Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Dyson V15 Detect: nulla sfugge al laser | Prezzo USA

25 Marzo 2021 279

Dyson affida al laser la pulizia delle nostre case: si chiama V15 Detect, ed è la new entry - ovviamente senza fili - del marchio inglese, capace di individuare e rimuovere con precisione anche il granello di polvere più piccolo (fino a 10 micron) e nascosto.

L'aspirapolvere integra un sensore piezoelettrico con cui viene confermata l'avvenuta corretta aspirazione della polvere raccolta dai filamenti in fibra di carbonio e aspirati tramite il motore Hyperdymium a 230 watt. Le particelle raccolte vengono dimensionate e contate fino a 15.000 volte al secondo, e una volta colpito il sensore piezoelettrico vengono inviate le informazioni su quantità e dimensioni della polvere raccolta su un display LCD integrato all'aspirapolvere.

  • peso: 3kg
  • dimensioni: 126x27x25cm
  • pulizia: Laser Slim Fluffy e High Torque
  • tempo di ricarica: 4,5 ore
  • autonomia: 60 minuti
  • 14 cicloni concentrici
  • volume contenitore: 0,8 litri
  • display LCD
  • misuratore delle particelle di polvere
  • motore Dyson Hyperdymium a 125.000 rpm
  • tecnologia Root Cyclone
  • tecnologia Dyson DLS

La polvere, anche quella più piccola e nascosta, viene rilevata da un laser con fascio di luce verde inserito a 7,3 millimetri da terra e con angolo di 1,5 gradi. L'aspirapolvere rileva così quelle particelle di polvere altrimenti non visibili attraverso il Laser Dust Detection, e grazie al display LCD l'utente ha subito la prova del lavoro eseguito. Si tenga presente che Dyson V15 Detect varia la potenza in base alla quantità di polvere rilevata dal sensore piezoelettrico, ottimizzando così l'aspirazione.

Anche la spazzola è stata rinnovata, integrando ora un sistema anti-groviglio di capelli e peli di animali attorno alle setole (ora a 56 denti) che, in questo modo, vengono immediatamente aspirate senza rimanere all'imboccatura del sistema di aspirazione.

  • PREZZO USA: 699,99$ (in attesa di informazioni in merito alla commercializzazione in Italia)

Insomma, tante novità in casa Dyson, anche se ovviamente non mancano le alternative, specie in attesa che V15 Detect arrivi anche sul nostro mercato. Per rimanere in casa, V11 Extra con batteria rimovibile resta sempre una valida soluzione.


279

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luiji

Come posso fare investimenti pure io cosi?

TheBestGuest

L'unica cosa che non mi convinceva molto del roidmi è che mi pareva un po' basso e l'impugnatura un po' scomoda. Io ho optato per il roborock h6 con cui mi sto trovato molto bene, unica cosa gli manca una spazzola soft a un prezzo non folle.

No.
Evita di guardare quello che scrivono nelle specifiche e provalo.
Le sole spazzole originali in fibra di carbonio sono indistruttubili

CiKappa

OlOltre al fatto che anche il filo si riempie di polvere e andrebbe aspirato anche quello :D

obey

Io esperienza esattamente contraria purtroppo, con modello V10 :(

bernardste
bernardste

Confermo e concordo

obey

Vedo che sei amato anche su fb... una domanda me la farei (;

sagitt

i folli li comprendo tutti. tipo te. ti lascio leggere questo commento poi verrai bloccato.

ciao folle!

obey

Al solito, non riesci nemmeno a capire l'interlocutore. Spero ti tolgano l'accesso alla rete.

sagitt

Mi dispiace deluderti, ho pc windows, mac e linux. Ho smartphone, tablet e wearable apple, android (vari marchi). Ho dispositivi domotici di ogni sorta, tipologia, costo. Provo sempre tutto prima di giudicare. Qui l’unico male, sei tu. Ciao, pazzo fuorioso.

Federico

Ciascuno ha i suoi metodi

obey

Sagittaria, sei uno dei mali di internet perchè non parleresti mai male di un marchio o prodotto che hai acquistato, come se parlandone bene per forza e fare commnenti fuori luogo e sconnessi li rendesse migliori. Sei conosciuto nel sito, in male purtroppo. Questo porta a due i puinti in cui sei uno dei mali di internet.

greyhound

quello senza filo è molto piu comodo ed aspira uguale.

considerando che c'è un limite di potenza massima sugli aspiratori ha senso investire su quelli senza filo...

poi te puoi dire che lo preferisci cablato cosi come c'è gente che dice che si è spazzato da sempre con la scopa è pure gli aspirapolvere cablati sono "il mercato ti obbliga a scelte che sfavoriscono il consumatore"

sagitt

neanche io, infatti le conversazioni con sti pazzoidi le registro tutte..... appena dico a metà "sto registrando" sì impauriscono e scappano consapevoli di possibile denuncia reale..... sono peggio dei leoni da tastiera, sono leoni da telefono.

sagitt

prossimo commento ti blocco...

non ci discuto con gente priva di cognizione, priva di argometnazioni, con 100 commenti quindi profilo fake\clone solo per importunare e che spara sentenze a cassum tanto per perdere tempo perché quando torna a casa da lavoro (ammesso che lo abbia) sì annoia e ha una vita tanto noiosa da dover rompere le @@ agli altri.

obey

Sei veramente uno dei mali di internet.

bernardste

Pensa con quello cablato,aspiro uguale,anzi meglio,non devo avere batterie supplementari non devo ricaricare nulla.
Ah,è costato pure meno.
Ribadisco,il mercato ti obbliga a scelte che sfavoriscono il consumatore,questo nè un esempio lampante

greyhound

Si dyson fornisce gli aw per indicare la potenza dei propri prodotti e quindi quello è un parametro di confronto sensato per giudicare i prodotti dyson tra di loro...

Per fare confronti tra marche diverse servono recensioni con misurazioni strumentali che si trovono online

Federico
sagitt

quando ci metti volto, nome e cognome se uno è pazzo, è pazzo. sarò stato sfigato io a trovarli...

Federico

Mah, uso il web da quando esiste, e non sono certo uno che passa inosservato, però quei pochi che hanno provato ad infastidirmi li ho spazzati via in un attimo

DiscentS

Sono sicuro che funzionano egregiamente. Voglio sono dire che questi oggetti hanno un ricarico di quasi il 40% come profitto lordo all'azienda, quando su altri prodotti il margine è 10-5%. Sapevatelo..

sagitt

Cosa banni? Se ti cerca in giro per il web ti va a rompere le @@ ovunque, qualsiasi tuoi account/chat/servizio. Immaginati ti troci su fb.. magari scopre indirizzo. Il web è pericoloso e pieno di pazzi. Una volta un complottista 5g su fb perché gli avevo detto di smettere di fare terrorismo ha passato 2 settimane il mio numero per chiamarmi e spiegarmi come funziona il 5g. Folli.

Daniele Brescia

devo dirti che ancche io ero scettico 3 anni fa quando acquistai la v7 e l'acquistai per non prendere una sola e pagarla "poco". ma ti dico che se domani si rompesse, scapperei subito ad acquitare la v11 super accessoriata perchè ne vale veramente la pena e sono soldi ben spesi. E ne uso altre 2 di marche diverse e ti assicuro che nessuna si avvicina minimamente alla dyson

lore_rock

Il problema é che certi dati mi sembra non siano sempre forniti, leggevo che un dato riguardante la potenza aspirante sia l’AW (Air Watt)

greyhound

I numeri sul sito dyson sono riferiti alla capacitá aspirante e non alla potenza del motore.

Le ultime generazioni di dyson hanno la batteria removibile quindi quando una si scarica la sfili e metti l altra.

A meno di avere piu di 200m2 una batteria basta...se serve di piu usi la seconda

greyhound

Ci sono una marea di recensioni che confermano quei numeri...

greyhound

La capacitá aspirante...paragonare i giri del motore di 2 prodotti con motori totalmente diversi non ha alcun senso...

È come dire che una punto a 6000 giri faccia come una zonda a 6000 giri perche i giri del motore sono gli stessi

Federico

Addirittura?
Vabbè ma per bannare qualcuno non è che serva molto

sagitt

come ho detto è nominativo e c'è in giro gente pericolosa per il web, motivo per cui ho sempre usato nickname invece che nominativo reale :)

ad esempio in passato una persona che non auguro a nessuno ha iniziato a fare stalking al mio nickname, immaginatelo fosse stato nominativo.

simone

Appunto io volevo fare un trade-off ..c’è qualcosa che magari anche con qualità leggermente inferiore costa molto meno?

Federico

Perché non lo linki al tuo profilo Disqus?

sagitt

No, tratto di argomenti smart living in generale.. ad esempio anche il mio acquario connesso, smartwatch o altro.. certo il fulcro è la domhouse visto che sono molto seguito in alcuni ambiti ed è quello che porta più visite e possibili introiti futuri per mantenere in peidi il tutto.

Federico

Uncino fa entrambe le cose, a tutti quelli che scrivono per Uncino fin dal primo articolo viene assegnato un indirizzo email nel nostro dominio.
Inizialmente, vista la novità del format, i rapporti erano più che altro sotto forma di commenti, successivamente i lettori hanno iniziato ad usare maggiormente la posta elettronica e quindi intrattenere rapporti più personali.
Alcuni collaboratori hanno perfino aperto canali Telegram tematici.
Io preferivo decisamente i rapporti con i lettori basati sui commenti, ma poi le cose evolvono da sole...

Tu di cosa ti occupi? immagino di domotica.
Sai che non ho mai scritto un articolo su questo argomento? all'atto pratico le regole di Uncino lo rendono impossibile, perché c'è il divieto assoluto di parlare di prodotti commerciali negli articoli.

sagitt

I commenti ormai la gente li fa solo su blog multi utenza, su quelli personali ti contatta. Io il primo giorno ho fatto circa 1000 visite con 1 articolo, 1500 la settimana dopo con un articolo importante. Ci vuole tempo.

Federico

Aranzulla è l'unico blogger tecnologico che mi piace.
Però non credere, anche quando lanciammo Uncino le probabilità di riuscita sulla carta sembravano essere nulle.
Un paio di settimane dopo l'apertura ufficiale oltrepassammo per la prima volta i 300 commenti sotto ad un post.

sagitt

fidati è pieno di gente che lo fa, ovviamente non punta a diventare aranzulla.. seppure anche lui abbia iniziato così, ma erano altri tempi :)

sagitt

ma vai al paese bello

sagitt

io lo uso in abbinato al roborock s6 maxv... lui pulisce tutti i giorni, il dyson lo uso ogni weekend o per pulizie specifiche. cel'ho da 2 anni e va ancora alla grande a parte quando me lo han cambiato per il problema batteria mandandomene uno nuovo 2 giorni dopo.

obey

Conosco personalemtne più di una persona che non loi usano più. E usa internet per leggere dei difetti, dovresti essere bravA ad usarlo.

obey

Oh no., sei tornatA, e rompi come al solito i co**oni a tutti :/ Si stava quasi bene.

Federico

Con la Cina ho ottime esperienze, ho comprato momtagne di roba da AliExpress e l'unico oggetto non consegnato è stato per colpa mia e del corriere, ho passato tutto Febbraio in ospedale... il pacco è arrivato, il corriere non ha usato il numero di telefono chiaramente indicato nell'indirizzo, ed ora sta tornando al mittente.

Anche io non ho mai pagato un centesimo in dogana, nonostante alcune spedizioni avessero un importo netto notevole.

Federico

Google Analytics se vuoi crescere è fondamentale, una decina di minuti quotidiani di studio dei suoi report ti fanno capire con grande precisione cosa desidera il tuo pubblico.
Certo per un blog tematico come il tuo lo è di meno, ma per siti che si occupano di vari argomenti come Uncino (e come quello su cui ci troviamo) è uno strumento indispensabile.
Magari ti rendi conto che hai speso ore ed ore per scrivere un articolo e guardando Analytics viene fuori che il tempo medio di permanenza dei lettori è di dieci secondi... da quello intuisci che quell'argomento interessa poco. O magari scrivi una ricetta di cucina lunga trenta righe e viene fuori che ci stanno sopra per interi minuti e che gli stessi lettori ci tornano sopra dieci volte.

Gestire un blog da soli è un'impresa improba, tanto più se tecnologico.
Complimenti per l'impegno

dicolamiasisi

meglio dyson o tineco?

lore_rock

Rotation Per Minute = giri al minuto.
Ok che non indica le prestazioni, ma che dato vuoi per avere un riferimento per una scopa elettrica, la coppia????

sagitt

per ora google non l'ho messo, gestisco tutto con jetpack da wordpress.. ma rimarrà una roba personale ed italiana e non internazionale.

greyhound

Gli rpm non indicano nemmeno le prestazioni

Federico

Esatto, però la genesi di Uncino fu totalmente diversa.
Noi partimmo fin da subito con l'idea di sviluppare un grande blog internazionale, facemmo un paio di mesi a porte chiuse con frequentatori e redattori di articoli solo ad invito (imprenditori, professionisti, dirigenti e quadri aziendali... il target di Uncino), ospitati su un server messo a disposizione da Vivaldi (quelli del browser).
Quando aprimmo al pubblico, trasferendo tutto sui nostri server, avevamo già un nutrito numero di articoli, una decina di scrittori, un inizio di interesse internazionale dato dagli articoli su PhoenixOS.
Cosa importantissima, già sul server di test ottenemmo una prima indicizzazione Google.
Una parte importante del beta test venne spesa nell'individuazione dell'impostazione grafica più gradita al campione di lettori, e qui fu di grandissimo aiuto lo studio nei log dei tempi di lettura delle varie pagine (Google Analytics non era ancora utilizzabile).

Si può dire che quando alla fine ci sentimmo pronti per il trasferimento sui nostri server, lo facemmo a "botta sicura"

Quindi sì, da qualche parte bisogna iniziare, ma il piano industriale, la strategia di marketing e quella di comunicazione devono essere ben chiari prima ancora di mettere nero su bianco la prima riga.

Tu ironizzi riguardo agli articoli di cucina, ma l'articolo sul riso nero che scrisse Mary restò per molto tempo nella parte alta della classifica degli articoli più letti e con maggior permanenza sulla pagina.
Il pubblico gradisce molto articoli compl8csgidsimi come quelli sulla filosofia dell'intelligenza artificiale e la mia quadrilogia sull'architettura di ChromeOS, ma vuole anche un'idea alternativa su cosa cucinarsi per pranzo.
Google Analytics serve proprio ad avere una rotta che guidi fra gli interessi del pubblico.

lore_rock

No ma un motore più prestante aiuta sicuramente

HDMotori.it

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Games

Xbox, svelate 4 esclusive in arrivo su piattaforme concorrenti

Alta definizione

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO

Windows

Abbiamo rifatto la nostra workstation, ora è tutta ASUS ProArt!