Disney+ non sarà troppo fiscale nella lotta alla condivisione degli account

12 Novembre 2019 108

Disney+ non sarà troppo severa, almeno in queste fasi iniziali, nel contrastare il fenomeno del cosiddetto password sharing - la pratica di condividere un account tra più persone, di solito famigliari e amici ma non solo, risparmiando quindi notevolmente sul costo dell'abbonamento mensile. La conferma arriva direttamente dal capo dell'intera divisione streaming, Michael Paull.

Paull dice che la dirigenza ci ha pensato molto, che spera che i consumatori si rendano conto del valore dell'offerta e che il fenomeno non dilaghi troppo. Si conferma comunque la presenza di sistemi automatizzati per rilevare l'abuso, come il registro dei dispositivi usati per collegarsi e non solo. In aggiunta, anche senza richiedere l'accesso alla posizione precisa dell'utente, non è difficile ottenerne una approssimativa. Il messaggio che passa è che comunque non si intende essere troppo fiscali sul loro utilizzo.

Paull sa che il fenomeno della condivisione degli account non sarà mai debellato fino in fondo: è una realtà del settore che si è consolidata in questi anni di permissivismo da parte dei pionieri - Netflix, soprattutto. C'è addirittura chi argomenta che sia stato una causa determinante a incrementare così tanto la sua popolarità. È vero che Disney+ ha politiche di prezzo già ben più permissive rispetto a Netflix: il costo è di 6,99 dollari/euro al mese, con supporto a 4K/HDR, visualizzazione offline, fino a 4 dispositivi in contemporanea e 7 profili per account. Per contro, il suo catalogo è molto più ristretto, anche se ci sono molti contenuti, come Marvel, Star Wars, Pixar, National Geographic e i Classici Disney, ad altissimo profilo.

Intanto, il servizio è partito proprio oggi negli USA e alcuni altri mercati. Da noi bisognerà attendere il 31 marzo 2020.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

108

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alfredo

Sono dati che vengono forniti da Spotify a chi lavora nel settore

Davide Muggetti

Mai successo in passato...........penso ad esempio alle videorecensioni di un noto personaggio (che di nome fa Andrea): prima mi beccavo al massimo il classico spot "pre-video" (che potevo tranquillamente saltare dopo x secondi), ora sono costretto a visualizzare spot pre e durante........

DeeoK

Il problema non è il numero ma il fatto che se vuoi cambiare dispositivo hai la possibilità di farlo solo per uno al mese. Mi pare una palla.

Nuanda

è una bella limitazione,ma abbiamo fatto due a testa e via...

ErCipolla

Allora è più inutile di quel che pensassi.

Bruce Wayne

Io potevo anche lasciare in seed tutta la vita. Tanto con Alice 7 mega riuscivo a fare upload di 100 mb in 24h.

MatitaNera

Come volevasi dimostrare.

DeeoK

Potrei profetizzare che al prossimo post scriverai un altro paio di righe totalmente scorrelate atte a stuzzicare il tuo senso di superiorità partorito dalla carenza di capacità cognitive di cui sopra. Ed è il motivo per cui stai sotto.

MatitaNera

Potrei profetizzare il prossimo clichè che andrai ad utilizzare. E questo la dice lunga. Su chi sta sopra.

DeeoK

No, perculandoti trattengo direttamente il fiato, che non puoi che emanare un solo tipo di odori.

MatitaNera

Annaspi.

DeeoK

Che evidentemente non conosci.

The Evil Queen

Chi paga si sente offeso dal torrent?

MatitaNera

Oh, quante righe tutte assieme. L'inferiorità si supera in altri modi.

DeeoK

Stereotipi? Cos'è, preso dal panico hai iniziato ad usare termini a caso? Perché evidentemente non sai cosa sia uno stereotipo.
Come troll sei calato ulteriormente. Se prima potevo ritenerti mediocre ora ti fermi a patetico.

MatitaNera

Stai usando tutti gli stereotipi per cercare di stare al passo con chi ti è superiore. E non stai andando nemmeno male.

uncletoma

ma Hulu non è presente sol in USA e Giappone?
BTW la questine dei diritti non dovrebbe essere nu problema: li levano come li hanno tolti a Netflix. Oppure creano dei "diritti er steaming" che detengono loro, e diritti per altre piattaforme (DTT, sat, eccetera) di distribuzione.

rellafiezz

nei video più lunghi o con molte visualizzazioni è normale

Davide Muggetti

Scusate, forse vado fuori tema....ma ultimamente mi capita che nella visualizzazione di alcuni video si YT (utilizzo Google Chrome) si troviolta più pubblicità. Addirittura, tre-quattro spot di seguito senza possibilità di skippare: per caso YT ha modificato i termini di utilizzo....??? Questa cosa è davvero fastidiosa, tanto che in parecchi casi rinuncio proprio a guardare il video che mi interessa.....

DeeoK

Ecco un'altra conferma.

MatitaNera

Hai studiato bene il manualetto del perfetto commentatore. Alla voce: ovvietà.

DeeoK

Infatti non deve cambiarle. È una constatazione.
Constatazione che oltretutto viene ulteriormente confermata dalle tue due risposte.

"venite venite scrocconi!12"

"tanto poi vi banniamo quando siete abbastanza numerosi"

andreia

Passando tramite VPN riesco ad iscrivermi al servizio ?

ciro mito

C'è nell'app di disney ora ?

fress93

Hulu è sempre Disney, è incluso con l'abbonamento bundle di Disney+ (la versione di Hulu inclusa ha la pubblicità ma rimane gratis se paghi Disney+)

Maxi

alcuni utenti su reddit

MatitaNera

Ma questo non cambia le cose.

boosook

Per me sarebbe una limitazione inaccettabile, se Netflix facesse una cosa simile andrei di pirateria. E non perché condivido l'account, ma perché ho diversi device e voglio poterli usare. Evidentemente in Sky non sono abbastanza bravi da fare un buon tracciamento dell'utilizzo che gli consenta di capire se stai condividendo gli account, quindi si sono inventati questo limite.

MatitaNera

Si può vederla in tanti modi indubbiamente.

Mastino082

sarebbero da denuncia, senza considerare che Skygo ha c***re come app

DeeoK

Beh, con un sistema tipo Sky le rotture sono presenti per design.

saetta

a si? fonte?

DeeoK

Direi più che ciascuno è in grado di apportare contributi all'argomento in relazione alle proprie capacità cognitive. Da qui l'inevitabile tenore dei tuoi commenti.

Aviato

Percentuali calcolate da chi, zio Paperone?

Body123

E soprattutto affittate film e serie che scrivendo su Google "nome film streaming" e chiudendo qualche pubblicità si trovano pari pari gratis

ciro mito

Su piattaforma Hulu
Disney è family friendly e vedrai sempre e comunque roba per tutti

Body123

Due giorni fa io e la persona con cui dividevo l'account (da 2 dispositivi) abbiamo deciso di non rinnovare più nemmeno Netflix, 6€ a testa erano diventati tanti, la roba interessante già vista quasi tutta probabilmente dato che ultimamente trovavamo solo film orribili... Ciao ciao quindi anche a te Netflix, per l'uso che ne ho fatto ti ho anche dato troppi soldi in quest'anno e mezzo circa.

ErCipolla

Quello penso sia più un problema di chi detiene i diritti in Italia, in usa mi aspetto che siano disponibili

Bruce Wayne

intendevo che secondo me inizieranno a rompere le palle solo se vedono veramente un volume sospetto, ma tanto

Luckitoss

Mi hai fatto crepare!

MatitaNera

A ciascuno l'appropriato livello di comprensione.

MatitaNera

Apprezzo le tue doti di osservazione.

DeeoK

Veramente porti commenti banalissimi che fanno in parecchi. Come troll non vai oltre il mediocre.

DeeoK

Limitare il numero di streaming in contemporanea ha senso. Imporre la registrazione di un dispositivo meno.

DeeoK

Se mi chiedi di pagare per un servizio e mi dici tu come devo usarlo io vado di pirateria e tanti saluti.
Ti sei mai chiesto come mai si dice "Il cliente ha sempre ragione"?.

rellafiezz

infatti uso firefox XD

DeeoK

L'ultima volta in mezzo alla strada ha trovato Scorzese, lol.
Ma certe boiate te le sogni la notte o perdi anche tempo a pensarle in maniera attiva?

DeeoK

Basta non usare Chrome.

DeeoK

Sì, ma la gestione dei dispositivi resta assurda.

Video recensione

Recensione Amazon Echo Flex: piccolo, comodo ed espandibile

Tecnologia

Homix: domotica economica e facile di Enel X. Il termostato con Alexa | Video

Amazon

Offerte di Natale Amazon: dal 9 al 22 dicembre sconti su tantissimi prodotti

Amazon

Regali di Natale Last Minute nelle migliori offerte Week End: smartphone, portatili, TV