Il cinema in crisi tra film in anteprima streaming e rinvii

23 Marzo 2020 49

L'industria cinematografica è sicuramente tra quelle più colpite dalla pandemia di COVID-19. La chiusura dei cinema in molti Paesi ha portato ad una sostanziale paralisi di tutto il settore. Le reazioni non si sono fatte attendere e comprendono sia provvedimenti su un ampio orizzonte temporale sia interventi con effetti immediati. Questi ultimi hanno avuto per oggetto alcuni titoli recentemente uscite nelle sale o in dirittura di arrivo.

Parliamo ad esempio di "L'uomo invisibile", "Emma" e "The Hunt" di Universal, già disponibili in streaming su servizi come Amazon Video, Google Play Movies, iTunes e Vudu. Il prezzo è di 20 dollari o 16 sterline per il noleggio con la possibilità di visionare i film entro le successive 48 ore. "Emma" è già disponibile anche in Italia su Rakuten TV e Chili al prezzo di 15,99 euro.

Emma, disponibile in anteprima streaming anche in Italia

Non si tratta però delle uniche novità che sono giunte o giungeranno presto direttamene nelle case degli utenti. Disney ha deciso di anticipare l'uscita di "Frozen II - Il Segreto di Arendelle", aggiunto su Disney+ circa 3 mesi prima rispetto alle tempistiche originariamente previste. Un percorso ancora più rapido è in programma per "Onward - Oltre la magia", l'ultima creazione della Pixar che arricchirà l'offerta di Disney+ a partire dal 3 aprile dopo una fugace apparizione nei cinema.

Il 24 marzo arriveranno in formato digitale anche "Bloodshot", "The Way Back", "Birds of Prey e la fantasmagoria rinascita di Harley Quinn" e "The Gentlemen". Il 27 marzo la lista si amplierà con "Cosa mi lasci di te" mentre Il 31 marzo Paramount rilascerà "Sonic - Il film", reduce da buoni risultati al botteghino e in largo anticipo rispetto alla finestra di uscita che normalmente sarebbe stata molto più in là nel tempo (ricordiamo che il film è passato nelle sale a febbraio)

007 No Time to Die, rimandato a novembre

La stessa Paramount ha inoltre cancellato l'uscita del film "The Lovebirds", una commedia sentimentale con Issa Rae (l coraggio della verità - The Hate U Give ) e Kumail Nanjiani (Silicon Valley). Il debutto nei cinema, previsto per il 3 aprile, è quindi saltato. "The Lovebirds" arriverà direttamente in streaming su Netflix in una data ancora non fissata. Si tratta del resto di un'operazione non inedita per Paramount e Netflix: i due colossi hanno precedentemente stretto accordi per "Annientamento" e "The Cloverfield Paradox". A completare la panoramica dei titoli in uscita sui servizi streaming è "Trolls World Tour", ll sequel di "Trolls" che arriverà anche in Italia dal 10 aprile.

Lo streaming on demand viene dunque sfruttato per arginare la chiusura dei cinema e per assicurare comunque una finestra di uscita dei titoli. A restare esclusi da questo percorso, almeno per il momento, sono le produzioni più importanti. Le major di Hollywood hanno infatti optato per un rinvio generalizzato dei film più attesi e di richiamo. "007 No Time to Die" è slittato al 25 novembre, "A Quiet Place Part II" è rimandato a data da destinarsi e Universal ha scelto di posticipare "Fast & Furious 9" di circa un anno, mettendolo in calendario per il 2021. Anche Disney ha deciso di spostare l'uscita di vari film tra cui il live action di "Mulan", "Black Widow" (il cui rinvio causerà sicuramente ritardi per tutte le altre produzioni riguardanti il Marvel Cinematic Universe) e l'ormai a dir poco travagliato "The New Mutants".

The Lovebirds, prossimamente disponibile direttamente su Netflix

La situazione è comunque in continuo divenire ed è probabile che altri correttivi o altre decisioni verranno prese nel corso delle prossime settimane e dei mesi a venire. É comunque difficile pensare che quanto sta accadendo non porterà a cambiamenti profondi e definitivi, almeno in parte. Pensiamo soprattutto al venir meno della finestra di esclusività dei cinema, da sempre un argomento che causa fortissimi attriti tra i servizi streaming e grandi nomi dell'industria (emblematico il caso del Festival di Cannes). É facile immagine che gli spettatori si abitueranno velocemente alla visione delle anteprime direttamente nel salotto della propria casa. Tornare a lunghe esclusive assolute per i cinema non sarà probabilmente semplice.

L'emergenza sanitaria ha infine provocato ripercussioni importanti non solo sui film in uscita ma anche su quelli attualmente in lavorazione così come su molte serie TV. Per questo motivo Netflix ha deciso di stanziare un fondo da 100 milioni di dollari per aiutare i cast e le troupe che erano impegnati su varie produzioni originali (il blocco ha coinvolto molti nomi importanti). La somma stanziata aiuterà soprattutto chi opera dietro le quinte (chi si occupa di trucco, di costruire i set, accompagnare il cast eccetera), la fascia di persone più colpita dallo stop ai lavori. Questa misura si aggiunge alle due settimane di paga già assicurate a tutti i diretti interessati.


