Google invoca l'aiuto del pubblico per convincere Apple ad adottare RCS

09 Agosto 2022 90

Google incrementa le pressioni su Apple per convincerla ad adottare il protocollo di messaggistica RCS: è una battaglia che il colosso di Mountain View porta avanti ormai da diverso tempo, e che oggi vede l'uscita di un nuovo sito Web - o meglio, di una pagina dedicata sul sito ufficiale di Android chiamata "Get The Message", in cui vengono riassunti in modo schematico e semplice i motivi per cui la Mela dovrebbe passare alla nuova tecnologia, che, ricordiamo, è open-source e Google ha contribuito a sviluppare.

Definito "SMS 2.0", RCS (che sta per Rich Communication Services) implementa nel classico "messaggino" tutte le più importanti funzionalità e innovazioni che oggi diamo per scontate sugli instant messenger: per esempio, la doppia spunta per la conferma di lettura, l'invio semplificato di contenuti multimediali ad alta risoluzione, la cifratura end-to-end e molto altro ancora. Diciamo che, se tutte le piattaforme operative mobile supportassero l'RCS e se lo stesso facessero gli operatori, non ci sarebbe bisogno di scaricare app come WhatsApp, Facebook Messenger, Telegram e così via - non che sarebbe vietato, ma uno strumento di comunicazione moderno e adeguato ai tempi sarebbe già preinstallato nel proprio dispositivo.

iMessage funziona benone finché tutti i partecipanti a una conversazione usano iOS, ma quando nella comunicazione entra un dispositivo Android questo ha un'esperienza "di serie B", diciamo. Per esempio, i contenuti multimediali vengono convertiti in arcaici MMS, la cui qualità è terribile per gli standard odierni, non ci sono indicatori di conferma di lettura, l'invio di messaggi tramite Wi-Fi spesso non funziona - perfino la scelta dei colori, la nuvoletta verde con testo bianco, è fastidiosa da leggere. L'elenco di svantaggi è ben più lungo, ed è proprio a questo che serve il sito.

Google fa quel che può lato suo, ma la sua efficacia è per forza di cose limitata. In ultimo, la decisione è in mano ad Apple, che finora si è dimostrata assolutamente refrattaria all'idea. Google e molti dei suoi dirigenti hanno dichiarato in modo esplicito e aperto che questo comportamento è frutto di una strategia ben precisa, che mira a scoraggiare gli utenti a valutare alternative Android, specialmente se la maggior parte dei propri contatti più frequenti possiede iPhone e messaggia prevalentemente su iMessage. Perfino Apple stessa ha confermato che l'apertura di iMessage potrebbe rivelarsi dannosa.

È opportuno osservare che dalle nostre parti il problema è decisamente meno sentito, perché tanto in genere usiamo tutti WhatsApp. Ma in Nord America iMessage è ancora il default per molti. Tramite il nuovo sito, Google spera di incentivare gli utenti a "parlare" ad Apple (prevalentemente usando su piattaforme come Twitter l'hashtag #GetTheMessage menzionando direttamente l'account ufficiale @Apple), ma resta da vedere se la Mela deciderà di ascoltare questo appello o no. Vista la situazione, ci sentiamo di dichiararci ragionevolmente scettici...


90

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ROOT

Sì ma infatti parlo a livello personale, io sinceramente preferisco il FaceID rispetto allo sblocco con impronta del Pixel 6a.

ROOT

Cioè?

Loreee

Safari no comment.

Loreee

Anche qui questione di abitudine o di gusti, ho usato sia il face id che l'impronta ultrasonica sotto il display. Trovo che siano entrambe molto valide e non c'è un reale vincitore.

Loreee

Credo in parte,possa anche essere abitudine al SO.
Su android hai provato Samsung?

FactCheckoIlDisagio

Sì, ma è chiuso e limitato a Google Chat. Se fosse aperto a tutte le app terze capirei la 'spinta' di Google, ma così pare semplicemente che vogliano forzare il loro codice nell'app di Apple.

ErCipolla

iMessage è un protocollo proprietario, RCS è standardizzato e supportato dalla GSMA ovvero da bene o male tutti gli operatori del pianeta, quindi sei un po' il bue che dice cornuto all'asino.

Detto ciò, sarebbe ancora meglio un open standard che funziona over-IP anziché necessitare di supporto da parte dell'operatore, che è una cosa piuttosto antiquata concettualmente.

FactCheckoIlDisagio

Adottare RCS sarebbe come dare il monopolio degli SMS a Google

FactCheckoIlDisagio

Ma speriamo di no, almeno non roba proprietaria cone RCS

ROOT

Mamma mia che classe. Ma l'hai provato almeno un Pixel?

NerdWeb

Siamo in 2 :)

Shadownet

Sistema aptico migliore di quello Apple ? ahahahahahahaahahah Ci risentiamo quando il tuo Lagdroid inizia a non funzionare ;)

Shadownet

Bah mi sembra normale che vogliano rimanere abbottonati ad Ios , sarebbe come rendere open l'uso di AW anche ad utenti android . La peculiarità di Ios è proprio l'esser proprietario e cucito su misura per i device della mela ( con annessi macos , watchos, tvos, ipad os etc ) [anche se IpadOs ha bisogno di un boost per sfruttare un Ipad Pro come si deve ] . Android appare sempre come qualcosa lasciato a metà , work in progress ragion per cui , da 8 anni ormai , uso solo device apple sia per lavoro che svago . Magari si usasse Imessage di più invece di quello schifo di whatsapp .

Callea

Apple non è un marchio specifico ma un sistema. iMessage funziona su tutto il sistema (ios-iPadOS-MacOS).
È assolutamente normsle che un sistema abbia una propria piattaforma di messaggistica.

Ovvio che lo stesso non può essere applicato da un marchio che è solo parte di un sistema.
Se ad esempio Samsung decidesse di fare un sistema di messaggistica proprietaria non funzionerebbe mai essendo Samsung non un sistema a sé (come vorrebbe) ma un sottosistema di Android.

kid-a

Se su quel codice ci ha messo le mani Google, apple fa bene a restarne alla larga.
Iphone purtroppo per me che ho un pixel, non soffre della sindrome del semi lavorato come android

ROOT

Su Android le notifiche funzionano meglio rispetto ad iOS. Almeno sui Pixel, Google sa gestire la cosa.

Per quanto riguarda il sistema di autenticazione, sì è vero, su iPhone il FaceID è unico e superiore.

ROOT

Guarda se parliamo di privacy L'UNICA soluzione valida è GrapheneOS sui Pixel. Ne iOS ne Android garantiscono chissà quanto in termini di privacy. In termini di sicurezza i device sono comparabili.

"Devo ancora sentirlo un sistema di vibrazione aptica migliore di quello di iPhone."

Infatti se non provi il Pixel, non lo senti questo sistema di vibrazione migliore. Poi oh, non parlo per sentito dire, li possiedo entrambi e funziona meglio sul Pixel.

Se continui a leggere ci sono altri spunti interessanti, poi non ho detto che tutti devono passare ad A12...

Sei libero di scegliere.

Callea
La vibrazione di tutto il sistema in casi particolari è una chicca strepitosa (ma questo è merito del Pixel, non di Android)

Ho letto i primi 4 punti e mi sono fermato qui. Ma per favore...
Devo ancora sentirlo un sistema di vibrazione aptica migliore di quello di iPhone.

Callea

Le notifiche sono proprio una delle cose che mi tengono alla larga da Android.
Trovo quelle di ios molto più affidabili e veloci.
Su android in molte app funzionano per scommessa, bisogna andare a smanettare sui consumi energetici delle singole app, (mentre su ios sono indipendenti dall'app), l'integrazione con la lockscreen e il sistema di sblocco è perfetto.
Ma non scherziamo.

Jean 13 pro
Callea

Google facesse un'app di messaggistica per ios che supporti rcs. Chi glielo impedisce?
Come può pretendere che Apple modifichi la sua app e rinunci ad iMessage??

PyEr ADKR

Infatti io che avevo tim ne so qualcosa...

PyEr ADKR

Geni del male.

ROOT

Ah un po' come AdBlock Plus che è stato comprato da una agenzia di pubblicità. E come Ghostery. No no ma tanto il launcher va benissimo così, veramente essenziale e configurato con il minimo. Grazie per il subreddit, faccio un salto ;)

Ansem The Seeker Of Lossless

Evita solo Nova, è stato recentemente comprato da una azienda pubblicitaria :/ Comunque su quel subreddit troverai tutti i consigli del mondo se cerchi qualche app.

Anche solo i post tipo "app indispensabili" e robe simili sono ottimi per avere nuove idee

ROOT

Mah adesso il launcher del Pixel lo trovo molto basico ed è esattamente quello che cercavo. Certo, ho disattivato Discovery e altra monnezza ma adesso è molto minimalista. Poi aggiunto alla lista quello da te consigliato allora.

ROOT

No no ma infatti non dico che non sia buona, ma ti basta provare la UI di Strongbox per iOS mezza giornata per capire quanto è curata quella applicazione. Infatti si fanno pagare bene. Poi parliamo sempre di applicazioni consigliate dagli sviluppatori di KeepassXC e quindi a me va bene lo stesso.

Maurizio Tosetti

Era 50 cent di euro per messaggio. Solo H3g aveva offerte a 5 euro per 100 Mms tipo verso rete 3. Ma parliamo del 2010. Peccato non aver colto l'occasione col tempo di renderli illimitati...

Alex

Keepass2Android va benissimo, strano

matteventu

Ma soprattutto, la qualità dei media compressi.

Ansem The Seeker Of Lossless

Nel dubbio vai sul reddit androidapps. C'è sempre qualche post tipo "app indispensabili" e simili. Lì trovi tutti i suggerimenti che ti servono.
Per dire io ho tante app e per me smart launcher 6 è fantastico, ma capisco che sia un approccio particolare e non a tutti piace

SpiritoInquieto

Io utilizzo SwiftKey invece, di Gboard non mi piace il layout dei tasti...

ROOT

Tasker lo conoscevo quando ho usato un LG vecchissimo che chiamarlo telefono era un complimento. Comunque grazie mille, se hai altri consigli sono tutto orecchie in questi ultimi giorni di relativa pace.

Simplyme

Perché le app di messaggistica non le decidi solo tu:

I social non sono app individualistiche, quindi valgono solo quanto gli altri le usano.

Kilani

Posa il fiasco.

Ansem The Seeker Of Lossless

Non conosco comandi, ma da quanto ho capito sì. C'è anche tasker che è ancora più potente, ma anche più complicato.
Foldersync invece è fondamentale se usi servizi in cloud o nas e vuoi avere i file in locale

ROOT

Grazie mille, una volta capito se mi possono essere utili, le prenderò in considerazione! La seconda sembra una specie di Comandi su iOS.

Ansem The Seeker Of Lossless

Ed aspetta di scoprire che il volume della sveglia è indipendente dal resto!
Scherzi a parte, per la produttività ti consiglio di guardare le app foldersync e macrodroid (è complicata ma fa davvero mille cose)

Redvex

Non so se ricordi il prezzo che gli operatori caricavano sul singolo mms

Kilani

Diciamo che hai alzato il gomito ieri sera e facciamo finta di nulla.

Kilani

Il problema, e non è suo, sta nel fatto che non hai capito nulla del commento.

ROOT

Beh non mi sembra che tutte quelle che ho scritto siano menate. Però è vero che iOS in termini di sviluppo app è avanti (l'esempio classico per me è Strongbox su iOS vs Keepass2Android su Android appunto). Per il wallet su Android non so, non l'ho ancora provato con i biglietti ma solo con la carta. Adesso l'anno pure aggiornato.

macosx

Io dopo anni di Android ho avuto l’effetto opposto con iOS, tutto quello che serve senza smenate, senza contare che ad app ed integrazioni iOS è ancora avanti. Esempio ho provato a mettere nel wallet di Android un biglietto di wizzair, non è possibile, su iOS invece c’è la possibilità direttamente da app

ROOT

Ma va ahaha. Mi sembrano impostazioni più sostanziali eh.

Kiko_fire_ram

Esattamente. Non per dispetto ma per integrazione sociale. Un po' come qualche decennio fa in Italia bisognava avere tutti Vodafone perché tutti avevano Vodafone e le tariffe comprendevano SMS gratuiti giornalieri solo verso amici Vodafone. Risultato chi aveva altri gestori non ci parlavi e veniva per cui emarginato ma senza cattiveria. Seplicemente una dinamica sociale

vegeta nexus 5X
ROOT

Ma perché mi appare Content unavailable?

ROOT

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

ROOT

Merci!

ROOT

Keepass To Android.

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video