Apple starebbe ancora pensando ad un HomePod con Apple TV integrata

19 Aprile 2022 8

Esattamente un anno fa iniziavano a circolare indiscrezioni in merito alla possibilità che Apple potesse realizzare un nuovo smart speaker con funzionalità simili a quelle combinate di una Apple TV e di un HomePod, in grado quindi di fornire non solo informazioni tramite Siri, ma anche dotato di una fotocamera per effettuare videochiamate tramite FaceTime. Insomma, un vero e proprio centro di intrattenimento domestico.

Nonostante sia passato molto tempo senza nessun'altra indiscrezione in merito, Apple ci starebbe comunque lavorando. Questo, almeno è quello che ha affermato l'autorevole giornalista di Bloomberg, Mark Gurman, che fu anche tra i primi a lanciare l'ipotesi di questa nuova tipologia di prodotto.

Secondo Gurman, questo nuovo HomePod starebbe arrivando:

Penso assolutamente che stia arrivando un nuovo HomePod, in particolare un dispositivo che combina un HomePod, Apple TV e fotocamera FaceTime. Non credo invece ci sia ancora in fase di sviluppo un HomePod autonomo, ma probabilmente sta arrivando un nuovo HomePod mini. In ogni caso, il prodotto combinato si collocherà al centro dell'approccio di Apple all'ambiente domestico, con gli HomePod mini che faranno da satelliti in tutta la casa.


Le prime indiscrezioni erano piuttosto frammentarie e indicavano un prodotto ancora in fase di valutazione. Si ipotizzava, infatti, che Apple ancora non avesse scelto se proseguire, modificare o scegliere di abbandonare del tutto il progetto di questo smart speaker.

Queste ultime informazioni lascerebbero intendere che lo sviluppo sia andato avanti. Non c'è stato invece seguito alle indiscrezioni che arrivarono in merito ad un possibile smart speaker con schermo touch, una sorta di fusione tra un iPad e un HomePod che sarebbe potuto entrare in competizione con gli Echo Show di Amazon.

Apple sta cercando di guadagnare quote in un mercato della smart home che la vede in deciso ritardo rispetto alla società di Jeff Bezos e a Google. Il cambio di strategia, con l'abbandono di HomePod e l'espansione su altri mercati di HomePod mini, sta sicuramente giovando: Apple è cresciuta del 92% lo scorso anno rispetto al 2020, ma il distacco è ancora importante.

VIDEO

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Tecnosell a 330 euro oppure da Amazon a 415 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ermo87

Potrebbe diventare uno dei maggiori flop apple di sempre

The Dark Knight

Hardware totalmente differente, anche la qualità video è differente.

Ovviamente allo stesso presso dei due insieme...

Pistacchio
Luis

dipende dal televisore. Molti hanno televisori che dal punto di vista dello schermo sono ottimi ma il sistema operativo ha qualche anno e non è quasi utilizzabile. In quel caso hanno senso i vari apple tv firestick 4k ecc

E K

Cercano di ridurre le magrissime vendite dei due prodotti accorpandoli e rendendoli piú "spioni"? Geniali.

NULL

Domanda da ignorante: con le attuali smart TV e i vari device smart, non è sufficiente la parte software Apple TV? Ha ancora senso una Apple TV hardware?

Superdio

andava fatto con homepod mini per sbaragliare la concorrenza. Tanto se deve stare sempre attaccato alla corrente tanto vale metterci cavo ethernet e hdmi e farlo funzionare anche come apple TV. Si espande l'ecosistema Apple IoT (non ricordo il nome dello standard Apple) e si mette uno speaker Apple in ogni salotto con possibilità di usarlo con prodotti iOS e apple music. Alla fine ad un prezzo di apple tv ci prendi uno speaker Amazon e una firestick 4k, addirittura con le offerte prendi entrambe le tipologie di prodotti ma in fascia top.

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione

iPhone 13 Pro vs Galaxy S22 Ultra: cosa può imparare Samsung da Apple

Recensione Apple iPad Air 5 (2022) con M1, è una scheggia, punto | Video

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi