Recensione Corsair TC200: una sedia da gaming/ufficio solidissima e comoda

24 Settembre 2022 201

Negli ultimi mesi, precisamente da fine giugno, ho utilizzato per il lavoro da casa la sedia Corsair TC200, un modello particolarmente elegante che si può adattare facilmente ad un ufficio così come ad un setup da gaming. La fascia di prezzo è medio-alta ed i valori aggiunti sono la solidità e il comfort, con un particolare target verso le persone alte e robuste. Ho potuto provarla con il caldo estivo e nelle ultime settimane più fresche, così da farmi un'idea completa delle performance nelle diverse condizioni d'uso. Vi racconto come è andata.

INDICE

COME E' FATTA

La Corsair TC200 è costruita sulla base del popolare modello T3 Rush, con alcune modifiche apportate grazie ai feedback degli utenti, come una seduta più ampia e un supporto meno presente. Fin dal primo sguardo si intuisce come si adatti particolarmente bene agli utente di statura elevata e/o robusti, la seduta è morbida ma non sprofonda anche dopo lunghe sessioni, lo schienale è spazioso, il range di innalzamento del pistone è di ben 12 cm (classe 4), anche i braccioli sono ampi e regolabili molto profondamente in altezza. Insomma, se siete alti dai 180 cm in su vi troverete sicuramente bene, se invece siete più piccolini potreste optare per una sedia più contenitiva.


Oltre alle dimensioni generose l'altro dato caratterizzante è la robustezza, tutto il telaio, così come la base della sedia è in acciaio e ve ne accorgerete subito durante il montaggio con i suoi 25,9 Kg di peso. Le uniche parti in plastica sono i telai dei braccioli, su cui è incastonato un ampio pad morbido, ed alcune coperture che proteggono il meccanismo di tilt e il pistone.


A proposito di montaggio non c'è da preoccuparsi, una persona da sola non avrà problemi e nel giro di 15 minuti sarete pronti.

La solidità della sedia emerge chiaramente nell'uso di tutti i giorni, ogni movimento è stabile, non si ha mai la sensazione di essere al limite o di rischiare una caduta. E' impressionante vedere il bilanciamento perfetto anche con schienale completamente reclinato! Anche dopo un paio di mesi nessuno scricchiolio o rumore sospetto, il pistone arriva ben ingrassato e verosimilmente non avrete mai bisogno di fare manutenzione, tutti i meccanismi funzionano perfettamente come il primo giorno.

Il modello che ho provato è in tessuto traspirante di colore grigio scuro, è prevista però anche una colorazione in grigio chiaro oltre a due varianti in ecopelle con le medesime colorazioni. In tutti i casi l'imbottitura di seduta e schienale è costituita da poliuretano espanso con una densità di 55 Kg/m3, piuttosto reattiva e adatta anche alle persone più pesanti.

A proposito della pulizia posso dirvi che anche il tessuto si può lavare senza problemi con un panno umido, non si è macchiato e apparentemente è ancora perfetto come il primo giorno. Alla vista e al tatto assomiglia molto ai sedili delle automobili, fatti per durare nel tempo.

Il supporto lombare è integrato nello schienale, invece in confezione troverete un cuscino in memory foam staccabile, comodo per la zona cervicale. Le ruote autobloccanti sono 5 e piuttosto grandi (75 mm), realizzate in TPU, con una bella copertura in gomma che evita spiacevoli danni al parquet.

REGOLAZIONI

Le regolazioni sono davvero tantissime, prima di tutto è possibile regolare l'altezza della seduta con un'escursione di 12 cm, è possibile reclinare completamente lo schienale e attivare un tilt con un angolo 0-17°. Presente anche una regolazione per la tensione del movimento di tilt.

Passando ai braccioli abbiamo un cosiddetto movimento 4D (altezza, angolo, avanzamento e spostamento laterale). Con tutte le regolazioni è davvero facilissimo trovare la giusta posizione per le proprie esigenze. Sottolineo che tutti i movimenti sono piuttosto ampi, per intenderci non si tratta di regolazioni valide solo sulla carta che poi si rivelano inutili, no, qui tutto è funzionale.

