Google insiste e vuole farvi installare Immuni tramite un pop-up | Sondaggio

30 Luglio 2020 630

Probabilmente non capiterà a moltissimi dei nostri lettori di configurare nuovi smartphone ogni settimana senza ripristinare le applicazioni in modo da avere uno smartphone completamente "vergine" e provare da subito la reattività del prodotto, temperature, fluidità e altro nelle fasi di installazione iniziali che, spesso, sono anche le più stressanti per un dispositivo mobile.

Facendolo però ci siamo accorti di come Google stia continuando a suggerire l'installazione di Immuni, la famosa applicazione che nelle ultime settimane non è più sulla bocca di tutti e nelle principali pagine Web grazie, per fortuna, alla diminuzione di casi nel nostro paese e, forse, ad un po' troppa spensieratezza circa il Coronavirus..


Per cercare di aumentare la base di installazioni dell'applicazione, Google propone all'interno del Play Store un pop-up decisamente invasivo (ben più di quello che avevamo visto oltre un mese fa) che consiglia ed esorta gli utenti all'installazione. Il messaggio appare all'apertura del negozio virtuale Google in modo casuale e ovviamente se non doveste aver ancora installato Immuni.

Una soluzione sicuramente di impatto e che cerca di riportare l'attenzione su un tema molto delicato. Le installazioni di Immuni su Android, stando ai dati pubblici del Play Store, non hanno superato ancora i 2 milioni e risultano decisamente poche e se il virus dovesse riprendere vigore, Immuni potrebbe comunque essere un piccolo aiuto per gestire meglio l'emergenza rispetto alla prima ondata di casi di marzo.

Voi avete installato Immuni e controllare che sia attivo oppure ormai non ci pensate più?

  • Immuni | Android | Google Play Store, Gratis
  • Immuni | iOS | Apple App Store, Gratis
Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 636 euro oppure da Yeppon a 760 euro.

630

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vittorio

Se dovesse capitarti (speriamo di no!) rivolgiti a strutture private serie e chiedi il test rapido. A volte riesci a fare tutti i test e ottenere i risultati in giornata, al peggio in un paio di giorni.

VaDetto

Hai ragione quando dici che c'è mancanza di educazione e sto diventando molesto?! Sono seriamente d'accordo con te

Gringo

Stai iniziando a diventare molesto

VaDetto

Le persone andrebbero educate. Bravo

marco

doveva uscire subito dopo la fine della quarantena, sono d'accordo. pensa però che la nostra app italiana è stata tra le prime (se non addirittura la primissima) tra quelle rilasciate! :)
E considera anche che non è costata 1 cent, mentre tutti gli altri stati europei ci hanno messo milioni per svilupparla (come in realtà sarebbe stato anche giusto fare, considerando la qualità dell'app stessa e dell'azienda che l'ha sviluppatata).

efremis

Guardando il risultato del sondaggio, perdo la fiducia nell'essere umano...

Gianluca

Auguri per tutti coloro che ritengono opportuno installarla. Personalmente NON LO FARÒ MAI...
Non uso fb, wu, ecc figuriamoci sta roba...

Dark!tetto

Non ti accuso per le tue idee, ma per la tua incoerenze e perchè quelle idee partono da presupposti errati. Io non ti ho mai dato ragione, io ho detto che il tuo pensiero ci sta se non hai idea di cosa parli, che è ben diverso. Tu hai risposto alla domanda "Perchè non installi immuni ?" con qualcosa che con immuni non c'entra, hai continuato su quella strada "oggi al governo c'è x domani non si sa" hai battuto su un ipotetico apripista per le app di tracciamento, quando c'è una base per evitare determinate problematiche (base di sviluppo su immuni) che hai sollevato, ma non ne usufruisci rendendola inefficace per lamentartene ? Cioè non ho capito dove vuoi andare a parare, vuoi parlare del lato etico di altre app rispondendo al quesito su immuni ?

La tua critica sul contract tracing in questo caso è inutile, perchè IN QUESTO CASO il problema non si pone, e crea un precedente per una potenziale eficcacia, efficacia che non ha perchè viene data una scelta eticamente corretta. TU scegli di non dare valore alla soluzione del problema etico paragonando questa app (o quelle basate sulle api Google ed Apple) a qualsiasi altra app. E torni a cambiare il nocciolo del discorso parlando del fallimento sotto il profilo della efficacia, il problema non è l'app il problema è la diffidenza e 1gnoranza della popolazione che non capisce. Non hai capito che se questo sistema si dimostrasse efficace non ci sarebbe la scusa per andare oltre in futuro, almeno non alla luce del sole. Così invece viene messa in discussione la capacità di valutazione degli esseri umani e prima o poi spunta chi si arroga questo diritto e questo grazie a chi ha i paraocchi e invece di incentivare scelte eticamente impeccabili sta qui a fare del qualunquismo. Il tuo background non c'entra non c'entra proprio nulla, basta un pò di umiltà, io stesso come detto già sono dell'ambito e per il mio percorso di studi l'etica è uno dei pilastri fondamentali (Psicologia, reti neurali, AI per citare i principali ambiti), sono andato ad aprofondire il discorso nella sua interezza. Non serve una laurea o master per riuscire a scindere le cose comunque, tu parli di immuni, perchè immuni fa parte della categoria di cui ti stai lamentando come ne fanno parte tante altre app che hanno rispetto per la persona. Stai parlando di smartphone non supportati quando della categoria fanno parte anche prodotti e sistemi che invece lo sono. Come detto mischi troppe cose, e se non lo fai per mancanza di preparazione tecnica lo fai per incapacità di valutazione e metti tuttto in macrocategorie erroneamente

Maledetto

Io non sto commentari l'articolo, un utente ha chiesto quale fosse una possibile motivazione per non usare l'app ed io ho dato la mia, anche te nei primi messaggi mi davi ragione anche se non approvavi il discorso applicandolo ad Immuni. Non accusarmi di cose che non ho detto.

A parte insultarmi senza alcuna base sul mio background ma solo per le mie idee, perché ignori il fatto che queste app(anche nelle nazioni dove è stata raggiunta la diffusione minima) non hanno portato i benefici sperati? Non puoi prendere le notizie che vuoi o considerare la nostra app una cosa completamente diversa solo perché qua è stato sviluppato il funzionamento in maniera diversa, perché la mia critica è sull'idea su cui si basa il funzionamento del contact tracing.

Se la tua risposta è solo capslock in cui mi dai dell'ignorante puoi anche evitare di rispondere, perché ormai si vede che non accetti alcuna idea oltre alla tua

Dark!tetto

Senti hai rotto con sta arrampicata sugli specchi.

STAI COMMENTANDO UN ARTICOLO SU IMMUNI
FINO A 2 COMMENTI FA HAI PARLATO DI IMMUNI
HAI PRESO IMMUNIC COME ESEMPIO PER LE TUE TEORIE

IO sono una persona seria, parli pure da perfetto 1gnorante di efficacia quando è proprio la TUA 1gnoranza uno dei motivi per cui non è efficace. IO ti ho spegato come ad un bambino di 5 anni perchè immuni è un'occasione persa e stai ancora qua a fare discorsi inutili.

Non hai capito che APP di questo genere sono inutili perchè vengono boicottate anche da gente come te che parla di inefficacia dovuta alla scarsa diffusione e nel contempo parla di problemi etici se fosse obbligatoria, ma tu hai dei seri problemi. La verità è che a certa gente, per il bene comune non andrebbe data nessuna scelta, ma il diritto di scelta e l'aspetto etico QUI CON IMMUNI sono stati messi al primo piano.

GENIO il CONTACT TRACING non prevede l'identificazione di persone, ma il tracciamento di un fenomeno attraverso i dispositivi. Te l'ho già detto che non hai capito nulla e insisti ancora e da buon egoista e qualunquista che sei ora invece dell'aspetto etico batti sull'efficacia, vai a parlkare con i tuoi amici al bar perchè non sei in grado ne di leggere tantomeno di comprendere un discorso con filo logico che ha anche toccato questo argomento. L'aspetto positivo di immuni rimane quello che ho detto, che si può creare un sistema che controlli il problema e non le persone, l'efficacia è stata affidata ad un popolo di pecore che vanno belando cose senza senso. Sei impreparato e dimostri poca onestà intellettuale, facevi più figura a tacere, ma sarai abituato a parlare con persone ancora più incapaci di te a riguardo e fai lo sborone, ma non sai applicare nessun concetto al contesto. Parli di aspetti etici quando l'orbano di gtaranzia della privacy ha fatto il suo lavoro e non solo con immuni, parli di inefficacia che non ha nulla a che vedere con l'app se non che doveva essere resa obbligatoria e li subentrava il dilemma etico semmai. Parli di tecnologie che sconosci e di app oltreoceano create con scopi diversi, è come parlare del settore industriale e dire che è pericoloso perchè produce l'acciaio per le armi.

È tutto scritto eh, inutile dire che non parli di immuni perchè è esattamente di questo che parlava l'articolo e il post principale e tutti quelli a seguire, tranne 2 in cui neghi e quest'ultimo in cui torni a parlare di immuni per la sua inefficacia. Fai pace con il cervello, io ho già cercato fin troppo di far ragionare uno che presuntuosamente viene a parlare a me di tecnologie ed etica senza un minimo di preparazione in entrambi i casi, e non perchè fanno parte entrambi del mio campo di studi e lavoro, ma perchè basta un minimo di buon senso e umiltà per capire che sei nell'errore.

Maledetto

Continui a considerare solo Immuni, si vede che non vuoi in alcun modo considerare altre opinioni. Quando ho parlato di reverse coding non ho parlato di Immuni, quando parlavo del tracciamento non stavo parlando del caso di Immuni. Te continui a mescolare la tecnologia con la singola applicazione, non ha senso che mi ripeta perché alla fine è lo stesso messaggio di prima, ho scritto tutte le argomentazioni che vuoi in caso volessi seriamente considerare un minimo di dialogo.

Vogliamo parlare di aspetti positivi? Immuni non è un bell'esempio visto che non raggiunge il minimo necessario per funzionare, quindi non è un buon precedente; tra l'altro la maggior parte degli studi sull'uso di queste app ha dimostrato essere scarsamente efficaci proprio a causa della scarsa adozione oppure di persone che ignoravano l'app. Quindi quali benefici concreti ha portato sin'ora?

marco

ma infatti dovrebbe essere negata da anni soprattutto agli ultimi che hai citato (es. incidenti stradali provocati da persone ubriache o drograte). per le prime due categorie ci sono troppi interessi per farlo.

marco

non mi risulta che sala si sia preso il covid, al massimo zingaretti che per quanto mi riguarda è sullo stesso livello di salveenee. ma almeno al tempo dei primi contagi del covid sapevamo poco e niente, dirlo ora invece come fa il leghista è da depensanti. ma da lui non mi aspetto niente di diverso.

Dark!tetto

Guarda hai sbagliato persona, e non mi piacel'arrampicata sugli specchi e chi poi la butta sul qualunquismo. Sei tu che non hai ben capito e non hai le capacità per questa discussione, ma visto che chi legge potrebbe mal capire preferisco risponderti nel merito. Partendo dal fatto che puoi dirlo 100 volte che non ce l'hai con immuni, ma sei tu che hai parlato di reverse coding per ottenere dati da immuni che è una cosa impossibile, sei tu che parli di immuni come un precedente pericoloso ma non hai proprio capito che il precedente pericoloso lo crea gente come te che si crea problemi etici dove non esistono. Immini non ha nulla a che vedere con gli aspetti etici che elenchi per quanto riguarda la criminalità e men che meno con le altre app, lo vedi tu stesso che sono diverse che polemizzi a fare ? Per quanto riguarda i precedenti su immuni ne vedo solo di positivi:

Una collaborazione più o meno globale

La collaborazione gratuita e spontanea tra 2 multinazionali per il bene del mondo

E più importante immuni è l'esempio perfetto, e quindi un precedente, del fatto che si potrebbe* combattere e contenere una minaccia alla salute mondiale rispettando in todo la privacy delle persone.

*Il precedente negativo siete voi a crearlo, perchè vi danno tutti gli strumenti per capire quali sono le implicazioni di IMMUNI (non di qualsiasi altra c4zzo di app al mondo) e fate sterile polemica. Ci è stata data un'occasione per dimostrare che siamo capaci volontariamente di capire cosa fare senza obblighi, installando un'app innocua. Ci è stata data carta bianca, ditribuendo apertamente il codice per poter fare le dovute valutazioni e sono state rispettate tutte le norme in nome di un bene comune. Beh occasione sprecata pessimanete anche da gente come te che pone dei paletti etici quando non servono perchè tiri in mezzo immuni con altre app, quando parli di contact tracing riferendoti ad app di position e personal tracing (australia e corea in prima linea). Non è immuni o simili ad aver fallito è il buon senso ad aver fallito, e non sei ne più ne meno in questo contesto di un no-vax e non ti puoi arrabbiare perchè è così. Se non hai sufficiente conoscenza dell'argomento non sei nemmeno in grado di valutarne gli aspetti etici, il risultato puoi vederlo da solo, 2 milioni di download, gente che non la scarica per paura (de che poi), gente come te che la butta sul tracciamento personale ignorando come funziona, gente che non la scarica perchè l'hanno scaricata in pochi (?!) e qualche 1diota che non la scarica perchè pensa di fare un torto al governo. Il precedente è questo e la prossima volta se ci sarà un problema sanitario più grave sul piatto etico ci sono questi aspetti, dare di nuovo alle pecore la possibilità di salvaguardarsi o rendere obbligatorio, con tutte le implicazioni del caso, uno strumento di monitoraggio digitale. E la responsabilità è anche tua che non sai stare zitto quando c'è da farlo, no invece tiri fuori i precedenti pericolosi creati altrove, con altre app e magari con altri scopi, da noi il meccanismo di protezione della privacy ha funzionato e te ne lamenti.

