TikTok fuori dagli store Apple e Google: la richiesta per eliminare l'app dagli USA

06 Dicembre 2022 144

TikTok deve essere bannato negli Stati Uniti, Apple e Google sono responsabili della sua diffusione. É questo il pensiero del repubblicano Brendan Carr, commissario FCC che a distanza di un mese torna alla carica per convincere il Dipartimento di Giustizia a bloccare l'operato di ByteDance sul territorio nazionale. E questa volta lo fa tirando in ballo i due Big Tech (ci aveva già provato in passato rivolgendosi direttamente alle due aziende), rei a suo dire di caldeggiare la piattaforma social cinese mantenendola disponibile sui rispettivi store. Il loro potere di "guardiani" della sicurezza dovrebbe essere inserito in qualsiasi indagine antitrust sull'operato degli app store, dice Carr.

A RIMETTERCI SONO I CONSUMATORI

In sostanza, finché Apple e Google continuano a mantenere TikTok su App Store e Play Store creano un danno ai consumatori mettendo a rischio la loro privacy. Il timore è infatti che ByteDance continui nonostante tutto a condividere le informazioni sensibili degli utenti americani con il governo cinese. Visto che finora le sue richieste sono rimaste inascoltate (e in questo campo la FCC non ha potere di decisione), il commissario cambia strategia e punta alla rimozione dell'app dai negozi virtuali delle due aziende per questioni antitrust: in pratica, il dito viene puntato non tanto su TikTok - vero obiettivo finale - quanto su Apple e Google che, dall'alto della loro posizione dominante sul mercato, non sarebbero in grado di garantire un livello di sicurezza sufficiente per gli utenti.

Apple e Google non stanno esercitando il loro ferreo controllo sulle app a scopo altruistico o a favore della concorrenza che propongono come loro difesa contro le esistenti rivendicazioni antitrust o sulla concorrenza - spiega Brendan Carr - Invece, la loro condotta dimostra che quelle motivazioni sono meramente pretestuose.

Del resto tanto Apple quanto Google avrebbero facoltà di estromettere un'app dal loro store: è il caso di Twitter che, stando alle parole di Elon Musk, ha rischiato di essere bannato dall'App Store. L'incontro chiarificatore con Tim Cook avrebbe fatto rientrare definitivamente l'allarme (ma a dire il vero non ci sono prove di quanto affermato dal neo-proprietario del social).

PER SAPERNE DI PIÚ

144

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Starplatinum

Si, perché negli USA ci sono più pagliacci di quanto immagini
Esaltati che non sanno neanche fare due più due

landyandy

A cosa dovrei credere?
Che siamo sopra una polveriera?
Beh SI! ...ci credo

Ciao

Si come no, credici

Ciao

Condivido

Alexxx

guarda, è molto piu semplice di quello che si pensi.
La faccio semplice, gli Usa fin'ora hanno sempre fatto bello e cattivo tempo in giro per il mondo ma negli ultimi anni un antagonista ha preso sempre piu piede cioè la Cina che in breve avrebbe spodestato Washington nel primato economico globale.
Tutto questo significa avere anche molta meno influenza anche a livello politico in varie amministrazioni globali.
Siccome gli statunitensi li conosciamo tutti ormai che ambiscono solo loro a comandare e stare al vertice non ci stanno e stanno mettendo in atto tutte le opzioni possibili per "eliminare" i rivali cinesi, "privacy" ( solito giochetto a stelle e strisce), economico come Huawei

MisterTIC

Solo negli USA è valido?
Peccato, in UE prioprio non c'è alcuna pietà.

J0k3r_IT

per quello parlavo di ipocrisia ambo lati :)

Alexv

Allora sono ridicoli.
Comunque non meno i cinesi che chiedono libertà in casa d'altri.
E gli europei, che si accodano a qualunque cagata.

J0k3r_IT

veramente dicono che loro non spiano ovvero che sono "iBuoni" e gli altri i cattivi. Dicano che spiano come fanno tutti e al pari dei regimi e finisce l'ipocrisia.

Alexv

Se il governo USA avesse detto "noi siamo trasparenti, i cinesi sono spioni" sarebbe ipocrita. Ma ormai il governo USA non nasconde più quello che fa. Chiede di fare lo stesso all'Europa e le istituzioni UE votano in maggioranza. Per cui è palese che la casa bianca non la mette più sul piano "buoni e cattivi", ma solo "in casa mia (e in quella degli amici) si fa quello che dico io".

J0k3r_IT

ottimo siamo d'accordo ognuno vuole il controllo, MA fare le vittime su un app altrui che farebbe quello che fanno molteplici proprie è davvero ridicolo.

Alexv

Non è ipocrisia. Ognuno di tiene i suoi spyware. Ipocrita è chi applica censura anche sulle cose più banali in casa, e poi pretende di sfruttare la libertà (non totale) in casa d'altri.