49

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Anche a me piace tanto il cinema e cerco di andarci quando posso.
Non sono d'accordo sul passaggio in secondo piano del costo, per me fondamentale. Diciamo che se cinema costasse sempre 5€ ci andrei più spesso: ma causa accesso limitato alle promozioni per questione di tempo, tendo a farlo passare in secondo piano.

Poi mettici pure che per una volta che faccio la card con 8 ingressi a 45€ viene sto benedetto Coronavirus e hai il quadro completo!

ermo87

sono d'accordo con quello che dici ma io sono dell'idea che se un'esperienza è valida il costo va in secondo piano. come un buon ristorante, ci si va meno volte ma non ci si rinuncia.

3/4€ sei fortunato ma credo che sia se ci vai in giorni particolari o con promozioni che non tutti hanno (prima con la 3 pagavo un biglietto anziché due, per esempio).
Poi che siano esperienze diverse tra la TV e il Cinema siamo d'accordo, ma il costo rimane alto per il secondo, anche perché in genere una famiglia ci può andare il venerdì sera o il sabato: e lì non ci sono molti sconti...

ermo87

In media pago 3/4€ ma ci sono sale che valgono anche 10€
Capisco il costo ma sono esperienze diverse come lo sono SkyCalcio e lo Stadio.

Se uno ha una famiglia al cinema ci lascia 50€ come se niente fosse (solo per vedere un film, non conto i mitici costi accessori quali popcorn o roba simile).
Purtroppo il costo esagerato (a Firenze paghi anche 13€ allo Space senza sconti) ti porta a non andare al cinema.

Io ho fatto la Card con 8 ingressi a 45€, ma maremma misera c'è sto coronavirus maledetto e la card mi scade a maggio...

Bo i cinema sono belli, a me piacciono, ma, ripeto, per me son diventati troppo costosi.

Parole non sante, di più, non a caso c'è (c'era) stato un grande ritorno in sala anche di vecchi film ridati, basti pensare anche solo ai Goonies restaurato, il cinema era pieno.

Coolguy

No. Ma la picchierei su di te!!!

Davide

Io ho un po'di biglietti dell'UCI. Sapete se li rimborsano?

Cristian Louis Watta

Troppe restrizioni nei cinema.. Poi la qualità video è pessima

MartinTech

cinepanettoni neanche se pagassero loro me, per vedere le altre cose che ho elencato basta invece andare a vedere qualunque altro film "blockbuster" in una città già di medie dimensioni o nel fine settimana. Ovvio che se vai a vedere il film di nicchia, magari in lingua originale la situazione è diversa. Il cinema è fantastico solo da un punto di vista tecnico, poichè ovviamente a casa tua non hai quello schermo o quell'impianto audio, ma purtroppo siccome non abbiamo un cinema esclusivo, ho dovuto escluderlo ormai del tutto e preferisco attendere ma vedere il film in tranquillità.

ermo87

Sei sfortunato, mi dispiace perché ti perdi molto.

ermo87

Ogni film ha il suo pubblico. Frequenti marvelate e cinepanettoni?

Loris Piasit Sambinelli

basta non frequentare i multisala....

Loris Piasit Sambinelli

semplicemente non hai frequentato sale cinematografiche tali da essere chiamate con questo nome.
senza dubbio un ottima cosa è non frequentare i multisala. la plebe si ritrova li.
un fillm deve essere visto al cinema c'è poco da fare

Loris Piasit Sambinelli

hai picchiato la testa prima di scrivere questo messaggio?

LeoX

Il cinema non lo frequento da anni ormai, il peggior luogo dove vedere un film.

Developer

colpa della pirateria? il ritardo lo fanno per mantenere i cinema aperti. Anzi la pirateria spesso esagera soprattutto con i film stranieri e dopo max 3 settimane trovi i dvdrip in ita su torrent(senza contare le registrazioni da cinema dopo 24/48h).
cmq il cinema rimane un'altra esperienza sia per l'ambiente sia per la modalitá di trasmissione oled/led vs proiettore

Stefano Bortoletto

Si ma con 16 euro lo puoi guardare in 5 e dividerti la spesa e hai 48 ore di visione quindi può essere guardato più volte, al cinema con 9 euro a testa hai una sola visione...

Il Grillo Parlante

NordVpn oppure VPN Hotspot Shield

Simone Lux Martignago

La mia è di pagare per vedere un film, non per leggere la chat whatsapp della tizia davanti a me, o per sentire la gente mangiare qualsiasi cosa che faccia casino.

Al cinema non si dovrebbe andar a mangiare, si dovrebbe andar a veder i film, non è possibile che a qualsiasi ora del giorno e della notte uno/a non ce la faccia a star due ore senza mangiare.

In quanto ai bambini non c'è niente da fare, fanno casino ovunque.

GinoGinoPilotino

Dove li hai visti? Cinema ?

GinoGinoPilotino

StrongVPN e HideIpVpn

And toca

Vabbè, questo è un commento che generalizza il luogo.
Tutti i luoghi pubblici sono così.
Il teatro, il concerto, una mostra, i museo, ecc.... Solo che il Cinema è per tutti, quindi trovi di tutto.
Ognuno ha le sue esigenze.

Riccardo sacchetti

No, assolutamente. Di fatti se vado al cinema 2 volte l'anno è tanto. Ma non puoi metterli a 10/15/20€. Non ha proprio senso. Se 10 sono al cinema a casa devono essere che so, 6? 7? Non di più. Non devono pagare la sala, la luce, i dipendenti, le attrezzature..

Cristian Louis Watta

A casa posso mettere in pausa andare a p1sciare ruttare come un maiale e fumare un bong in tutta tranquillità.. Ti sembra poco??

Kozmo

Inception

ciro mito

Un consiglio limitati a leggerti la trama in breve e non guardare mai i trailer, sono anni che rovinano i film.
Solo gli id10ti li guardano

ciro mito

Guns akimbo
Antrophocene the human epoch ( documentario capolavoro)
Why Don't you just die
The hunt
Emma
Swallow

ciro mito

Guns akimbo
The hunt
Swallow
Why don't you just die
Antrophocene the human epoch

Coolguy

007 E' FILM,L CUI PERIODO DI VISIONE, DEVE ESSERE L'AUTUNNO.

Alessandro Orsini
Riccardo sacchetti

Su che base scusa? Ne paghi 10 al cinema con tutto il baraccone attorno. Perché dovrei pagare 10 a casa dato che la parte di infrastruttura la porto io? Un po' come i giochi in digitale.. ma li almeno ci sono le chiavi!

LAM

Insomnia ( Al Pacino )
Il buono, il brutto e il cattino
Per qualche dollaro in più

Rgart

per vedere altri cataloghi

LAM

nessuna?

acitre

Se sei giovane e ti piace il cinema impegna questi giorni per guardare qualche capolavoro che ti sei perso. Pesca tra Fellini, leone, Kubrick, Scola etc etc etc

Io ne approfitto per riguardare c'era una volta in America.

Nathaniel

Adoro il cinema, il mio è un grande amore... Ma la gente al cinema è insopportabile

Scemo 2.0

Grazie

Rgart

Che VPN usate per netflix?

MartinTech

vero, la gente che DEVE leggere quello che viene proiettato a schermo come se fosse un gruppo di studio, quelli che commentano le scene, quelli che ne approfittano per stare lo stesso al cellulare con questa lucina blu dello schermo che illumina la sala, quell'odioso rumore di sgranocchiamento, l'odore del cibo, i colpi di tosse, i bambini che si spaventano o urlano o ridono o fanno casino quando sono in gruppo, le coppiette che ogni 3x2 si baciano, si si...tutta un'altra esperienza.

MartinTech

alcuni di quelli che ho visto di recente (diciamo fino ad un paio di mesi fa) e mi sono piaciuti (titoli originali, non so come siano tradotti in italiano o se esistano anche):
1 - the platform / el hoyo
2 - 1917
3 - knives out
4 - midway
5 - ford vs ferrari
6 - uncut gems
7 - a beautiful day in the neighborhood
8 - motherless brooklyn
9 - jojo rabbit
10 - durante la tormenta
11 - crown vic
12 - parasite
13 - dark waters
14 - the hunt
15 - here i come

ermo87

Il Cinema è imprescindibile, anche solo rivedersi una proiezione in sala è tutta un'altra esperienza.

Mark

16 euro li dividi in casa

Scemo 2.0

Potete consigliare qualche film? Aperto a qualsiasi genere

Fabian Mas

dico la verità, pur non avendo certo investito certe folli da quando son passato da un vetusto hd ready 32" del 2006 (un samsung tra i migliori all epoca) ad un 65 di media qualità qualche mese fa, il cinema è diventata solo un occasione per far serata o raramente per vedere quei film che non ho voglia di aspettare... questa accellerata del passaggio all home non mi spiace affatto...

Zeddicus Zu'l Zorander

16 euro a noleggio,stanno un po fuori di testa. potevano farlo pagare come il biglietto del cinema. io con 16 ci pago un mese di space pass.

Cristian Louis Watta

pagherei tranquillamente 10/15 euro per vedermi i film appena usciti al cinema comodamente dal mio divano.. peccato che per colpa della pirateria non e possibile

Andrea Ciccarello

Per me vedere un film in anteprima a 15,99 euro ci starebbe anche (non parlo di ciofeche intendiamoci), ma almeno fa si che alla fine sia un acquisto e non un noleggio

ciro mito

The hunt merita
Emma commedia in costume , ottima per una serata leggera
The invisible man intrattiene ma ha un finale debolissimo

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a marzo 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a marzo 2020? Panoramica Video