Ho già perso abbastanza tempo, ma la faccenda mi sta a cuore perchè è per persone come te che forzano scelte eticamente discutibili, perchè non sapete apprezzare e valorizzare invece una sceltaeticamente corretta.

Ah in ultima istanza questa situazione non si è mai MAI palesata di che parli dicendo che si ripropone in problema ? Del tracciamento dei criminali ?

Dea1993

escamotage per evitare di argomentare la propria posizione, ma scusa, uno deve spiegare al mondo intero perche' sceglie di non installare un'applicazione del tutto opzionale?
il tuo paragone con la chiesa non c'entra niente rispetto a quello che dicevo io... io paragonavo quello che va in chiesa, che si sente "buono" e poi a casa e' un mostro, urla tutto il giorno e insulta i familiari, ecco la gente qui fa lo stesso, quelli che installano immuni si credono buoni e altruisti perche' installano l'app e poi vanno nei commenti ad augurare sofferenza, divieto alla sanita' pubblica e ad insultare quelli che fanno una scelta diversa.
e comunque se per te "liberta' " vuol dire poter dare dell'imb3cille alla prima persona che capita nei commenti, solo perche' fa scelte diverse dalle tue, rimanendo sempre nella legalita' e senza infrangere regole di alcun tipo, be allora prima di immuni forse dovresti installare un'app che ti insegna il rispetto della persona, e il rispetto dei diritti delle altre persone.

Dea1993

che tradotto in altre parole e' un bot :) visto che non vengono fatte a mano

Dea1993

si ma se mi mandi a scuola, almeno accertati di scrivere bene:

a inparare educazione civica.


ma a parte questo, sei tu che pretendi la dittatura perche' pensi che la democrazia non funziona, quindi perche' dovrei andarci io? cosa c'e', forse hai paura della dittatura della corea e cina? la tua bellissima idea lo sai che portera' a questo, no?

TLC 2.0

Quoto in toto

baldanx2

Suona un po' da scusa ma ok

Alessandro Buzzoni

argomentare con i geni è come gettare perle ai porci. i geni, sono appunto, geni. non possono accettare una opinione diversa perché ovviamente è supportata da argomenti errati.

Alessandro Buzzoni

io vorrei una sanità pubblica che non bannasse la idrossiclorochina, farmaco conosciuto e usato da oltre 50 anni nel mondo, solo perché lo dice una ricerca fraudolenta pubblicata e poi ritirata su Lancet.
io vorrei una sanità pubblica che usasse nella profilassi anti covid i cortisonici, come segnalato al ministro speranza il 24 aprile. invece di non fare nulla e vedere oltre un mese dopo, che L'OMS inneggia ai medici inglesi per gli ottimi risultati nel curare il virus con i cortisonici.
Io vorrei una sanità pubblica che lasciasse la ricerca e la profilassi con la plasmaferesi a Mantova, dove è stata avviata e sperimentata con grande successo, invece che trasferirla a Pisa e alla Kedrion, società farmaceutica della famiglia Marcucci, capogruppo del PD.
Quante cose vorrei....

baldanx2

L' opinione diversa ce l'hai se la argomenti, se non lo fai non hai un' opinione, hai una loffia

Maledetto

Per la ventesima volta, non sto criticando Immuni ma il contact tracing, la prima è un'iterazione della seconda. Tra l'altro nel tuo informarti sull'applicazione penso tu abbia visto che inizialmente non doveva neanche usare il sistema creato da Google/Apple bensì un protocollo europeo, grazie a più di 300 esperti del settore sicurezza che hanno firmato una lettera aperta in cui esprimevano diverse perplessità sul sistema che si intendeva utilizzare la situazione è stata rivalutata (facendo ingoiare un boccone amaro a chi chiedeva di collegare invece i profili o potervi accedere, perché è stato richiesto da alcuni). Questa è stata la vera differenza tra Immuni e quelle straniere che tu non vuoi considerare.

Io non ti sto vietando di utilizzare Immuni se ti fa mettere in pace la coscienza e sentirti utile. Io mi preoccupo anche lungo termine degli effetti di queste tecnologie che accettiamo come opzioni valide. A questo giro, in Europa, le richieste degli esperti sono state accolte e considerate, ma non si può sperare che succeda sempre così ed il creare precedenti è pericoloso.

Questo dibattito esiste da sempre quando si parla di sicurezza, meglio garantire privacy agli utenti o poter controllare facilmente i criminali? L'Europa ha preferito la prima(arrivando al GDPR) mentre gli USA hanno preferito la seconda(Patriot Act). Quindi non è la solita teoria da complottista della domenica, bensì un dibattito morale molto serio aperto da decenni, che viene aperto ogni volta che si tocca una questione come questa.

Ricky

preferirei mandarci te, oltre che a scuola a inparare educazione civica.

Alessandro Buzzoni

è sempre bello vedere che in Italia, ci sono i geni che hanno capito tutto e poi ci sono gli altri, i cogli0n1. ai geni però non interessa mai l'argomento di cui parlano (spesso ne sanno anche poco e solo per sentito dire), loro esistono solo per dare del cogli0n3 all'altro. I geni non tollerano che si possa avere una opinione diversa. Non è ammessa una opinione diversa. Chi si ostina ad averla va eliminato, a qualunque costo.
PS = i geni sono ovviamente sempre da ambo le parti, non importa l'argomento. la cosa importante è impedire che esistano esseri umani che respirano la loro stessa aria ma osano contraddirli

666BILLGATES666

Detto da un evidente stupid*, il form non contiene dati veri e tu che ci basi opinioni dimostri di essere ignorant* totale, secondo te HDBlog ha un traffico di 50k utenti veramente? Ingenuo

Gringo

Ripeto, l'app di per se è inutile se comunque i comportamenti delle persone creano un rischio, non ti immunizza, non ti protegge, non è un valore aggiunto per la mia e tua salute.
Io non voglio che le persone usino un'app, io vorrei che le persone riuscissero ad avere un po' di amor proprio da capire che la salute non è qualcosa di dovuto e che vien da se perché viviamo in una società evoluta, ma qualcosa che a volte può richiedere dei sacrifici.
Questo è il punto, nessuno vuole rinunciare ad un po' della propria libertà per il benessere comune.
Quello che continuo a sentire nella vita di tutti i giorni è sempre lo stesso mantra: e ma io ho la mia vita, e ma io non posso solo lavorare e chiudermi in casa, e ma sono stressato e devo svagarmi, e ma le vacanze, e ma devo sc0pare.
Non si può mettere fuori un'app e sperare che basti quella, le persone vanno educate, e il resto verrebbe da se. Allo stato attuale è una causa persa, la fiducia nelle istituzioni è prossima allo zero e le persone non si fidano, a ragione o meno, ma non puoi fare cambiare idea alla gente semplicemente dicendo "cambiate idea"

666BILLGATES666

In realtà sono 100 thread che fanno POST request a un form fallato

baldanx2

Esattamente cosa vuol dire "non la installo per libera scelta"? E' un escamotage per evitare di argomentare la propria posizione. Per me chiunque prenda una decisione piuttosto che un altra in maniera totalmente casuale, o peggio perché mosso da vulgata, é liberissimo di farlo, ma io sono altrettanto libero di ritenerlo un povero imbec!lle...si parli di immuni o di qualsiasi altra cosa. Visto che ti piace la metafora religiosa é l'esatto contrario, é proprio chi non la installa che prende una decisione popolare e completamente priva di significato come quello che va a messa

VaDetto

Vorrei evitare di spendere i soldi dei contribuenti per persone che si possono salvare se solo facessero 2 cose in croce.

Quelli che mettono quella sorta di finta cintura solo per non far partire il cigalino d'allarme, i primi a pagarsi le cure.

Anche perché uno apprezza ciò che ha e ciò che non ha solo se paga di tasca sua

baldanx2

Il paradosso é che quelli che si oppongono ad immuni poi sarebbero i primi ad insorgere in caso di un evetuale secondo lockdown......mentecatti semplicemente

Gringo

Sono quelli che si comportano da irresponsabili perché avendo la mascherina, avendo i guanti, facendo i gargarismi con l'amuchina, si sentono al sicuro e protetti

Gringo

E ma occhio che se ti scassi quattro ossa facendo sport son ca22i tuoi, potevi restartene a casa tua

noncicredo
noncicredo
Dea1993

ancora io non ci sono andato quest'anno, sfrutto la piscina a casa, ma ho notato che comunque non e' cambiato niente dagli altri anni

Dea1993

appunto, non si puo' mica togliere l'assistenza sanitaria a tutti per ste cavolate... sopratutto perche' comunque ci paghi le tasse

Dark!tetto

https://uploads.disquscdn.c...

Dark!tetto

Te l'ho detto che non hai capito, il codice non è reversibile, le api sono state create ad hoc per questo genere di app. Sei un continuo di malainformazione mi dispiace, le app di Corea ed australia sono come quelle regionali, che hanno accesso a dati personali e del dispositivo (come posizione, id, imei etc etc) immuni NO.

IMMUNI È SOLO UN VISUALIZZATORE PER QUALCOSA CREATO DA APPLE E GOOGLE SMETTILA DI INSINUARE SCEMENZE SE NON SAI DI COSA STAI PARLANDO.

Il codice di immuni, che a differenza delle app che citi è open ed è stato già visionato. Non te ne rendi conto, ma non c'è nessuna differenza con i no vax che mettono insieme mele e pere, o come i complottisti della mascherina che parlano di problemi per la Co2 a lungo termine. Se non ti piace il paragone non è insistendo con qualunquismo che cambia, ti basta informarti NELLO SPECIFICO su questa app e parti magari da "notifiche esposizione covid" invece di cercare cose che non c'entrano nulla. Non ce l'ho con te, ma capisci che è questo genere di ragionamento che sta alla basa dell'1gnoranza generale.

-Io non vaccino i miei figli poerchè causano autismo
Ma si siamo nell'ordine dello 0,002% per complicenze quali febbre etc etc

-Io non indosso la mascherina perchè siamo in dittatura
Certo perchè le dittature ti fanno mettere la mascherina non ti tappano la bocca o ti fanno sparire

-Io non scarico immuni perchè crea un precedente per il tracciamento personale
Peccato che immuni non ha e non avrà mai accesso a questi dati, quelli li ha il distributore del OS che già di te sa più di te stesso

Tutto frutto di informazione distorta e di gente che sovrastima le proprie capacità di comprensione in un determinato campo(1)

(1)David Dunning, Kerri Johnson, Joyce Ehrlinger and Justin Kruger, Why people fail to recognize their own incompetence, in Current Directions in Psychological Science, vol. 12, n. 3, 2003, pp. 83-87

Poi fai come vuoi, ma almeno fallo in modo consapevole senza cercare scuse che ledono al bene comune.

Xylitolo

alcuni sport fanno male...il 5G fa male, il 4G fa male, il 3G fa male, tecnologia generale fa male.

il reggaeto, hip-hop, trap, gli zoccoli in mano alle mamme...etc etc fa male

Xylitolo

non cennè covviddi!

Nino Entradalbar

Anche quello scade.

Nino Entradalbar

C'e' gente che gia' e' sul lastrico per fame.

Gianca59

Sul mio WU non funziona da metà Gennaio, l' app della banca rimane appesa e dopo un po' crasha, la rubrica telefonica è sparita....insomma mi premetterà di telefonare e mandare SMS finché campa, ma sarebbe da riporre nel cassetto per riutilizzarlo tra 10 anni e verificare se funziona ancora in rete....

Gianca59

Non mi dispiacerebbe perché dopo devono calmierare il prezzo degli smartphone o restituirne una %. No ad Arcuri che si mette a procurare smartphone per tutti....

visto che si lamenta dei problemi per una eventuale quarantena, allora meglio non usarla no? se sai di essere stato a contatto con qualcuno magari eviti certi comportamenti. tant'è

se esagera

a me invece sembra che ragionate al contrario, mah

Lupo1

Ma anche in tempi rapidi sono 2 tamponi negativi a distanza, l'uno da l'altro, sei sempre i quarantena fiduciaria, sei un potenziale infetto.
Dopo fatti 2 tamponi negativi puoi uscire riprendere il lavoro le attività, le ferie etc.
Chi se ne frega della privacy, qua e questione che ti scombussola tutto.

Khan

"Io **li** manderei"

Android

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Android

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Google

Guida alla Casa Smart: come creare una Smart Home domotica | Agosto 2020

Tecnologia

Intervallo Summer Edition - Seconda stagione | Il web è davvero degli utenti?