Manca purtroppo una regolazione della curvatura del supporto lombare, il ché da un lato vi costringerà ad assumere una posizione ben eretta per riuscire a scaricare il peso dalla schiena, dall'altro però rende l'ergonomia non ideale per chi soffre di problemi di schiena.

COMFORT

Personalmente mi sono trovato benissimo, sono alto 180 cm per 74 Kg di peso e le dimensioni di questa sedia sono giuste per la mia corporatura. Penso però che una persona più robusta e più alta potrebbe addirittura sfruttarla meglio, anche se ho molto apprezzato la possibilità di muovermi sulla seduta senza la sensazione di costrizione di quelle più contenitive.

Tra gli aspetti più interessanti c'è la seduta molto abbondante in profondità, bisogna un po' abituarsi, inizialmente sentivo i muscoli femorali posteriori un po' affaticati, ma dopo un periodo di ambientamento ho cominciato a percepire i benefici di una superficie più ampia su cui scaricare il peso.

Niente da dire sull'imbottitura, per me offre un compromesso ideale tra sostegno e accoglienza, perfetti anche i braccioli, hanno la giusta consistenza e le regolazioni sono davvero millimetriche.


Il cuscino in memory foam è fatto bene ma non si può regolare in altezza, o meglio, se si aggancia con le apposite cinghie rimane fisso, mentre lasciandolo libero ovviamente si può posizionare dove serve. Per me è un po' troppo in basso per cui alla fine non l'ho mai usato.

Sul supporto lombare vi ho già detto, c'è ma è poco pronunciato e non regolabile, peccato. Qui dipende dalla vostra conformazione fisica, ma il fatto che la seduta sia lunga vi da l'opportunità di utilizzare un semplice cuscino per aumentarne la curvatura.


Aggiungo ancora una considerazione sulla traspirabilità. Ecco, questa è la chiave di volta di per quanto mi riguarda: odio profondamente sentire le natiche e la schiena sudare quando fa caldo, con le sedie in pelle per me è un disastro; qui invece si sta sempre piuttosto freschi, il tessuto è morbido ma non si sprofonda per cui non c'è mai quella sensazione di rimanere "appiccicati".

CONCLUSIONE E PREZZI

La sedia da gaming Corsair TC200 costa 389,99 Euro di listino nelle due varianti di colore in tessuto ed ecopelle. Si può acquistare sul sito ufficiale e nei principali negozi di elettronica online e offline.

Il giudizio finale non può che essere positivo, certo l'investimento è importante, ma specialmente per le corporature robuste le proposte non sono moltissime e questa sedia di Corsair ha tutto ciò che serve per farvi stare comodi comodi. Il design poi è proprio quello che cercavo, nella colorazione grigia è sobria ed elegante, molto lontana da alcune sedie gaming pacchiane, il ché la rende adattissima anche all'utilizzo in ufficio.

Per finire vi lascio un'alternativa, per risparmiare un centinaio di Euro: la Corsair T3 Rush rimane la sedia adatta a tutti e a tutto, un po' più piccola della TC200 ma ugualmente confortevole.


201

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
uncletoma

assolutamente vero, ci sono aziende specializzate nel fare prodotti bellissimi e fantastici, che fanno da sempre.
il problema, come nel caso di luxy o stokke (a trovarle, adesso fanno altro) o hermann miller (eccetera) è il prezzo, non per nulla vanno forte nel mercato dell'usato. e anche i li i prezzi non sono bassi.

BlackLagoon

io invece darei 400 euro a chi riesce a comprare qualcosa da poltrone e sofà che non sia in offerta. E' praticamente impossibile.

BlackLagoon

ma senza andare sulla "classica" herman miller, ci sono ottimi prodotti, anche made in italy. Io ad esempio ho preso una Luxy.

Ci sono aziende che fanno sedie da generazioni, ci hanno fatto studi, hanno depositato paper etc.. poi arrivano sti cinesi dal nulla, fanno un telaio tubolare, ci mettono 40cm di schiuma e "eccovi un ottima sedia ergonomica".

Comprate sedie da chi fa sedie. Comprate cuffie da chi fa cuffie. Comprate computer da chi fa computer.

Massimo Potere

herman miller

BerlusconiFica

Sedia da gaming, fa già ridere cosi

Aster

Instagram a HDblog

silviano creduloni

cosa?

xoryzont

Mistery Box ... Al limite reso XD Buona Serata ;)

Michela Belmonte

Send pic allora e decido

Michela Belmonte

Ho dato un'occhiata... purtroppo è 40€ sopra il mio budget. Dovendone prendere 2 vado troppo oltre

Antonio

Io utilizzo da più di 2 anni (di cui 1 intero passato a lavorare in full remote) una Arozzi Enzo, devo dire che finora mi ci sono trovato molto bene e la similpelle è sempre in un ottimo stato (non ha cominciato a sbriciolarsi come alcune economiche).
Ovviamente ci sono alcuni compromessi, braccioli comodi ma fissi, schienale ergonomico con attenzione alla zona lombare ma non regolabile, però a quel prezzo si è rivelato comunque un buon investimento.
All'epoca la pagai circa €180, non so se adesso magari si trova a qualcosa meno.

pollopopo

Quella che ho io è il modello vecchio con seduta in pelle e il sostegno non è cambiato, ci sta che quel modello sia uscito male

I materiali della sopracitata possono essere ottimi ma ergonomicamente va bene per essere usata si e no 1 o 2 ore....

uncletoma

mai vista una panda sport :p
mentre cinesate con due led marci "gheming" a prezzi assurdi si

xoryzont

150 tondi tondi vengo io :) sono molto ergonomica, slogabile e quando non devi sederti posso svolgere anche altre funzioni XD ... Entrambi le CE ;)

P1EMO

Prendi una Panda o una Clio qualunque, chiamala Sport e vendila ad un prezzo assurdo.
Tienitela, una Porsche è su un'altra galassia (e ha altri prezzi).
Qualunquismo, ne abbiamo fatto il pieno anche oggi, sì?

Recario

Non resta che sperare in un incremento della qualità nel corso di questi anni.

Matteo Virgilio

Guarda ma no proprio, ho usato quella sedia ikea e dopo due mesi aveva perso tutto il sostegno...qui onestamente siamo su altri materiali

Matteo Virgilio

Personalmente provata e ti direi no, dopo un paio di mesi la seduta si è schiacciata completamente perdendo tutto il sostegno (se parli di quelle ultime presentate da "gaming"

Albus

Stessa marca, non ricordo il modello esatto, e stesso prezzo. Come ho scritto sotto, sulla seduta usavo un cuscino per prevenire l'usura ma non è servito. Si è sbriciolata anche in parti non a contatto col corpo.
Per il prezzo e la marca mi aspettavo qualcosa di più longevo.

Albus

Io usavo un cuscino per sedia sulla seduta proprio per prevenire l'usura, ma non è servito a niente.

Ciccillo73

Viaggio nel tempo 20 anni a ritroso!

matteventu

Azz, ad averlo letto prima il tuo commento e quelli degli altri due sotto... Pigliata una AKRacing Max qualche mese fa per 350€... Vedremo quanto durerà a sto punto...

Kamgusta

Ma perché queste sedie da gaming sono larghe 55 cm mentre il mio cuIo è largo 40 cm? Sono solo per i ciccio gamer con le mani sporche di nutella?

comatrix

Come detto, sono diversi anni che la uso, l'unica cosa che è, diciamo, più usurata, è il cuscino lombare.
Non emana nessun odore, ma io uso un panno soprae, per prevenire, uso detergenti neutri e su un panno umido per lavare il tutto e via dicendo.
Il supporto massimo è di 150kg, il poggiagambe non mi pare così robusto a dire il vero, però sinora ha retto, anche se lo uso poco, non si se vada bene per gente alta, io sono 1.72m e ci sto benissimo.
Attenzione che la seduta è larga, più di quanto sembta in immagine.

comatrix

Come detto, sono diversi anni che la uso, l'unica cosa che è, diciamo, più usurata, è il cuscino lombare.
Non emana nessun odore, ma io uso un panno soprae, per prevenire, uso detergenti neutri e su un panno umido per lavare il tutto e via dicendo.
Il supporto massimo è di 150kg, il poggiagambe non mi pare così robusto a dire il vero, però sinora ha retto, anche se lo uso poco, non si se vada bene per gente alta, io sono 1.72m e ci sto benissimo.
Attenzione che la seduta è larga, più di quanto sembta in immagine

Albus

Una sedia da gaming in similpelle con poggiagambe, che duri e che non sia cinese niente vero?

Albus

Non si è sbriciolata come la mia AkRacing? Il poggiagambe è robusto e comodo? Va bene per gente alta?
Ne cercavo una esattamente come questa, ma ho notato che solo le marche cinesi mettono il poggiagambe, le marche più "blasonate" niente.
Emana cattivo odore? Tenendola in camera non vorrei respirare vernici tossiche anche quando dormo.

Albus

Stessa sedia, stesso problema...

Antsm90
mikelino666

Una scrivania per lavorare in piedi, di quelle regolabili in altezza.

itreboiz

Ti ringrazio per aver condiviso il tuo pensiero

Ansem The Seeker Of Lossless

Avevo una markus anche io e a fine giornata avevo mal di schiena. Con la t3 nessun problema.

Il Robottino

Ahahahah

Il Robottino

Fai come Linus Torvald, mette il pc in cima al tapis rulant, così scrive codice camminando dentro il suo studio.

Il Robottino

Esattamente quello che ho fatto io!

saetta

Le sedie da ufficio buone hanno delle certificazioni

Ritornoalfuturo

non c'entra. la sedia anatomica non è la soluzione

Ciccillo73

Sulla posizione corretta non saprei, ci sono diverse correnti di pensiero dove dimostrano che l’evoluzione della colonna vertebrale umana è ancora in corso, ergo l’uomo ancora non si può definire un bipede ‘completo’ . Io insisto , le gambe sono l’unico fattor che davvero aiuta a rilasciare la tensione ossea spinale.

EL TUEPO

Io ho preso una da Amazon, 150 euro, in finta pelle, letteralmente un sedile di auto, riesco a poggiare la testa (sono alto 1.91) infinitamente più comoda delle sedie dure da gAiMinG

Aster

SONGMICS Sedia da Ufficio Ergonomica 158 euro:)

WauMau

centra non consigliando l'acquisto di queste poltrone che potrebbero si risultare comode ma presentandoti il conto ben presto e lo dico per esperieza

WauMau

guarda che è un effetto placebo mente corpo sapendo che hai speso una fortuna hai la sensazione di stare una pasqua...va bene lo stesso se stai meglio sia chiaro

silviano creduloni

anche io sono interessato

Michela Belmonte

Semi ot: una buona sedia ergonomica da ufficio? Contando che in realtà la metterò in cameretta, ma passo ore al PC quindi mi serve una sedia buona.
Non oltre i 150 (so povera)

SoUlSnAkE

Se non stai fresco su una sedia in rete su una di queste ti ci fai le pezze, poi la comodità dipende da tanti fattori ma bisogna ricordare che si parla sempre di sedie ergonomiche, sono studiare per passarci ore seduto senza che il tuo fisico ne risenta non sono poltrone

Aseryo

It's Powder!!!

Aseryo

infatti servono per gli fps!!

Gark121

Non i led, palesemente no.

Gark121

"economica" - > 400€. Alla faccia dell'economico, costa come una secret lab

Felix

Ha i LED RGB? Sennò non è da gaming altrimenti.

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato