Opera browser v65 mostra quanto siamo "monitorati" da siti ed inserzionisti

14 Novembre 2019 40

Con la versione precedente del browser Opera sono arrivate alcune importanti funzionalità relative alla privacy ed alla sicurezza oltre ad uno strumento che semplifica la cattura delle schermate delle pagine aperte.

Una delle principali novità è stato il "tracker blocker", attivabile nel menu EasySetup e nelle impostazioni del browser, che consente di accelerare di circa il 20% la navigazione bloccando in automatico gli script tracker. Con questa funzione, quindi, è possibile mantenere un maggiore livello di privacy.


Con la nuova versione 65, disponibile sul sito Web di Opera, si potrà ora vedere anche quali sono stati i tracker bloccati in modo da farsi un'idea su quanto spesso gli inserzionisti ed i siti web "ci guardano".

"Una volta attivato, nella barra degli indirizzi viene visualizzata un'icona a forma di scudo in cui è possibile vedere facilmente quanti e quali tracker sono stati bloccati"

L'obiettivo di Opera è quello di aumentare la consapevolezza della pervasività del monitoraggio da parte dei siti web, oltre ad indicare all'utente quali sono esattamente. Questa impostazione è attivabile a livello globale, ma può essere poi disattivata per ciascun sito web, cosa utile in caso ci fossero siti che bloccano il caricamento delle pagine quando rilevano la presenza di tool per evitare annunci.

Opera ha anche integrato una nuova barra degli indirizzi che mostra suggerimenti basati sulla cronologia del browser quando si inizia a scrivere. Nuovo design anche per segnalibri e barra della cronologia.


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrej Peribar

In sintesi, sono le nuove policy delle API di Chromium che stabiliscono cosa possono o non possono filtrare le estensioni

CavalcaStruzzi

Alcuni adblocker hanno nelle impostazioni una spunta per "permettere annunci accettabili". A parte questo, le liste potrebbero non essere aggiornate, puoi provare ad installare un altro adblocker (ad esempio uBlock).

Andrea1234567

No, ho detto che tutte le vpn gratuite non sono sicure. Nessuno vieta che anche alcune vpn a pagamento non siano sicure a loro volta.

Dea1993

non necessariamente.
la maggior parte delle vpn (tutte le gratuite e buona parte di quelle a pagamento) sono immondizia che fanno tutto tranne rispettare la tua privacy.
quindi usare la vpn e' utile fino ad un certo punto

Carlo Gamna

Io continuo ad usare e consigliare Firefox: l'unico browser alternativo al monopolio di Google/Chromium ora che anche Microsoft si è piegata.
Inoltre le estensioni sul mobile rendono la navigazione decisamente migliore, imho.

Chirurgo Plastico

Che cosa sarebbe, non ho letto nulla in merito

mark

scusate, ma perchè nonostante io usi adblock in safari da iphone spesso vedo comunque partire video e banner pubblicitari?

Andrej Peribar

Appunto :)

DeeoK

Che poi una VPN ha senso solo per nascondere il traffico all'ISP e per la geolocalizzazione. E sono tutti dati che ovviamente invece di dare ad ISP e siti terzi dai al provider VPN.
Quindi non so quale possa essere il reale vantaggio di usare quella di Opera. A maggior ragione se poi non cambi i DNS.

DeeoK

Una VPN è utile solo nei confronti del tuo ISP che già cambiando i DNS vede meno quello che fai.

Usare VPN

Bastia Javi

Prova Cliqz Browser , anti-phishing, ad lock, https everywhere, antitracking tutto di default, open source e per di più basato su Firefox

rellafiezz

è una chiavica

Liquid

Sono passato a Firefox su tutti i dispositivi, disattivato la personalizzazione pubblicitaria di tutti gli account possibili (Google, Facebook e via dicendo), attivato l’eliminazione automatica a 3 mesi dei log Google, cambiato i dns (ho messo quelli cloudflare). Controllata di permessi alle app ogni tanto ma più di questo non possiamo fare.

Andrej Peribar

Usate e supportate Firefox.

Io a costo di sembrare un disco rotto lo ripeto.
Oggi il browser è uno dei software più importanti perchè è la porta per il web.

Lasciare tutto in mano a Blink e derivati è uno sbaglio che si pagherà caro

cosmon560

Tutti i browser basati su Chromium dovranno adottare il Manifest V3 imposto da Google.
Ciò impedirà di usare uBlock e altri servizi per bloccare la pubblicità.

ciro mito

Uso ff comunque

Dea1993

ennesimo browser basato su chromium.
francamente preferisco firefox e chromium (per fare i test su browser chrome based), ma per il resto non catturano piu' la mia attenzione questi 1000 fork

ciro mito

I cinesi pagheno

Dea1993

la stessa cosa che fa firefox.
boo sinceramente non capisco perche' di firefox si fanno se va bene giusto articoli di poca importanza (tipo cambiamenti minimi), mentre non vengono mai approfondite le cose piu' interessanti.
poi questo screen e' solo una novita' introdotta in firefox 70 per mostrare uno storico di elementi (quanti e di che tipo) sono stati bloccati, ma ovviamente l'antitracciamento vero e proprio esisteva gia da parecchi anni, e anche questa funzionalita' non e' mai stata troppo trattata sui blog

https://uploads.disquscdn.c...

ciro mito

Vorrei provare , ed è appena uscito , Brave Browser

ciro mito

Ti serve , se un erro , un tracker ip , per vedere dove vanno a finire i dati perché ad esempio potrebbe tranquillamente essere il Pakistan

Dea1993

piuttosto che ghostery meglio l'antitracciamento integrato di firefox.
ghostery fa la stessa cosa che fa firefox nativamente, ma lo fa senza essere open source

Andrej Peribar

Non uso VPN
Ma se mi servisse credo andrei su Proton

Mauro B

Quali sono quelle sicure? Come si fa a capire se è davvero sicura come dicono?

Andrej Peribar

Idem

Andrej Peribar

Non saprei, onestamente

Aster

hmm no resto con firefox e duckduckgo

Io mi chiedo sempre se lo facciano giusto perché usano un servizio di Google o se davvero ci sono guadagni così alti a inserirti cookies di tracciamento ovunque...
Basta avere Ghostery sul browser per vedere con quali metodi ti prelevano dati (e hdblog pure preleva l'impossibile dalle visite).

Oppure, ancora peggio, Android! Blokada mi blocca una ventina di link al minuto anche quando non uso il telefono...
Sarebbe ora di punire severamente chi preleva queste info e che possa riceverle solo chi chiede il permesso.

Andrej Peribar

Non saprei :)

Un po' si secondo me

Mauro B

Ma dicendo solo "se è gratuita no" affermi il contrario...

Aster

ma funziona su hdblog questa cosa di opera?:)

Aster

per uso generico perche no,a nessuno importa re rimorchi con una vpn:)

Andrea1234567

Infatti non ho detto "se è a pagamento si"

Mauro B

Non è gratuita. Ma non credo che il solo fatto di essere a pagamento sia una certezza...

Andrea1234567

Se è gratuita no

Mauro B

Pure VPN è sicura?

Andrej Peribar

Non è questione di complottismo.
I cinesi spiano come gli americani.

È marketing aziendale visto che hanno una VPN come plus del loro browser.
Quindi sollevano il problema perché forniscono una soluzione.

Che Poi una VPN gratuita sia ancora meno affidabile la gente non ci pensa

Comitato_no_Disqus

Tutto molto bello, non voglio passare necessariamente per complottista, ma se non ricordo male Opera è stata comprata dai Cinesi. Come diceva mister Andreotti, a pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina

Aster

come fanno diversi tool e browser

Video recensione

Recensione Amazon Echo Flex: piccolo, comodo ed espandibile

Tecnologia

Homix: domotica economica e facile di Enel X. Il termostato con Alexa | Video

Amazon

Offerte di Natale Amazon: dal 9 al 22 dicembre sconti su tantissimi prodotti

Amazon

Regali di Natale Last Minute nelle migliori offerte Week End: smartphone, portatili, TV