Disney+: stop alla prova gratuita

22 Giugno 2020 99

Il servizio di Disney+ non può più essere provato gratuitamente per 7 giorni: Disney ha deciso di rimuovere l'opzione anche in Italia. Le prime segnalazioni al riguardo sono state diffuse sul finire della settimana scorsa in Francia, ma la decisione ha una rilevanza più ampia e interessa anche il mercato italiano ed altri importanti mercati internazionali.

La possibilità per chi volesse accedere ai contenuti di Disney+ è ora limitata all'attivazione della sottoscrizione a pagamento scegliendo tra il canone mensile di 6,99 euro e quello annuale di 69,99 euro. Per dirla diversamente, si accorda immediatamente fiducia a Disney+ pagando il servizio oppure niente.

Le uniche opzioni disponibili riguardano la sottoscrizione dell'abbonamento mensile o annuale

Un portavoce di Disney ha motivato la scelta di rimuovere il periodo di prova gratuita sottolineando che Disney+ viene proposto con un rapporto qualità-prezzo già di per sé sufficiente ad incentivare la sottoscrizione senza alcuna prova. Valutare se qualità e contenuti sono adeguati per le aspettative dell'utente costa, come detto, un minimo di 6,99 euro; dopo 30 giorni si avranno elementi sufficienti per stabilire se rinnovare o disdire.

Disney+ può contare su una base di utenti formata da oltre 54 milioni di abbonati (erano 54,5 all'inizio di maggio) ed è riuscita ad incrementare i numeri in maniera significativa nel corso del secondo trimestre, complice il lockdown - rilevante è stato il dato dei 16,5 milioni di abbonati in più in 11 giorni. Rimuovere la prova gratuita può essere letta come una scelta dettata dalla sicurezza di Disney dei propri mezzi e della capacità di catturare subito l'attenzione dei potenziali abbonati.

A far propendere per il sì sono naturalmente i contenuti: qui quelli di giugno


99

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Ma che stai a di? Io l’ho già disattivato il rinnovo automatico

Hateware2

Sì ma attento al rinnovo automatico non disattivabile

Non è incastrare. È una scelta.
Se non ti interessa paghi un mese ogni tanto come per altri servizi

Hateware2

Con le promo dell'annuale

muchoman

Io ancora non riesco a risolvere il problema dell'audio. Rumori di sottofondo a palla e parte parlata che a mala pena si sente. Provate diverse configurazioni ma con App su firestick non si risolve. Qualcuno sa come fare. Ho scritto anche un mail al servizio clienti.

Riccardo Barcio

Ho provato ma non funziona. Porteresti scrivermi su telegram? Grazie mille

BoORD_L
Francesco Gazzotti

Con altri quattro miei amici 1€ al mese perché prenotato prima dell'uscita

MisterB
Raffaele

Togetherprice e paghi 2e al mese, direi il suo prezzo Giusto.

Raffaele

Cioè? Vpn dalla Germania? Puoi "spiegare"?

Malcom Tonelli

perche piratarli ?si fanno a occhi chiusi da 3 mesi .ahahah https://uploads.disquscdn.c...

Malcom Tonelli

si fa si fa , poi x una prova gratuita di 7 giorni di disney ,stanno facendo tutto questo casino?Vabbè li faremo da 3 mesi alla volta dall'estero ahahahaha https://uploads.disquscdn.c...

Orlaf

Disney la fa passare come una scelta dettata dalla convenienza, ma alla fine lo sanno tutti che se hanno levato il periodo di prova è per via dei furbacchioni. Che poi furbacchioni mica tanto, considerando che se volessero scroccare ci sarebbero i soliti modi molto più diretti.

Orlaf

Mi sa che i pirati preferiscono cercarsi il singolo contenuto a scrocco, piuttosto che l'intero canale.

Dax

e io lo pirato illegalmente

GTX88

Siamo nel 2020 i sistemi si aggiornano...

peyotefree

l hai scoperto oggi che Disney + è per i bimbi?

Giovanni Stoto

Tipo provare se il DolbyDigital+ è supportato dalla coppia app/device. Con Disney+ su Xiaomi TV va solo in stereo

Giovanni Stoto

Se solo Disney+ risolvesse il problema dell'audio in PCM STEREO (dovrebbe essere DolbyDigital+) su Xiaomi TV...

L0RE15

Sicuramente il vero motivo è quello!

Saponificatrice

We waglio Bell Stu mes e prov

ciro mito

Ma un wild wild country l'hai visto ?
I documentari non sono solo sulla natura.

Dwarven Defender

la ritengo anch'io una cosa molto positiva, vedendo però che sempre più aziende dopo aver dato questa possibilità si vedono costrette a rimuoverla mi sembra che la media dei consumatori non se la meritino...

Dwarven Defender

prima era proprio su Netflix ed è stato uno dei fattori che mi hanno fatto amare la piattaforma...
comunque i doc su Disney sono mediamente di qualità superiore...

wphantom

La motivazione più accreditata nei forum oltreoceano, è quella per cui una buona fetta degli utenti in prova si limitava a spararsi l'intera stagione di The Mandalorian e poi dava disdetta, e siccome il fenomeno stava raggiungendo numeri da capogiro, si è deciso di porre in frettta dei paletti.

RiccardoC

quello è poco ma sicuro; io appunto vedo tutto in streaming perché ho la fibra ed un router di un certo livello, se avessi una ADSL sfigata e/o un router da 20 euro non ci penserei nemmeno...

PilotaFulmine

secondo me non lo fanno per non abbassare la qualità generale: se ti metti a inserire sitcom, agli occhi di tutti diventa la solita trashata
anche se di fatto, leggendo i titoli, non credo che la lista sia molto limitata

Alessandro

ma perchè devi farti un'idea? se vai al cinema ti fanno vedere mezz'ora gratis e poi decidi se restare oppure no? paghi e guardi il film, se non ti piace fatti tuoi, non è mica morto nessuno

Alessandro

infatti now tv è l'esempio perfetto di gente che durante il periodo di prova guarda un film on demand e pensa che va tutto bene, poi si abbona e alla prima partita live si blocca tutto e va sulla pagina fb di now tv a lamentarsi. chissà perchè chi ha la fibra non ha questi problemi. se la connessione fa schifo non bisogna abbonarsi e basta, non serve fare prove

Artemis DeWitt

Penso puntino infatti sui figli che convincano i genitori a pagarlo ahah

ciro mito

Apri netflix per i documentari..

Raffaele Santoro

Ragazzi siamo d'accordo eh, io non sto giustificando nessuno. Ciò che intendo è che anche a scopo pubblicitario, uno o due giorni gratuiti non danneggiano il servizio, anzi ci si presenta senza investire ingenti somme di denaro in pubblicità onnipresenti in TV e sui cartelloni pubblicitari, al pubblico e gli si dà uno stimolo più concreto della semplice pubblicità. Sono chiaramente politiche aziendali che si possono adoperare o meno, e allo stesso tempo io andrei incontro anche a quella fetta di pubblico molto poco esperta che non solo non ha idea di poter fare test di connessione con altre piattaforme, ma non sa neanche la differenza tra ADSL e fibra. E ce ne sono, ve lo posso assicurare!
Poi se l'azienda non vuole dare il servizio in prova, va benissimo nessuno ha mai detto il contrario. Ognuno ha il suo modo di presentare un prodotto/servizio

Dwarven Defender

il solo Cosmos vale il biglietto... per me sono i documentari più belli...

Dwarven Defender

io i tre servizi e non so da quanto è che non apro netflix...

Dwarven Defender

se hai 6-7 mbs stabili guardi tutto in FHD senza problemi esattamente come tutti gli altri servizi... ma quelle sono prove che puoi fare con YT

BoORD_L

Si hanno target differenti anche se i cultori del mondo starwars, marvel etc.. trovano tutti i contenuti.
Mia figlia mi ha praticamente costretto e mi ritrovo con 3 abbonamenti

trodert

Hai ragione, restano solo i documentari ma allora piuttosto mi guardo una puntata degli Angela su raiplay

Foffolo

I film marvel si che sono per adulti maturi....

Andredory

Ma chi se la prende con Disney. I giorni di prova sono un test sia per la qualità del servizio che per la connessione e tutto il resto. Un paio di giorni e mi faccio un'idea.

RiccardoC

in realtà ci sono tante altre cose da verificare oltre alla connessione; poi se fanno le genialiate tipo now tv che nel periodo di prova non ti faceva vedere tutto il catalogo...

Samuele Capacci

Ma assolutamente nessuno ci mancherebbe altro, basta che poi non lo guardi a scrocco (la mia critica era rivolta a quel genere di persone)

trodert

Preferisco netflix e amazon. Sinceramente tutto questo hype per disney+ non ce l'ho e non l'ho provato nemmeno regalato con la prova gratuita, a parte i film marvel e i documentari tutto il resto del catalogo è per bambini e adolescenti e non m'interessa

Ansem The Seeker Of Darkness

Ma se io preferissi una birra media a Disney +, chi sei tu per giudicare le mie priorità?

E se proprio vogliamo pure metterla su un piano morale: andare al pub fa girare l'economia locale invece che dare soldi alle multinazionali!!!!

Disclaimer:la seconda parte è ironica

Desmond Hume

Stai implicitamente dicendo che ci campavi di sta roba?

Alessandro

se hai dubbi che la tua connessione non possa reggere, allora non devi abbonarti perchè sicuramente avrai problemi in futuro e poi te la prenderai con disney (o netflix ecc.) quando non è colpa loro. lo streaming è per chi ha connessioni almeno decenti.

Alessandro

sta scusa ha stufato. se uno ha una connessione che fa schifo lo sa già e non deve abbonarsi, la prova non serve a niente. anche perchè magari durante la prova la connessione va bene, poi dopo qualche settimana la connessione peggiora causa saturamento della cella e poi la gente se la prende con disney o con gli altri servizi.

Samuele Capacci

Ah io Tim lo sto provando adesso, non sembra malaccio, ho iniziato a vedere doctor who ma è doppiata malissimo, non tanto per le voci ma più che altro mi sembra che in certe scene non ci siano tutti gli effetti sonori che dovrebbero esserci, ma non credo sia colpa di tim
Ah no aspe ho capito male

Alessandro

questo alla lunga sarà un limite e oltretutto è inspiegabile. ci sono tantissime serie tv per famiglie, diciamo quelle che andavano in onda su canale 5 qualche anno fa (per dire: la vita secondo jim, willy il principe di bel air ecc.).
capisco non fare serie tv vietate ai minori, ma potrebbero lanciare delle serie davvero per tutta la famiglia, non solo serie per bambini

GTX88

Tutta roba vecchia che non funziona più...

Android

Recensione Fire HD 8 2020: un tablet, o meglio un portale sul mondo Amazon

Android

24h con Xperia 1 II: il punto di convergenza della tecnologia Sony

Android

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Economia e mercato

POS obbligatorio, cala il tetto dei pagamenti in cash. Ecco cosa cambia