Alexv

Sui social sono dieci volte peggio. Tutti.

Alexv

I dispositivi elettronici permettono ai governi di fare a tappeto qualsiasi porcata che prima richiedeva un mandato del giudice, previa giustificazione. Ci hanno presentato il webbe come strumento di libertà, che unisce i popoli e bla bla bla. Sicuramente ha aumentato le nostre opportunità, ma non si esce dal seminato.

Alexv

Anche in Cina devi usare la loro versione di qualunque veicolo di contenuti. Quelli occidentali si devono adattare, altri non possano.

Alexv

Io di qualsiasi media la home è quello che guardo meno. Uso la funzione cerca e trovo tutto quello che mi interessa, e FB non privilegia nessun formato. Basarsi solo sola home è come guardare la tv, altro che giovanile.

Marco Revello

Ford Europa e Ford USA pur essendo dello stesso padrone hanno ben pochi modelli statunitensi venduti in Europa. Jeep è più europea che americana e Tesla nel settore specifico delle auto elettriche, nel mese di ottobre, è ottava come numero di auto vendute. Per cui posto di nuovo la domanda: QUANTE auto americane si vendono in Europa?

darthrevanri

No quello fa comodo

R4nd0mH3r0

https://uploads.disquscdn.c...

makeka94

Non devi sottovalutare la potenza economica USA, un inserzione su un utente USA vale molto di più di un inserzione italiana. Inoltre molti social americani sono bloccati / limitati in Cina, quindi è anche una ripicca in un certo senso.

makeka94

Credo tu non abbia letto tutto il commento =)

Ravenlord

Si possono fare tutte le supposizioni che si vuole e stare da una parte o dall’altra, ma alla fine sono solamente chiacchiere in un forum tra semplici persone. La pura verità ed i meccanismi che avvengono a certi livelli, non ci sono dati sapere.
Solo chi comanda davvero e le agenzie governative di spionaggio sanno davvero cosa accade e quali sono i “progetti” futuri.
Noi, così come i giornalisti ed altri ricchi e potenti, siamo solo pedine.
È nella natura umana quella di sovrastare il prossimo. Ognuno vorrebbe la propria libertà e indipendenza ed essere “migliore” del prossimo. Questo avviene nei rapporti quotidiani, tra ragazzi, sul lavoro, nella vita privata.. così come a livello globale tra i governi.
Quindi TikTok potrebbe benissimo acquisire una miriade di dati per tracciare quante più informazioni possibili che sono e saranno utili al governo cinese per ogni tipologia di scopo presente e futuro. Ma la stessa cosa la fanno gli USA con le loro aziende… Entrambe fanno la stessa cosa. Noi possiamo solo decidere da quale parte schierarci o se condividere tutto a tutti senza porci nessuna preoccupazione e lungimiranza a riguardo.
Comunque, che siano gli Stati Uniti, la Cina, la Russia o qualsiasi altra Nazione.. il denominatore comune sono i soldi ed il dominio.

Mefistofele

Forse tiktok sta facendo le scarpe ad Instagram...

Mefistofele

Infatti i debosciati tendenzialmente non riconosco i limiti e gli eccessi e credono di essere sempre nel giusto

Tommers0050

In questo universo, huawei aveva raggiunto livelli che apple si sognava

Jay

Mi spiace cari, ma l'unica verità è che instagram e Facebook sono ormai noiose. Instagram è un totale copia incolla di pseudo influenzer che pubblicano tutti la stessa identica foto nello stesso posto con stessa posa, possibilmente preferibilmente con soggetto di qualche minoranza random. E sono così profilato che mi escono solo reels di gattini, bellissimi per carità, ma dopo 2,3,4 chiudo l'app. Facebook ormai è preistorico, nessuno lo usa più come App di contatto rapido (whatsapp/telegram/ect lo hanno totalmente rimpiazzato), nessuno ha necessita/voglia di andare a cercare amici nuovi, nessuno pubblica più nulla, serve solo per andare a leggersi i flame sotto i commenti di giornali/politici, ma anche questo, dopo 5 min stufa.
Tik tok invece invoglia a starci sopra, la pagina principale che propone continuamente contenuti random e diversi, che spaziano dal balletto banale filo vag*na a curiosità e fatti scientifici, crea un meccanismo di dipendenza a cui le altre due non possono e non potranno mai arrivare. Aggiungiamo il fatto che la nuova generazione (fascia 10-20 anni) che è statisticamente quella che ha più tempo da perdere sui social, snobba totalmente i primi due, e il gioco è fatto.
Potete bannarla quanto volete, non aumenterà di certo il livello di utilizzo delle App meta

Jay

Ma non è vero che è priva di censure, ani

landyandy

prove tecniche di una sicura guerra alle porte.
L'America comincia a scalpitare e la Russia, la Cina e il medio oriente fanno fronte comune.
Noi Europei che potevamo godere di una nostra identità ci lasciamo travolgere dalle beghe megalomani delle super potenze, sempre più in lotta per l'acquisizione di potere e tecnologie.
Creiamo una nostra rete, delle nostre App.
Facciamo degli accordi internazionali in cui i video di EU_TikTok, siano visibili anche da USA_TikTik e Cina_TokTok.
Ogni uno con la sua App ma con possibilità di fruibilità mondiale.
Dobbiamo essere indipendenti.

J0k3r_IT

gli USA con le loro app fanno lo stesso. Non vogliono concorrenza ecco tutto.

Tomas

Considerando i recentissimi fatti di cronaca riguardo la Cina …

Ciccillo73

Infatti.

Otacon

Però se dovete fare una cosa fatela bene, bannate tutti i marchi e tutte le app cinesi

Ciccillo73

La situazione e' davvero fuori controllo.

Migliorate Apple music

Chissà…

Huawei bastonando Apple in quale universo parallelo esattamente? Al massimo toglieva quote a Samsung.

Se lo scrive in un commento Dr. Freudstein, io ci credo.

non ho capito.
scrivi:

"Tiktok è praticamente uno spyware peggio di FB e Google."

Io ti ho risposto facendoti notare la notevole differenza di importanza dei dati acquisiti da tik tok e dagli altri da te citati.

Non mi pare che tu abbia minimamente risposto sul punto.

Sono o non sono infinitamente più rilevanti i dati in mano a google e compagni?

Se sì, come fa tik tok ad essere uno spyware peggiore?Sono tutt'orecchie, ma stavolta cerca di non svicolare la risposta.

ErCipolla

Favorevole a patto che con lo stesso principio bannino le app di Zucchina se si vuole restare credibili e non soltanto togliere dai piedi un concorrente scomodo.

Le app di Zucchina d'altronde condividono dati sensibili dei cittadini da tutto il globo col governo degli stati uniti, no?

Philip

Certo se lo dice l'FBI...... E se dicesse anche che esiste Babbo Natale?

Ansem The Seeker Of Lossless

Se non fosse google, meta, amazon e ms fanno della raccolta dei dati uno dei loro core business ti potrei dare ragione, ma a quanto pare i dati di chiunque valgono enormi quantità di soldi.
Ovvio che sono dati di tipo diverso rispetto allo spionaggio del singolo.

Ho il velato sospetto che i dati di ragazzini che ballano siano meno importanti dal punto di vista politico ed economico delle email che si scambiano dirigenti d'azienda, giornalisti, politici e quant'altro tramite gmail o altri servizi USA.

Ma potrei sbagliarmi, per cui sono tutt’orecchi sulla tua opinione a riguardo.

Watta

tesla, jeep, ford non se ne vedono??

"ma io parlavo di quelli che puntualmente commentano come se il problema non fosse l'app"

Banalmente è gente che crede di elevarsi al di sopra delle masse sputando sulle mode del momento.

Per ogni cosa diffusa e popolare c'è sempre il coglio di turno che scrive cose come "ma c'è ancora qualcuno che la usa?" oppure il classico "meritiamo l'estinzione".

Ecco sulla seconda sono pure d'accordo, purché si riferisca solo a quelli come lui.

Darkat

Si è vero, ma diciamo che in quei casi posso capire perché vogliano rimanere i primi e cerchino di azzoppare, ingiustamente e antidemocraticamente, la concorrenza. Ma Tiktok? Non è un rischio per il governo o per gli americani, sta solo fagocitando l'utenza futura delle app Meta e capisco che influenzare la gente è un potere molto forte, ma in questi 3 anni sono successe così tante cose gravi che non mi sembra prioritario, invece non schiodano di un cm da questa storia.
Anche ottenendo questo risultato gli USA rimarrebbero l'unica nazione a non avere Tiktok, quindi banalmente tutto il resto del mondo sarebbe influenzato da questa app e loro non possono farci una beneamata mazza, mi sembra tutto così inutile, ecco il perché del mio ragionamento.

Migliorate Apple music

“Soprattutto se è complottismo vecchio di un secolo dove cambia solo il soggetto”

Anche molto di più di un secolo sfortunatamente.

Jotaro

A certi rapporti non si può dire di no.

Darkat

E ancora una volta non c'è stato uno straccio di prova, non come le prove che Facebook e Instagram hanno influenzato gli elettori americani durante le votazioni con Trump, li ci sono fior fior di prove e processi in corso ma tiktok è il problema.

Jotaro

Tick Tock e Taaack!

Ansem The Seeker Of Lossless

Io oramai li blocco. O sono "bot" cinesi oppure in ogni caso non vale nemmeno la pena perdere tempo a parlare con gente così.
Vedi quello sopra che difende tik tok ma se gli chiedi fonti non le porta

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

100 Giorni con iPhone 14 Pro: cos'è cambiato? | Recensione

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita