Apple Fitness+ aiuta a perdere i kg delle feste con la kickboxing: prime novità 2023

09 Gennaio 2023 9

Primo aggiornamento del 2023 per Apple Fitness+. E non fa notizia solamente perché è il primo: le novità non mancano, in un momento, peraltro, in cui molti devono alleggerirsi dei chili di troppo messi su durante le feste natalizie. Così, da oggi, alle 11 attività già supportate Apple ha aggiunto la dodicesima, il kickboxing. Non sarà mai come farlo in palestra, vero, ma - promette Apple - praticarlo da casa "ti aiuterà a migliorare la forma fisica cardio, la coordinazione e l'equilibrio in round di tre minuti di pugni, calci e gomitate".

È un allenamento cardio total body. Le sessioni durano 10, 20 o 30 minuti, durante le quali si imparano diversi movimenti dalla disciplina che nasce dalla fusione tra la boxe e il muay thai mentre sul finire c'è un ultimo round che combina i movimenti appresi in un intervallo di un minuto in cui dare il massimo. L’allenamento di kickboxing è condotto da due trainer Fitness+:


  • Jamie-Ray Hartshorne (nell'immagine sopra), che si è allenato nel muay thai e ha gareggiato come professionista in Thailandia
  • Nez Dally (nell'immagine in apertura), lottatrice di muay thai entrata nella storia per essere diventata la prima donna a gareggiare in Thailandia indossando l’hijab, il copricapo musulmano.

Meditazione e Sonno, il nuovo programma di meditazione, si aggiunge agli altri nove temi del catalogo, tutti pensati per rendere la pratica della mindfulness da parte degli utenti ancora più efficace. Per aiutare gli utenti a iniziare viene lanciato un nuovo programma chiamato Introduzione a Meditazione e Sonno, che aiuterà gli utenti a rilassarsi prima di andare a letto e a impiegare meno tempo per addormentarsi.

Il programma consiste in quattro meditazioni di 20 minuti che si concludono con 5 minuti di musica rilassante. Queste meditazioni utilizzano una serie di tecniche finalizzate a rallentare il ritmo e dormire meglio, e includono: Meditazione e sonno: Libera, Meditazione e sonno: Rilassa, Meditazione e sonno: Apprezza e Meditazione e sonno: Visualizza.


Infine la serie Artista in primo piano si espande con nuovi allenamenti accompagnati dalla musica di Beyoncé e dai brani del suo ultimo album Renaissance. Da oggi sono disponibili sette nuovi allenamenti con la musica della cantante R&B: ciclismo, danza, HIIT, pilates, rafforzamento, tapis roulant e yoga. Lunedì 16 gennaio arrivano i Foo Fighters, mentre lunedì 23 Bad Bunny. Tra le novità "minori", i nuovi episodi di Passeggiamo con Jamie Lee Curtis e due nuove raccolte, con contenuti del catalogo Fitness+ selezionati per aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi o a trovare ispirazione:


  • La tua rinascita Fitness in 6 settimane, mix di allenamenti disponibile da oggi per tornare in forma
  • Aumenta il tuo Core Training che dal 23 gennaio porterà nuovi core training di 10/20 minuti con l'uso dei manubri.

Qui la nostra recensione di Apple Fitness+.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luis

ma android ti fa scrivere così o è un tuo problema congenito ?

Fandandi

Si lo so, c'e' sta cosa del dimagrire dopo le feste che ogni anno torna fuori...

Lorenzo

Ma quei kg non sono nulla, chi stava fisicamente male prima ci sta ora e chi stava bene ora sta ancora bene, non si ingrassa in 5/6 giorni

Pistacchio
Sono Giapponese!

La prima è stata BuddyFit l’ho usata durante la pandemia veramente ottima interattiva e con istruttori italiani in diretta video. O

Paolo C.

Perfetto per le articolazioni tirare calci e pugni a vuoto

R4nd0mH3r0

https://media1.giphy.com/me...

T. P.

vabbeh ma la mamma ti vede sempre sciupatello se non mangi come un vitello!!!
ahahahha

Fandandi

Potevate semplicemente evitare di prendere quei kg in partenza...

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

100 Giorni con iPhone 14 Pro: cos'è cambiato? | Recensione

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita