Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

WhatsApp lavora ai messaggi video, i primi segni nella beta iOS

13 Aprile 2023 12

Dopo l'arrivo per tutti i beta tester su Android della Companion Mode, ossia quella funzione molto attesa che permetterà di utilizzare lo stesso account WhatsApp su due dispositivi mobile diversi, il servizio di messaggistica ha aggiornato anche la controparte iOS svelando lo sviluppo di un'altra interessante funzionalità.

In realtà non è del tutto inedita e i primi segni erano comparsi già in una precedente distribuzione, ma il processo di sviluppo sembra procedere al meglio a giudicare dai progressi. Parliamo della funzione di invio di video-messaggi, che similmente alla controparte solo audio, consentirà di recapitare ai nostri contatti contenuti video della durata massima di 60 secondi. Lo screen condiviso da WABetaInfo ci mostra in anteprima come apparirà un contenuto di questo genere nell'elenco chat.


La novità rispetto all'ultima distribuzione è che ora l'anteprima mostra correttamente i messaggi video all'interno dell'elenco chat, segno che la funzionalità è sempre più vicina al debutto in forma ufficiale. Tuttavia potrebbe passare ancora del tempo, in funzione del fatto che WhatsApp potrebbe voler fare le cose per bene sin da subito, ad esempio rendendo i videomessaggi compatibili con altre piattaforme.

Se qualcuno si chiedesse che differenza c'è tra un video e un videomessaggio, cambia solamente che il secondo può essere registrato e inviato solo in tempo reale, fornendo dunque maggiori garanzie di autenticità e tempestività. Anche i messaggi video saranno crittografati end-to-end, il che significa che solo i destinatari potranno visualizzarli e nemmeno WhatsApp potrà accedervi. Resta per adesso inibita la possibilità di salvare i video o inoltrarli, tuttavia il limite nella versione beta attuale può essere aggirato con la funzione di registrazione dello schermo. Tutto cambierà quando sarà attivata la modalità di autodistruzione, dove la visualizzazione è concessa una sola volta e non è possibile salvare il contenuto dello schermo con soluzioni sia integrate sia terze.

La possibilità di inviare messaggi video è in fase di sviluppo e sarà disponibile in un futuro aggiornamento dell'app, pertanto ne riparleremo in futuro, magari alla comparsa di ulteriori segni anche su Android. Oltre alla Companion Mode e ai video-messaggi, di recente una beta Android ha svelato che la funzione Newsletter si chiamerà Canali nella versione definitiva. Maggiori dettagli nell'articolo redatto qualche giorno fa.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
massimo mondelli

Oh no, dopo i vocali arrivano i facciali!

Stef

PS. Io ho impostato Autoresponder per Android e ogniqualvolta mi mandano un audio, ricevono un messaggio che dice: messaggi vocali non accettati, per favore scrivi o chiama.

Stef

Sono d'accordo io ODIO i messaggi vocali.

Messaggio scritto su WA:
Ciao, ci vediamo domani alle 2.

Messaggio vocale su WA:
Ciao, stavo pensando che sarebbe ottimo se potessimo pianificare un incontro però sai forse meglio che oggi non ci vediamo perchè devo andare da mia nonna che non sta tanto bene. Dopodomani devo andare a comperare un Boeing 747, però ce l'hanno solo bianco e io lo vorrei verde. Domani mattina son dal parrucchiere quindi forse non riesco. Però mi Joe biden ha cancellato il mio appuntamento alle 2pm, quindi cosa ne dici se ci vediamo domani alle 2?

Willie

Se c'è una cosa che odio di telegram sono proprio i videomessaggi, l'evoluzione ancora più fastidiosa dei vocali

Valeriano

Si, è un casino anche con gli smartphone android !!
Avevo un motorola e quando ascoltavo i vocali su whatsapp non sia mai muovevo il telefono durante l'ascolto, si interrompevano per un conflitto con il sensore di prossimità (fisico),ovviamente non c'entrava nulla il sensore, ma tutto il giochetto fatto male di questa app.
Ora ho un samsung con sensore di prossimità virtuale e non capita tutto ciò,evidentemente il sensore virtuale è meno sensibile al movimento dello smartphone rispetto ad uno classico fisico!

Valeriano

Ottimo per distrarsi maggiormente alla guida

Vronski

Mettessero a posto L invio dei vocali; perdi un minuto per registrare e ci rinunci.

Marco

per quanto riguarda le video chiamate hai sempre l'opzione di scegliere di rispondere solo vocalmente... per quanto riguarda i messaggi vocali invece li trovo pure più comodi dei messaggi classici, visto che li posso ascoltare pure facendo altro e a velocità aumentata...

Flyn

Sistemassero i vocali dalla capsula audio. Non si oscura lo schermo sugli Ip 14 pro e max.
Pazzesco che dopo mesi sia ancora così! Il bello è che non si riesce a segnalarlo.

MisterTIC

WhatsApp dovrebbe dare la possibilità di disabilitare la ricezione di videochiamate e messaggi vocali, la gente che mi fa queste cose crede che io stia con le mani in mano tutto il giorno come loro, infatti quando sono il luoghi pubblici non posso rispondere a loro.

The Dark Knight

Siamo nel 2013?

Valentino Rendina

Come telegram?

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!