesso con il programma, ma l'informazione si è rivelata sbagliata, e si sono continuate a tenere riunioni top secret per discutere di avvistamenti. A quanto pare l'iniziativa è ora portata avanti dalla ONI, la sezione di intelligence della Marina americana. Il senatore della Florida Marco Rubio vuole che la ONI prepari un rapporto pubblico sullo stato delle proprie indagini: capita spesso che dei velivoli non identificati (degli UFO, a tutti gli effetti) sorvolino le basi militari americane o le sedi delle esercitazioni, ed è importante capire chi li controlli e quali siano le loro intenzioni. A quanto pare se ne occupa la ONI perché queste interferenze riguardano principalmente la Marina.

A quanto pare, il programma ha nel tempo accumulato diverse testimonianze di avvistamenti di veicoli sconosciuti che volano ad alta velocità e che non mostrano un sistema di propulsione immediatamente riconoscibile; e di velivoli in grado di librarsi in aria senza un sistema di decollo identificabile. Non è chiaro quali e quanti dati il Pentagono dovrà, potrà o vorrà rilasciare, ma è lecito assumere che si tratterà di una mole di dati ben più consistente dei tre video di qualche mese fa (che peraltro erano già noti, qui si parla di materiale inedito); e che alimenterà le discussioni di appassionati di questa affascinante teoria del complotto in tutto il mondo per un bel po' di tempo.


157

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ecurb Enyaw

Si, anche questo sarebbe stato valido come commento, ma dovevi quotare più in su.

Big wall

Sono sempre nel mondo reale.

d4N

Il semplicistico giudizio di chi cerca sempre di elevarsi superiore agli altri cercando di rendere le persone altrui superficiali

Ecurb Enyaw

l'infinita sapienza di un semplice uomo che tenta di spiegare l'universo in cui si trova e ne rimane soddisfatto per la conclusione raggiunta

Ecurb Enyaw

Quanto è deprimente l'ottusità umana...

Mirko9367

Io lo faccio già. E tu invece?

Mirko9367

AHAHAHAHAHAHAH aooh datti na svegliata fratello caro! Sennò nella vita continuerai a non fare un ca..o come sempre!

Big wall

A quindi bisogna dare per buona ogni minkiata dello scemo del villaggio di turno...... che senza alcuna base accademica e senza essere riconosciuta da nessun esperto di quel settore pretende che sia corretta, come str...c..o ragioni sei la classica pecora che viene catturata dai manipolatori.

Big wall

Vai nerd, continua con i farmaci mi raccomando...ogni tanto esci e visita il mondo reale.

Mirko9367
Big wall

Si il pallone... cosa ti rode....giusto il gioco più diffuso sul pianeta, ben più reale delle tue minkiate...forse sei un impedito e non accetti di vedere altri fare sport e divertirsi, sei solo un inutile nerd ignorante...torna a giocare a gli alieni.

Axel.R

vero ma le informazioni viaggiavano anche molto prima dell'avvento di internet e comunque tali conoscenze non erano comunque così banali al tempo senza basi matematiche affermate

JustATiredMan

perche' all'epoca non c'era internet, e le informazioni di quel tipo non venivano divulgate a tutti. Spesso, erano ad uso e consumo delle classi dei sacerdoti etc. che a loro servivano per prevedere stagioni di semina, raccolto etc. per mantenere il potere sui contadini. E quando arrivava una guerra di turno, il vincitore solitamente faceva una bella tabula rasa del nemico. Vedi ad esempio la distruzione della grande biblioteca di Alessandria, e con essa chissa' quali informazioni del mondo antico. Purtroppo le conoscenze nascevano e morivano con la citta' la civilita' che le scoprivano.

d4N

Ma tu provi a dialogarci quando le scopri, qualche anno dopo o continui ad andare ad osservarle, sapendo che ti hanno visto e non provi minimamente un contatto pacifico per decenni e decenni?
Capisci il punto, se ci fosse una scoperta sarebbe talmente interessante per tutti che nessuno si limiterebbe ad osservare a distanza per migliaia di anni, come appunto fosse un museo o uno zoo. Non è pensabile che siano avanti a noi sotto ogni punto di vista, sicuramente molte cose sarebbero inesistenti sul loro pianeta, esempio a caso tipo la nostra cucina, per dire.

Mirko9367
SalvaJu29ro

Per stupidità non intendo stupidità logica e cerebrale
Anche noi siamo molto intelligenti se è per questo.. a qualche risultati siamo arrivati

Aster

Ci mancava un altro idiota. Non faccio nessun discorso, ho solo citato uno scienziato per informare persone come te che ci sono molte possibilità

Bio'

Se loro hanno la tecnologia per curvare lo spazio tempo e tagliare letteralmente il quantitativo di anni luce in pochi giorni terrestri, tanto stupidi non lo sono..
È un esempio..

Bio'
Ala
Rozzo

La forma umanoide è molto funzionale, consuma poco e permette di fare molte cose con destrezza. Uno squalo e un delfino gira e rigira si somigliano nelle fattezze, ma sono gruppi diversissimi, l'ambiente condiziona molto.
Poi se è vero che sono i progenitori, giusto che ci assomiglino.

Alex

Miii allora arrivano i benetton

Mirko9367

Ah. Quindi riconoscere il lavoro svolto da una persona significa che questo diventa la tua fatina dei denti? Dai su, datti una svegliata sennò ti mangiano le mosche

TizioIncognito

Hai un asciugamano? Al limite facciamo l'autostop.

Big wall

Ma quando mai, è stato screditato da tantissimi biblisti e teologi, e forse tu non hai idea cosa significhi massoneria...ma ormai Biglino è la tua fatina dei denti.

TizioIncognito

Innanzitutto direi che la mia è solo una spiegazione plausibile e aggiungerei che secondo me tutti gli avvistamenti sono qualcosa di naturale e non certo alieni arrivati da chissà dove.

Inoltre vorrei aggiungere che qui sulla terra abbiamo abbondanza di vita e quindi non mi preocupo di salvare le formiche, ma adesso che stiamo raggiungendo Marte, se per assurdo trovassimo nel sottosuolo delle forme di vita, il pensiero sarebbe assaggiarle per vedere se sono buone? Oppure provare a dialogare con loro?

Big wall

foto del campo di calcio? è la foto di un videogioco ...una pietra miliare..ma inutile sprecare il tempo con uno che ha la foto da bimbominkia...si andiamo di beata ignoranza con Biglino....un altro mangia ciarpame.

Ratchet

Destroy All Humans!

Rozzo
Alessandro Censi

L'importante é che non abbiano intenzione di far passare qui un autostrada galattica. Sarebbe la fine.

d4N

Il formicaio alcuni lo distruggono, altri animali se ne cibano, altri ci collaborano, ma essendo tutti animali sono fenomeni visti e studiati, intendo le interazioni sociali fra le diverse specie (che già sulla terra sono un'enormità senza doverci spostare su altri pianeti)
Un organismo che si forma nell'universo sarà sempre su basi simili alle nostre, a meno che in qualche parte remota e mai vista le leggi della fisica e quelle studiate vanno completamente a quel paese, cosa possibile e plausibile.
E' l'indole che abbiamo fin da batteri che ci porta a cibarci delle altre specie o interagire in qualche modo, che sia positivo o meno. Venire qui facendo anni luce di viaggio per guardarci come uno zoo per me è una ca_ga_ta pazzesca.
Che poi, sempre grazie ad un'insieme incredibile di combinazioni come quella che ci ha portato a diventare Homo Sapiens sia successa anche a loro, che abbiano sviluppato una civiltà di migliaia di anni e che ragionino in modo completamente diverso ci può stare ... ma tutti allo stesso modo sullo stesso pianeta? Tutti così pazienti da venire a guardarci ogni anno senza fare niente? .
Com'è che noi a momenti schifiamo quello del paese a fianco e sti "alieni" la pensano tutti allo stesso modo

d4N

L'esempio nostro è legato al mondo che ci circonda, al di là degli esseri umani anche gli altri animali fanno la medesima cosa con quelli che riescono a sottomettere, per puro interesse e/o per necessità.
Com'è natura da noi è natura da loro, ci basiamo teoricamente sulle stesse leggi fisiche, soprattutto una civiltà che nonostante le enormi casualità che ci hanno creato loro si sono sviluppati come noi al punto tale da superarci e saperne di più, quindi sicuramente aver vissuto vicende simili alle nostre

d4N

Avendo visto che non c'è nulla di minimamente confrontabile nel raggio di anni luce, non credo sia una motivazione plausibile ... a meno che non ci siano cose incredibilmente migliori da tutt'altra parte dell'universo, ma quindi neanche loro sanno della nostra esistenza

Marco Dalle Pezze

Mamma mia.

Io non capisco, non capisco proprio i complottisti che credono che eventuali forme di vita superiori a noi non abbiano nulla da fare che venire sulla terra, giocare a nascondino e fare tutte quelle stupidaggini li.

Per non parlare di quanto questi alieni vengano sempre "umanizzati", e mai viene tenuto presente che potrebbero essere benissimo delle entità con aspetti e comportamenti non logici alla nostra comprensione.

Detto ciò non so se esistano o meno, ma io a differenza di questi signori accetto anche l'idea che se esistono e sono così evoluti, non abbiano interesse minimo a contattarci, perché magari, (non lo so) non siamo così interessanti come molti credono.

Poi io sono aperto al dialogo... Quindi contraddicetemi pure, basta che sia fatto in modo costruttivo.

Marco Dalle Pezze

Io sono dell'idea che non si possa ragionare con la "logica umana" e che non si possa "umanizzare" tutto quello che vediamo o pensiamo. Se esiste qualcuno la fuori può tranquillamente agire in modi a noi inconcepibili.

LevelTheTwelve
punk3r
peyotefree

cojoni

V4N0
xpy

Sa tradurre, però la sua formazione è molto amatoriale, e la scelta di non tradurre alcune parole perché secondo lui non hanno un corrispettivo non corrisponde alle regole di traduzione ufficialmente riconosciute, il problema più grande è quando poi sfruttando queste traduzioni più "libertine" va a creare congetture inventandosi anche presunte prove per le sue affermazioni, ad esempio sostiene che gli alieni abbiano modificato l uomo geneticamente per usarli come mano d'opera e che questo è dimostrato anche dal fatto che nell evoluzione dell uomo siano presenti delle stranezze, ma in realtà l evoluzione umana è perfettamente compatibile con tutte le regole che conosciamo e non presenta nessuna stranezza, in altre parole non abbiamo bisogno di ricorrere a interventi esterni per spiegarla

xpy

Si, ma infatti gli ufo sono questo, poi molti li considerano sinonimi di alieni, ma è sbagliato

Axel.R

allora mi chiedo come mai queste conoscenze non si siano poi diffuse nei secoli avvenire soprattutto nel vecchio continente che solo l'invenzione del telescopio si è arrivati a conclusioni diverse rispetto a quelle fin lì diffuse

JustATiredMan

Guarda... se può consolarti, sappi che tutte le donne hanno almeno un alieno nell'armadio ;-D

Gabriele

https://uploads.disquscdn.c...

roby

Ma la Terra può essere anche considerata inutile per loro quindi non vedono il motivo di conquistarci

JustATiredMan

anche se con strumenti diversi, nello stesso modo in cui noi, pur non potendo "vederci" da fuori, siamo stati in grado di determinare che ci troviamo verso la la parte esterna di uno dei bracci di una galassia fatta a spirale di circa 100 mila anni luce.
I nostri antenati non avevano forse grandi mezzi tecnologici, ma non erano stupidi.

Gabriele

mi unisco alla richiesta

JustATiredMan

...speriamo sia così.

JustATiredMan

mha, non credo che il paragone sia indicato. Tutto sommanto quando i conquistadores facevano razzie presso le altre popolazioni, lo scopo era l'impadronirsi delle risorse (naturali o uomini da usare come schiavi e forza lavoro), e la distanza tecnico scientifica seppur superiore non era così abissale come potrebbe essere frà noi e una razza di alieni in grado di spostarti più velocemente delle luce nello spazio.
Una civiltà così avanzata (ammesso esista) in grado di piegare le leggi della fisica per viaggiare a tali velocità, che conseguentemente significa anche piegare il tempo e lo spazio, ha sicuramente conoscenze tali da poter soddisfare qualsiasi necessità.
L'unico motivo per rendere in schiaviù una razza inferiore come potrebbe essere la nostra, è solo per motivazioni diverse... oserei direi etiche (secono la loro etica ovviamente) o comunque qualcosa di legato alla loro cultura, ma non certo per necessità... possiamo solo sperare di non avere un gusto piacevole al loro palato.

sassi

grazie... e io sciocco che pensavo che se n'era andata con un altro...

Android

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

Android

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Hardware

Recensione Alimentatore Corsair RM1000x 80Plus Gold: look rinnovato, stessa qualità

Android

Oppo Find X3 Lite, al prezzo giusto è quello più a fuoco